Comitato del Gemellaggio Marina

Commenti

Transcript

Comitato del Gemellaggio Marina
Il Gemellaggio nasce nel 1961, quando il Vicesindaco di Trino Sergio Ronco e il Sindaco della Città francese di
Chauvigny Jacque Toulat firmano il patto di gemellaggio.
Situata ad est di Poitiers nella regione del Poitou-Charente, nel dipartimento della Vienne,
Chauvigny è nata all'incrocio di due importanti vie di comunicazione: una strada che da millenni, tramite Poitiers,
unisce l'oceano alle regioni del centro verso Lione ed il Sud-Est; un'altra strada Nord-Sud che, costeggiando la Vienne,
unisce le regioni del nord a quelle del sud della Francia. Nei dintorni della Città ci sono varie zone industriali e
commerciali, mentre l'agricoltura negli ultimi venti anni è passata dalla produzione lattiero casearia alla produzione
cerealicola e di prodotti oleaginosi, come grano, orzo, girasole, colza, mais.
Trino è gemellata con Geisenheim a partire dal 1974, durante il mandato del Sindaco Paolo Pilato
Situata nel Land dell'Assia, nel Distretto di Darmstadt, circondario RheingauTaunus-Kreis, Geisenheim è divisa in quattro distretti: Geisenheim, Johannisberg, Marienthal e Stephanshausen. La
Città è conosciuta per la produzione vinicola e qui, tra i vigneti, passa il 50° parallelo nord. Geisenheim viene
menzionata in documenti storici per la prima volta nel 772, ed è appartenuta nel medio Evo prima all'Arcivescovado di
Mainz e poi al Ducato di Nassau, al Regno di Prussia ed allo Stato di Hesse. Dal 1864 Geisenheim gode dello status di
Città. Il Principe Metternich ha acquisito la proprietà dello Schloss nel 1816 dopo il Congresso di Vienna
dall'Imperatore Francesco Primo come dono- A Geisenheim ci sono varie scuole, pubbliche e private, scuole
professionali, scuole speciali e, dal 1872, opera l'Istituto per la viticoltura e l'orticoltura. Nel 2013 è stata istituita
l’Università Hochschule Geisenheim.
Inoltre, a partire dall’anno 1999, Trino è gemellata anche con Banfora, Città del Burkina Faso.
Banfora è un dipartimento del Burkina Faso
classificato come città, capoluogo della Provincia di Comoé, facente parte della Regione delle
Cascate. Il dipartimento si compone del capoluogo e di altri 22 villaggi: Bodadiougou, Bombora,
Diarabakoko, Diongolo, Dionouna, Karfiguela, Kitobama, Korokora, Lemouroudougou, Marebama,
Nekanklou, Niankar, Niarebama, Siniena, Sitiena, Tangora, Tengrela, Tiekouna, Tionouna,
Tiempagora, Tiontionmana e Toumousseni. Banfora è gemellata con Trino dal 1999, anno a partire
dal quale sono stati avviati vari progetti di cooperazione, come ad esempio l'inaugurazione della
maternità a Banfora.
Molto importante è il progetto delle adozioni a distanza a cui partecipano varie famiglie
trinesi, che versando una quota annua permettono a bambini con pochi mezzi di studiare, e
che vengono periodicamente informate sulle attività scolastiche del bambino adottato.
Oltre a organizzare gli incontri a Trino e a partecipare agli incontri di Gemellaggio con le Città
gemelle il Comitato collabora anche con le altre associazioni trinesi per manifestazioni e iniziative a
carattere culturale e sociale.
Attualmente il Presidente del Comitato è Marina Gallarate, il link al sito web è
www.gemellaggiotrino.it.