Libano, tra Hezbollah e antisiriani accordo per mettere

Commenti

Transcript

Libano, tra Hezbollah e antisiriani accordo per mettere
Fuoritempo
Libano, tra Hezbollah e antisiriani accordo per mettere fine alla crisi
Inviato da La Repubblica
giovedì 15 maggio 2008
Ultimo aggiornamento domenica 18 maggio 2008
In Libano trovato un accordo per porre fine alla crisi che nei giorni scorsi ha innescato violenze in tutto il Paese tra
la maggioranza antisiriana libanese e l'opposizione guidata dal movimento sciita Hezbollah. Lo ha annunciato il premier
del Qatar Hamad bin Jasem al Thani che guida la delegazione della Lega Araba giunta ieri a Beirut.
L'accordo raggiunto, ha precisato al Thani nel corso di una conferenza stampa, prevede sei punti, tra cui l'avvio già da
domani a Doha di un "dialogo nazionale" per concordare la formazione di un governo di unità nazionale, una nuova legge
elettorale. Il dialogo continuerà poi dopo l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, carica vacante dal novembre
scorso.
Le parti hanno hanno anche concordato di ritirare dalle strade ogni elemento armato e di rimuovere i blocchi stradali,
compresi quelli che impediscono gli accessi all'aeroporto internazionale e al porto di Beirut.
Nell'intesa raggiunta oggi è anche previsto il consolidamento dell'autorità dello Stato in tutte le regioni del Paese e "le sue
relazioni con le varie organizzazioni" politiche. Tutti i partiti politici si impegnano a non usare più le armi o la violenza
come strumento per ottenere risultati politici.
Intanto nel pomeriggio dovrebbero riprendere l'attività dell'aeroporto. Dopo una settimana di paralisi del traffico aereo, allo
scalo internazionale di Beirut torneranno i voli della compagnia di bandiera libanese, Middle East Airlines (Mea). Il primo
aereo è atteso alle 19 locali (le 18 in Italia) e sarà quello proveniente da Parigi. L'aeroporto era stato dichiarato non
operativo il 7 maggio scorso dopo che i seguaci dell'opposizione, guidata dal movimento sciita Hezbollah, avevano eretto
barricate lungo le principali arterie della capitale. articolo proposto da Caterina Andreini
http://www.fuoritempo.info
Realizzata con Joomla!
Generata: 14 March, 2017, 14:50