toronto fc beffata in zona cesarini

Commenti

Transcript

toronto fc beffata in zona cesarini
TORONTO FC BEFFATA IN ZONA CESARINI
Chi la fa l'aspetti e' il caso
di dirlo nel commentare
l'ultima uscita del FC in
casa del Filadelfia Union
la scorsa settimana, la
volta precedente erano
stati i reds nel finale ad
annullare una vittoria che
gia' sembrava acquisita
nelle tasche del Dallas,
questa volta davanti ad un
pubblico foltissimo a Filadelfia e' stata la squadra di
Toronto ad
ingoiare
amaro, una vittoria che
sembrava certa e' sparita
proprio al 90'. (foto)
Con questo punticino il
FC ha leggermente migliorato la sua posizione
nella classifica dell'est
della Mls ma si trova
sempre a soli due punti
dall'ultimo posto che per il
momento e' del Chicago
Fire.
In testa e con un punto di
punti dal penultimo posto,
questo perche' ci sono ben
cinque squadre raggruppate a quota 8, tra queste c'e'
pure il Vancouver Whitecaps che sabato ha l'ingrato compito di visitare il
campo del Dallas. Auguri.
A reggere il fanalino di
coda, a sorpresa, il Seattle
che ha solo 2 punti ma che
sta vendendo cara la sua
pelle nella Champions
targata Concacaf.
vantaggio su Houston c'e'
ancora l'Impact che ha
solo pareggiato 1-1 a
Columbus.
Questo sabato ospitando
proprio l'Houston al Bmo
Field i reds potrebbero
fare un grosso favore ai
loro connazionali di Mon-
treal che nel weekend devono mordere il freno.
Nell'ovest della Mls il
Dallas ha aperto una voragine di sei punti sul
Chivas USA che e' secondo con 10 punti ma
nella curiosa classifica di
questo gruppo e' a soli due
ARIA DI PLAYOFF PER I MAPLE LEAFS
Dopo nove anni di frustrazione i Toronto Maple
leafs di hockey erano vicinissimi martedi' scorso a
porre termine al grande
digiuno. Erano ospiti dei
Capitals di Washington, il
guaio era che la squadra
americana si presentava al
suo pubblico, accorso in
gran numero al Verizon
Centre, in un momento di
entusiasmo avendo vinto
sette partite di seguito e
con nelle sue file un certo
Ovechkin, tiratore scelto
nella Nhl. Ebbene la squadra di Toronto che non
aveva tra i pali Reimer
l'eroe della vittoria della
sera precedente su New
Jesey e' stata sconfitta per
ben 5-1 perdendo l'appuntamento con la festa per il
raggiunto playoff, festa
rinviata a giovedi' all'ACC
quando gli avversari erano
quelli di New York versione Islanders.
Ma intanto Washington e'
piombata a -3 dai Leafs e
l'ultima cosa che si vorrebbe e' quella di averli
primi avversari nel playoff.
Essendo fuori dai giochi
per la Stanley Cup da ben
nove anni non sono molti i
giocatori nelle file dei
Leafs con esperienza nel
torneo post campionato
per la conquista del massi-
mo trofeo mondiale di
hockey professionistico.
Quelli che hanno giocato
piu' di tutti nel playoff
sono James van Riemsdyk
con 39 partite quando era
con i Flyers di Filadelfia,
Joffrey Lupul, anche lui
con 39 partite di playoff
alle spalle quando era
prima con Filadelfia e poi
con Anaheim, John-Michael Liles, 36 partite nelle file del Colorado Rockies ed il capitano Dion
Phaneuf, 25 le partite di
playoff per lui quando faceva parte delle Calgary
Flames.
ADESSO I RAPTORS VINCONO DI PIU'
Ormai senza piu' pressione
partita dopo partita i
Raptors di basket mettono
assieme piu' vittorie, anche contro squadre importanti, come quella di Brooklyn, o quella di Atlanta,
entrambe gia' qualificate
per il playoff della Nba.
Comunque anche se ormai
fuori dai giochi finali del
campionato di basket fa
bene pensare che la
squadra lungi dal demoralizzarsi ci tiene a vincere
e cosi' facendo manterra'
quella omogeneita' cosi'
necessaria per affrontare
un'altra stagione, che sia
migliore di quella presente.
Siamo alle ultime battute
del campionato, nella Eastern Conference il Miami
Heat domina tutti i rivali
con oltre dieci gare di
vantaggio, New York, Indiana e Brooklyn lottano
per il secondo posto, all'ovest lieve il vantaggio
dell'Oklahoma City su San
Antonio, Denver e Los
Angeles Clippers. I famosi
Lakers lottano per non
perdere l'au-tobus playoff.
In baseball i Blue Jays
stentano a decollare ma le
distanze dalle prime, che
sono le eterne New York e
Boston sono fortunatamente ancora minime,
dopo aver vinto la serie
con Kansas City, 2-1, i
Jays sono impegnati dal
Chicago White Sox in
quattro partite, le prime
due sono terminate in
parita', una per parte.
Ma sono in arrivo gli
Yankees al Rogers Centre
per tre confronti nel week-
end, il colpo d'occhio delle
gradinate strapiene dovrebbe mettere piu' energia nelle mani dei Jays che
hanno salutato il rientro
del brillante terza base
Lawrie.
5
FOTO PER PASSAPORTI MINUTI
IN
FACCIAMO RESTAURAZIONE DI FOTO
TRASFERISCI I TUOI FILMATI
ESTERI SU DVD CANADESI
PINE VALLEY DR. & H WY. #7 . W OODBRIDGE
IN MCDONALD’S PLAZA
905.851.8998
L'INIZIO DELLA
CSL FISSATO
PER IL 3 MAGGIO
La Canadian Soccer League comincera' in ritardo la
sua stagione 2013 a causa
di problemi di ristrutturazioe che la vede coinvolta in un testa a testa con
la Canadian Soccer Association dopo che l'agenzia
federale le ha tolto la sua
bar sport
Juventini in gran spolvero mercoledi'
sera ! E....senza giocare.
Dopo la delusione dell'eliminazione dalla
Champions ed il parziale riscatto
dell'Olimpico contro la Lazio, mercoledi'
l'Inter ha fatto, per l'ennesima volta, tor- MandiMandi!
nare il sorriso sul volto dei fans bianconeri.
Grazie alla sconfitta interna contro la Roma nel retour
match di Coppa Italia. Davide Flammia meglio di ogni
altro dipinge lo stato d'animo con questa battuta su
facebook : "E cosi' tu interista sorridevi perche' la Juve
e' stata eliminata dal Bayern.Ora ti prego amico interista,
fammi vedere il tuo sorriso dal lato DESTRO !" (ndr:
Destro sta per l'attaccante giallorosso autore di una
doppietta...).Ora la finale di Coppa sara' un'altro derby
infuocato: Roma-Lazio.
Intanto colgo questa occasione per fare un breve passo a
ritroso nel tempo.
Alcune settimane fa commentando proprio JuventusBayern di Champions mi sono lasciato andare ad un
commento non troppo lusinghiero sull' allenatore dei
bianconeri Conte. Dissi che era andato contro i suoi
proclami della vigilia affrontando l'avversario in modo
troppo attendistico e difensivo.Corroborai questo mio
convincimento sottolineando l' impiego di un difensore
in piu': il terzino Peluso. E per dar enfasi al tutto conclusi scomodando la memoria di un omonimo del giocatore bianconero, un ex caro amico di Toronto, che a
differenza del difensore juventino era ed e' una garanzia
anche se in tutt'altro settore: Tony Peluso, re delle
cravatte e fondatore della Century Neckwear, un azienda
leader nella produzione di accessori di abbigliamento,
ora guidata dalla figlia Diana.
Tony e’ ormai una decade che ci ha lasciato ma negli
sportivi italo-canadesi resta un’icona grazie anche
all'amicizia che lo ha legato al collega Alfonso Ciasca ai
tempi d oro di "Tutto il calcio Minuto per Minuto" a
Radio Chin. Le sue cravatte ed il suo nome erano sinonimo di buon gusto e.....bel calcio!
Qualcuno ha mal interpretato il mio intervento e forse
involontariamente ho ed ha contribuito a riaprire
dolorose ferite nel cuore e nell'anima della vedova
Signora Maria .Mi dispiace Signora Peluso di essere
entrato a 'gamba tesa' nel suo paradiso; il ricordo infatti
– diceva Papa Giovanni Paolo II - e l'unico 'paradiso' dal
quale non possiamo essere cacciati!
Sara' sicuramente contento anche il buon Tony che ci
guarda da lassu' nel sapere poi che un torneo calcistico a
livello internazionale sta per essere ufficialmente
presentato negli Stati Uniti e forse anche qui da noi in
Canada. Torneo ad otto con tre squadre che hanno gia'
dato la loro disponibilita': Il Real Madrid di Ronaldo, la
Juventus stessa e i Los Angeles Galaxy (l'ex squadra di
Beckham). Si chiamera' "International Champions
Cup", avra' scadenza annuale, si giochera' in diverse
citta' e la finale si disputera' a Miami al Sun Life
Stadium. Due gironi da quattro squadre e diritti televisivi
gia' acquistati dall'ESPN FC e copertura in ben 151
nazioni.
Data d'inizio il 27 luglio con partite programmate in
Europa e nelle citta' americane di Phoenix,San Francisco
e Indianapolis. Semifinali a New York e Los Angeles.Ma
Toronto e Montreal hanno ancora chances di "rientrare"
nel deal come citta' ospitanti di qualche gara.
Insomma una bell'estate, almeno cosi' sembra.....
Mandi Mandi!
certificazione.
Questo problema verra'
risolto il 21 apile da una
commissione d'arbitrato.
Tuttavia la CSA nonostante la decertificazione
considera la CSL un valido
membro dell'organizzazione federale.
Dunque il campionato della CSL con 12 squadre
nella Prima Divisione e 10
nella sempre piu' popolare
Seconda Divisione, considerata di sviluppo, comincera' il 3 maggio e si
protrarra' sino alla fine di
ottobre.
Il nuovo formato presenta
il Burlington SC ma esclude le squadre Academy del
Toronto FC e dell'Impact
di Montreal che sono passate a una differente categoria, il FC in Ontario
l'Impact negli Stati Uniti,
inoltre la squadra prof di
ASSISTE GRATUITAMENTE
Brantford Galaxy e Mis- TUTTI GLI ITALIANI NELLE PRATICHE INTESE AD
sissauga Eagles FC hanno
OTTENERE:
PENSIONI ITALIANE, CANADESI, ESTERE
deciso di non partecipare
quest'anno al campionato • CITTADINANZA • PASSAPORTO • CERTIFICATI DI STATO
CIVILE • RISCOSSIONE BUONI FRUTTIFERI POSTALI •
ma ritorneranno nel 2014.
CREDITO IMPOSTE DIRETTE PER I PIÙ BISOGNOSI
Sono tutte queste coseISCRIZIONE, CANCELLAZIONE, AGGIORNAMENTO
guenze della decertificaREGISTRO AIRE, ETC. ETC.
zione della CSA i cui
316 Rustic Road TORONTO (416) 245 4343
obiettivi comunque collimano con quelli della CSL
[email protected] Direttore: MARIA ROCCA-CANCIANI
con la sola differenza che
la Canadian Soccer Lea... di tutto su Lo Specchio
gue e' del parere che il suo
campionato non deve esil tuo settimanale!
sere solo di sviluppo per le
giovani leve ma deve pure
Seguici anche sul web:
accontentare lo spettatore
che giustamente esige un
www.lospecchio.com
campionato vero e proprio.
www.naturephotovideo.ca
PAG.13 LO SPECCHIO - 19 APRILE 2013

Documenti analoghi

La Mls pensa in grande

La Mls pensa in grande "groppo" alla gola mi comunica che Vittorino Nonis, altro grande amico, se ne e' andato a vita migliore. Nonis, originario di Chions(Pordenone) era il titolare di Lido Wall System, grande patrocina...

Dettagli