La Mls pensa in grande

Commenti

Transcript

La Mls pensa in grande
FED CUP
Incertezza
russa per
la finale
Ancora non si sapeva,
all'inizio della settimana,
la formazione russa per la
finale di gruppo Federation Cup (Coppa Davis
al femminile) contro le azzurre in programma a
Cagliari la prossima settimana. Infatti Elena Vesnina e Anastasia Pavlyuchenkova hanno annunciato di preferire il Masters
B di Sofia le cui partite si
svolgevano nella settimana, la Makarova ha un
polso in disordine mentre
la Kuznetsova non sembrava intenzionata a rispondere alla convocazione.
Il team italiano deve quindi ritenersi favorito per
bar ‘sport’
Ibrahimovic
e Ronaldo
nel Playoff
mondiale
Zlatan Ibrahimovic
e Cristiano Ronaldo,
due tra i piu' forti e popolari attaccanti
europei rischiano di non partecipare al
mondiale del prossimo anno, questo
perche' le loro rispettive nazionali hanno
fallito il primo tentativo di qualificarsi e
adesso sono aggrappate al playoff delle
migliori seconde classifcate nei vari
gironi europei. E purtroppo uno di essi
rimarra' fuori dai giochi perche' il
sorteggio per queste quattro partite di
playoff
di
novembre ha
messo il Portogallo di Ronaldo contro
la Svezia di
Ibra.
Ed anche la
Francia, uno
dei colossi europei
fino a poco tempo
fa, deve affidarsi al playoff contro
l'Ucraina per staccare il biglietto per
Brasile '14. Nel terzo di questi confronti
decisivi la piccola Islanda affronta la
Croazia e nel quarto si daranno battaglia
mondiale Grecia e Romania.
La Francia ha un ottimo record contro
squadre dell'est europeo, quattro vittorie
e tre pareggi, il suo allenatore, Didier
Deschamps, riconosce che contro gli
ucraini si segna poco ma
si dice soddisfatto
di
aver evitato il
confronto con
il
temibile
Portogallo.
La Mls pensa in grande
vincere questa prestigiosa
finale anche perche' le
atlete azzurre di questi
tempi in ogni competizione internazionale sembrano particolarmente agguerrite, nella classifica
delle migliori Sara Errani
(nella foto) e' al sesto posto.
La Major Soccer League si
sente abbastanza forte da
annunciare
ambiziosi
piani per il futuro, gia' si
sapeva che la ventesima
squadra ad entrare in questa Lega sarebbe stata il
New York City FC, di proprieta' dei New York Yankees di baseball e del
Manchester City, adesso si
pensa ancora piu' in grande portare cioe' il numero
delle squadre a 24.
Secondo il presidente della Lega Mark Abbott, la
21.a potrebbe essere Orlando, a questo riguardo
nella citta' della Florida
c'e' stata martedi' una vota-
zione per la costruzione di
uno stadio calcistico, cosa
estremamente importante
al fine di ottenere una
franchise nella Mls.
In una intervista ad un
giornale di Orlando lo
stesso Abbott ha detto che
per l'espansione ci sono
gia' stati degli incontri con
gruppi interessati di
Atlanta, Miami, Minnesota, San Antonio e varie
citta' della California.
Per quanto riguarda la
Florida esistevano gia' due
squadre, Tampa Bay Mutiny e Miami Fusion con
tante speranze di far bene
nel 1996 ma subito dopo la
conclusionedel
primo
campionato la Lega a cui
appartenevano incontro'
difficolta' finanziarie e le
due squadre scomparvero.
Oggi pero' Orlando ha gia'
una base solida per cominciare in una Lega che
ha piu' volte confermato la
sua solidita'.
Maple Leafs:tornano a vincere e convincere
Dopo aver incassato due inattese
sconfitte (anche se la seconda era
in casa dei campioni in carica) i
Maple Leafs sono tornati alla
vittoria sulla pista amica dell'ACC, ma prima di aver ragione
di una delle migliori formazioni
del momento, le Anheim Ducks,
per 4-2 hanno fatto ancora una
volta tremare i loro tifosi permettendo ai californiani di andare
in vantaggio di due reti e sembrava che per Anaheim si schiu-
dessero le porte della settima
vittoria consecutiva (avevano
perso solo la gara inaugurale)
quando Kessel ha deciso di
ingranare la quarta segnando tre
delle quattro reti dei Leafs, era
andato in gol per primo il
capitano Phaneuf. Proprio Kessel
sara' sicuramente scelto per far
parte della nazio-nale americana
alle Olimpiadi invernali di Sochi
in febbraio. La vittoria su Anaheim consente ai Leafs di rima-
nere al primo posto nella classifica della Divisione Atlantic
con 14 punti, uno piu' di Detroit
sconfitto il giorno prima dal San
Jose', primo nella Divisione Pacific. Oggi i Leafs sono impegnati a Columbus dai Blue Jackets squadra che veleggia a meta'
classifica nella Divisione Metropolitan. Prossima gara casalinga
domani, sabato, contro il Pittsburgh del leader della classifica
marcatori, Sidney Crosby.
Per un'amichevole con il Cile
Il Brasile al Rogers Centre
Il cinque volte campione del mondo Brasile giochera'
un'amichevole con il Cile il 19 novembre al Rogers
Centre diToronto. La partita fa parte di una prestigiosa
serie di incontri tra i quali Argentina-Ecuador il 15
novembre a New York, Brasile-Honduras il 16 a Miami
e Argentina-Bosnia a St. Louis il giorno 18.
L'ultima volta che il Brasile venne in Canada fu nel
giugno del 1994 a Edmonton quando gli spettatori
furono oltre 50.000. I carioca saranno guidati dal nuovo
acquisto del Barcellona, Neymar, a fianco di popolari
assi come Thiago Silva, Dani Alves e Oscar. Nella
nazionale cilena ci sono altri famosi giocatori come
Alxis Sanchez, Arturo Vidal della Juventus e Fernandez
della Fiorentina.
Vincenzo Antidormi era un "abruzzese
verace", di Cerchio (L'Aquila). Dopo aver
militato nelle giovanili dell'Avezzano emigro'
in Canada e continuo' la sua carriera di calciatore: Silana, Toronto Italia e poi gli Azzurri. Se ne e' andato in silenzio, nel giugno MandiMandi!
scorso, proprio quando le scuole stanno per Paolo Canciani
finire ed e' tempo di vacanze e riposo.
Domenica scorsa un nutrito gruppo di amici, di ex colleghi dei
campi verdi, di corregionali, ha voluto ricordarlo con una
simpatica cerimonia a cui hanno assistito anche i figli ed i
nipotini.
Tutti ospiti di Carlo Baldassarre, rigorosamente in maglia
azzurra della "sua Lazio", alla Winfarm su Weston Road e
King Vaughan Road. Santa Messa celebrata nella cappella da
Padre Celestino Canzio di Villa Colombo, poi momento del
ricordo con consegna al figlio Roberto di un collage composto
da una maglietta dell'Avezzano(sua prima squadra in Italia),
degli Azzurri (sua ultima squadra in Canada), due foto d'epoca
e articoli del Corriere a firma di Nicola Sparano. Mentre
Adriano La Viola dell'Infinity Group e Tony Totera di Eddystone Meat garantivano cibo e b-b-que a volonta', gran parte
dei convenuti si e' sfidata a singolar tenzone in una gara tra
vecchie glorie.
Un momento di grande aggregazione in nome dello sport, del
calcio e sopratutto della comunita' italiana; e allora i ricordi e
le considerazioni si accavallano: "anche a novanta, anche a
cent'anni, la vita sembra brevissima. Ma non e' vero. In
realta'e' lunghissima, fatta di milioni di minuti, di migliaia di
gesti insignificanti, di inutili attese, di azioni ripetute per
abitudine, di abbandoni inerti. Sembra cosi' breve la vita
perche' la memoria non trattiene i tempi morti e cancella gli
interminabili dolori. A galla restano solo le ore felici; un
soffio, un sogno".
Ed in questo film per l'anima di Vincenzo
Antidormi, sfilano le immagini dei
"mitici" Roberto Iarusci (nella foto) e
Carmine Marcantonio; di "baffo" Divo
Del Becchi; del "Furino dei poveri"
Pasquale Pietrantonio,degli "avvoccati"
Ken Cancellara, Ralph Cicia e Tony
Lecce; ma anche di Tony Cipriani,Nino
Spizzirri, del giovin Antonio Sarracini, di Carlo Del Monte,
Adam Lecce,Palmerino Stella,Mike Barone,Paolo Lippi,Luca
Tomanelli, Joe Pascali, Franco Tropea,Aldo Cosentino e dello
"stopperone" Joe Pellegrino. Per gli altri che non nomino solo
un volto, un azione, uno scandire , perche' la memoria sta,
purtroppo, cancellando….
E "chapeau" per Adriano la Viola e Tony "di Eddystone Meat",
per Fortunato "Lucky" Raso e "Paron" Baldassarra per averci
regalato una domenica di ricordi…
Ed a proposito di Carlo Baldassarre - mi travesto da spia - per
raccontarvi di un viaggio che sta intraprendendo mentre state
leggendo queste righe, per incontrare "anche" Gianni Morandi, si' il famoso cantante bolognese. Morandi gli avrebbe
proposto di acquistare proprio il Bologna, di cui e' presidente
onorario…..Chissa'…..
Volevo concludere parlando di Roma-Napoli e FiorentinaJuventus ma squilla improvvisamente il telefono: e' Padre
Vitaliano Papais, il parroco di Saint Patrick in Bolton. Con un
"groppo" alla gola mi comunica che Vittorino Nonis, altro
grande amico, se ne e' andato a vita migliore. Nonis, originario
di Chions(Pordenone) era il titolare di Lido Wall System,
grande patrocinatore di "Mandi Mandi" ma sopratutto "tifosoda-curva" del Milan. Amava andare in crociera. Prima di ogni
partenza si raccomandava: "Paolo, ogni volta a che segna il
Milan mandami un messaggino con il cellulare…lo tengo
aperto proprio per questo…!".
Non mi vergogno di confessare che sto piangendo.
Di Vittorino mi colpi' la sua grande umilta' "…e l'umilta' non
e', come si crede,una debolezza, ma una forza.
L'uomo umile infatti, essendo preoccupato di migliorarsi,
progredisce. E' il presuntuoso che, credendosi perfetto, non
migliorera;' mai…"
Mandi mio grande amico! Prega per me…..
ASSISTE GRATUITAMENTE
TUTTI GLI ITALIANI NELLE PRATICHE INTESE AD
OTTENERE:
PENSIONI ITALIANE, CANADESI, ESTERE
• CITTADINANZA • PASSAPORTO • CERTIFICATI DI STATO
CIVILE • RISCOSSIONE BUONI FRUTTIFERI POSTALI •
CREDITO IMPOSTE DIRETTE PER I PIÙ BISOGNOSI
ISCRIZIONE, CANCELLAZIONE, AGGIORNAMENTO
REGISTRO AIRE, ETC. ETC.
316 Rustic Road TORONTO (416) 245 4343
[email protected]
PAG. 13 LO SPECCHIO - 25 OTTOBRE 2013
Direttore: MARIA ROCCA-CANCIANI

Documenti analoghi

toronto fc beffata in zona cesarini

toronto fc beffata in zona cesarini l'Impact negli Stati Uniti, inoltre la squadra prof di ASSISTE GRATUITAMENTE Brantford Galaxy e Mis- TUTTI GLI ITALIANI NELLE PRATICHE INTESE AD sissauga Eagles FC hanno OTTENERE: PENSIONI ITALIANE...

Dettagli