Formato

Commenti

Transcript

Formato
IL PUNTO SULL’INSTABILITA’
DI SPALLA: INDICAZIONI E
RIABILITAZIONE
Giovanni Di Giacomo, M.D.
Alberto Costantini, M.D.
Andrea De Vita, M.D.
Concordia Hospital
for “Special Surgery”
Rome - Italy
Classification of Glenohumeral
Joint Instability
Christian Gerber, MD; and Richard W. Nyffeler, MD
STATICO
DINAMICO
VOLONTARIO
CLINICAL ORTHOPAEDICS AND RELATED RESEARCH
Number 400, pp. 65-76
© 2002 Lippincott Williams & Wilkins, Inc
STATICO
sublussazione
DINAMICO
LUSSAZIONE
POSTERIORE
INVETERATA
UNIDIREZIONALE
senza IPERLASSITA’
MULTI-DIREZIONALE
senza IPERLASSITA’
UNI-DIREZIONALE
con IPERLASSITA’
MULTI-DIREZIONALE
con IPERLASSITA’
Lussazione
VOLONTARIA
La DEAFFERENTAZIONE è dovuta a :
fatica di BASSO TRAPEZIO e SERRATO ANTERIORE
polso
gomito
spalla
Tronco
e colonna
gambe
TRAUMA
PATOLASSITA’
COSTITUZIONALE
FATICA MUSCOLARE
GOLGI ORGANS
Pec. Min.
SLOWLY ADAPTING
Trap
C
o
n
is
l
a
r
o
t
c r
e
P in o
M
C
o
r
a
c
o
i
d
Muscle tendon
m io n
o
A cr
distension
/ shortening
Humeral
Head
Com.
Tend
Coracoid
C. Tend.
INSTABILITA’
IN RELAZIONE A
DEAFFERENTAZIONE
CONCETTO IMPORTANTE
TRAUMATICHE
COSTITUZIONALI
FORME MISTE
Tessuti molli
RAZIONALE INTERVENTO TUBS
Lesione di
di Bankart
Bankart
Lesione
visione atroscopica
atroscopica
visione
NORMALE
PATOLOGIA
So
ut
h
No
rth
Lesioni
ossee
Tessuti molli
Lesioni Associate
Associate
Lesioni
Glena
Testa Omerale
n
e
p
o
.
r
i
h
C
BurkhartSS,
SS,De
DeBeer
BeerFF
Burkhart
Arthroscopy2000
2000
Arthroscopy
Glena
ANT
POST
BonyBankart
Bankart sul
sulversante
versante““glenoideo”
Bony
glenoideo”
Glena
Glena
Arthroscopic
ArthroscopicApproach
ApproachtotoAcute
AcuteBony
BonyBankart
BankartLesion
Lesion. .
G.
G.Porcellini,
Porcellini,M.D.,
M.D.,F.F.Campi
CampiM.D.,
M.D.,P.P.Paladini
PaladiniM.D.
M.D.
Arthroscopy:
Vol
18,
No
7
Sept.
2007
Arthroscopy: Vol 18, No 7 Sept. 2007
INCIDENZA
INCIDENZA
22%
22%
Glena
Glena
Inverted pear glenoid
Esame TC
TC nella
nella Bankart
Bankart Ossea
Ossea
Esame
3 D
Testa Omerale
ANT
POST
sul versante omerale
sul versante “omerale”
BurkhartSS,
SS,De
DeBeer
BeerFF
Burkhart
Arthroscopy2000
2000
Arthroscopy
Lesione Hill Sacks
+
Glenoid Deficiency
=
Glenoid Track
Hill Sacks
Glenoid Track
Hill Sacks
Glenoid Track
Hill Sacks
Sacks ++ Deficit
Deficit Glenoideo
Glenoideo
Hill
CHI e COME operare?
ATLETI
…in artroscopia
1. DOPO PRIMO
EPISODIO
NON
ATLETI
2. RECIDIVANTI
SI
PERCHE’LE LESIONI
SONO MINIME QUINDI
“OTTIMA GUARIGIONE”
NO
TRATTAMENTO
CONSERVATIVO
Score di BOILEAU
TRATTAMENTO CONSERVATIVO
12
1
2
3
12
1
2
3
6
ISIS:Il punteggio è basato su un questionario pre-operatorio,
esame clinico e radiografico
FATTORI PROGNOSTICI
QUESTIONARIO Esami
AP X-ray
Età al momento dell’intervento
<=20 anni
>20 anni
2
0
Livello di sport praticato (preop)
Competizione
Hobby o nessuno sport
2
0
Tipo di sport (preop)
Sport da contatto in ABD & ER
Altri
1
0
Iperlassità di spalla
Iperlassità di spalla
Lassità normale
1
0
Hill-Sachs su RX Antero-Post
Durante rotazione esterna
Non visibile in ER
2
0
Perdita di tessuto osseo sulla
glenoide in AP
Perdita di tessuto osseo
Nessuna lesione
2
0
Totale: 10 pts
Se il punteggio è > 6
si ha il 70% di
possibilita di avere
una recidiva in
artroscopia
LATARJET
TECNICA CHIRURGICA
RIABILITAZIONE
Ragioneremo in funzione del tempo di guarigione
necessario ai “danni iatrogeni essenziali” e ai
“processi di integrazione”:
• SOLCO
DELTOIDEO PETTORALE
• TENOTOMIA
SOTTOSCAPOLARE (SPLIT)
• CAPSULOTOMIA
(RIPARAZIONE FACOLTATIVA)
• INTEGRAZIONE
OSSO-OSSO
• SOLCO
DELTOIDEO PETTORALE
• SOLCO
DELTOIDEO PETTORALE
•Incisione del piano cutaneo-sottocutaneo fasciale
•Minore stress meccanico m. G. Pettorale e
Deltoide
15 giorni
RAZIONALE RIABILITATIVO
• TENOTOMIA DEL
PICCOLO PETTORALE
No reinserzione
NO STRETCHING
• TENOTOMIA
SOTTOSCAPOLARE (SPLIT)
RAZIONALE RIABILITATIVO
• TENOTOMIA
SOTTOSCAPOLARE (SPLIT)
No tenotomia (split) e quindi no
riparazione del sottoscapolare
reclutamento muscolare possibile
alla rimozione del tutore 4 sett.
LCDR David T. Am J Sports Med 2006, Y. G. Rhee, Am J Sports Med 2007
• CAPSULOTOMIA
(RIPARAZIONE FACOLTATIVA)
RAZIONALE RIABILITATIVO
• CAPSULOTOMIA
(RIPARAZIONE FACOLTATIVA)
Tempo di guarigione capsula-osso
Alla IV sett.
La rotaz.esterna possibile fino alla
posizione neutra
Dalla IV sett. recupero progressivo
della extarotazione
fino al completa escursione intorno
alla X-XII sett.
G. Rhee Am J Sports Med 2007; L. A. Hiemstra, Am J Sports Med, 2008; Thomas J. Gill Am J Sports Med January 2003
• INTEGRAZIONE
OSSO-OSSO
RAZIONALE RIABILITATIVO
• TEMPO DI INTEGRAZIONE
OSSO-OSSO
Bratta ossea
Evitare prima delle 6 sett.:
•La mobilizzazione estrema e
combinata di abduzione ed
extrarotazione
•L’abduzione sul piano
trasversale
LCDR David T. Am J Sports Med 2006, Y. G. Rhee, Am J Sports Med 2007
RAZIONALE RIABILITATIVO
• TEMPO DI INTEGRAZIONE
OSSO-OSSO
Bratta ossea
CLB
Evitare prima delle 6 sett.:
•La contrazione energica del
bicipite brachiale
•La contrazione energica del
coraco-brachiale
,
Francois N. K. Recent Developments in the Biology of Fracture Repair J Am Acad Orthop Surg, 2008
Sta a voi tradurre “in
riabilitazione” con le migliori
tecniche manuali, posturali e di
terapia fisica, quelle esigenze
“meccaniche” e “biologiche”
legate al gesto chirurgico.
“L’anello debole” (operato) deve
essere protetto in modo attivo
(mantenimento dell’articolarità,
del controllo neuromuscolare
e propriocettivo).
“Gli altri anelli”, laddove è
possibile, devono essere rinforzati
e preparati al progressivo
reinserimento dell’anello debole
FISIATRA
ORTOPEDICO
TERAPISTA
DELLA
RIABILITAZIONE
FISIATRA
ORTOPEDICO
TERAPISTA
DELLA
RIABILITAZIONE

Documenti analoghi

Formato

Formato Rischi: Rischi:plesso plessobrachiale, brachiale, Cartilagine Cartilaginearticolare, articolare, CLB CLB

Dettagli

instabilità antero-inferiore della spalla: indicazioni e limiti al

instabilità antero-inferiore della spalla: indicazioni e limiti al (traumatic unilateral Bankart Surgery), da quelle microtraumatiche tipiche di alcuni sport di lancio A.I.O.S. (aquired instability overstress surgery) e da quelle costituzionale A.M.B.R.I. (atrauma...

Dettagli

LA CAPSULOPLASTICA ARTROSCOPICA

LA CAPSULOPLASTICA ARTROSCOPICA J. Shoulder Elbow Surg 1999;8:403-409. 5) Cole BJ, L’Insalata J, Irrgang J, et al. - Comparison of arthroscopic and open anterior shoulder stabilization: A two to six-year follow-up study. J Bone J...

Dettagli

microinstabilità di spalla

microinstabilità di spalla Inoltre, la presenza di segni indiretti di patologia come lo sfrangiamento del labbro postero-superiore, una sinovite della capsula postero-superiore, una rottura parziale del versante articolare d...

Dettagli

diagnostica per immagini : spalla

diagnostica per immagini : spalla c) retrazione tendinea d) atrofia ventre muscolare

Dettagli

instabilita gleno omerale - Costa

instabilita gleno omerale - Costa bordo superiore della glenoide, appena inferiormente al tendine del bicipite, corre parallelo al CHL e si inserisce sulla piccola tuberosità dell’omero appena medialmente alla doccia bicipitale. B...

Dettagli