guance di vitello alle mele

Commenti

Transcript

guance di vitello alle mele
A tavola
GUANCE DI VITELLO
ALLE MELE
Valore nutrizionale: 890 kcal/pers.
Preparazione: ca. 45 minuti
Brasare: ca. 120 minuti
Ingredienti
RRburro per arrostire
RR800 g di guance di vitello,
ordinate dal macellaio, rifilate
RR¾ c.no di sale
RRun po’ di pepe
RR1 mela, tagliata a pezzetti
RR1 cipolla, tagliata a pezzetti
RR1 carota, tagliata a pezzetti
RR100 g di sedano, tagliato a
pezzettini
RR2 dl di vino bianco
RR4 dl di fondo di vitello
RR2 c. di miele di fiori, liquido
RR1 dl di panna intera
RR1 mela rossa, tagliata a dadini
RR1 c.di prezzemolo, tagliato
finemente
SPÄTZLI: Frullare la farina e tutti gli
ingredienti compreso il sale. Coprire
e fare riposare a temperatura
ambiente per ca. 20 min. Passare un
po’ di pasta alla volta al setaccio per
spätzli e farli cadere direttamente
nell’acqua salata appena bollente.
Scolare gli spätzli con la schiumarola
quando salgono in superficie e farli
sgocciolare, metterli in una ciotola preriscaldata. Unire il burro e mescolare.
RR300 g di farina bianca
RR1 mazzetto di prezzemolo
RR2 dl di latte
RR150 g di quark ½ grasso
RR2 uova fresche
RR1 c.no di sale
RRacqua salata
RR20 g di burro
Foto: Martin Graf, Styling: Doris Moser
Preparazione
CARNE: Scaldare una noce di burro
per arrostire in una pentola per arrosto. Condire la carne, rosolare per
i
Piatti veloc
per la
settimana
48 Cooperazione · N. 38 del 20 settembre 2016
ca. 3 min. da tutti i lati, togliere la
carne dalla pentola. Abbassare la
temperatura, pulire il grasso d’arrosto, unire un po’ di burro se necessario. Fare rosolare mela, cipolla,
carote e sedano. Bagnare con il
vino, fare cuocere brevemente.
Aggiungere fondo e miele. Unire la
carne e lasciare stufare coperto a
fuoco basso per ca. 2 ore, girare la
carne à metà cottura. Togliere la
carne, frullare la salsa, passarla
attraverso un colino. Riversare la
salsa nella pentola, unire la panna,
portare a ebollizione. Aggiungere la
carne, scaldare senza fare bollire.
Cospargere con i dadini di mela e
con il prezzemolo.
Online
Trovate le precedenti ricette su
⊲ www.cooperazione.ch/ricette
LUNEDÌ
MARTEDÌ
MERCOLEDÌ
GIOVEDÌ
VENERDÌ
Piatto principale: Crema di castagne e porri
e julienne glassata di prosciutto
Senza carne: Pomodori ripieni
Piatto principale: Petti di pollo alla senape
Senza carne: Piccata di melanzane con riso
alle erbe aromatiche
Piatto principale: Taglierini fritti con broccoli
e gamberi
Senza carne: Uova sode con salsa e broccoli
Piatto principale: Scaloppine di capriolo con
salsa al Porto
Senza carne: Tagliatelle pomodoro e
peperoni
Piatto principale: Involtini di pesce
Senza carne: Zuppa vegetariana orientale con
tofu
Trovate queste ricette su: www.coop.ch/ricette
Cooperazione · N. 38 del 20 settembre 2016 49
A tavola
IMPASTO
DI VITELLO
CON MELE
PRONTO IN CA. 30 MINUTI
DIFFICOLTÀ FACILE
Per 4 persone
Valore nutrizionale:
721 kcal/persona
Ingredienti
RR300 g di pastinache
RR3 mele
RR½ c.no di sale
RR4 fette di formaggio da
raclette
RR500 g di impasto di vitello
RR1 c. rosmarino
RRun po’ di pepe
Preparazione
Pelare le pastinache, tagliarle
insieme alle mele a fettine di
ca. 3 mm con l’aiuto della
mandolina, salare. Formare
4 rosette e sistemarle sulla
placca da forno ricoperta con
carta da forno.
Foto: Martina Meier; Styling: Doris Moser, Fotolia
CUCINA VELOCE
Adagiarvi il formaggio da
raclette e l’impasto di vitello.
Tagliare grossolanamente il
rosmarino, distribuirlo sulle
rosette, condire. Cottura al
forno: ca. 20 min. al centro del
forno preriscaldato 200 °C.
TRUCCHI IN CUCINA: COME TAGLIARE LA MELA
Anche a voi infastidisce quando
fate per togliere il torsolo della
mela e lo spicchio si rompe in
due? Con un semplice trucco
questo può essere evitato:
eliminate il torsolo portando il
coltello dalla parte inferiore
della mela verso il picciolo.
Così lo spicchio rimane intero.
La mela ha inoltre la proprietà
di accelerare la maturazione di
frutta e verdura immaturi.
Aggiungete quindi una mela
nel cesto di frutta, oppure, per
50 Cooperazione · N. 38 del 20 settembre 2016
un maggiore «impatto», sistemate una mela con la frutta in
un sacchetto di plastica. Per la
situazione contraria, ovvero
frenare il processo di maturazione, conservate le mele
separatamente da altra frutta e
verdura. Lo sapevate che
anche i fiori recisi soffrono l’influsso delle mele, portando il
fiore ad appassire più precocemente? Il mazzo di fiori va
quindi tenuto a distanza dalle
mele.

Documenti analoghi