Corsi di Laurea in Ingegneria Gestionale e Ingegneria

Commenti

Transcript

Corsi di Laurea in Ingegneria Gestionale e Ingegneria
Economia e Organizzazione Aziendale L-A
Proff. Mariolina Longo e Federico Munari
Corsi di Laurea in Ingegneria Gestionale e
Ingegneria dei Processi Gestionali
Università degli Studi di Bologna
Moby Express
- CIEG, Facoltà di Ingegneria -
Moby Express è una piccola impresa, costituita il 1 gennaio 2001 da Ernesto Sparalesto, che si
occupa del ritiro e della consegna di lettere e pacchi leggeri (max 1 kg) entro 2 ore dal ritiro
nell’area metropolitana di Bologna tutti i giorni tranne la domenica. Ha allo stato attuale un’unica
dipendente, la sig.ra Marisa, che si occupa di ricevere le telefonate da parte dei clienti e di
organizzare il giro di prelievi e consegne. Per queste ultime attività, l’impresa si avvale di studenti
universitari part-time coi quali ha stipulato contratti di prestazione occasionale e che paga 5 euro
per ogni prelievo+consegna effettuato (il pagamento avviene alla fine di ogni mese). Moby
disponeva al 31/12/2001 di un computer, due telefoni fissi, due telefonini e tre scooter. L’ufficio
di Moby, situato in via Calori a Bologna, è di proprietà della società Tempovola, alla quale Moby
corrisponde anticipatamente l’affitto (per un importo pari ogni volta a 3.000 euro) relativo a 6
mesi due volte all’anno: il 1 gennaio e il 30 giugno.
Lo Stato Patrimoniale in euro di Moby Express al 31/12/2001 era il seguente:
ATTIVITA’
Cassa
Conto corrente
Immobilizzazioni
materiali
PASSIVITA’ e CAPITALE
NETTO
10.000 Debiti a breve
verso banche
6.000 Debito verso
fornitori
6.800 TFR
Capitale sociale
Riserve di utili
TOTALE
22.800 TOTALE
3.660
300
1.040
12.000
5.800
22.800
Tenendo ora conto delle informazioni seguenti, nonché di quelle sopra riportate:
1) Dal 1 gennaio al 30 giugno 2002 sono state effettuati 5.400 ritiri+consegne, ciascuno dei
quali pagato contestualmente in contanti dai clienti. Il prezzo standard di un servizio
ritiro+consegna è pari a 15 euro.
2) Ogni mese la signora Marisa riceve uno stipendio di 800 euro. Moby inoltre accantona
regolarmente una quota di TFR pari al 10% dello stipendio della signora.
3) Ogni due mesi (al termine del mese) sono pagati ricorrendo al debito bancario i costi di
telefono ed energia elettrica, pari in media a 500 euro.
4) Il 30 aprile alla signora Marisa è stata scippata la borsa che conteneva vari effetti personali
(il portafoglio con 170 euro, la patente, le chiavi di casa) nonché uno dei due telefonini di
Moby, acquistato il 2 gennaio 2002 per 300 euro. Il telefonino sarebbe stato ammortizzato
integralmente (in quanto bene di valore inferiore a 500 euro) nel 2002.
5) Il 2 maggio Ernesto Sparalesto compra, con pagamento a un mese, un nuovo telefonino del
valore di 260 euro.
6) I costi di benzina degli scooter sono pari a circa 150 euro al mese. Il benzinaio di viale
Ercolani, amico di Ernesto Sparalesto, ha concordato di essere pagato ogni due mesi,
all’inizio del mese successivo.
7) Il 27 giugno 2002 Speedy Gonzales, uno degli studenti che effettua prelievi e consegne, ha
avuto un incidente (per fortuna portava il casco e ne è uscito illeso) con un auto
all’incrocio tra via San Mamolo e viale Aldini. Moby non aveva purtroppo stipulato alcuna
1
polizza Casko. Sono ancora oggetto di discussione modalità e responsabilità dell’incidente,
che ha arrecato danni per 500 euro allo scooter di Moby guidato da Speedy, ma è probabile
che la colpa sia proprio di Speedy. Comunque la questione è stata affidata a un avvocato
che ha richiesto un primo contributo spese legali di 50 euro e suggerito di non procedere
alla riparazione dello scooter fino a che non verrà svolta la perizia (prevista per la prima
settimana di settembre). L’avvocato svolgerà il suo lavoro a partire da settembre, dopo la
perizia.
8) Il 30 giugno è stato pagato tramite conto corrente attivo lo studio di commercialisti Orsetti
che tiene la contabilità per Moby. Le prestazioni relative ai primi sei mesi del 2002 pagate
in quella data ammontano a 750 euro.
9) L’ammortamento delle immobilizzazioni, attualmente in dotazione, è, per i primi sei mesi
del 2002, di 600 euro.
10) L’aliquota fiscale è pari al 40%.
11) Ernesto Sparalesto distribuisce dividendi
in
relazione all’utile realizzato nel 2001 per una
quota pari al 50% dell’utile del 2001 (
).
Redigete Stato Patrimoniale (riclassificato a liquidità ed esigibilità decrescenti) e Conto
Economico al costo del venduto di Moby Express al 1 luglio 2002. Se non specificato
diversamente, le operazioni sono da effettuarsi tramite cassa.
2
ATTIVITA'
VI
(1)
VI
VI
(4)
(5)
cassa
10000 27000
81000 4800
300
260
600
300
50
2900
3000
3.000
16.468
32.322
conto corrente
6000 750
5250
PASSIVITA' E CN
(1)
(2)
(4)
(5)
(6) Genn-aprile 2002
(6) Nov-Dic 2001
(7)
(11)
(5)
aff
(6)
aff
(10)
Debiti a breve vs banche
3660
VI
1500
(3)
5160
Debito vs fornitori
260 300,00
300 260
300
300
(8)
Costo prelievo/consegna
27000 27000
(2)
Stipendio
4800 4800
(2)
Quota TFR
480 480
(3)
Telefono/energia
1500 1500
(4)
(9)
Ammortamenti
100 700
600
(4)
(7)
Perdita
200 700
500
VI
utile
(6)
Benzina
900 900
(7)
(8)
Commercialista
750 750
aff
Affitto
3000 3000
VI
(5)
(6)
1.040 VI
480 (2)
1.520
Immobilizzazioni materiali
6800 100
(4)
300 200
(4)
260 600
(9)
6460
Costi anticipati
50
3000
3050
Ricavi
81000 81000
(1)
TFR
Capitale sociale
12000
12.000
(11)
(7)
aff
CE
Riserve
2.900 5.800
24.702
27.602
Fondi rischi
500
500
VI
RAI
(10)
Costo prelievo/consegna
Stipendio
Quota TFR
Telefono/energia
Ammortamenti
Perdita
Benzina
Commercialista
Affitto
Imposte
Risultato netto
Conto Profitti e perdite
81000
27000
4800
480
1500
700
700
900
750
3000
16468
56298 81000
24702
(1)
41170
Imposte
16468 16468
Ricavi
3
Attività:
cassa
conto corrente
Costi anticipati
Attività a bt
Immobilizzazioni materiali
Immobilizzazioni
Totale attività
Conto Economico
Euro
Ricavi
Costo prelievo/consegna
Stipendio
Quota TFR
Telefono/energia
Ammortamenti
Benzina
Commercialista
Affitto
Ris. Operativo caratt.
Perdita
RAI
Imposte
Risultato netto
81000
27000
4800
480
1500
700
900
750
3000
41870
700
41170
16468
24702
Stato Patrimoniale al 1 luglio 2002
(in Euro)
Passività e CN:
32.322
Debiti a breve vs banche
5.250
Fondi rischi
3.050
Debito vs fornitori
40.622
Passività a bt
6.460
TFR
6.460
Passività a lt
Totale passività
Capitale sociale
Riserve di utili
Capitale netto
47.082
Totale passività e netto
5160
500
300
5.960
1520
1.520
7.480
12000
27.602
39.602
47082
4

Documenti analoghi

Compito EOA-LA 10-9-2002, Prof. Grandi e Prof.ssa

Compito EOA-LA 10-9-2002, Prof. Grandi e Prof.ssa Moby Express è una piccola impresa, costituita il 1 gennaio 2001 da Ernesto Sparalesto, che si occupa del ritiro e della consegna di lettere e pacchi leggeri (max 1 kg) entro 2 ore dal ritiro nell’...

Dettagli