Scarica il programma FINALE del convegno

Transcript

Scarica il programma FINALE del convegno
CONVEGNO NAZIONALE – 2A EDIZIONE
LO SVILUPPO COMPATIBILE DELL’EOLICO
NELL’ITALIA CENTRALE E SETTENTRIONALE
le opportunità per i territori interni e le comunità locali, i casi di successo,
le compatibilità da garantire, gli ostacoli da superare
venerdì 8 maggio 2009
ore 14.00 – 18.00 z sala Vivaldi
14.00 registrazione
Introduzione. Gli scenari di sviluppo dell’energia eolica in Italia nel quadro degli obiettivi del
14.15 “Climate package” 20-20-20. Il possibile contributo delle regioni centro-settentrionali
Chairman: LUCIANO PIRAZZI, Enea
I SESSIONE: PIANIFICAZIONE , CARATTERIZZAZIONE E SVILUPPO DI UN SITO EOLICO
14.45 Valutazione della risorsa eolica a macro scala: le regioni del centro-nord nell’Atlante eolico
GABRIELE BOTTA - CLAUDIO ANDREA CASALE, CESI Ricerca
15.00 Valutazione della risorsa eolica a scala di micro-siting: caratterizzazione anemologica dei siti e
stima di producibilità di un impianto di progetto
DAVIDE MEDICI, Garrad Hassan
II SESSIONE: CINQUE CASI-STUDIO DI IMPIANTI E MINI-PARCHI EOLICI IN REGIONI DEL CENTRO-NORD
15.15 EMILIA. Il parco eolico di Monterenzio e Casteldelrio (12.8 MW): concertazione, iter autorizzativo e
realizzazione. L’esperienza di un’utility energetica come developer –
MARCO GIUSTI, AGSM Verona
15.30 LIGURIA. Il parco eolico di Stella SV (2.4 MW) e il processo di concertazione sul territorio
GIULIA CAVANERO, FERA – Fabbrica Energie Rinnovabili Alternative
15.45 coffee break
16.05 TOSCANA. Il parco eolico di Monte Vitalba PI (5.95 MW): un’esperienza positiva
ALI RAHIMIAN, European Wind Farms
16.20 PIEMONTE. Il parco eolico d’alta quota di Garessio CN (12.5 MW)
LUCA BERGONZOLI*, San Bernardo Wind Energy
16.35 VENETO. Ruolo dell’ente locale nello sviluppo di un progetto eolico: Badia Calavena VR (1.35 MW)
ERMANNO ANSELMI, Comune di Badia Calavena
III SESSIONE: CONCERTAZIONE CON LE COMUNITÀ LOCALI, INSERIMENTO AMBIENTALE, ITER AUTORIZZATIVO
16.50 Risultati raggiunti e ostacoli da superare per uno sviluppo compatibile dell’eolico. Ne discutono:
ƒ ROBERTO LONGO, Presidente, APER – Associazione produttori Energia Rinnovabile
ƒ LUCIANO CALVARESE, Dirigente Energia, Regione Marche e Commissione Interregionale Energia
ƒ EDOARDO ZANCHINI, Responsabile nazionale Energia, Legambiente
IV SESSIONE: LO SVILUPPO DELLA TECNOLOGIA EOLICA NAZIONALE
17.30 Case-history aziendale, impianti realizzati, aerogeneratori in produzione, attività di R&S
THOMAS ERLACHER¸ Leitwind
17.45 Dibattito e conclusioni
PATROCINI:
Ministero dello Sviluppo economico
Ministero dell’Ambiente
e della Tutela del Territorio e del Mare

Documenti analoghi