PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

Commenti

Transcript

PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO
Fascicolo no 1 .l .l .5.3.0/3/2006
IP: 44291201 3
Registro Raccolta N"
PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO
DIREZIONE: UFFICIO DI GABINETTO DEL PRESIDENTE
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
No 96 del 10/12/2013
'~
Registro Raccolta
N.
/2013
PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO
I
UFFICIO DI GABINETTO
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.
96
L
de110/~~/~~
OGGETTO: Pagamento della quota associativa U.P.I. - anno 2013
Impegno somme.
1
I1 Responsabile del Procedimento
Premesso che:
con verbale del Consiglio provinciale del 06/11/1908, questo Ente, su iniziativa della Deputazione
Provinciale di Modena, ha aderito all'Associazione Unione delle Province d'Italia, fin dalla sua costituzione;
questa Provincia, in dipendenza della superiore adesione, è tenuta a corrispondere, ai sensi dell'art. 36 del
U
D.L. 7.5.1980 n. 153, e con le modalità contenute nel citato articolo, il contributo annuale, nella misura
stabilita dal Consiglio Diremvo (art. 9 del vigente Statuto);
la quota di adesione a carico di questa Provincia, per l'anno 2013, ridotta del 20% rispetto a quella dell'anno
2012, ammonta ad € 45.978,03, giusta comunicazione dell'U.P.1. del 21/03/2013 prot. 2081 2\V/Z013
Considerato che:
,
con nota prot. 0081729 del 22/10/2013 la Direzione Gestione del Patrimonio, Demanio e Proweditorato,
Fitti amvi e passivi, Gestione Sistemi Informatici, Telecomunicazioni Aziendali, Autoparco, ha trasmesso in
copia, per la parte di competenza relativa al pagamento deila quota annuale U.P.I. 2013, la cartella esattoriale
emessa dal Montepaschi SE.RI.T. SPA n. 296 2013 00059390477000, chiedendo nel contempo la
documentazione relativa all'impegno di spesa al hne di proceder al pagamento cumulativo delle somme
entro il termine perentorio del 14.12.2013 al hne di evitare l'applicazione delle sanzioni;
con deliberazione del Commissario Straordinario, adottata in sostituzione del Consiglio Provinciale,
n.26 del 09.12.2013 esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato il bilancio plwiennale 2013/2015 e
il bilancio di previsione 2013
e
Ritenuto, per quanto sopra, dover procedere all'impegno della somma di che trattasi pari ad €
45.978,03 sul Bilancio 2013 ( ex capitolo 1115501)
Vista la L.r. n. 10/91;
.e
Vista la L.r. n. 48/91;
Visto lo Statuto della Provincia;
Visto il T.U. delle le= sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con Dlgs. n. 267/2000;
Vista la L.r.30/2000.
Riscontrata l'esistenza delle condizioni dell'art. 6 - 1 c o m a lett. a) della L.r. 10791, si propone l'adozione
dell'atto consequenziale.
IL DIRIGENTE
,,,/
Vista la superiore relazione,
Vista la normativa sopra richiamata;
Ritenuto di dover procedere in merito;
DETERMINA
Impegnare la somma di E. 45.978,03 Bilancio di previsione 2013 ex capitolo 111 5 F 1 al fine di prowedere
al conseguente pagamento della quota associativa relativa all'anno 2013 all'U.P.1..
Dare mandato alla Direzione Gestione del Patrimonio, Demanio e Provveditorato, Fim amvi e passivi,
Gestione Sistemi Jnformatici, Telecomunicazioni Aziendali, Autoparco, di prowedere alla conseguente
liquidazione e pagamento dell'importo di € 45.978,03 all'U.P.1. quale quota associativa anno 2013 (codice
tributo 0956), giusta cartella esattoriale di pagamento n. 296
CERTIFICATO DI
t
IMPEGNO
PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO
Esercizio
--------2013
EPF
e - - -
T
-
F
--
S
--
I
--
2013
Numero
Cap. Art.
-
-
-
q
-
-
-
-
-
111501
Cod.Mec.
--------
-
O
1010105
Data
----------
1555 10/12/2013
Proposta
Prowedimento
Esecutivital
802
IMPEGNO SOMMA QUALE QUOTA ASSOCIATIVA U.P.I. ANNO 2013.
-
Soggetto
Importo
:
Previsione
:
Impegnato
:
Differenza
:
(Dr.Massimo Bonomo)
111501
O / 2013
DIR 2 PAGAMENTO DELLE QUOTE ASSOCIATIVE ANNUE
ALL1UPI,URPS,CERISDI,A1CCRE,AICCRE FEDERAZIONE
REGIONALE, ISIDA, ASSONAUTICA, COORDINAMENTO
AGENDA 21, ASS.NE RETE ITALIANA DI CULTURA
POPOLARE NONCHE' AD ALTRE ASSOCIAZIONI DI
PARTICOLARE INTERESSE PER GLI ENTI LOCALI
PARERE DI REGOLARITA' TECNICA e AMMINISTRATIVA
Ai sensi epergli efettz' del vigente Regohmento dei Controlli Intemi e del D.Lgs. 267/2000 si esprime
parere: FAVORE~OLEin ordine alla regohrità tecnica delh sqerìore [email protected]
Addì
Si attesta, a h i , ai sensi dell'a7t. 9 D . L 78/2009,
accedamento delh coqatz'bilith delprogramma deipagame
jnanppubblica e [email protected]ì'usszSZ
di cassa;
VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE e ATTE
7
Sulla presente Detemina~ònesi esprime, ai sensi dellila
parere FAVOREVOLE di regohn'tà contabile;
747 bis
7 D.Lgs. 267/2000,
3
Addì
LO SPECIALI
Q
4L
1312,
( R a g n CO*)
Snlhpresente Determinaeone si esprime, ai sensi dell'a7t.
parere NON FAVOREVOLE di regohnlà contabileper i spentz' motivi. .......................
i
.......................................................................................................
Addi
IL RESPONSABILE dei SERVIZI FINANZIARI
t&
ESTREMI PUBBLICAZIONE ALL'ALBO O N LINE
(art. 32 L. 18 giugno 2009, n. 69)
Si attesta che hpresente Determinaeone N.
pubbbcata allalbo On Line dal
del
al
è stata
Addì
I1 Segretario Generale o Suo Delegato

Documenti analoghi