SCEGLI LA BRIANZA CHE VUOI TU! E` il momento di votare! Dal 20

Commenti

Transcript

SCEGLI LA BRIANZA CHE VUOI TU! E` il momento di votare! Dal 20
SCEGLI LA BRIANZA CHE VUOI TU!
E’ il momento di votare! Dal 20 settembre online i progetti presentati dalle Amministrazioni
comunali: in palio 100.000 euro di Art Bonus per rendere la Brianza più bella.
Desio, 14 settembre 2016
RetiPiù ha deciso di destinare un contributo complessivo di 100.000 euro finalizzato alla tutela del
patrimonio culturale delle comunità in cui è concessionaria del servizio pubblico di distribuzione gas. Lo
scorso mese di maggio le Amministrazioni comunali sono state invitate a presentare proposte finanziabili,
da sottoporre successivamente al voto dei cittadini per scegliere le preferite.
E’ finalmente arrivato il momento di scoprire i progetti pervenuti e di partecipare alla votazione via
Internet.
I Progetti per la tutela del patrimonio artistico e culturale.
Sono ben dieci i Comuni che hanno aderito all’invito, e che quindi entro il termine fissato per il 30 giugno
hanno inviato una proposta rientrante nel perimetro dell’Art Bonus, cosi come previsto dell'art.1 del D.L.
31.5.2014, n. 83, "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il
rilancio del turismo.
In rigoroso ordine alfabetico, si svelano ora le proposte che è possibile votare:
Cabiate - Villa Padulli e il suo Parco Monumentale
Manutenzione e restauro delle aree perimetrali e del Parco di Villa Padulli
Cesano Maderno - Palazzo Borromeo Arese
Restauro conservativo degli affreschi della “Stanza del Castello”
Desio - Monumento bronzeo a Papa Pio XI
Restauro conservativo del Monumento di Papa Pio IX e elementi annessi
Figino Serenza - Villa Ferranti e il suo parco
Riqualificazione della villa gentilizia e del parco annesso.
Lentate Sul Seveso - Oratorio Santa Maria nascente di Mocchirolo
Lavori di risanamento e ripulitura del tetto dell’Oratorio, con sostituzione di alcune travi.
Lissone - Villa Reati (già Baldironi)
Interventi di manutenzione dell’edificio e restauro degli affreschi delle sale al piano terra
Muggio’ - Mausoleo dei Conti Casati
Interventi di restauro del Mausoleo Casati, volti a contenere lo stato di degrado
Seregno – Auditorium Seregno
Potenziamento della struttura con inserimento di dotazioni tecnologiche atte a migliorarne la fruibilità.
Sovico - Ex Mulino Bassi –Roggia Molinara
Restauro del mulino, già segnalato nel rilevamento dei mulini sul fiume Lambro effettuato nel 1615.
Varedo - Villa Gaetana Agnesi
Riduzione e contenimento dello stato di degrado della Villa
Una serie di proposte variegate, tutte volte a promuovere la tutela e valorizzazione di un patrimonio
pubblico locale appartenente all’arte e alla cultura: sicuramente è possibile per ciascuno trovare un
progetto preferito da sostenere, e contribuire all’eventuale vittoria che porterà alla sua realizzazione.
Come si vota?
Sono i cittadini a scegliere, esprimendo la loro preferenza online, quale opera finanziare per rendere più
bella e più ricca la nostra Brianza.
Dal 20 settembre al 30 ottobre, sul sito www.retipiu.it è possibile votare il progetto preferito,
mediante un sistema di voto online semplice e sicuro. Sulla pagina dedicata del sito sono pubblicati i
progetti nel dettaglio, con descrizione e fotografie. E’ possibile votare una sola volta: tutti possono
esprimere la propria preferenza, indipendentemente dal comune di residenza.
I tre progetti piu’ votati saranno premiati da RetiPiù:
 sino a € 60.000 al primo classificato
 sino a € 30.000 al secondo classificato
 sino a € 10.000 al terzo classificato
Il voto sarà sostenuto da una campagna pubblicitaria volta a far conoscere il piu’ possibile l’iniziativa, il
modo il maggior numero possibile di cittadini abbiano l’occasione di esserne informato e partecipare
direttamente esprimendo una preferenza.
“Scopo della nostra iniziativa è unire Sindaci, Amministrazioni comunali e cittadini in un progetto volto a
sostenere e valorizzare il patrimonio culturale della Brianza: cultura e bellezza sono di tutti, e quindi tutti
devono avere la possibilità di tutelarle e goderne. Per questo abbiamo lasciato ogni scelta alle persone che
poi potranno goderne” – commenta Mario Carlo Novara, Presidente di RetiPiù – “Scegli la Brianza che vuoi
tu”. E’ un progetto che promuove il valore del territorio dove lavoriamo, supportando le Amministrazioni
comunali e coinvolgendo direttamente i cittadini nella tutela del patrimonio culturale pubblico”
Allegati: elementi campagna promozionale

Documenti analoghi