Locandina ricetta elettronica

Commenti

Transcript

Locandina ricetta elettronica
Regione Toscana
CHE COSA SUCCEDE
La ricetta
medica
elettronica
Cosa fare
e cosa cambia.
La tradizionale “ricetta rossa” verrà sostituita
dalla ricetta elettronica a partire dalle prescrizioni farmaceutiche.
Il medico stamperà un promemoria cartaceo
con il quale recarsi in farmacia per il ritiro del
farmaco.
LA RICETTA ROSSA NON
SCOMPARE DEL TUTTO
Rimane, per adesso, nel caso di prescrizioni
diagnostiche e specialistiche. Rimane anche
per le prescrizioni farmaceutiche nel caso in
cui il medico non abbia a disposizione il collegamento telematico (per esempio durante le
visite a domicilio).
IL PROMEMORIA
È un semplice foglio di carta con le stesse informazioni della ricetta tradizionale, compreso il codice della fascia economica, necessario
per la determinazione del ticket aggiuntivo.
FASCIA ECONOMICA
Verifica fin da subito, nei modi sotto indicati,
che il codice della tua fascia economica risultante dalla banca dati dell’Agenzia delle Entrate e dell’Inps, sia corretto o se eventualmente
risulti assente. È giusto che non sia presente
solo se la tua fascia economica è superiore a
100.000 euro. Se il codice è sbagliato o non
appare, dovrai fare l’autocertificazione.
Dal medico non sarà possibile cambiare un
codice errato e a breve in farmacia non potrai
più autocertificarlo come fatto fino ad oggi.
VERIFICA E AUTOCERTIFICAZIONE
Puoi farlo con la Carta Sanitaria Elettronica
attivata, direttamente online su
www.regione.toscana.it/servizi-online
oppure ai Totem “Punto Si”. In ogni caso puoi
recarti agli sportelli dell’Azienda Usl.
Per saperne di più
Numero Verde 800 556060
www.regione.toscana.it/salute
[email protected]
Urp delle Aziende Sanitarie
Attivala alla Asl
o in farmacia