HAITI – Incaricato d`Affari a.i. Consigliere Carl Benny Raymond

Commenti

Transcript

HAITI – Incaricato d`Affari a.i. Consigliere Carl Benny Raymond
OTTO BUONI MOTIVI PER
INVESTIRE AD HAITI
INDICE
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
Prossimità
Competitività
Sviluppo
Canali privilegiati
Reale flessibilità
Dalla parte degli investitori
Investimenti tutelati
Potenzialità
PROSSIMITA’
COLLEGAMENTI MARITTIMI
•
•
Disponibili 7 porti commerciali
(Port-au-Prince, Cap Haitien,
Gonaives, Jacmel, Puerto Plata
(DR), Manzanillo (DR) and
Santo Domingo (DR) ), tutti
capaci di ospitare navi da
carico.
Mercati americani raggiungibili
in 60/72 ore.
PROSSIMITA’
COLLEGAMENTI AEREI
•
•
•
•
Due aeroporti internazionali
Toussaint Louverture Intl (Port-auPrince), Cap-Haitien International
Airport.
Cinque aeroporti nazionali dotati di
piste pavimentate ( Jacmel, Les
Cayes, Port-de-Paix Airport,
Jérémie, Hinche).
Connessione due volte a settimana
tra Cap-Haïtien e Providenciales
(Bahamas).
Più di dieci compagnie effettuano
voli diretti con Stati Uniti, Canada,
Francia, Panama e Repubblica
Dominicana.
Principali compagnie che utilizzano
i due scali internazionali (Air
France, Air Caraibes, Delta
Airlines, American Airlines, Copa
Airlines, Air Canada, Continental e
Insel'Air).
PROSSIMITA’
COLLEGAMENTI INTERNI
•
•
4.160 Km di strade, di cui
1.011 asfaltate e 3.149 sterrate,
collegano la capitale alle
principali città dell’isola.
Due le arterie principali,
“Rute National 1” collega la
capitale con la parte nord di
Haiti – “Rute National 2”
permette la circolazione nella
parte sud.
COMPETITIVITA’
Costi tra i più bassi al mondo. Una forza lavoro pari 4,3 milioni con una
manodopera giovane rispetto ai Paesi confinanti.
SVILUPPO
Due settori in forte crescita: TURISMO ed ABBIGLIAMENTO.
ABBIGLIAMENTO
Turismo:
Turismo: in termini di ospitalità alberghiera, dopo il terremoto, Haiti è in
grado di offrire 1.400 camere. Il gruppo Marriot sta realizzando la prima
struttura sull’isola.
La compagnia Air France ha istituito un collegamento diretto Port au
Prince –Parigi. Gli aerei sono aumentati del 3%, con un totale annuo di
500/600.000 passeggeri.
Abbigliamento:
Abbigliamento: mentre la Cina , nel periodo Gennaio – Settembre 2011, ha
registrato un incremento, dell’export di abbigliamento, verso gli Stati
Uniti , pari allo 0,3 % . Haiti è diventato il quinto fornitore con più 16,3 %
- esportando soprattutto maglie, T-shirts e canottiere.
CANALI PRIVILEGIATI
Grazie al canale preferenziale con il mercato statunitense, negli ultimi 15
anni, le esportazioni, dei prodotti dell’industria leggera, si sono
moltiplicate .
FLESSIBILITA’
Regolamentazione elastica in termini di assunzione degli impiegati e dei
lavoratori più in generale. Haiti si posiziona al 28 posto nella classifica
WBG (World Bank Group) per la categoria «Industria leggera».
Le procedure burocratiche per avviare una società si sono ridotte
notevolmente, dai 105 giorni necessari, prima del terremoto, si è
passati a 10 giorni.
giorni
DALLA PARTE DEGLI INVESTITORI
Tasse per i primi 15 anni e ulteriori 5 in forma ridotta
INVESTIMENTI TUTELATI
A maggior tutela degli investitori stranieri Haiti ha ratificato la
Convenzione Internazionale per la risoluzione della controversie
relative agli investimenti.
POTENZIALITA’
Haiti offre numerose opportunità che attendono solo di essere colte.
Almeno 100 km di coste, per metà composte da splendide spiagge,
numerose mete storiche, artistiche e naturali attendono di essere
valorizzate e visitate.
HAITI IN CIFRE
Superficie: 27.750 km
Più di 1.500 km di coste
4.160 km di strade
2 aeroporti internazionali
4 aeroporti domestici
7 porti commerciali
Capitale: Port-au-Prince
Popolazione: 9.719.932 ab
Lingue: Francese – creolo
haitiano - inglese- spagnolo
Clima: tropicale
Valuta: Dollaro americano Gourde haitiano
Fuso orario: UTC/GMT - 5 h
Governo: Repubblica
Presidenziale
AZIENDE PRESENTI SUL TERRITORIO
CONTATTI
Vanni Bolis
Console Onorario
Consolato: Via Matteotti 11,
24030 - Presezzo (BG)
Telefono: +39 027420141
E-Mail: [email protected]
Carl Benny Raymond
Incaricato d’Affari a.i
Ambasciata: Via di Villa Patrizi 7,
00161 - Roma
Telefono: +39 o644254106/7
E-Mail: [email protected]
POWERED BY: