mens sana, si parte - Lega Nazionale Pallacanestro

Commenti

Transcript

mens sana, si parte - Lega Nazionale Pallacanestro
PER IL PREVENTIVO L'ATTENZIONE DEI DUE CDA
SI È INCENTRATA SUL QUANTIFICAZIONE
DI UN BUDGET PER LA SQUADRA
BASKET
SI PROGETTA IL FUTURO
MENS SANA, SI PARTE
Il punto Fidejussione di Chianti Banca: ecco 100mila euro per l'iscrizione
I N S U B B U G L I O I tifosi in attesa
LA FIDEIUSSIONE c'è. Deliberata da Chianti Banca - con un «apporto determinante» del consorzio Basket e sport a Siena, viene
precisato -, c'è l'obbligazione da
lOOmila euro che permetterà alla
Mens Sana di iscriversi al prossimo campionato di A2. Questa la
notizia più importante arrivata
dopo la lunga riunione di ieri,
l'ennesima dell'ultimo periodo,
cui il consorzio e gli altri nuovi organi societari della Mens Sana Basket 1871 hanno lavorato per tirare lefiladel bilancio di fine stagione della società cestistica. Un consuntivo che dovrà essere approvato definitivamente entro la prossima settimana. «Stante la situazione pregressa - specifica la nota
stampa diramata dallo stesso consorzio - verranno effettuati ulteriori approfondimenti, comunque finalizzati a consentire la convocazione dell'assemblea da parte della Mens Sana Basket 1871. In
quella occasione verrà predisposto un piano di copertura delle
perdite residue dell'esercizio. Per
il preventivo 2016/2017 l'attenzione dei due CdA si è incentrata sul
valutare una prospezione globale
affidabile, sulla necessità urgente
di quantificare un budget da indicare per la formazione della squadra. Per una migliore determinazione dei punti affrontati - specifica ancora la nota - l'assemblea viene aggiornata alla prossima settimana. La riunione ha confermato
la determinazione e volontà di
A2 OVEST
concludere questa fase nei tempi
minimi indispensabili che tengano conto della urgenza sportiva
ma anche di delibere formalmente corrette». All'incontro, prevalentemente tecnico-burocratico e
tenutosi nello studio del direttore
amministrativo della Mens Sana
Basket Pino Mastrandrea, hanno
partecipato il presidente e il vicepresidente del consorzio Basket e
Sport a Siena, Luigi Bruttini e
Giovanni Poggiali. Insieme a loro
Luigi Cagnazzo, Luca Gentili,
Angelo Giorgi, Marco Turillazzi
e Berni Federico e i componenti
del CdA Mens Sana Basket 1871
Alfredo Barlucchi e Guido Guidarmi, «come noto anche presidente e vicepresidente dell'associazione Io tifò Mens Sana», specifica la
nota che aggiunge: «Ha partecipato ai lavori Emilio Tonini con il
compito di commentare le risultanze di entrambi i documenti,
avendo avuto incarico dal presidente Fabio Bruttini a collaborare in proposito. Presente per il
coordinamento Gian Gastone
Brogi».
Andrea Frullanti