Slide sull`installazione di software libero - SLURP

Transcript

Slide sull`installazione di software libero - SLURP
Introduzione al software libero
Introduzione al software libero
v.0.9
Copyright (c) 2008 Fabio Proietti.
Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under
the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later
version published by the Free Software Foundation; with no Invariant
Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. A copy of the
license is included in the section entitled "GNU Free Documentation
License".
Authors and contributors
Fabio Proietti
Feedback
Please direct any comments or suggestions about this document to
fabio DOT proietti AT istruzione DOT it
Publication date and software version
2008-09-15, v.0.9
GNU Free Documentation License
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html
Introduzione al software libero
Contenuti:
●
Informatica in cucina
●
Ruoli nell'informatica
●
Licenze del software
●
Perchè software libero?
Informatica in cucina(1)
Per i principianti dell'informatica, che non sanno in
cosa consiste il lavoro di un programmatore, è utile
iniziare facendo un paragone tra l'informatica e quello
che accade in una cucina.
Per fare questo paragone è necessario immaginare
che, in una cucina italiana, ci sia un cuoco francese e
altri personaggi...
Informatica in cucina(2)
●
●
L'autore delle ricette:
un noto scrittore di ricette
di cucina italiana.
Il traduttore: deve
rappresentare le ricette
italiane sotto forma di
immagini, perchè il cuoco
è francese.
Informatica in cucina(3)
●
●
Il cuoco francese:
l'esecutore delle
ricette per il cliente
Il cliente: ordina
l'esecuzione dei piatti
che desidera al cuoco
francese.
Informatica in cucina(4)
Riassumendo: un autore italiano scrive un nuovo libro di
ricette e le traduce. Il cliente sceglie il piatto da
preparare, ma deve fornire al cuoco francese la
traduzione della ricetta. Successivamente, quando il
cliente ordina un piatto, il cuoco francese esegue solo le
istruzioni che trova nella traduzione della ricetta.
Svelando da chi sono interpretati i ruoli dei personaggi di
questo esempio, si può capire cosa c'è dietro all'utilizzo
di un elaboratore.
Ruoli nell'Informatica(1)
●
101001111
11001 1010 1
110100110111
111111
●
L'autore delle ricette è il
programmatore: colui che
scrive il codice sorgente
da cui hanno origine i
programmi.
Il traduttore: è colui che
traduce il codice sorgente
in codice eseguibile, cioè
file contenenti istruzioni in
forma numerica.
Ruoli nell'Informatica(2)
●
●
Il cuoco francese è
l'elaboratore, cioè
l'esecutore delle
istruzioni contenute nei
file eseguibili.
Il cliente è l'utente che
decide quali programmi
far eseguire
all'elaboratore.
Ruoli nell'Informatica(3)
Riassumendo, i tre ruoli principali sono:
- il programmatore;
- l'elaboratore (esecutore delle istruzioni);
- l'utente.
Licenze del software(1)
●
●
Per legge, l'autore detiene il diritto
di ©copyright sia sul codice
sorgente che sul codice eseguibile,
e, tramite la licenza, può
concedere agli altri il diritto di:
modifica, copia, distribuzione e/o
esecuzione.
La licenza d'uso, con cui l'autore
di software rilascia la propria
opera, è un vero e proprio
“contratto” che vincola l'utente ad
accettarla per ottenere quel
programma.
Licenze del software(2)
Uno dei criteri secondo cui possono essere classificate le
licenze, è quello di considerare quali diritti vengono
concessi agli utenti finali.
Agli estremi di questa classificazione esistono due tipi di
software:
Software
proprietario: gli
autori concedono
solo il diritto di
esecuzione.
Software libero:
gli autori concedono
tutti i diritti.
Licenze del software(3)
Nel software proprietario, l'autore offre, all'utente finale
che accetta la licenza, solo il “diritto di esecuzione”
(anche a pagamento).
In altre parole, tornando all'esempio in cucina, il cliente
può solo ordinare il piatto da mangiare, ma non può
sapere nè la ricetta nè gli ingredienti!
Sareste disposti anche a pagare per farvi preparare un
piatto del genere?
Licenze del software(4)
Nel software libero invece, l'autore concede tutti i diritti,
escluso quello di copyright.
Tornando all'esempio in cucina, tutti i clienti che sanno
leggere l'italiano, non solo possono leggere la ricetta per
sapere che cosa stanno mangiando, ma possono anche
provare a modificare la ricetta, e ritradurla, per far
preparare al proprio cuoco dei piatti sempre migliori.
Inoltre la ricetta qui potrebbe essere fornita senza costi:
buon appetito! :)
Perchè software libero?(1)
Risponderemo a due domande che ci si pone quando
si stente parlare per la prima volta di software libero:
●
●
Quali sono i vantaggi per chi usa il software
libero?
Come può sopravvivere un programmatore
che scrive software libero?
Perchè software libero?(2)
Quali sono i vantaggi per chi usa il software libero?
●
il software è affidabile e sicuro
●
il software è sempre aggiornato e mantenuto
●
il software può essere studiato per imparare
●
il software di solito è anche gratuito
Perchè software libero?(3)
Come può sopravvivere un programmatore che
scrive software libero?
●
il software libero può non essere gratuito
●
l'assistenza tecnica può non essere gratuita
●
donazioni per mantenere in vita il software
Domande?

Documenti analoghi