Settembre 2012

Commenti

Transcript

Settembre 2012
Settembre 2012
CARD
Richiedi la
Oral Institute Card
per le tue prestazioni
odontoiatriche a tariffe
agevolate, avrai diritto
ad una prima visita
senza impegno.
IL GIORNALE DI CHI VIAGGIA IN AUTOBUS
CityZen - mensile realizzato in collaborazione con ATAF
Registrazione del Tribunale di Firenze n. 3882 del 05/10/89
Registro Operatori della Comunicazione n. 3731 - Anno XVI
Distribuzione gratuita sui mezzi ATAF - Settembre 2012 - Numero 18
Num. Verde 800 146633
Auto da sogno al
Giardino della Gherardesca
Rombano i motori per uniques special ones® 2012
di Chiara Morellato
È ormai alle porte la terza edizione di uniques special ones®, il concorso, esposizione ed evento, con le più belle macchine d’epoca e di lusso provenienti da tutto
il mondo.
Dal 28 al 30 settembre si potranno ammirare - nella splendida cornice del Giardino della Gherardesca, al Four Seasons
Hotel di Firenze - circa cento auto uniche
e un programma arricchito da due galà
per i quali saranno aperti in esclusiva importanti e storici Palazzi fiorentini.
Tesori a quattro ruote elegantemente
esposti nel parco e collezionisti-amanti
dell’high quality lifestyle per due giorni
all’insegna del bello e dell’unicità. Anche
quest’anno non mancheranno modelli di grande valore storico e culturale, a
fianco ad auto rimaste nei cuori di tutti
perché protagoniste in pellicole di culto o
perché appartenute a personaggi famo-
si. Tra queste rarità la prestigiosa giuria
di esperti sarà impegnata ad eleggere la
Best of Show del The Uniques Cars International Concours.
Tra i modelli già iscritti, sarà possibile
ammirare da vicino l’Alfa Romeo 6C 2300
Pescara Sport Spider 1935 della Carrozzeria Touring appartenuta a Benito Mussolini che, nel 1936, partecipò alla Mille
Miglia, guidata dal suo autista di fiducia
per oltre vent’anni, Ercole Boratto. Ci sarà
anche la Jaguar XK 120 del 1949 il cui
proprietario era niente di meno che il fascinoso Clark Gable.
Non mancheranno le vetture appartenute a ‘teste coronate’: già confermata la
Rolls-Royce Val d’Isere, commissionata
direttamente dal sultano del Brunei, Hassanal Bolkiah.
Questa vettura, di un distintivo colore rosa e con gli interni salmone, vanta
la firma del celebre designer britannico
Robert Jankel, specializzato nella progettazione di limousine, auto blindate e altri
veicoli di nicchia.
Non ultima l’area tematica dedicata alle
creazioni della Carrozzeria Bertone, grande atelier che ha contribuito alla storia
dell’automobile e che quest’anno celebra
il proprio centenario.
sottofiesole
pizza focacce & altro
Pizze e focacce anche da asporto
locale climatizzato
ambiente esterno
Piazza Edison 7/8r Firenze
per prenotazioni 055 3840890
IMPLANTOLOGIA
torna a sorridere
in un solo giorno
con l’implantologia
a carico immediato
ORAL INSTITUTE
Studio associato Dr Cortini e Dr Marri
Via G. D’Annunzio, 23 Firenze
Num. Verde 800 146633 Tel 055/609629
[email protected]
www.oralinstitute.it
LA BACHECA DELLE PULCI
INSERISCI IL TUO ANNUNCIO
GRATUITAMENTE!
LA NUOVA RUBRICA DI CITYZEN IN
CUI POTER VENDERE O COMPRARE
ARTICOLI NUOVI ED USATI.
Invia il tuo annuncio corredato da
materiale fotografico a [email protected]
gmail.com
la redazione provvederà a pubblicarlo
sul prossimo numero.
2
CITYZEN
Settembre 2012
3
CITYZEN
Settembre 2012
intervista con: Alberto Briganti
La mia protesi in rame: così ho salvato Ottorino ed Esmeralda
di Carolina Natoli
Questa è la storia di Ottorino ed Esmeralda, lontani fisicamente tra loro essendo
il primo di Montevarchi e la seconda di
Firenze, ma uniti da un insolito destino:
quello di essere le prime oche al mondo
ad avere una protesi di rame al becco.
A salvare i due animali che non potevano
più alimentarsi ci ha pensato un veterinario umbro, Alberto Briganti, luminare e
innovatore nella cura degli animali, che si
muove tra i suoi studi di Spoleto e Figline
Valdarno.
Racconta il dottor Briganti: “Quando la signora Paola Bartolini, proprietaria di Ottorino, mi portò quest’oca che perse il 30%
del becco a seguito di un’aggressione da
parte di una volpe entrata nel suo pollaio,
pensai subito di farle una protesi”. Come
è avvenuta e quanto è durata l’opera-
zione di Ottorino?
“Per prima cosa ho
preso
l’impronta
usando della carta
velina, per riportarla poi sulla lastra di
rame: è stato scelto
questo materiale
perché è quello che
risulta più modellabile, e si è dimostrato anche il migliore
visto che non c’è
stato alcun tipo di
rigetto o effetti collaterali. Alla lastra
ho procurato dei
fori per l’areazione,
che ho utilizzato
per inserire dei cerchiaggi in acciaio ortopedico per fissare la protesi. Sia questa
operazione che quella della seconda oca,
Esmeralda, sono durate circa mezz’ora”.
Anche Esmeralda ha subito lo stesso
trattamento? “Sì, l’utilizzo dei materiali
è stato lo stesso, con la differenza che ad
Esmeralda mancava il 70% del becco: la
protesi è stata fissata con dei ‘piercing’,
che altro non sono che chiodi in acciaio”.
A seguito di questa esperienza è nata
l’idea di creare un marchio, Copperbeak,
che ha già dato vita ad una fiaba contro la
discriminazione della diversità: nella storia i piccoli d’oca sono fieri ed orgogliosi
di avere i genitori con il becco di rame,
e non è escluso vedere un giorno questa
storia raccontata sul grande schermo. Il
marchio Copperbeak è anche legato al
progetto di dare vita ad una vera e propria Fondazione per la cura e il recupero
di animali in difficoltà, sostenuta dai proventi della vendita del marchio a privati.
Qual è il messaggio che si vuole lanciare? “A livello umano che gli animali vanno
rispettati e curati, perché anche se fanno
parte di allevamenti o sono destinati alla
nostra tavola, sono intelligenti e sensibili.
A livello scientifico abbiamo invece dimostrato che il protesico applicato agli animali funziona e può salvare così molti dei
nostri amici destinati ad una morte certa.
Siamo già in contatto con un’università
americana per intervenire con la stessa
tecnica su un cormorano che ha perso
parte del becco, proprio come Ottorino ed
Esmeralda.
Tempo di ISEE?
Ci pensa CNA Firenze.
L’ISEE è la certificazione che misura la condizione
economica delle famiglie indispensabile per
richiedere l’esenzione dal ticket sanitario per le
visite specialistiche, per l’acquisto di farmaci e
per accedere a molte altre prestazioni agevolate o
riduzioni tariffarie.
Negli uffici CNA Firenze puoi compilare e ottenere,
in modo totalmente gratuito, l’attestazione con il
calcolo degli indicatori ISEE.
Cerca l’ufficio più vicino su
www.firenze.cna.it
e fissa un appuntamento
I SUOI SOGNI,
LA NOSTRA RESPONSABILITÀ
CNA Firenze è al servizio di imprese e cittadini per 730 UNICO - RED - IMU - ISEE - Successioni - Analisi della
posizione previdenziale.
4
CITYZEN
Settembre 2012
“50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze”
IGGY POP CHIUDE
L’ESTATE FIORENTINA
Dal 25 ottobre al 14 dicembre,
9 festival cinematografici all’Odeon
Giovedì 27 settembre in
Piazza della Repubblica
5
CITYZEN
Settembre 2012
TORNA IL BALLO DEL GIGLIO: MONDANITA’, LUSSO E
BENEFICENZA IN UNA CORNICE UNICA AL MONDO
Il 10 ottobre a Firenze, nella Sala Bianca di Palazzo Pitti. Ospite d’onore sarà il Principe Alberto II di Monaco
all’impegno e alla volontà di Sua Altezza la Principessa Grace Kelly. La prima
edizione del Ballo del Giglio si è svolta a
Firenze nel 2010 e per quell’occasione
l’ospite d’onore fu Sua Altezza Carolina
di Hannover, alla presenza di oltre 250
autorità cittadine e del Principato, tra le
quali anche molti vip, come il Ct della Na-
nella foto: una scena
di Viajem a Portugal.
Accanto il cantante
Iggy Pop
di Carolina Natoli
Rassegne e anteprime cinematografiche, eventi ed incontri
con gli autori: torna a Firenze la meta-rassegna più grande
d’Italia “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze”,
giunta alla sesta edizione, con una ricca programmazione
che include 9 festival internazionali, in scena dal 25 ottobre
al 14 dicembre al cinema Odeon.
Riunitisi in un unico cartellone, dal 2007 i grandi festival
fiorentini hanno creato una manifestazione inedita e innovativa nel panorama italiano e internazionale: con l’intento
di dare slancio e visibilità ad ogni singola manifestazione,
hanno creato la rassegna cinematografica più grande d’Italia, ricca di contenuti e proposte che anno dopo anno si
arricchiscono. I loro comuni denominatori nel corso delle sei
edizioni? La proposta di film in anteprima in Italia, la predominanza del cinema reale, sulle tracce di quanto creato
a Firenze dal Festival dei Popoli dal 1966, l’apertura posta
alle realtà cinematografiche europee e mondiali, spostando
l’asse delle manifestazioni cinematografiche ad alto budget
verso film e cortometraggi low cost, ponendo l’attenzione
verso l’affermazione delle diversità di genere e verso i nuovi
linguaggi.
250x80_Braconi.pdf
1
07.08.12
11:48
Apre l’edizione
2012 il Florence
Queer Festival
(25 – 31 Ot-
tobre). A seguire: France Odeon (1 – 4 novembre); Festival
dei Popoli (10 – 17 novembre); Immagini e suoni del mondo. Festival del Film Etnomusicale (18 e 19 novembre);
Lo Schermo dell’Arte Film Festival (21 – 25 novembre);
Festival Internazionale di Cinema & Donne (30 Novembre
– 5 Dicembre); River to River Florence Indian Film Festival (7 – 13 dicembre); Premio Nice Città di Firenze (14
Dicembre).
Novità assoluta della sesta edizione, è il “Balkan Florence
Express” (26– 29 novembre): grazie a film proveniente dagli stati che la compongono (Croazia, Serbia, Bosnia Erzegovina, Kosovo, Macedonia, Montenegro e Albania), potremo
avere uno spaccato significativo della cinematografia proveniente dalla penisola balcanica, vicina all’Italia, ma che
ancora non ha molti scambi con il nostro paese.
Altra novità di questa edizione: direttamente dalle Giornate
degli Autori veneziane, un omaggio a Emilio Salgari e al Cinema Corsaro, con i documentari di Giovanni Cioni, Giovanni Maderna e Tonino De Bernardi e una sezione dedicata ai
pionieri della videoarte e ai nuovi linguaggi cinematografici.
Confermati gli appuntamenti con il cinema sociale di “Cospe” e con il premio dei “Raccorti sociali”, oltre alla giornata dedicata al cinema africano, “Africa day” (20 Novembre).
di Gianluca Caramelli
L’icona del Rock Blues Iggy Pop è pronta a incendiare Firenze. Il concerto si terrà giovedi’ 27
e concluderà ufficialmente l’estate fiorentina con
quella che si preannuncia una calda serata. L
‘evento è organizzato per festeggiare il “compleanno” dell’hard rock caffè ed arriva al termine
di una lunga serie di date collegate al concorso
“battle of the bands” di Virgin Radio: una serie di
concerti dal vivo dedicati ai musicisti rock emergenti che darà la possibilità ai vincitori di aprire
il concerto della popolare rockstar americana .
Emerso alla fine degli anni 60 sulla scena di Detroit con la sua band “Iggy and The Stooges” ha
il credito di aver riportato il Rock Blues alle sue
origini più sovversive e passionali dopo la deriva
psichedelica e sperimentale di moda all’epoca
nonché di aver contribuito all’immaginario della
rockstar ribelle e degenerata che non invecchia
mai nonostante il passare del tempo. Oltre a portare sul palco canzoni del suo repertorio storico caratterizzate da riff graffianti, canto lascivo
e chitarre distorte Iggy presenterà anche alcuni
estratti del suo nuovo album di cover scelte tra le
canzoni che hanno segnato la sua infanzia, con
l’intento, forse, di mostrare al pubblico che l’attempato ragazzino scatenato ha un cuore e un
anima romantici. Ad accompagnarlo sul palco i
suoi musicista di fiducia a partire da Mike Watt
al basso, Steve Mackay e James Williamson alle
chitarre, e Scott Asheton dietro la batteria .
enoteca-ristorante
La Sosta del Rossellino
a Settignano dal 1990
C
M
Y
telm
Cas
i al
cch
o
n
G
o
agn
ina
ent
Bi
cha
stec
Fior
alla
e
ener
di V
o
i
Bac
CM
MY
CY
CMY
K
Enoteca La Sosta del Rossellino • Via del Rossellino, 2r • 50135 Settignano/Firenze • www.rossellino.com • [email protected] • Tel.: 055/697245 Aperto: lunedì - sabato, dalle 12,00 alle 14,30 e dalle 19,30 alle 01,00 • Chiuso la domenica
zionale italiana di calcio, Cesare Prandelli.
In quell’occasione il ricavato della serata
venne destinato al restauro della statua di
Hermes, in Palazzo Vecchio, ed all’associazione AMADE Italia (Associazione Mondiale Amici dell’Infanzia), che si occupa
della tutela dei diritti dei minori.
di Chiara Morellato
Dal 20 al 25 Novembre
UN “FURIOSO ORLANDO” ALLA PERGOLA DI FIRENZE
di Jacopo Carlesi
Firenze si tira a lucido per una sera e torna a vestire i panni di capitale mondiale
di mondanità e beneficenza. L’occasione
è data dalla seconda edizione del Ballo
del Giglio, che avrà come ospiti d’onore
S.A.S. Alberto II di Monaco insieme alla
Consorte Principessa Charlene. L’appuntamento è per il 10 ottobre nella splendida Sala Bianca di Palazzo Pitti, concessa
eccezionalmente per l’occasione dal Polo
Museale Fiorentino. Un evento che per
una sera trasformerà il capoluogo toscano in una vera e propria vetrina internazionale, in un mix di lusso, mondanità e
beneficenza. Gli organizzatori hanno de-
ciso infatti di devolvere l’intero ricavato
della vendita dei biglietti d’invito per metà
alla “Fondazione Principe Alberto II di Monaco”, impegnata sul fronte della protezione dell’ambiente, e per l’altra metà al
restauro di un’opera d’arte scelta dal Polo
Museale Fiorentino. L’evento è promosso dal Consolato Onorario del Principato
di Monaco a Firenze, rappresentato dal
Console Alessandro Giusti, con l’organizzazione di Enic Meetings & Events e
Gucci nel ruolo di main sponsor. Il Ballo
del Giglio rappresenta l’edizione italiana
del celebre Ballo della Rosa, esclusivo e
tradizionale appuntamento del Principato
di Monaco. La sua organizzazione si deve
La ballata in ariostesche rime per un cavalier narrante è l’adattamento teatrale di
Marco Baliani liberamente
ispirato all’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto. Sul palco, pardon, sul campo di
battaglia, Stefano Accorsi, la bella Nina Savary. e
eserciti di fedi diverse pronti ad affrontarsi, ma, appena il canto parte, tutto si dissolve. Basta che Angelica fugga a cavallo ed ecco che la Storia grande si sfalda e
lascia il passo ad un infinito inseguimento di piccole ma dense vicende, l’un dentro
l’altra avviluppate. Nel rocambolesco proliferare di avventure e personaggi che animano la gran giostra dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto, alla Pergola la traccia
scelta è una sola : quella delle orme di Angelica lasciate sul terreno che permettono
all’intero poema di dispiegarsi e vivere.
Dal 25 al 28 ottobre
PLACIDO IN SALSA PIRANDELLIANA
Michele Placido lascia da parte la macchina da presa, e i panni da attore che più
volte lo hanno visto a teatro, per costruire la regia di uno dei capolavori del teatro
di Luigi Pirandello, il Così è (se vi pare) che dal 25 al 28 di ottobre sarà messo in
scena sul palco del Teatro Verdi di Firenze.
Davanti ad una cascata di specchi, la grottesca “parabola in tre atti” vede tra i suoi
protagonisti Giuliana Lojodice , nei panni della Signora Frola, Pino Micol, il Signor
Ponza e Luciano Virgilio che interpreta Lamberto Laudisi. Un lavoro tutto incentrato
sull’argomento filosofico della verità, in definitiva inconoscibile e contraddittoria, e
della soggettiva opinione di ognuno di noi.
6
CITYZEN
Settembre 2012
Ledi Firenze
Perle
10€
visite guidate ai gioielli della città
6€ perAtpoafssobeslitsoerriatCaortina giAgorilenata.
o biglietto
Abbonamento a tutte
29
SETTEMBRE
bonati Ataf )
le visite 60€ (50€ ab
13
10:00 - LA SACRESTIA DELLE MESSE
IN S.MARIA DEL FIORE
10:00 - L’ANTICA FARMACIA DI
SANTA MARIA NOVELLA
OTTOBRE
La bottega dei profumi e gli affreschi in terra verde nel
complesso di Santa Maria Novella
Il luogo di un delitto… ed altri misteri
Appuntamento: ore 9,45 Sagrato di Santa Maria Novella
Appuntamento: ore 9,45 - Piazza del Capitolo
20
OTTOBRE
27
10:00 - LA CERTOSA DEL
GALLUZZO
OTTOBRE
ll luogo dello spirito ai caselli
dell’autostrada (replica)
10
17
10:00 - IL DUOMO DI PRATO
Il rinascimento fiorentino nel Duomo di Prato
Appuntamento: ore 9,45 sagrato del Duomo
24
NOVEMBRE
NOVEMBRE
10:00 - GEMME FIORENTINE
Da San Giovannino a San Giovanni Visdomini,
passando per l’osservatorio Ximeniano
Appuntamento: ore 9,45 sagrato di San Giovannino
in via Martelli
12
GENNAIO
10:00 - L’OPERA DI CARLO DOLCI, PITTORE
DEL ‘600 FIORENTINO
(CONFERENZA, FUORI ABBONAMENTO)
Appuntamento: ore 10,30 Sala Chiostrini di San Marco,
via della Dogana n. 3/r
Celebrando l’anno di Amerigo Vespucci
nella sua chiesa di famiglia
Appuntamento: ore 9,45 sagrato della chiesa
di Ognissanti
Appuntamento: ore 9,45 parcheggio della Certosa
NOVEMBRE
10:00 - LA CHIESA E IL CHIOSTRO
DI OGNISSANTI
19
GENNAIO
10:00 - LA CONTRORIFORMA E IL VASARI
IN SANTA CROCE
Come cambia lo spirito di una basilica (replica)
Appuntamento: ore 9,45 biglietteria di Santa Croce
15
DICEMBRE
10:00 - SANTA TRINITA
Natale con il Ghirlandaio
Appuntamento: ore 9,45 sagrato di Santa Trinita
10:00 - CARLO DOLCI A PALAZZO
PITTI
La minuzia, la grazia, la fede
Appuntamento: ore 9,45 biglietteria di Palazzo Pitti
Per Info e Prenotazioni chiamare il numero 055.2302477
o su internet all’indirizzo www.firenzefedearte.it
Nottetempo è il servizio a chiamata ATAF
attivo tutti i giorni nelle ore notturne dalle 22:00 alle 2:00.
Per maggiori informazioni e per prenotare la tua corsa chiama lo 055 5650555
attivo tutti i giorni dalle ore 18:00 alle ore 00:15.
7
CITYZEN
Settembre 2012
Piccole e medie imprese Toscane con l’Istituto Europeo di Design
Nasce a Firenze il corso in Marketing Territoriale della durata di 3 anni,
il corso triennale, unico in Italia, che vede tra i partner i consorzi del Chianti Classico, le terrecotte
dell’Impruneta, il mobile di Quarrata e del cristallo
di Colle Val d’Elsa. Al termine del Corso triennale,
organizzato dallo IED (Istituto Europeo del Design) i
ragazzi che lo frequenteranno faranno tirocini nelle
aziende per renderle sempre più concorrenziali sul
mercato internazionale
Riuscirà il Chianti Classico ad aumentare la sua presenza
sul web? E il consorzio del mobile di Quarrata ad affermarsi sul commercio internazionale tramite un sito di
ecommerce? È questa la scommessa del nuovo corso
internazionale in Marketing territoriale – per la prima
volta in Italia – organizzato dallo IED, l’Istituto Europeo
di Design di Firenze, che tocca temi fondamentali per
le aziende toscane, quali la promozione nei settori turismo/enogastronomia/alto artigianato. Un corso triennale
post diploma, in stretta collaborazione con le eccellenze
del territorio toscano (piccole e medie imprese) come il
Consorzio Chianti Classico, l’Associazione fornaci storiche e artistiche di Impruneta, PratoFutura, Consorzio del
cristallo di Colle Val d’Elsa e il Consorzio del mobile di
Quarrata, . Che hanno deciso di puntare sui giovani, i
quali, al termine del corso triennale, faranno tirocini e
stages per rendere queste aziende sempre più concorrenziali sul mercato internazionale.
Il corso inizierà ad ottobre 2012 in occasione dell’apertu-
ra della nuova sede dello IED in via Bufalini.
Lo IED infatti troverà casa, a partire dal ottobre 2012,
negli spazi che per decenni hanno ospitato gli uffici della
Cassa di Risparmio di Firenze, in via Bufalini.
Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti e le tecniche
di marketing e comunicazione necessari a valorizzare
le risorse di un territorio, con particolare attenzione al settore turistico, che per molte regioni del nostro territorio rappresenta un’attività strategica e fondante per
lo sviluppo economico. Il corso forma infatti una figura
professionale di grande flessibilità, in grado di affrontare
le sfide di modernizzazione, innovazione e internazionalizzazione delle imprese che compongono il tessuto imprenditoriale italiano. Una figura professionale capace di
gestire attività di marketing e comunicazione, utilizzando
gli strumenti informatici più appropriati nel campo della
grafica multimediale, internet e gli strumenti Web 2.0 per
la promozione turistica.
Le piccole medie imprese che hanno aderito al progetto
metteranno in campo le conoscenze che arrivano dalla lunga esperienza, tra tradizione e innovazione, delle
aziende tipiche toscane a gestione familiare e gli studenti cercheranno d’implementare tutto quello che riguarda
il nuovo marketing territoriale di una azienda. Gli studenti
proporranno innovative idee alle aziende toscana come
ad esempio un blog per il consorzio del mobile per attivare l’e-commerce del prodotto al livello mondiale, op-
pure una promozione di una impresa fortemente locale
che possa commerciare in Cina piuttosto che in Russia.
Internazionalizzazione è una parola chiave all’ interno del
corso: l’obiettivo progettuale è infatti quello di rendere lo
studente in grado di strutturare strategie di sviluppo nei
mercati internazionali. Il profilo in uscita possiede una
solida preparazione sulla cultura dei sistemi locali (beni
culturali, ambiente, sistemi produttivi, infrastrutture e
sistemi di mobilità) e sugli strumenti più innovativi del
marketing e della comunicazione.
In questo rapporto i progetti acquistano concretezza e
visibilità: workshop, concorsi, stage, seminari e progetti
di tesi diventano i momenti qualificanti di un percorso
formativo a diretto contatto con le reali problematiche
aziendali e la sperimentazione delle più avanzate tecniche e metodologie di progettazione. Una palestra per
allenarsi nella teoria e nella pratica, per affrontare il
mondo del lavoro con competenza, maturità e autonomia operativa.
ATAF è partner di IED per questi nuovi corsi e per gli altri
triennali di Interior Design e Comunicazione Pubblicitaria
ed è previsto uno sconto a tutti i possessori di abbonamento annuale e abbonamento mensile ATAF&LI-NEA
di pari importo al valore nominale dell’abbonamento
posseduto,sull’iscrizione ai suddetti corsi triennali organizzati da IED, in programma per l’anno 2012/2013 e in
partenza il 30 ottobre 2012.
8
CITYZEN
Settembre 2012
Settembre 2012
Ibus, prendo il bus,
non inquino e risparmio
Tutti i vantaggi per gli utenti ATAF
INTRATTENIMENTO
Vai al cinema con ATAF!
Grazie all’accordo con “THE SPACE CINEMA”, il nuovissimo
multisala aperto dal dicembre scorso nella zona di Novoli a
Firenze, i clienti ATAF potranno usufruire di tantissime agevolazioni per assistere agli spettacoli in programma nelle sale di
“THE SPACE”.
Nello specifico, gli abbonati ATAF&LI-NEA ed i possessori di
Carta Agile avranno diritto ai seguenti sconti:
- dal Lunedì al Venerdì: biglietto intero € 6,00 anzichè € 8,00
- Sabato, Domenica e festivi: biglietto intero € 7,00 anzichè €
8,00 e in più, per tutte le proiezioni 3D, tutti i giorni della settimana (Lunedì - Domenica) biglietto intero ad € 9,50 anzichè
€ 11,00.
ATAF e THE SPACE CINEMA:
agevolazioni per i clienti ATAF
CULTURA
Last Minute Ataf
Le perle di Firenze: visite guidate
ai gioielli della città.
CLIENTE ATAF? per abbonati
ATAF&LINEA, possessori Carta AGILE.
Visite guidate per i luoghi più belli della
città. Dal 29 settembre fino a gennaio
2013. SCONTO DEL 40% sul biglietto
singolo per possessori di abbonamento
ataf&linea, carta agile, biglietto obliterato in giornata. SCONTO DEL 50%
sull’abbonamento all’intero ciclo di
visite per possessori di abbonamento
ataf&linea, carta agile, biglietto obliterato in giornata. Per maggiori informazioni: http://www.palazzostrozzi.org/
Alla Pergola è facile…Abbonarsi. E
APERITIVO AD ARTE AL BARGELLO, con
VISITA ALLA SALA DI MICHELANGELO E
DEL RINASCIMENTO FIORENTINO, ALLA
MOSTRA FABULAE PICTAE e DRINK NEL
CORTILE IN ORARIO ESCLUSIVO.
Ogni martedì fino al 9 ottobre, dalle ore
19.00. Grazie alla collaborazione tra
Polo Museale fiorentino, Firenze Musei, Ataf e Il Bisonte, da agosto AperitivoAdArte arriva anche al Bargello. I
visitatori potranno visitare in un orario
esclusivo la Sala di Michelangelo e del
Rinascimento Fiorentino e gustare un
ottimo aperitivo con buffet nel cortile
del museo. Sconto del 15% per abbonati ataf.Per informazioni e prenotazioni 055-294883.
con Ataf ancora di più!
SALUTE E BENESSERE
PISCINA COSTOLINA
Piscina in Viale Malta 4
Sconto del 50%: ingresso della domenica su nuoto libero per abbonati annuali e
mensili e possessori di carte agile
Sconto del 12%: gestanti, corso di acquaria, acqua bike, corso per adulti,
corso ragazzi, nuoto libero per abbonati
annuali e mensili e possessori carta agile
RISPARMIO
FAI LA SPESA DA CONAD
Tutti i possessori di Carta Fidelity Conad che effettuano nei negozi Conad acquisti
superiori ai 25 euro ricevono in omaggio un biglietto da 90’
La promozione è riservata solo ed
esclusivamente agli abbonati Ataf che
avranno la possibilità di acquistare una
delle formule ScegliPergola a un prezzo agevolato.
PER INFORMAZIONI: tel 055 0763333
[email protected]
Gli abbonamenti ScegliPergola potranno essere acquistati solo presso la
biglietteria del Teatro in via della Pergola 22 da lunedì a sabato dalle 9.30 alle
18.30. La promozione è valida solo per
gli acquisti effettuati dal 1 al 6 ottobre.
Per ogni abbonamento sarà possibile
acquistare un solo abbonamento ScegliPergola.
SCEGLIPERGOLA X10
Platea euro 202 anziché euro 222
Palco euro 160 anziché euro 180
Galleria euro 113 anziché euro 133
SCEGLIPERGOLA X5
Platea euro 117 anziché euro 127
Palco euro 90 anziché euro 100
Galleria euro 61 anziché euro 71
AperitivoAdArte
al Bargello
Ogni martedì
fino al 9 ottobre
dalle 19:00
Visita alla Sala di Michelangelo
e del Rinascimento Fiorentino
e alla mostra “Fabulae Pictae”
con aperitivo
Prenotazione consigliata
al numero 055-294883
9
CITYZEN
MOBILITÁ
con il biglietto del treno ntv si viaggia anche in
città: Firenze e Italo, matrimonio su rotaie
Con il biglietto del treno si viaggia anche in città, su tutti
i mezzi di trasporto, sia tram che bus, e senza costi aggiuntivi. E’ un accordo innovativo quello che vede protagonisti il Comune di Firenze, l’azienda di trasporto urbano fiorentina Ataf e NTV. Un’alleanza nata dall’esigenza
fortissima
del
sindaco di Firenze Matteo Renzi
di
incentivare
quanto più possibile l’uso dei
mezzi pubblici di
trasporto a beneficio dell’ambiente, del traffico
e della mobilità
eco-sostenibile.
I viaggiatori di Italo in partenza da
Firenze o in arrivo
a Firenze possono
sfruttare il biglietto ferroviario per
24 ore (dall’orario
di arrivo, e 24 ore
prima della partenza) per girare
in città con i mezzi pubblici sulla rete servita dai mezzi Ataf e su T1. È sufficiente mostrare il biglietto di Italo e avere in tasca un documento di identità. L’orario è calcolato dall’arrivo in città
del treno o, per chi ne usufruisce prima, dalla partenza
del treno. Il valore del biglietto sui mezzi urbani di Firenze
per un’intera giornata ammonta a 5 euro, ma al viaggiatore Italo, turista, visitatore occasionale o residente, non
è richiesto nessun esborso aggiuntivo, in quanto avrà
diritto a viaggiare con il semplice biglietto ferroviario .
L’accordo con Ataf e il Comune di Firenze, presentato dal
Sindaco Matteo Renzi, dal presidente dell’Ataf Filippo
Bonaccorsi e dall’amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone, prevede altre due importanti novità. La
prima: i viaggiatori Italo, grazie alla intesa con Firenze
Parcheggi, possono usufruire, a prezzi particolarmente vantaggiosi, del comodo parcheggio di Montelungo,
proprio adiacente alla stazione di Santa Maria Novella
(cinque minuti a piedi) e prenotabile anche in anticipo.
La seconda: Ataf vende presso le sue principali agenzie
in Firenze e zone limitrofe anche i biglietti ferroviari di
Italo, compresa la comoda sede in stazione, Sala Ataf,
alle spalle di Casa Italo, il Centro Servizi innovativo di
NTV per i viaggiatori.
prendi il bus e noleggia una bici con lo sconto
“Mille e una bici” è un’iniziativa promossa dal Comune
di Firenze - nata su un’idea dell’Associazione Città Ciclabile per l’uso e la diffusione della bicicletta come mezzo
di trasporto importante per il centro cittadino e per la
mobilità urbana in generale e per la tutela della salute
propria e altrui.
Noleggiare le bici è semplice: basta recarsi in uno dei
punti prelievo/raccolta sparsi per la città (per una lista
parziale e gli orari vedi più sotto) con un documento
d’identità, e ritirare la bici. Le bici noleggiate possono
essere riportate in punto raccolta diverso da quello di
prelievo.
10
CITYZEN
Settembre 2012
A COLLOQUIO DAL DENTISTA
quelle che sono le esigenze economiche
Dr. David Marri – specialista in Odontoiatra specializzato in chirurgia orale e implantologia
della popolazione,soprattutto di fronte
PRONTI A SORRIDERE?
UN NETWORK A MISURA DI CRISI
card - la Oral Card - che prevede una
Prevenzione e servizio sociale, le parole chiave per Oral Institute
Comune - ha diritto a una serie di presta-
Dott. Marri quali sono i trattamenti e i
problemi che riscontra più spesso nei
suoi pazienti ?
Le problematiche piu frequenti sono sicuramente legate alle urgenze spesso
dovute alla cattiva igene orale. I trattamenti sono vari ma incontriamo spesso
la richiesta di effettuare una riabilitazione
orale - a seconda della situazione patologica del paziente - nel più breve tempo
possibile attraverso protesi fissa. Da qui
è nato anche il servizio di chirurgia e di
implantologia a carico immediato.
Di cosa si tratta?
C’è la possibilità, in un solo giorno, di
cambiare la propria situazione. I pazienti
che sono parzialmente, o totalmente, privi di elementi dentari in bocca, possono
essere riabilitati con degli impianti e, fin
dal primo giorno, uscire direttamente con
una nuova dentatura, sia essa provvisoria
o fissa. Entrano con un disagio ed escono, nel giro di poche ore, con denti nuovi.
E se non ci sono le condizioni ossee
per inserire fil impanti?
Oggi attraverso varie tecniche, sia di
espansione che di rigenerazione ossea,
e’ possibile andare a ricreare una situazione ossea tale da poter permettere l’inserimento degli impianti e con questi una
protesi completamente fissa.
Prevenire è possibile?
Si deve prevenire. ll problema principale
in questo campo è che di solito un paziente va dal dentista solo ed esclusivamente quando avverte dolore o quando
ha una situazione talmente evidente che
non ne può fare a meno. Solo un 30% va
dal dentista abitualmente, ogni sei mesi.
Nella maggior parte dei casi, un buon
70% quindi,arriva tardi e a quel punto i
trattamenti sono spesso più lunghi, più
dolorosi e costosi. Si dovrebbe riuscire
ad avere, e mantenere, un rapporto con
il proprio dentista abbastanza routinario.
La frase “prevenire è meglio che curare”,
è la verità, sia in medicina che in odontoiatria.
Per quanto riguarda la cura dei più
piccini?
Abbiamo due colleghi che si dedicano principalmente all’odontopediatria e
all’ortodonzia per le malposizioni dentali. Siamo convinti che l’odontoiatria
moderna non possa essere più fatta da
“tuttologi”. Le specializzazioni in questo
campo sono molte ed è giusto e corretto
che ci siano degli specialisti in grado di
occuparsi,nel migliore dei modi, di ogni
materia. In più i trattamenti per i più piccoli sono diversi da quelli previsti per
una persona adulta, i tempi cambiano e
bisogna essere più accomodanti e più
accoglienti.
La visita dall’odontoiatra è necessaria fin
dalla giovane età per far prendere confidenza ai bambini con la figura del dentista. Una buona prevenzione – per esempio
-permette di fare le sigillature dei solchi
impedendo così il formarsi delle carie,
permette di rilevare eventuali problemi
come il posizionamento sbagliato,non
solo dei denti - che può essere curato
anche in fase adulta - ma soprattutto
delle malposizioni ossee. Quando c’è una
differenza di accrescimento delle ossa si
creano dei disequilibri che impediscono
ai denti dimettersi in posizione corretta.
In questi casi una visita ortodontica preventiva può evitare grosse noie. Se questi
problemi sono presi prima della crescita naturale del paziente e prima del suo
sviluppo dentale, sono risolvibili con un
semplice apparecchio ortodontico, mentre, se presi tardi,possono essere risolti
solo attraverso un intervento di chirurgia
maxillofacciale, con tutto quello che ne
consegue.
A livello estetico quali sono invece i
trattamenti principali?
Dallo sbiancamento dei denti all’estetica
del viso. Oggi l’odontoiatra non ha più
una visione limitata ma ha una visione,
sostanzialmente, più aperta, che riguarda i denti, la bocca nel suo complesso e
tutto quello che riguarda il terzo inferiore
della faccia.
Oltre a smacchiamento e sbiancamento,
è possibile fare in studio altri trattamenti,
come l’applicazione delle faccette, delle
sottili lamine con le quali viene ricoperta la superficie del dente cambiandone
la forma e il colore. Viene fatto anche il
trattamento di filler a livello della mucosa
labiale per l’aumento delle labbra.
Come Oral Institute avete previsto delle agevolazioni peri vostri clienti?
Abbiamo cercato divenire incontro a
a questa crisi. Abbiamo sviluppato una
scontistica del 15% rispetto al prezzo di
listino. In più, sempre attraverso la Oral
Card,se un paziente ha un ISEE inferiore
11
CITYZEN
Settembre 2012
FIORENTINA, UN’ANNATA
DI GRANDI SPERANZE
La squadra viola ha saputo rinnovarsi, allestendo
una rosa competitiva per puntare all’Europa
ai 10.000 euro - certificato dal Caf o dalzioni che sono totalmente fuorimercato,
si parla infatti di prestazioni che possono
subire addirittura uno sconto del 80%.
Naturalmente sono comprese solo quelle prestazioni la cui funzione principale è
aiutare i pazienti nella masticazione o nel
tornare a sorridere. Un servizio pensato
per chi, in altre condizioni, non avrebbe
potuto permettersi questi trattamenti.
Quali sono questi trattamenti?
In tutto sono dieci,dalla protesi mobile
con due impianti - che permette di avere
estetica e funzionalità- alle otturazioni,
dalle devitalizzazioni alle estrazioni. Il tutto, come già accennato, limitato a quei
pazienti che presentano un ISEE inferiore
ai 10.000 euro. Non siamo uno studio low
cost, i costi digestione sono alti ma, attraverso un servizio di gestione accurata
di tutti i processi cerchiamo di andare
incontro ad un determinato numero di
pazienti.
Dietro al prezzo, che di solito si incontra dal dentista, cosa si trova?
Innanzitutto il lavoro di un gruppo di
professionisti. In un mercato che si sta
sempre più mercificando, la professionalità di ciascuno diventa determinante.
Poi c’è un attenzione ai dettagli, alla cura
del particolare, c’è la capacità di risolvere
di Jacopo Carlesi
Dopo la sosta estiva è tornato
il campionato di serie A di calcio. Archiviata anche l’ultima
sessione di mercato le squadre
della massima serie sono tornate a solcare i campi per dare
inizio alla nuova stagione. Tante
le novità, sia negli organici che
in panchina. La Fiorentina è stata senza dubbio la squadra più
attiva sul mercato, andando a
rinnovare la sua rosa con l’inserimento di ben 17 nuovi giocatori. Il nuovo corso è già iniziato
e porta la firma del duo Pradè/
Macia, che hanno dimostrato
di sapersi muovere sul mercato con grande abilità, andando
a rinforzare l’intero organico
e creando i presupposti giusti
perché la squadra sappia stupire ed imporsi nel campionato
italiano. Ma la rivoluzione viola non è passata solo dal campo. Sulla panchina gigliata
è arrivato il giovane tecnico Vincenzo Montella che già aveva fatto bene nella precedente stagione a Catania. Insomma la squadra è competitiva e sa esprimere anche un
bel gioco, come hanno dimostrato queste prime partite. Adesso sarà il campo a dire,
domenica dopo domenica, se davvero questa rinnovata Fiorentina merita di tornare nei
palcoscenici che più le competono: l’Europa League è un obiettivo, ma l’entusiasmo
dei tifosi spinge per qualcosa di più. E allora, se dobbiamo sognare, perché non farlo
in grande?
Di seguito Cityzen riporta il calendario di tutte le partite, in casa e in trasferta, per dare
modo ai tifosi di seguire sempre la loro squadra del cuore.
Dal 27 al 30 settembre torna il Bacco Artigiano 2012
LA QUATTRO GIORNI DI RUFINA DEDICATA
ALLA TRADIZIONE DEL VINO
di Chiara Morellato
Trentasette volte Bacco! Anche quest’anno il legame che vede unite Rufina e Firenze
si rinnova con il Bacco Artigiano 2012, la manifestazione dal sapore antico che dal
27 al 30 settembre si svolgerà nei luoghi principali della città. A Villa Poggio Reale
verrà inaugurata la nuova edizione assieme alle mostre e ad altri eventi collaterali e,
in Piazza Umberto I, verranno allestiti gli stand e andranno in scena gli spettacoli che
animeranno la festa nei giorni seguenti. La manifestazione ha radici lontane e ricorda
quando, nei secoli passati, il vino proveniente da Rufina raggiungeva Firenze con una
carovana di carri “matti”, ognuno con 2000 fiaschi caricati a “cesta” da abili artigiani.
Come consuetudine, sabato 29 settembre la manifestazione sconfinerà a Firenze dove
una rappresentanza del Corteo della Repubblica Fiorentina partirà dal Palagio di Parte
Guelfa, per raggiungere il celebre “Carro Matto” a piazza San Giovanni. Il Corteo si fermerà per la benedizione del vino sul sagrato del Duomo e proseguirà per Via Calzaiuoli
e Piazza della Signoria.
Verranno anche organizzati eventi di ogni tipo, dallo sport, all’interno della sezione
“Bacco e Sport”, con le esibizioni delle scuole di ballo di Rufina e Montebonello, alla
cultura, con una serie di mostre allestite a Villa Poggio Reale, tra cui “Colore e fantasia”,
una personale della ceramista Sandra Ferroni, la mostra fotografica di Paolo Pelli e due
personali di pittura, “In festa” di Giulia Park e “Le Case di Bacco” di Sara Giusti. Le
esposizioni, che apriranno in anteprima i festeggiamenti sabato 22 settembre, saranno
accompagnate dalla possibilità di visitare la ricostruzione storica di una bottega d’arte
del ‘400 fiorentino e una mostra di modellismo e diorami a cura di D.L.F. di Pontassieve.
Dalle ore 10.30 alle ore 18.00 di domenica 30 alcune cantine del Consorzio Chianti Rufina saranno aperte alle visite e potranno essere un piacevole intrattenimento nell’attesa dei “Botti di Bacco”, lo spettacolo pirotecnico che chiuderà la manifestazione.
IL GIORNALE DI CHI VIAGGIA IN AUTOBUS
Mensile di informazione realizzato in
Chiara Morellato
collaborazione con ATAF.
Giovanni Iozzi
Concessionarie pubblicità:
quei problemi che è possibile incontrare
26/08
Fiorentina
Udinese
2-1
13/01
Udinese
Fiorentina
-
durante il trattamento e nel post. Per
Direzione: Viale dei Mille, 115 - 50131 Firenze
02/09
Napoli
Fiorentina
2-1
20/01
Fiorentina
Napoli
-
tel. 05556501 fax 0555650229
questo non è possibile dare un prezzo
16/09
Fiorentina
Catania
2-0
27/01
Catania
Fiorentina
-
e-mail: [email protected];
basso a tutto.
23/09
Parma
Fiorentina
-
03/02
Fiorentina
Parma
-
www.ataf.net
26/09
Fiorentina
Juventus
-
10/02
Juventus
Fiorentina
-
30/09
Inter
Fiorentina
-
17/02
Fiorentina
Inter
-
07/10
Fiorentina
Bologna
-
24/02
Bologna
Fiorentina
-
21/10
Chievo
Fiorentina
-
03/03
Fiorentina
Chievo
-
28/10
Fiorentina
Lazio
-
10/03
Lazio
Fiorentina
-
31/10
Genoa
Fiorentina
-
17/03
Fiorentina
Genoa
-
04/11
Fiorentina
Cagliari
-
30/03
Cagliari
Fiorentina
-
11/11
Milan
Fiorentina
-
07/04
Fiorentina
Milan
-
18/11
Fiorentina
Atalanta
-
14/04
Atalanta
Fiorentina
-
25/11
Torino
Fiorentina
-
21/04
Fiorentina
Torino
02/12
Fiorentina
Sampdoria
-
28/04
Sampdoria
09/12
Roma
Fiorentina
-
05/05
16/12
Fiorentina
Siena
-
22/12
Palermo
Fiorentina
06/01
Fiorentina
Pescara
“4 Passi Tra Le Nuvole”
Abbigliamento Donna
Calzature - Accessori - Taglie calibrate
nuova sede: via Faenza, 115 Firenze - tel 055/2741602 - [email protected]
Globo s.r.l. Viale Mazzini, 56 Firenze
tel. 055607487
e-mail: [email protected]
Direttore Responsabile: Mirco Cantelli
www.globopubblicita.it
Redazione: Headline Giornalisti Associati
MAS Firenze Via del Ponte Rosso, 15r Firenze
Via Leonardo Da Vinci, 10
50132 Firenze
tel. 055461303
e-mail: [email protected]
tel. 055602834
www.masfirenze.com
e-mail: [email protected]
Foto: Fotocronache Germogli
www.hlstampa.com
www.fotocronachegermogli.com
Coordinatore: Leonardo Bartoletti
tel. 055307180
-
Testi:
Stampa: Centro Servizi Editoriali s.r.l.
Fiorentina
-
Riccardo Benvenuti
Stabilimento: Via del Lavoro, 18
Fiorentina
Roma
-
Daniele Bitossi
36040 Grisignano di Zocco (VI)
08/05
Siena
Fiorentina
-
Jacopo Carlesi
tel. 0444414303
-
12/05
Fiorentina
Palermo
-
Giuliana Cantini
www.centroservizieditoriali.it
-
19/05
Pescara
Fiorentina
-
Davide Lacangellera
[email protected]
12
CITYZEN
Settembre 2012