Il libro di storia per i tre gruppi linguistici è pronto

Commenti

Transcript

Il libro di storia per i tre gruppi linguistici è pronto
Il libro di storia per i tre gruppi linguistici è pronto
Per la prima volta viene presentato un unico libro sulla storia della Provincia per
tutti e tre i gruppi linguistici. Si tratta di un’opera redatta da un team di storiche,
storici e insegnanti di lingua tedesca, italiana e ladina che espone il punto di vista dei
tre gruppi linguistici.
Con il nuovo lavoro si consente una riflessione comune sulla storia del nostro
territorio. Attraverso una maggiore consapevolezza storica dei tre gruppi linguistici,
si pongono delle solide basi per la convivenza.
La Giunta Provinciale e il Consiglio Provinciale dell’Alto Adige hanno affidato a una
commissione di esperti il compito di avviare la stesura di una comune storia della
Provincia. La commissione di esperti, guidata da Rudolf Meraner, direttore dell’Istituto
Pedagogico per il gruppo linguistico tedesco, ha scelto le autrici e gli autori e si è
occupata della pubblicazione.
Per il primo e secondo volume sono stati incaricati il dott. Carlo Romeo, storico e
docente di storia presso il liceo classico in lingua italiana di Bolzano e la dott.ssa Erika
Kustatscher, storica e docente presso il liceo classico in lingua tedesca di Bolzano. Si
distinguono per la fama che godono presso gli ambienti scientifici e per l’esperienza
didattica di cui sono portatori, esperienza che garantisce un coinvolgimento dei giovani.
La presente opera, nella storia della nostra terra, testimonia che il punto di vista delle
storiche e degli storici coincide al di là dei gruppi linguistici.
I risultati sono di notevole rilievo, grazie anche a professori delle università di Innsbruck
e di Trento e di ulteriori esperte ed esperti che hanno accompagnato scientificamente la
stesura dei nuovi libri di storia e hanno contribuito alla loro qualità.
Nell’ambito della storia territoriale comune si elabora il concetto di un’opera
rappresentativa che affronti la storia nella nostra terra dei tre gruppi linguistici, in forma
sintetica, con ricche illustrazioni e con una determinata cornice temporale. Attualmente
non viene fornito un apparato didattico, ma in seguito sarà attivato in forma di portale
storico su Internet.
Quest’opera si adatta quindi non solo come testo di storia per le scuole superiori, ma
anche come lettura per persone di ogni età interessate alla storia dell’Alto Adige.
L’opera è stata suddivisa in tre volumi: il primo volume va dalla protostoria al tardo
Medio Evo, il secondo volume affronta la storia del Tirolo nell’età moderna, il terzo
volume tratta la storia del Sudtirolo dal 1919. Questa periodizzazione evidenzia la cesura
storica che l’anno 1919 rappresenta nella storia della Provincia. Quest’opera sollecita a
dedicare uno spazio adeguato alla lezione di storia nell’anno conclusivo della scuola
superiore.
I testi del secondo volume sono in gran parte ultimati. Il volume verrà pubblicato nella
primavera del 2011. La pubblicazione del tanto atteso terzo volume è prevista entro il
2011.
Il libro appare nella stessa veste tipografica, in lingua italiana e tedesca, a cura della casa
editrice Athesia. Viene distribuito nelle scuole e nelle biblioteche della Provincia ed è
disponibile nelle librerie.
Altre informazioni http://www.schule.suedtirol.it/pi/faecher/geschichte_land.htm