Il rumore del sIlenzIo

Commenti

Transcript

Il rumore del sIlenzIo
Il
10 febbraio - Giorno del Ricordo
rumore del silenzio
venerdì 10 febbraio 2017, ore 21
Auditorium Ramin
con
Tito Pavan
D a m ia n o T o n e l l o
Regia di
Tito Pavan
Attore
Chitarra, loop station
Ingresso
libero
info: [email protected] - 049 70 69 86
Il
10 febbraio - Giorno del Ricordo
rumore del silenzio
La solennità del Giorno del Ricordo ha il merito di restituire alla storia italiana
i tragici fatti legati all’esodo istriano e dalmata, squarciando i veli di silenzio
che per decenni hanno soffocato queste vicende. Non possiamo non essere
d’accordo con il nostro Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha
avuto modo di dire: «Per troppo tempo le sofferenze patite dagli italiani giulianodalmati con la tragedia delle foibe e dell’esodo hanno costituito una pagina
strappata nel libro della nostra storia. Il Parlamento con decisione largamente
condivisa ha contribuito a sanare una ferita profonda nella memoria e nella
coscienza nazionale. Oggi la comune casa europea permette a popoli diversi
di sentirsi parte di un unico destino di fratellanza e di pace. Un orizzonte di
speranza nel quale non c’è posto per l’estremismo nazionalista, gli odi razziali e
le pulizie etniche».
In un’epoca come questa, in cui stanno rinascendo mai sopite divisioni e
riprendono fiato i nazionalismi più beceri, queste parole possono costituire un
monito per tutti noi. Ma ancora più importante è tenere viva la memoria delle
foibe e delle migliaia di persone che hanno subito ogni genere di efferatezza in
nome di cieche ideologie nazionalistiche e razziste. Perché ricordare significa
onorare la memoria di chi non c’è più, ma soprattutto immaginare un mondo in
cui non ci sia più spazio per questi orrori.
Paola Venturato
Assessore alla Cultura
Michele Schiavo
Sindaco

Documenti analoghi