Vuoto 10 - Reale Golf School

Commenti

Transcript

Vuoto 10 - Reale Golf School
KIDS ACADEMY 2014
la Reale Golf School per l'anno 2014 inizierà ad utilizzare un
innovativo metodo di insegnamento il " FUNdamental" .
Nato dalla TPI( titleist performance institute) è una tecnica che
si basa su criteri di apprendimento, mediante gioco ludico bio
meccanico per atleti di età dai 6 anni in su.
Il metodo permette ai ragazzi, divertendosi, di crescere
muscolarmente imparando i movimenti base e fondamentali per
poter costruire uno swing ripetitivo e costante.
Le cinque fasi del programma
• Dai 6 ai 9 Anni
• DAi 9 ai 12
• Dai 12 ai 16
• Dai 16 ai 18
• Dai 18 ai 23
FUNdamental ( imparare i fondamentali divertendosi)
Imparare a Giocare
Allenarsi a Giocare
Imparare a Competere
Allenarsi a Competere
Ogni programma avrà un pre riscaldamento di 45/50 minuti dove i
ragazzi si alleneranno con esercizi gioco ludici di gruppo:
Con un' attrezzatura specifica, i ragazzi svilupperanno movimenti
di abilità motoria, come agilità, stabilità, coordinazione, velocità,
e altre attività fisiche atletiche, fondamentali per lo swing.
Le Cinque fasi Fondamentali:
Dai 6 ai 9 Anni FUNdamental
Obbiettivi:
- insegnarli solo le basi dello swing
- Utilizzare solo tecniche di insegnamento ludico
Cose da fare:
- Renderli Veloci nell'apprendimento e nel movimento
- farli divertire giocando
- farli divertire per essere in movimento
Le Competenze chiave:
- i concetti chiave del gioco che verrebbero introdotti includono: Grip,
Stance, Balance,Swing e Etichetta
Dai 9 ai 12 Imparare a Giocare
Obbiettivi:
- prima fase delle capacità motorie, tutti i tipi di movimenti base e di abilità
sportiva
- introdurre nel programma momenti di resistenza fisica per aumentare la
velocità durante lo swing
- pratica del gioco corto per aumentare la sensibilità
Cose da fare:
-
farli divertire imparando
Le competenze chiave:
- i concetti chiave del gioco che verrebbero introdotti includono:Grip,
Stance, allineamento, etichetta , Pitching , Chipping e Putting
Approccio Mentale:
conoscere l'atleta e conquistare la sua fiducia
-
Dai 12 ai 16 Allenarsi a Giocare
Obbiettivi:
- imparare ad affrontare la sfida fisica e mentale di una competizione
- ottimizzare l'insieme di abilità da costruire su esperienze agonistiche
Cose da fare:
- importante fase di sviluppo atletico ( resistenza, alimentazione, forza )
- valutazioni biomeccaniche
- individuare ogni fonte di energia dell'atleta
- definire la potenza
- programma di allenamento personalizzato sia tecnico che atletico
Le competenze chiave:
- i concetti chiave del gioco che verrebbero introdotti includono: Putting,
Chipping, pitching e Swing
Approccio Mentale:
- l'introduzione di una preparazione base pre gara e sulla pianificazione
della strategia di gioco
Dai 16 ai 18 Imparare a Competere
Obbiettivi:
-Ottimizzare la preparazione fisica e le competenze specifiche per aumentare
le prestazioni
Cose da fare:
-Fornire tutto l'anno all'atleta un alta intensità individuale di lezioni per
migliorare il gesto tecnico
Le Competenze chiave:
-i concetti chiave che verrebbero introdotti includono: Pitching ( scelta del
ferro, balance e ritmo) Chipping ( scelta del ferro, scelta del loft, stance,
posizione della palla ) Bunkers (angolo d'attacco, stance, posizione della
palla)
Approccio Mentale:
- aumentare la consapevolezza dei fattori di prestazioni psicologiche
personali, al fine di identificare le esigenze personali
Dai 18 ai 23 Allenarsi a Competere
Obbiettivi:
- Ottimizzare l'abilità golfistica
- Ottimizzare la preparazione fisica
- raggiungere un elevato grado di miglioramento e conoscenza tecnica
cose da fare:
- insegnare agli atleti, che ora sono abili, a svolgere specifiche competenze
di base per essere in grado di avere una varietà di condizioni competitive
durante l'allenamento
Le Competenze Chiave:
- i concetti chiave che verrebbero introdotti includono: Escape Shot
"Lavorare la Palla " ( fade, draws, punch shot, palla alta, palla bassa etc..
Dunque posizione della palla stance e angolo d'attacco per poter essere in
grado di sviluppare ogni colpo
Approccio Mentale:
- perfezionamento continuo della pratica e approccio mentale per competere
Tutte le cinque fasi saranno accompagnate durante le lezioni
tecniche da esercizi motori divisi per stazioni, dove i ragazzi
saranno suddivisi in gruppi per affrontare gli esercizi.
Le stazioni saranno le seguenti:
-
-
Stazioni di Salti, lanci, corsa
Stazioni di Stabilità
horizontal striking
rilascio dei polsi
Rotazione del busto con palle mediche
stazioni di coordinazione
stazioni di mobilità della parte alta del corpo( busto spalle)
stazioni di mobilità della parte bassa del corpo ( fianchi)
Stazioni di agilità
stazioni di velocità
Conclusioni
i ragazzi sono più propensi a partecipare alle lezioni
si divertono
imparano
svolgono attività con i loro amici
si sentono bravi nello sport
hanno voglia di mettersi in mostra