incontro con Ayala - Comune di Savignano sul Panaro

Commenti

Transcript

incontro con Ayala - Comune di Savignano sul Panaro
Comune di Savignano sul Panaro
Ufficio Stampa
Comunicato n.20 - 24 febbraio 2012
Lunedì 27 febbraio è in programma a Savignano il secondo incontro della rassegna sulla
legalità, dal titolo “Dei Diritti e dei Doveri”.
Dopo il giornalista Giovanni Tizian è la volta di Giuseppe Ayala, che fu pubblico ministero
al primo grande processo alla mafia a Palermo, e di cui proprio in questi giorni è uscito un
libro da titolo “Troppe coincidenze”, in cui parla di “mafia, politica, apparati deviati,
giustizia, relazioni pericolose e occasioni perdute”.
Organizzata dall’Amministrazione comunale con l’associazione Gruppo , la rassegna
propone una discussione sullo stato della legalità oggi, anche nelle nostre zone, e su quelli
che sono i diritti e i doveri che le istituzioni e la cittadinanza hanno di fronte a questo
problema.
“Nessuno di noi può sentirsi escluso da questo problema” commenta il sindaco
Germano Caroli, “tanto più che di fianco ai nostri diritti ad ottenere equità e attenzione, ci
sono anche i doveri ad essere a nostra volta equi e dare attenzione. Prendiamo per
esempio l’evasione fiscale: molti di noi pretendono i propri diritti e poi minano le basi dello
stato sociale e dell’economia non facendo il proprio dovere di contribuenti”.
La rassegna si avvale della collaborazione di Radio Bruno, del Presidio di Libera
nell’Unione Terre di Castelli e dell’associazione Vertere.
L’appuntamento è fissato alle ore 21 nella sala consiliare del Municipio.
Ayala sarà intervistati dal giornalista Pierluigi Senatore.
Il magistrato siciliano al mattino incontrerà gli studenti del Primo Levi a Vignola.

Documenti analoghi