Sotto la neve - Teatro Verdi Pordenone

Commenti

Transcript

Sotto la neve - Teatro Verdi Pordenone
7 dicembre ore 09.15 Sala Grande
Sotto la neve
Minuetto d’inverno
INFORMAZIONI
PRENOTAZIONI DAL 26 SETTEMBRE
Recite per le scuole:
mercoledì 7 dicembre 2016
Prenotazione obbligatoria dal 26 settembre
2016 alla segreteria del Teatro, fino ad
esaurimento posti,
attraverso il modulo dal compilarsi sul sito :
www.comunalegiuseppeverdi.it/progettieducati
onal-scuola-e-teatro
Orario della recita:
ore 09.15
Durata: 50 minuti.
Età consigliata:
dai 3 ai 7 anni
Temi trattati:
•
alternanza delle stagioni
•
lo scorrere del tempo
•
imparare ad apprezzare le situazioni
nuove
di Marcello Chiarenza
con Mariolina Coppola e Maurizio Casali
allestimento scenico Marcello Chiarenza e Maurizio Casali
coordinamento Claudio Casadio
musiche originali Carlo Cialdo Capelli
Accademia Perduta/Romagna Teatri
La Signora Verde è stata in vacanza. Oggi ritorna alla sua piccola
casa, con la valigia in mano, e negli occhi ha ancora il sole e il
calore dell’estate: la sua valigia è piena soltanto di foulard e abiti
leggeri. Nel salotto di casa, però, una sorpresa spiacevole
l’aspetta. L’inverno è già arrivato: è in tremendo anticipo
quest’anno e porta con sé il freddo, il gelo, la neve e le giornate
grigie. Impersonato dall’eccentrico e simpatico Signor Bianco,
l’inverno si è installato proprio nel salotto della Signora Verde,
dice di essere qui per “fare il suo lavoro”…
Sotto la neve, dipinge con allegria ma anche con poesia
l’alternanza del caldo e del freddo nel ciclo delle stagioni: l’arrivo
- inizialmente spiacevole - del tempo del freddo, con le sue
piccole seccature. Bisogna coprirsi, stare più in casa…ma ogni
stagione ha i suoi divertimenti e le sue allegrie e infine l’avvento,
dolce e inatteso, della primavera. Il tutto in un gioco buffo e gaio,
portato avanti con ironia ma anche con dolcezza da due attoriclown che coinvolgono di volta in volta il pubblico dei piccoli e
dei grandi spettatori.
Biglietti:
ragazzi €€ 2,50; insegnanti
accompagnatori gratuito.
Ufficio scuola
Tel 0434 247610
[email protected]
Le suggestive ed originali magie sceniche di Marcello Chiarenza
rendono il quadro ancora più coinvolgente: piume, fiocchi, palle,
manti di neve, magici abiti che si ricoprono di neve o di fiori e
molto altro. Elementi da guardare, da immaginare e anche da
toccare per i giovani spettatori che si portano nel cuore un
piccolo mondo di immagini e di emozioni.
Da sottolineare i vari momenti in cui gli attori scendono fra il
pubblico ed invitano le persone del pubblico a diventare parte
attiva dell’azione scenica: le maestre diventano servi di scena
mentre i bambini sono invitati a collaborare alla realizzazione del
pupazzo di neve, a ingaggiare con gli attori una scatenata
battaglia a palle di neve…e molto altro ancora.
con il sostegno di
con il patrocinio di