tecnico superiore per la gestione dei sistemi informatici

Commenti

Transcript

tecnico superiore per la gestione dei sistemi informatici
Ente Capofila
Istruzione e Formazione Tecnica Superiore
TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE DEI SISTEMI
INFORMATICI AZIENDALI E INDUSTRIALI
Descrizione del profilo
professionale
Il corso si propone di formare un tecnico sistemista informatico in grado di operare
all’interno delle diverse realtà aziendali, dalle piccole aziende informatiche in cui potrà
gestire e mantenere la rete interna e progettare / gestire le reti dei clienti, fino alle grandi
aziende di produzione in cui, oltre al parco macchine, potrà gestire l’eventuale
interfacciamento verso la rete di produzione per acquisire e memorizzare i dati di
produzione. Nello specifico la figura professionale di uscita avrà delle competenze tali
da permettergli di:
- gestire a livello hw e sw installazioni e configurazioni di una qualsiasi macchina
desktop
- progettare una rete locale in tutti suoi aspetti hardware e software, compresa la
gestione dei principali servizi di rete, come la creazione e gestione degli utenti, DNS,
DHCP, file server, server di posta, web server, etc
- interpretare i dati tecnici dei vari dispositivi di rete ed eseguire i relativi confronti
- scegliere i dispositivi di rete più adatti alle diverse esigenze
- gestire tutti gli aspetti legati alla sicurezza di una rete
- gestire tutte le funzionalità di un database Server
- leggere, interpretare ed apportare variazioni ad un programma OOP
- sviluppare applicazioni OOP di interfacciamento ad un database
- gestire l’interfacciamento tra rete aziendale e sistema produttivo
- leggere, interpretare ed apportare variazioni al programma di un PLC
- realizzare applicazioni di supervisione di un sistema automatico
- realizzare applicazioni di acquisizione ed elaborazione dei dati di produzione
- realizzare SCADA personalizzati mediante tecnologia OPC.
Destinatari
Possono iscriversi al corso occupati o disoccupati in possesso di Diploma di Scuola
Superiore. E’ consentito anche l'accesso ai non diplomati previo accertamento dei
crediti formativi. Il corso rappresenta una ottima opportunità per chi opera nel settore
informatico e necessita di maggiori competenze nell’ambito dell’automazione
industriale (PLC e relativo interfacciamento tramite SCADA standard o
personalizzati) e viceversa, cioè per chi opera nell’ambito dell’automazione
industriale e necessita di maggiori competenze informatiche per la realizzazione di
SCADA personalizzati per l’acquisizione e l’elaborazione dei dati.
Durata e luogo di svolgimento
del corso
800 ore di cui 560 ore di teoria e laboratorio in orario lunedì/venerdì dalle 17,30 alle
21,30 e 240 ore di stage aziendale.
Sede del corso: I.I.S. “G.Vallauri” – Via San Michele 68 – Fossano
Ai corsisti possono essere assegnati crediti formativi, con conseguente possibilità di
non frequentare alcuni moduli, sulla base di specifici titoli di studio o di particolari
esperienze personali. E’ possibile frequentare anche singoli moduli del programma.
Obiettivi e contenuti dell’attività
formativa
Il percorso formativo consente di acquisire competenze per:
Definire i requisiti dei sistemi informatici e redigere un documento di progetto
Installare e configurare i sistemi informatici
Amministrare i sistemi informatici
Realizzare la manutenzione dei sistemi informatici
Integrare sistemi elettronici, informatici e meccanici
Programmare la movimentazione degli impianti automatici
Sviluppare sistemi di Elaborazione e Presentazione dei dati acquisiti
Argomenti trattati
Accoglienza e Orientamento
Pari Opportunità
Tecniche di comunicazione efficace
Architettura di un Sistema Informatico
Configurazione di un Sistema Informatico
Fondamenti di programmazione
Programmazione Object Oriented
Gestione basi di dati
Reti di computer
Gestione dei servizi di rete
Network Security
Sistemi di Automazione industriale
Microcontrollori elettronici
Controllo di impianto tramite SCADA
Creazione di SCADA personalizzati
Robotica
Elaborazione dei dati
Sistemi di controllo qualità
Sicurezza
Qualità
Possibili sbocchi occupazionali
Lo sbocco occupazionale previsto è presso aziende di qualsiasi dimensione operanti
in settori produttivi diversificati, comprese le società di servizi e di consulenza; è
possibile uno sbocco anche verso il lavoro autonomo. In particolare potrà ricoprire le
seguenti posizioni :
• Sistemista di una software house
• Sistemista e sviluppatore in società di servizi che si occupano di automazione
industriale
• Sistemista di produzione in tutte le grandi aziende che hanno in atto cicli
produttivi automatici in cui, oltre alla gestione del parco macchine, potrà
ricoprire il delicato ruolo di gestione dell’interfacciamento tra i dati provenienti
dall’ambiente produttivo (reti di PLC) e gli uffici preposti alla gestione dei dati
stessi (Controllo Qualità, Amministrazione, Logistica)
Certificazioni rilasciate
E’ previsto un esame finale di 16 ore al fine di conseguire:
- certificato di specializzazione tecnica superiore e attestato regionale di
specializzazione, validi su tutto il territorio nazionale
- certificato di crediti formativi riconosciuti dal Politecnico di Torino
Tipologia e data della selezione
iniziale
Test per valutare le conoscenze di base e successivo colloquio motivazionale.
Tempi e modi verranno definiti e comunicati con sufficiente anticipo.
Accettazione domande di iscrizione
Data di avvio dell’attività
Settembre 2011
Settembre 2011
Quota a carico degli allievi
Enti promotori
La partecipazione al corso è gratuita
Regione Piemonte
Per informazioni:
I.I.S. “G. VALLAURI”
Via S. Michele 68 Fossano tel. 0172694969 fax 0172694527
Referenti in segreteria didattica:
Sig.ra: Antonella Giubergia con orario di ufficio
E-mail: [email protected]
Referente di Progetto:
Prof. Roberto Mana
Per ulteriori informazioni:
sito: www.vallauri.edu
E-mail: [email protected]