PDF - Porsche AMAG Retail

Commenti

Transcript

PDF - Porsche AMAG Retail
Centro Porsche Ticino
Servizi esclusivi.
Per clienti speciali.
Centro Porsche Ticino • Via Pian Scairolo 46A • C.P. 326 • 6915 Pambio-Noranco • www.porsche-ticino.ch
Porsche Club Ticino.
Un punto di riferimento.
Punto di riferimento.
I nuovi modelli Cayenne.
CONTENUTO
EDITORIALE
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 2
Porsche vince anche la sfida
ambientale.
3
Checkup primaverile Porsche Service.
4
80° Salone internazionale dell’auto di Ginevra 2010.
6
I nuovi modelli Cayenne.
8
La nuova Panamera e la nouva Panamera 4.
9
La nuova 911 Turbo S e la nuova 911 Turbo S Cabriolet.
È iniziata la stagione della guida.
Novità mondiali allo stand Porsche.
Punto di riferimento.
Entrate in una nuova dimensione del viaggare.
Efficienza esige performance. Potenziata.
11
Porsche Approved.
12
Porsche Intelligent Performance.
Corso Performance Circuit de Bresse.
13
Un VW Crafter decorato Porsche.
14
Per clienti speciali.
16
Porsche Club Ticino.
19
Porsche Design Driver’s Selection.
20
Le vetture d’occasione.
22
Ivo Soldini.
„Due terzi di tutte le Porsche costruite viaggiano ancora.”
Darwin Airline e Centro Porsche Ticino, una collaborazione a 360°.
Servizi esclusivi.
Il punto di riferimento di ogni appassionato proprietario.
Un abbinamento sportivo.
Non esistono Porsche usate. Esistono solo nuovi proprietari.
Una vita per l’arte.
Porsche Times è edito da Centro Porsche Ticino
AMAG Automobili e Motori SA
Via Pian Scairolo 46A, C.P. 326, 6915 Pambio-Noranco
Tel. 091 961 80 60, Fax 091 961 80 66
[email protected] www.porsche-ticino.ch
Tiratura: 2’000 copie
Periodicità: trimestrale
Non ci assumiamo alcuna responsabilità per foto e manoscritti inviati spontaneamente. Il Centro Porsche
si assume la responsabilità dei contenuti redazionali e delle immagini di questo numero. Sono escluse le
pagine ufficiali della Porsche AG.
Redazione e pubblicità: Mazzantini & Associati SA, Corso Elvezia 10, 6900 Lugano,
Tel. 091 910 56 60, [email protected]
Fino a che punto è ecologica una Porsche? Naturalmente,
lo era già nella misura richiesta dal legislatore. Ma questo
non ci bastava. Per questo l’abbiamo ulteriormente migliorata.
Precorrendo i tempi. Era il 1966 quando, a Weissach nel
Centro Sviluppo Porsche, una Porsche 911 fu sottoposta
al primo test sui gas di scarico autorizzato ufficialmente in
Europa. Ed era il 1987 quando ben l’85% di tutte le nuove
Porsche venne dotato di catalizzatore, anche se mancava
ancora parecchio tempo prima che l’introduzione di questo particolare diventasse obbligatoria.
Oltre a garantire caratteristiche di guida straordinarie, la
tecnologia innovativa che contraddistingue una Porsche
viene utilizzata da progettisti ed ingegneri anche per creare concetti sempre più eco-compatibili: risparmiare più
carburante, ridurre ulteriormente le emissioni di CO2 e di
sostanze nocive, impiegare una quantità sempre maggiore di materiali riciclabili.
Negli ultimi 15 anni, Porsche è riuscita a ridurre il consumo medio delle vetture e, dunque, anche le emissioni
di CO2, dell’1,7% l’anno, un valore record nell’industria
automobilistica.
La recente discussione sui cambiamenti climatici e sull’effetto serra ci incoraggia a continuare.
È per questo che i nostri ingegneri hanno dotato tutte le
vetture sportive Porsche di ultimissima generazione di
iniezione diretta del carburante (Direct Fuel Injection, DFI),
una tecnica che nei modelli 911 consente, ad esempio, di
ridurre i consumi fino al 13% e le emissioni di CO2 fino al
15%. Nei modelli S della Boxster e della Cayman, inoltre, i
consumi sono stati ridotti fino al 15% e le emissioni di CO2
fino al 16%, in base al tipo di cambio.
Ma la DFI offre ulteriori possibilità. Grazie a questa tecnologia, ad esempio, all’avvio del motore una parte della
combustione avviene prima nel collettore di scarico. In
questo modo il catalizzatore raggiunge più velocemente
la temperatura ottimale, con una conseguente riduzione
delle emissioni di sostanze nocive.
Tra le misure adottate per costruire auto sempre più leggere e resistenti figura l’impiego di un’elevata percentuale
di leghe in alluminio, plastiche e lamiere d’acciaio ad alta
resistenza. Materiali molto più stabili e leggeri dell’acciaio
tradizionale che sono il presupposto per ottenere contemporaneamente bassi valori di consumo e prestazioni di
guida sorprendenti.
Per Porsche quindi la tutela ambientale è tutt’altro che un
tema obbligatorio. Da noi è molto di più e, soprattutto,
vanta una lunga tradizione ed è per questo che proseguiamo per la nostra strada con lungimiranza e con la consapevolezza delle nostre responsabilità.
Oliviero Milani
Pagina 3
|
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
Checkup primaverile Porsche Service.
È iniziata la stagione della guida.
Le temperature salgono, le giornate si allungano. E’ tempo di
eseguire un controllo primaverile che „ridia tono” alla vostra
vettura dopo la difficile stagione invernale.
L’
emozione di guidare una
Con professionalità, competenza e
vettura Porsche è garantita
rispettando innanzitutto le vostre
dall’inesauribile entusiasmo delle
esigenze.
sue prestazioni, della sua sicurezza
Saremo lieti di ricevere la vostra vi-
e dalla sensazione di una guida
sita per rinnovare insieme il piacere
precisa in qualunque condizione
di far parte del mondo Porsche.
meteorologica.
Grazie ai servizi che offriamo in occasione dell’arrivo della primavera il
piacere di guidare una Porsche è assicurato per tutta la bella stagione.
Utilizzando delle specifiche check
list opportunamente studiate, il nostro team di tecnici specializzati
eseguirà degli approfonditi controlli
sulla vostra vettura preparandola
per l’arrivo della nuova stagione,
come la verifica delle funzioni e delle condizioni basilari del motore,
del telaio, degli allestimenti interni,
della carrozzeria e del sistema di illuminazione.
PORSCHE SERVICE
PORSCHE LIVE
911 GT3 R HYBRID
A Ginevra Porsche ha presentato un’altra spettacolare novità:
la 911 GT3 R Hybrid. Una vettura da corsa, basata sulla 911
GT3 R, che grazie alla sua
propulsione innovativa raggiunge non solo prestazioni di vertice ma anche eccezionali valori
di efficienza.
Oltre al classico motore a
benzina posteriore, la vettura
dispone infatti di due propulsori
elettrici aggiuntivi sull’asse anteriore. I motori sono alimentati
dall’energia di frenata immagazzinata tramite un accumulatore a volano. Il pilota può
disporre di questa energia supplementare sull’asse anteriore
per aumentare temporaneamente la velocità o restare più
a lungo in pista grazie al
risparmio di carburante.
Porsche è il primo costruttore
a utilizzare un’auto ibrida di
questo tipo per le gare. La 911
GT3 R Hybrid farà il suo debutto alla 24 ore del Nürburgring
di quest’anno.
PORSCHE TIMES
80° Salone internazionale
dell’auto di Ginevra 2010.
Novità mondiali
allo stand
Porsche.
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 4
non per nulla, erano al centro
SUV sportivo, prodotto dal 2002 in
dell’interesse generale.
oltre 270’000 esemplari, circolerà
sulle strade svizzere a partire dal
Novità per il salone e leggende
mese di maggio. Il nuovo design
senza tempo.
con una linea da coupé dà alla vet-
La Panamera, che dal settembre
tura un aspetto molto più compat-
2009 sta creando scompiglio nella
to. Anche la spaziosità ottimizzata
classe Premium e all’inizio dell’anno
degli interni completamente ridise-
si era già piazzata al 2° posto della
gnati convince al primo sguardo.
Al Salone internazionale
„classe lusso” in un sondaggio
Reazioni positive ha suscitato
dell’auto di Ginevra, svoltosi
della rivista „auto illustrierte”,
anche i consumi e le emissioni di
era presente per la prima volta a
CO2 nettamente ridotti grazie a una
Ginevra. La sportiva a quattro
diminuzione del peso.
dal 4 al 14 marzo, la Porsche
Svizzera SA al proprio stand
porte ha affascinato il pubblico con
ha presentato ancora una
la sua spaziosità e il suo lussuoso
I visitatori si sono mostrati impres-
volta novità che hanno fatto
dinamismo.
sionati dall’ampia gamma con
scalpore, facendo battere i
presentata allo stand Porsche.
roadster nella sua forma più pura,
Particolare interesse ha suscitato
ha catalizzato gli sguardi. L’erede
la Cayenne S Hybrid che, con il suo
della Porsche 550 Spyder, divenu-
innovativo sistema di alimentazione
ta leggenda con James Dean più di
Parallel Full Hybrid, è la prima
nche questa volta lo stand
50 anni fa, ha convinto i visitatori
Porsche con una propulsione alter-
6041 nel padiglione 6 ha
con il suo carattere autentico e
nativa. Che questo modello, così
primitivo.
come la nuova Cayenne Diesel,
cuori degli appassionati di
auto sportive.
A
5 modelli e 3 tipi di propulsione
Anche la nuova Boxster Spyder, un
esecitato una magica attrazione
rientri nella categoria di efficienza
sui visitatori. In effetti c’erano
ottimi motivi, lo stand Porsche
Novità mondiali molto attese.
energetica B è il risultato del
era un piacere per la vista già al
Al centro dell’attenzione c’erano
costante sviluppo tecnologico di
primo sguardo con la sua estetica
naturalmente le novità mondiali.
Porsche verso vetture più ecologi-
tecnico-puristica e un ambiente
I visitatori hanno avuto modo di
che. Sforzi che il pubblico di
spazioso e arioso. Una piattaforma
osservare per la prima volta la
Ginevra ha dimostrato di apprez-
ideale per presentare in modo
Cayenne completamente rinnovata.
zare.
ottimale le vetture esposte che,
La seconda generazione di questo
Pagina 5
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE LIVE
EDIZIONE 2/10
918 SPYDER –
L’IBRIDA AD ALTE PRESTAZIONI
Anche la nuova 911 Turbo S ha trovato molti estimatori. Che questa
versione ancora più sportiva della
Porsche ha iniziato il salone
dell’auto con il botto. Oltre alla
Cayenne S Hybrid e alla 911 GT3
R Hybrid, Michael Macht, presidente del CdA della Porsche AG,
ha svelato anche la concept car
918 Spyder. Con emissioni di
CO2 di 70 g/km, consumi di
3 l/100 km, un’accelerazione
da 0 a 100 km in 3,2 s e una
velocità massima di oltre
320 km/h, questa sportiva a motore centrale ad alte prestazioni
unisce in modo affascinante l’alta
tecnologia delle corse alla mobilità elettrica.
911 Turbo lanciata in novembre
sia un concentrato di tecnologia lo
dimostrano il motore da 530 CV e
tutta una serie di componenti di
serie per aumentare le prestazioni
che garantiscono un’efficienza e
una potenza impressionanti. Anche
il restyling esterno è convincente
e il modello coupé si è distinto
soprattutto per il nuovo colore blu
ghiaccio metallizzato, riservato
per ora esclusivamente alla 911
Turbo S.
Porsche Exclusive.
Ospitalità per visitatori da tutto
Chi aveva bisogno di una pausa ha
Una Cayenne, una 911 4S Cabriolet
il mondo.
potuto godersi il relax della VIP
e una Panamera Turbo mostrano
Le novità mondiali hanno non solo
Lounge al secondo piano, dove gli
come una Porsche possa essere
affascinato gli ospiti locali, ma
ospiti erano attesi dallo squisito ca-
personalizzata già in fabbrica al
anche attratto un pubblico interna-
tering della Philippe Chevrier – Le
punto da diventare unica come le
zionale. Numerosi visitatori, giorna-
Traiteur SA, da un servizio molto
impronte digitali del suo proprieta-
listi e addetti ai lavori provenienti
curato e da un’atmosfera rilassante
rio. Le vetture dotate dei program-
da Cina, Medio oriente, Svezia,
che invitava a distendersi, assapo-
mi di personalizzazione Porsche
Russia e Germania hanno mostrato
rare i piaceri culinari e ricaricare
Exclusive e Tequipment, si
interesse per i modelli esposti e si
le batterie. Molti hanno sfruttato
presentavano sia dal punto di vista
sono fatti fornire spiegazioni. Le
l’occasione per confrontare ancora
estetico che da quello tecnico co-
hostess e i consulenti si sono occu-
una volta i diversi modelli, studiare
me gioielli unici. Grazie ai campioni
pati con charme e competenza di
le varianti di equipaggiamento
esposti, i visitatori hanno avuto
tutti gli ospiti, fornendo instancabil-
e scegliere definitivamente la
modo di informarsi sui colori, le
mente informazioni su aspetti tecni-
Porsche preferita.
vernici, i cerchi e i materiali
ci, prestazioni, design e caratteri-
disponibili, stabilendo le proprie
stiche di guida delle singole
Per la Porsche Svizzera SA le
preferenze personali.
vetture.
11 giornate del salone sono state
un successo. La gamma di vetture
ottimizzata dal punto di vista dei
consumi e dell’impatto ambientale
e le numerose novità presentate
sono state in grado di soddisfare le
elevate aspettative degli addetti ai
lavori e i desideri della clientela.
Ginevra ha dimostrato che il fascino del mito Porsche è più vivo che
mai e che Porsche, grazie alla
costante ricerca e allo sviluppo di
soluzioni innovative è pronta ad
affrontare le sfide dei nostri tempi.
La biposto aperta è spinta da un
propulsore V8 da oltre 500 CV e
da motori elettrici sull’asse anteriore e posteriore con una potenza meccanica complessiva di
218 CV (160 kW). Ad immagazzinare l’energia ci pensa una batteria agli ioni di litio caricabile
collegandola alla rete elettrica.
Inoltre, quando si frena, l’energia
cinetica viene trasformata in
energia elettrica e inviata alla
batteria. Una manopola sul volante permette di selezionare
quattro diverse modalità di funzionamento, dalla propulsione
esclusivamente elettrica con
un’autonomia fino a 25 km,
all’impiego combinato dei motori
orientato all’ottimizzazione dei
consumi o delle prestazioni.
Grazie a una tecnica altamente
efficiente ad emissioni ridotte,
consumi estremamente bassi,
prestazioni eccezionali e un’elevata autonomia elettrica, la
918 Spyder rappresenta una
pietra miliare nella strategia
Porsche verso la mobilità elettrica. Dato che tutte le concept car
Porsche presentate sono state
poi anche prodotte le chance di
vederne una miniserie sono assolutamente reali.
PORSCHE NOVITÀ
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 6
PUNTO DI
RIFERIMENTO.
I nuovi modelli Cayenne presso il
vostro Centro Porsche:
Cayenne S
Cayenne Turbo DA MAGGIO 2010
Cayenne Diesel
Cayenne S Hybrid
DA GIUGNO 2010
Cayenne
DA LUGLIO 2010
I nuovi modelli Cayenne.
Punto di riferimento.
Per lo sviluppo della nuova Cayenne, abbiamo pensato
secondo schemi inusuali, cambiato prospettive, testato
i limiti e ci siamo concentrati su ciò che sappiamo fare
meglio: costruire una Porsche ancora migliore. E’ così
che abbiamo creato un punto di riferimento.
L
a nuova Cayenne è maturata.
Prendiamo la Cayenne S Hybrid.
massima di 580 Nm. Per accelerare
Non che abbia perso la sua gio-
L’obiettivo era quello di ridurre netta-
da 0 a 100 km/h alla nuova Cayenne
vane dinamicità e agilità. No, al con-
mente i consumi. Il motore è un Pa-
S Hybrid bastano appena 6,5 s.
trario, ha imparato invece ad affinare
rallel Full Hybrid, una combinazione
ed esaltare i propri tratti caratteriali.
di motore a combustione e motore
Un sistema di gestione elettronica
Ora impressiona per una maggiore
elettrico. Si tratta di un esempio per-
del motore regola le complesse inte-
versatilità e sportività, offrendo ogni
fetto del principio di efficienza inno-
razioni tra il motore a combustione e
immaginabile comfort su strada e
vativa Porsche. Il motore a combu-
quello elettrico. Il sistema riceve tut-
senza pregiudicare le necessarie
stione della nuova Cayenne S Hybrid
te le informazioni sulla guida e il con-
qualità fuori strada o come veicolo di
è un V6 3,0 litri compresso. L’effetto
sumo energetico e gestisce entram-
traino. Le riduzioni in effetti ci sono
del compressore garantisce una
bi i motori in modo ottimale in ogni
state, ma solo dove sono utili: nei
coppia massima di 440 Nm già tra
situazione. Se si accelera moderata-
consumi, nelle emissioni di CO2 e nel
3.000 e 5.250 giri/min., che con-
mente, la propulsione della Cayenne
peso, e questo vale per ogni singolo
sente di guidare a bassi regimi ri-
S Hybrid è affidata esclusivamente al
modello.
sparmiando carburante. Dato però
motore elettrico, che è silenziosissi-
che stiamo parlando di una Porsche,
mo e dimostra di essere particolar-
Ma non basta, abbiamo anche am-
è ovvio che la vettura dispone di ri-
mente adatto all’uso quotidiano ad
pliato la gamma di motori. Perché?
serve di potenza più che sufficienti.
esempio nelle zone a traffico limitato. Il motore elettrico può però an-
Perché sappiamo che la Cayenne
resta comunque una Porsche. E poi
I valori di potenza della Cayenne S
che fornire una spinta aggiuntiva,
semplicemente perché lo riteniamo
Hybrid parlano da soli: 333 CV del
contribuendo a garantire il tipico pia-
giusto, nell’interesse del cliente e
motore a combustione, ai quali si
cere di guida Porsche quando si ac-
dell’ambiente. Le prime a debuttare
aggiunge una potenza massima di
celera in modo sportivo. Il sistema
nel vostro Centro Porsche saranno
47 CV del motore elettrico, che fun-
Parallel Full Hybrid dimostra la sua
la Cayenne S e la Cayenne Turbo,
ge anche da motorino di avviamento
efficacia anche nei lunghi viaggi a
poi seguiranno la Cayenne Diesel, la
e alternatore. Insieme i due propulso-
velocità costante. Nella cosiddetta
Cayenne S Hybrid e la Cayenne.
ri generano una potenza massima di
modalità „crociera”, il conducente
279 kW (380 CV), con una coppia
Porsche diventa il capitano e il moto-
Consumi Cayenne
Cons. norm. carburante: ciclo mis. (l/100 km) 9,9
Cayenne Diesel
7,4
Cayenne S
10,5
Cayenne S Hybrid
8,2
Cayenne Turbo
11,5
|
Pagina 7
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE NOVITÀ
EDIZIONE 2/10
re a combustione viene automatica-
me si può notare al primo sguardo.
modamente posto e possono usufru-
mente disconnesso dalla trasmissio-
Le linee del muso vanno dirette
ire di un comfort superiore sui sedili
ne e spento. La nuova Cayenne S
verso chi osserva. Il cofano motore
posteriori. La ricca dotazione di se-
Hybrid non ha grandi difficoltà a ri-
allungato ricorda chiaramente le
rie è composta da sedili parzialmen-
spettare i limiti di consumo previsti.
Porsche da corsa degli anni ’60. I
te in pelle, climatizzatore automatico
Normalmente le bastano 8,2 litri per
parafanghi anteriori sono marcati e
e sistema audio CDR-31 con touch-
100 km.
un „powerdome” sul cofano sottoli-
screen. Se desiderate che l’inconfon­
nea il carattere deciso della prima
dibile sonorità del motore Porsche
A questo risultato contribuisce anche
impressione. Si notano anche le fian-
di tanto in tanto lasci il posto alla mu-
la struttura leggera dell’intera vettu-
cate particolarmente slanciate, men-
sica o alla radio, i sistemi BOSE®
ra. In fin dei conti Porsche ha le pro-
tre i parafanghi posteriori riprendono
Surround Sound o, in alternativa,
prie radici nel Motorsport, dove con-
l’aspetto „muscoloso” del frontale. Il
Burmester High-End Surround
ta il peso di ogni singolo compo­-
lunotto posteriore che si restringe
Sound, entrambi disponibili come op-
nente. In base ai modelli, la nuova
verso il basso e la forma snella del
tional sui nuovi modelli Cayenne, ga-
Cayenne mette sul piatto della bilan-
posteriore danno risalto ai parafan-
rantiscono un piacere acustico asso-
cia fino a 185 kg in meno rispetto al-
ghi e insieme formano l’inconfondibi-
lutamente perfetto.
la precedente versione. Ad esempio
le posteriore Porsche.
®
grazie ai materiali leggeri, che ridu-
Un altro accessorio per il comfort è
cono il peso del portellone posterio-
E gli interni? Anch’essi inequivocabil-
l’assistente che accende automati-
re del 50%, e alla struttura degli assi
mente Porsche, anche se ben diversi
camente le luci quando fa buio. Ma
nei quali l’acciaio è stato sostituito
dal solito. Gli interni della Cayenne
c’è di più, dopo aver spento il moto-
con alluminio e plastica. Ogni gram-
sono stati completamente rinnovati,
re i fari restano accesi per un perio-
mo risparmiato aumenta l’agilità e il
nell’intento di ottenere maggiore
do di tempo liberamente impostabi-
dinamismo della vettura, con vantag-
sportività, flessibilità e praticità
le, per illuminare la strada, ad
gi per la guida e una riduzione dei
nell’uso quotidiano. La forma della
esempio in un parcheggio buio. Co-
consumi e delle emissioni ai valori
console centrale, una citazione dalla
me potete vedere Porsche è sem-
previsti dalla norma Euro 5. Un ri-
Porsche Carrera GT, integra il guida-
pre un passo più avanti. Nella nuova
sparmio per voi e soprattutto un van-
tore ancora di più nella vettura, co-
Cayenne abbiamo sviluppato e mi-
taggio per l’ambiente.
me ci si attende da una sportiva.
gliorato quasi tutto, tranne l’idea di
A proposito di peso, anche la linea
Più grande e flessibile è ora soprat-
quotidiana senza limitazioni, le pre-
della nuova Cayenne è cambiata. La
tutto il divanetto posteriore, scorre-
stazioni e l’efficienza, il comfort e la
nuova leggerezza l’ha resa più dina-
vole e con lo schienale a inclinazione
sicurezza sono rimasti. Semplice-
mica e decisa, conferendole contorni
regolabile. In questo modo anche le
mente in misura maggiore e sempre
più netti. E’ più sportiva che mai, co-
persone di alta statura trovano co-
più Porsche.
base. La sportività e l’utilizzabilità
Emissioni
Emissioni CO g/km
2
Cayenne
236
Cayenne Diesel
195
Cayenne S
245
Cayenne S Hybrid
193
Cayenne Turbo
270
IL SISTEMA PARALLEL
FULL HYBRID
Nel sistema Parallel Full Hybrid,
il motore elettrico è integrato
nella catena cinematica. Il modulo ibrido è collocato tra il
cambio e il motore a combustione, che viene collegato o disconnesso dalla catena cinematica tramite un apposito innesto
frizione.
Le complesse interazioni tra
motore a combustione, innesto
frizione, motore elettrico e batteria sono gestite tramite un
sistema elettronico. Il sistema
riceve tutte le informazioni sulla
guida e il consumo energetico e
gestisce entrambi i motori in
modo ottimale in ogni situazione, effettuando la connessione
o disconnessione del motore a
combustione. Grazie alla velocità di reazione dell’innesto frizione e del motore elettrico il guidatore non si accorge di nulla.
L’intero processo richiede infatti
appena 70 millisecondi.
La gestione elettronica del motore della nuova Cayenne S
Hybrid gestisce la frenata in
modo tale che, quando si aziona il pedale del freno, sia possibile recuperare nella batteria
al nickel-diruri di metallo da
288 V la massima quantità di
energia possibile tramite il generatore del motore elettrico.
L’impianto frenante si attiva al
superamento di una determinata forza sul pedale.
PORSCHE NOVITÀ
PORSCHE TIMES
La nuova Panamera e la nuova Panamera 4.
Entrate in una nuova dimensione del viaggiare.
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 8
questa versione a trazione integrale
la potenza viene trasmessa dal
Porsche Traction Management
(PTM). E l’accelerazione? C’è da
divertirsi, la nuova Panamera passa
da 0 a 100 km/h in 6,8 s e la velocità massima è di 261 km/h.
La Panamera 4 invece impiega 6,1 s
per accelerare da 0 a 100 km/h e
raggiunge una velocità massima di
257 km/h. Il tutto con consumi
medi eccezionalmente bassi di
11,3 l/100 km risp. 9,6 l/100 km
per la Panamera 4. Anche le emissioni di CO2 non sfigurano di certo,
Il tipico dinamismo
Porsche ora è entrato
a pieno diritto nel segmento delle vetture di
con soli 265 g/km risp. 225 g/km
L
sportiva nel settore delle berline.
so con la Panamera S, la Panamera
la Panamera 4 si distinguono per i
Ma passiamo ai valori interiori della
4S e la Panamera Turbo, ha inau-
cerchi da 18 pollici, le pinze dei fre-
nuova Panamera: tanto comfort,
gurato una nuova dimensione nella
ni nere, 2 terminali di scarico singoli
tanto spazio per 4 e un bagagliaio
e il telaio dei finestrini laterali nero.
fino a 1.263 litri. Per gli interni par-
a quarta serie di modelli
Porsche, lanciata l’autunno scor-
Esternamente la nuova Panamera e
tecnologia delle auto sportive, la 4
a
per la Panamera 4.
classe superiore. Nella
dimensione appunto. Con 4 porte
nuova Panamera o nella
e 4 posti i potenti modelli V8 hanno
Il pezzo forte in fatto di efficienza e
diversi colori. Il posto di guida di-
rivoluzionato la classe Premium,
sportività è il nuovo motore aspirato
spone di un volante sportivo a 3
conquistando tutti gli amanti del
V6 da 3,6 litri, con iniezione diretta
razze, strumentazione con quadran-
marchio Porsche. In questa Gran
di benzina di serie, che sviluppa
te nero e bordo nero lucido. I siste-
spostamento diventa
Turismo il viaggio diventa fine a se
300 CV e una coppia massima di
mi BOSE® Surround Sound o, in al-
un nuovo modo di
stesso.
400 Nm. Nella nuova Panamera la
ternativa, Burmester® High-End
Panamera 4 a trazione
integrale un semplice
viaggiare.
zialmente in pelle sono disponibili 3
trasmissione all’asse posteriore è
Surround Sound con la loro eccel-
Ora Porsche amplia la 4a dimensio-
assicurata da un cambio a 6 marce.
lente sonorità completano il piacere
ne con il modello base Panamera e
Chi desidera cambi di marcia rapidi
di guida.
la Panamera 4. Due sportive che
e senza interruzione della trazione e
hanno una cosa in comune: seguo-
apprezza soprattutto i consumi ri-
I nuovi modelli Panamera e Paname-
no il principio dell’efficienza. Non si
dotti, può optare per il cambio
ra 4 sono confortevoli, lussuosi e al
tratta solo di potenza massima del
Porsche Doppelkupplungsgetriebe
contempo dinamici. Scoprite la nuo-
motore, ma di prestazioni in genera-
(PDK) a 7 marce con funzione start-
va dimensione del marchio Porsche
le. O per dirlo con altre parole: la
stop automatico inclusa. Questi op-
adatta ai lunghi viaggi: piacere di
Panamera e la Panamera 4 aprono
tional nella nuova Panamera 4 fanno
guida ed efficienza saranno sempre
le porte all’emozione della guida
già parte della dotazione di serie. In
i vostri compagni di viaggio.
Panamera
Panamera 4
PRESTAZIONI
PRESTAZIONI
Cambio manuale PDK
261 km/h
259 km/h
Velocità massima 257 km/h
6,8 s
6,3 s
0-100 km/h 6,1 s
Velocità massima 0-100 km/h 0-100 km/h
PDK
0-100 km/h
con pacchetto Sport Chrono Plus 6,8 s
6,1 s
CONSUMI/EMISSIONI
Ciclo urbano in l/100 km con pacchetto Sport Chrono Plus 5,9 s
CONSUMI/EMISSIONI
17,1 13,1
7,9
7,1
Ciclo extraurbano in l/100 km Ciclo combinato in l/100 km 11,3
9,3
Ciclo combinato in l/100 km 9,6
Emissioni di CO2 in g/km 265
218
Emissioni di CO2 in g/km 225
Ciclo extraurbano in l/100 km Ciclo urbano in l/100 km 13,5
7,3
Pagina 9
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE NOVITÀ
EDIZIONE 2/10
La nuova 911 Turbo S e la nuova 911 Turbo S Cabriolet.
L’efficienza esige performance. Potenziata.
In teoria, prestazioni al top non dovrebbero essere
migliorabili, ma con i nuovi modelli Porsche 911
Turbo S i nostri ingegneri ancora una volta sono
riusciti a infrangere questa regola. Ancora più
potenza e più tecnologia, ma con meno consumi
e meno emissioni, cioè il massimo risultato con il
minimo impatto, in quella che è la vettura sportiva
Porsche più potente costruita fino ad ora.
L
a nuova 911 Turbo S, disponibi-
ring (PTV), tutti rigorosamente di
per un piacere di guida come nelle
le nelle versioni Coupé e Cabrio-
serie. Ma diamo uno sguardo ad al-
corse. Più potenza di serie per
let, è un’ulteriore dimostrazione di
cuni dettagli. Il PTV assiste il pilota
Porsche significa naturalmente an-
ciò che significa „Turbo”, cioè quel
non solo dal punto di vista della si-
che più sicurezza di serie. Come
qualcosa in più che noi chiamiamo
curezza, ma anche offrendo
nella 911 Turbo S, ad esempio, do-
Porsche Intelligent Performance. Si
un’esperienza incomparabile in cur-
ve l’impianto frenante in ceramica
tratta prima di tutto della combina-
va. Guidando in modo dinamico,
Porsche Ceramic Composite Brake
zione sistematica di performance
quando si sterza la ruota posterio-
(PCCB), sperimentato nel Motor-
superiori e di un’elevata efficienza,
re interna rispetto alla curva viene
sport, è in grado di garantire pre-
come ci si attende da una sportiva
leggermente frenata. In questo mo-
stazioni superiori in frenata e un mi-
di vertice, ma anche della volontà
do la ruota esterna ha una trazione
gliore dinamismo della vettura
dei nostri ingegneri di stupire sem-
maggiore e trasmette un impulso
grazie a un risparmio del 50% sul
pre... anche se stessi.
aggiuntivo nella direzione imposta-
peso rispetto a dischi in ghisa gri-
ta. La tecnologia PTV conferisce
gia.
Basta pensare ai dati impressionan-
maggiore agilità, un migliore inseri-
ti del motore della nuova 911 Tur-
mento in curva a velocità medio-
Ma la 911 Turbo S primeggia nella
bo S: 530 CV, cioè 30 in più rispet-
basse e, in combinazione con il dif-
gamma di modelli Porsche non sol-
to alla 911 Turbo, tra 6.250 e
ferenziale autobloccante mecca­-
tanto in fatto di prestazioni e dota-
6.750 giri/min., una coppia massi-
nico sull’asse posteriore, più
zione di serie, ma anche per gli in-
ma di 700 Nm tra 2.100 e 4.250
stabilità nelle curve veloci.
terni esclusivi. Si comincia con il
logo „turbo S” sul contagiri e sulla
giri/min. e una velocità massima di
315 km/h. La 911 Turbo S acce­
La rapidità, o meglio un’estrema ra-
battuta delle portiere, passando
lera da 0 a 100 km/h in 3,3 s, il
pidità, è garantita anche dal cam-
per il volante sportivo ed ergonomi-
valore migliore di tutta la gamma
bio PDK, originariamente sviluppato
co a 3 razze con i „paddle”, per ar-
Porsche. Queste performance stra-
per le gare. I cambi di marcia av-
rivare ai sedili sportivi adattabili di
ordinarie, ottenute tra l’altro con
vengono senza alcuna interruzione
serie e agli interni in pelle bicolore
gli stessi valori di consumo ed
della trazione, assicurando così va-
nero/crema o nero/blu titano con
emissioni della 911 Turbo, nascono
lori di accelerazione da sogno, che
cuciture in contrasto su sedili, rive-
oltre che da una diversa prepara-
fanno sentire chi guida questa vet-
stimenti delle portiere e cruscotto,
zione dell’efficiente motore 6 cilin-
tura come un vero pilota Porsche.
anch’essi di serie.
dri boxer da 3,8 litri, anche dall’im-
Un complemento perfetto è il tasto
piego di dispositivi come l’iniezione
SPORT PLUS sulla console centra-
Perché il concetto di Turbo non
diretta di benzina (DFI), il cambio a
le, che attiva il Launch Control, per
conosce limiti e l’efficienza esi-
doppia frizione Porsche a 7 marce
ottenere la migliore accelerazione
ge performance.
(PDK), le turbine a geometria varia-
da fermo, e la „strategia di cambi
Potenziata alla nuova Porsche
bile (VTG) e Porsche Torque Vecto-
marcia da pista” del cambio PDK
911 Turbo S.
Porsche 911 Turbo S
Porsche 911 Turbo S
Cabriolet
MOTORE/TRAZIONE
Numero di cilindri: 6
Cilindrata: 3.800 cm3
Potenza: 390 kW (530 CV)
Coppia massima: 700 Nm
Trasmissione: trazione integrale
con frizione a lamelle a controllo
elettronico Cambio Porsche
Doppelkupplungsgetriebe (PDK) a
7 marce
PRESTAZIONI
Coupé/Cabriolet
Velocità massima:
315 km/h / 315 km/h
Accelerazione 0-100 km/h:
3,3 s / 3,4 s
Accelerazione 0-200 km/h:
10,8 s / 11,3 s
CONSUMI/EMISSIONI
Coupé/Cabriolet
Ciclo urbano in l/100 km:
16,5 / 16,7
Ciclo extraurbano in l/100 km:
8,1 / 8,2
Ciclo combinato in l/100 km:
11,4 / 11,5
Emissioni di CO2 in g/km:
268 / 270
PORSCHE LIVE
Emozioni di primavera – subito e con 4 anni di garanzia.
Normalmente non c’è garanzia che l’innamoramento si trasformi in vero amore. Con Porsche sì. Se decidete di acquistare ora
uno dei fantastici modelli di vetture sportive disponibili presso i Centri Porsche, Porsche prolunga la normale garanzia di 2 anni
di ulteriori 2 anni, per darvi modo di godervi il vostro nuovo amore senza nessuna preoccupazione per ben 48 mesi.
Una gamma di modelli 911, Boxster e Cayman già prodotti per voi non aspetta altro che di partire insieme a voi per vivere le
emozioni di primavera. L’offerta è valida a partire da subito e fino ad esaurimento scorte, se lo desiderate anche con il vantaggioso Performance Leasing al 3,9%. Venite a dare un occhiata e innamoratevi.
Un’offerta di Porsche Financial Services in cooperazione con BANK-now SA. Per un’offerta vincolante vi preghiamo di
rivolgervi al vostro Centro Porsche. L’offerta Performance Leasing è valida per tutti gli ordini di vetture pronta consegna
e vetture Porsche nuove dal 01.03.2010 al 31.05.2010 ed è valida per i modelli Boxster, Cayman e 911 Carrera (sono
esclusi i modelli 911 GT e i modelli speciali).
Esempio di prezzo per una 911 Carrera: prezzo di listino CHF 129’700.–, durata 48 mesi, 10’000 km/anno, 1a rata
di leasing maggiorata pari al 20% del prezzo del veicolo, canone mensile CHF 1’349.–, tasso di interesse effettivo 3,97%,
assicurazione casco non inclusa. Tutti i prezzi si intendono IVA incl. e con riserva di modifiche. L’assegnazione del credito
è vietata se causa un eccessivo indebitamento del consumatore (LCSI, art. 3).
Pagina 11
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE SERVICE
EDIZIONE 2/10
Porsche Approved.
„Due terzi di
tutte le Porsche
costruite viaggiano ancora.”
Porsche Approved è il nome
del programma ufficiale
dell’Usato Porsche in Svizzera
e in tutto il mondo. Abbiamo
intervistato il Direttore Sales
della Porsche Svizzera SA
Joost-Hinrich Krümmel,
responsabile delle vendite
Porsche sulla base di una check-
garanzia di due anni, la vettura non
list di ben 111 punti e revisionate
può avere più di 8 anni.
secondo gli standard qualitativi
Porsche in Svizzera ed esper-
Porsche e con pezzi di ricambio
Che cosa copre esattamente la
to del programma di vetture
originali. Se una vettura soddisfa i
garanzia?
requisiti, può essere emessa una
Se il danno rientra nella garanzia,
garanzia Porsche Approved, senza
viene coperto il 100% dei costi per
limitazione di chilometraggio e
pezzi di ricambio e manodopera.
franchigia.
Dato che non è prevista nemmeno
d’occasione.
una franchigia, possiamo dire che
Buongiorno signor Krümmel.
Qual è il valore aggiunto per il
ai nostri clienti possessori di
Che cosa significa Porsche
cliente?
una vettura d’occasione Porsche
Approved?
Qualità, sicurezza e stabilità del
Approved offriamo un pacchetto
Porsche Approved è il nome del
valore. Sintetizzando, si può dire
„tutto compreso”.
programma ufficiale dell’Usato
che è la Porsche tra le occasioni!
Porsche. „Approved” significa
Bisogna sapere che oltre due terzi
Suona bene, dove si possono
„testato e approvato”. E’ un mar-
delle Porsche costruite viaggiano
trovare occasioni con questo
chio che ottengono solo le Porsche
ancora oggi sulle strade di tutto il
tipo di garanzia?
usate che soddisfano gli elevati
mondo. Un dato eccezionale che
Per trovare una lista delle occasioni
requisiti di qualità della marca
esprime una qualità eccezionale.
Porsche Approved disponibili in
Svizzera basta andare sul sito
Porsche. Così la scelta del cliente
tra un’auto nuova e una qualsiasi
Quali requisiti deve soddisfare
www.porsche.ch e poi su Usato
occasione si arricchisce di una
il veicolo per ottenere la
-> Ricerca dell’usato Porsche.
terza opzione: un’occasione
garanzia?
Tra quelle può esserci la vettura
Porsche Approved.
La garanzia vale per tutte le
„approvata” dei propri sogni,
Porsche di serie con un massimo
altrimenti basta recarsi al Centro
Ma che cosa differenzia una
di 200’000 km e immatricolate
Porsche o Centro Servizio Porsche
vettura Porsche Approved da
per la prima volta non più di 9 anni
più vicino.
una comune auto usata?
prima. In tal caso è possibile stipu-
Le vetture Porsche Approved
lare una garanzia di 12 mesi. Se
Signor Krümmel, la ringrazio
vengono controllate dal Centro
il cliente desidera invece una
per l’intervista.
Porsche Approved –
il programma ufficiale
dell’Usato Porsche.
Il piacere di guida Porsche lo
garantisce sempre, le occasioni
Porsche Approved garantiscono
in più:
• Controllo sulla base di una
check-list con 111 punti
• Revisione secondo gli
standard qualitativi Porsche
• Utilizzo di pezzi di ricambio
originali Porsche
• Garanzia sull’usato senza
limitazione di km e senza
franchigia
• Leasing e finanziamenti
interessanti
Prezzi annuali delle
garanzie Porsche
Approved:
Garanzia usato ed estensione
della garanzia:
Boxster, Cayman:CHF 1’265.–
911, Cayenne: CHF 1’860.–
Panamera: CHF 2’020.–
Garanzia individuale:
Boxster, Cayman:CHF 1’420.–
911, Cayenne: CHF 2’020.–
Panamera: CHF 2’175.–
PORSCHE PLUS
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 12
Porsche Intelligent Performance.
Un impegno per il futuro.
Porsche Intelligent Performance è la quintessenza di 60 anni di lavoro sulle auto sportive ed è
sinonimo di motori più efficienti, carrozzerie più leggere e prestazioni superiori con consumi
ed emissioni ridotti.
60
CORSO PERFORMANCE:
PER VOLARE CON I PIEDI PER
TERRA.
Chi ha già frequentato il corso
Precision può migliorare ulter­
iormente le proprie capacità
con il corso Performance. Con
la propria vettura, anche di
un’altra marca, e sotto la guida
di un istruttore sarà possibile
effettuare emozionanti esercizi
e affinare la sicurezza di guida
nei „giri liberi”. Un’esperienza
indimenticabile, anche come
esclusiva idea regalo.
La prossima occasione:
16. – 17.6.2010
Circuit de Bresse (F)
CHF 2’400.–
Requisito: Precision
INFORMAZIONI,
ISCRIZIONI E BUONI
Porsche Schweiz AG
Marketing
Turmstrasse 30 / Tower 1
CH-6300 Zugo/Steinhausen
Tel. +41 (0)41 487 91 61
[email protected]
anni di idee significano
Tutte le soluzioni sperimentate con
zioni. Si tratta dell’approccio
anche che ogni innovazione
successo nelle gare Porsche le tra-
all’insegna dell’efficienza che carat-
si basa su una tradizione di succes-
sferisce poi alla produzione di serie
terizzava già la prima Porsche del
so e che il design sportivo è sem-
per ottenere più agilità e meno con-
1948: più leggerezza, più prestazio-
pre al servizio della funzionalità.
sumi, più dinamismo e un controllo
ni, meno consumi. Ecco il nostro
Solo così il fascino Porsche diventa
perfetto. Indipendentemente dalla
impegno, perché vogliamo che
realtà e si impone anche nell’uso
velocità, ciò che conta è che si sta
Porsche faccia divertire anche le
quotidiano, grazie a una progetta-
guidando una Porsche. La sensazio-
prossime generazioni. Porsche Intel-
zione armonica e al principio della
ne di essere al volante di una super-
ligent Performance è un principio
massima efficienza possibile. Una
sportiva non nasce solo acceleran-
che sta alla base di ognuna delle
strategia di sviluppo presente in
do da 0 a 100 km/h, a trasmetterla
nostre vetture e testimonia il nostro
ogni nostra vettura: Porsche Intelli-
sono anche le tecnologie che fanno
impegno a favore di soluzioni tecno-
gent Performance.
di una Porsche una vera Porsche.
logiche innovative, di una maggiore
Ad esempio il cambio a doppia fri-
efficienza con consumi ridotti, di
Performance e utilizzabilità quo-
zione (PDK) che garantisce più pre-
vetture più performanti e più sicure
tidiana.
stazioni e consumi ridotti oppure i
ma con emissioni di CO2 inferiori. È
Porsche costruisce vetture sportive
freni ad alta efficienza Porsche
il nostro impegno per il futuro, un
per tutti i giorni, ma non vetture
Ceramic Composite Brake (PCCB),
futuro che è già iniziato al salone di
qualunque. Noi puntiamo su tecnolo-
che dimostrano che la sicurezza fa
Ginevra con la nuova Cayenne S Hy-
gie in grado di aumentare sia le pre-
parte delle performance e non vice-
brid, con tecnologia Parallel Full Hy-
stazioni che l’efficienza e quindi an-
versa.
brid per una riduzione dei consumi
che l’utilizzabilità quotidiana. Alcuni
su strada, e la nuova 911 GT3 R
esempi sono l’iniezione diretta di
Porsche Intelligent
Hybrid con sistema di trazione ibri-
benzina (DFI), il cambio a doppia
Performance.
do sull’asse anteriore e accumulato-
frizione Porsche Doppelkupplung
Ogni Porsche nasconde una tecno-
re a volano per una maggiore po-
(PDK), VarioCam Plus, la turbina a
logia intelligente e innovativa in gra-
tenza in pista.
geometria variabile (VTG) o, nella
do di trasmettere fantastiche sensa-
nuova Panamera, la funzione startstop automatico abbinata al cambio
a doppia frizione (PDK).
Tradizione e innovazione.
Porsche porta avanti la tradizione
del Motorsport in ogni singola vettura, attraverso tecnologie intelligenti,
come ad es. l’impiego sistematico
di materiali hightech, leggeri e innovativi, come il carbonio e l’alluminio.
Pagina 13
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE PARTNER
EDIZIONE 2/10
Un VW Crafter decorato Porsche si aggira per l’aeroporto di Lugano.
Darwin Airline e Centro Porsche Ticino,
una collaborazione a 360°.
Chi vola da Lugano Airport avrà certamente notato una Panamera stilizzata sulle fiancate di
un furgone che si muove incessantemente sul tarmac.
Q
uel VW Crafter è la più recente
Porsche”, vuole significare la comu-
Per conoscere i vantaggi offerti agli
esplicitazione di una collabo-
ne appartenenza ad un mondo fatto
utenti Porsche dalla Compagnia ae-
razione che va avanti da più di un
di servizi esclusivi, di prestazioni ec-
rea ticinese, interpellate i nostri
anno e che vede il Centro Porsche
cezionali e di promesse mantenute.
consulenti di vendita.
Ticino e la compagnia aerea Darwin
Airline partner di chi non vuole solo
spostarsi ma godersi il piacere di
viaggiare.
Attraverso lo slogan scritto sulle
fiancate: „Vi auguriamo un buon
volo ed un piacevole soggiorno” il
Crafter sottolinea una predisposizione alla cura del cliente che accomuna entrambe le società mentre
con la frase: „Vola Darwin, guida
PORSCHE SERVICE
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 14
Servizi esclusivi.
Per clienti speciali.
Ogni Porsche è la realizzazione di un sogno, un’esperienza difficilmente descrivibile a parole che per essere compresa deve
essere vissuta in prima persona.
U
n privilegio che si concretizza
dei pneumatici…?
tro a Lugano e le nostre receptio-
in un’esperienza di vita sporti-
Prendetevela comoda! Fissate un
nist saranno liete di rimborsarvi il
va senza compromessi che noi del
appuntamento con il nostro Team
costo del biglietto.
Centro Porsche Ticino cerchiamo
Porsche e noi verremo a ritirare la
di riportare in ogni attimo della no-
vostra vettura. Terminato l’interven-
Servizio „Mobilità”.
stra attività.
to ve la riporteremo nel luogo con-
La vostra Porsche si trova nella
Così anche i servizi che offriamo a
cordato.
nostra officina per un servizio oppure nella nostra carrozzeria per
tutti i nostri affezionati clienti tendono a replicare quella sensazione
Servizio „Passaggio in città”.
un „make-up” e avete comunque
di esclusiva appartenenza che con-
Se, dopo aver discusso le modalità
la necessità di muovervi in modo
traddistingue chiunque condivida
d’intervento e consegnato la vostra
indipendente?
un sogno.
Porsche al capo officina, desidera-
Rivolgetevi al nostro team e
Entrando nel nostro show-room
te essere accompagnati in centro
prenotate una vettura sostitutiva
avrete quindi intravisto un pannello
richiedete il nostro servizio „Pas-
che vi verrà offerta a condizioni
con indicati numerosi servizi che, in
saggio in città”.
estremamente vantaggiose.
questo numero, abbiamo deciso di
Potrebbe essere anche l’occasione
La vettura sostitutiva potrà essere
spiegarvi in dettaglio:
per provare l’ultimo modello Porsche
ritirata durante la vostra visita
ma se invece desiderate spostarvi
presso il Centro Porsche Ticino
Servizio „a domicilio”.
con i mezzi pubblici…nessun pro-
oppure richiesta tramite il nostro
La vostra Porsche ha bisogno di un
blema!
servizio „Ritiro e Consegna”.
intervento in officina per un norma-
Nelle immediate vicinanze del CPT
le servizio di manutenzione, per
c’è una fermata della linea di bus
Airport „Car Service”.
una riparazione, per la sostituzione
TPL che porta direttamente in cen-
Partite con l’aereo da Agno per
uno o più giorni e avete due necessità: dovete cercare un posteggio all’aeroporto e lasciate la
vostra vettura allo scoperto oppure la vostra Porsche necessita
di un intervento in officina per un
servizio, per una riparazione, per
la sostituzione dei pneumatici
oppure in carrozzeria per un make-up mirato ad eliminare i graffi
lasciati da un malaugurato posteggio.
Ecco la nostra soluzione: ritiriamo
la vostra Porsche direttamente
all’aeroporto e ve la riportiamo il
giorno del vostro rientro!
Che cosa dovete fare? Semplice,
dovete posteggiare la vostra
Porsche su uno dei posteggi situati
nell’area di parcheggio principale
e poi consegnare la chiave della
vostra vettura al banco di accettazione di Darwin Airlines.
Pagina 15
|
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
La vostra vettura verrà „gestita”
dal nostro Team Porsche durante la
vostra assenza e riportata il giorno
del vostro arrivo.
Servizio „Hardtop Hotel *****”.
All’arrivo della bella stagione se
avete problemi di spazio, affidate il
vostro „Hardtop” alle nostre cure.
Verrà lavato, incerato e custodito in
un ambiente ideale, un vero e proprio deposito a cinque stelle.
Quando avrete il desiderio di rimontarlo passate a trovarci ed in poco
tempo potrete affronatre la brutta
stagione con tutti i confort offerti
dal vostro hardtop.
Servizio „Pneumatici” con
deposito.
Le ruote estive o invernali sono
sempre molto ingombranti e per
questo abbiamo deciso di non farvi
perdere tempo a cercare uno spazio adatto e a faticare per trasportarle a casa vostra.
Lasciatecele in consegna e ce ne
occuperemo noi.
vostra Porsche al di fuori dei con-
Verranno lavate accuratamente e
sueti orari lavorativi?
conservate in ambiente ideale.
Magari di sera, alle 22:00, oppure
di domenica? Nessun problema: im-
Servizio „Sabato mattina”.
bucate la chiave nell’apposito „DIGI-
La vostra Porsche necessita di un
SAFE PORSCHE” istallato all’entrata
„check” oppure desiderate essere
lasciando il vostro messaggio nella
consigliati dai nostri specialisti del-
vettura.
la vendita o dell’officina?
Alla riconsegna, ritirate la chiave
Ogni sabato mattina i nostri servizi
nel „DIGISAFE PORSCHE” tramite
vendita e assistenza sono aperti
l’introduzione del codice personaliz-
dalle 09:00 alle 12:00.
zato, convenuto precedentemente
Vi attendiamo con piacere, ci sa-
con il capo officina.
ranno sempre un esperto ed una
PS: naturalmente la bucalettere
brioche a darvi il benvenuto.
„DIGISAFE PORSCHE”, con codice
personalizzato, è accessibile
Accettazione e Riconsegna
dall’esterno.
„fuori orari” 24h/24h.
Per la sicurezza della vostra chiave,
Desiderate consegnare o ritirare la
garantiamo noi!
PORSCHE SERVICE
PORSCHE PLUS
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
Porsche Club Ticino.
Il punto di riferimento di ogni appassionato
proprietario.
Il Porsche Club Ticino è un sodalizio a carattere sportivo e ricreativo che si propone di favorire regolari contatti tra i propri
aderenti, stimolare e diffondere la passione per una ragionata
attività automobilistica (turistica e sportiva), promuovere la formazione alla guida e programmare manifestazioni sportive e ricreative con gite, incontri, visite, e perché no, momenti prettamente agonistici.
L’
attività del Porsche Club Ticino,
Alcune di queste sono co-organizza-
che quest’anno festeggia il suo
te con gli amici del Porsche Club
36° anniversario, si sviluppa su una
Toscana, con il quale da alcuni anni
decina di manifestazioni annue.
oramai abbiamo instaurato un rapporto di collaborazione privilegiato.
Si tratta di gite che comprendono
la visita a musei o monumenti, una
parte ricreativa e una parte eno-gastronomica.
Parallelamente a queste, di regola
almeno 2 volte all'anno, sono programmate uscite a carattere più
sportivo, siano esse destinate a
semplici accessi liberi alla pista, a
gare di regolarità o a corsi di guida
sportiva.
|
Pagina 16
Pagina 17
|
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
Ecco il programma 2010, che può
essere consultato anche sul nostro
sito www.porsche-club-ticino.ch:
Marzo:
27
Uscita primaverile alle Isole
Borromee
Aprile:
17-18 Gita in Italia
Maggio:
28 Barcellona, con possibilità
di accedere al locale autodromo
Giugno:
3-6
Porsche Parade a Vienna
21
Giri liberi a Imola
25-26 Giri liberi e gare a Le
Castellet (PC-CH)
Luglio:
Il nostro Club è affiliato alla Federa-
16-18 Visita al Museo Porsche a
zione dei Porsche Club Svizzeri ri-
Zuffenhausen e giri liberi
conosciuti direttamente dalla Casa
sulla Nordschleife
Porsche e propone manifestazioni
(Nürburgring)
soprattutto a livello amatoriale e
Agosto:
conviviale.
28 -29 Giri liberi sul Circuito di
All'interno dell’associazione vi sono
Franciacorta con gli amici
però alcuni soci che seguono con
dell’Owners Club della
regolarità l'attività agonistica o co-
Forchetta
me Team Manager o come piloti
Settembre:
sia nel campionato svizzero sia nel
11
Gita in Svizzera (Fondazio-
campionato italiano monomarca
ne Gianadda oppure Fonda-
Porsche.
zione Beyeler e Museo
Il Comitato è a disposizione per for-
Monteverdi, oppure ancora
nire maggiori informazioni sulle atti-
Museo Schlumpf)
vità prettamente sportive a ci vo-
Ottobre:
lesse avvicinarsi all’affascinante
16
Corso di guida sportiva
mondo delle competizioni mono-
(Slalom) sull’aeroporto di
marca Porsche.
Ambrì
L'iscrizione al Club avviene a segui-
23-24 Gita in Toscana, con gli
to di una richiesta di adesione che
amici del Porsche Club
viene discussa e approvata dal
Toscana
comitato e comporta il pagamento
Novembre:
di una tassa „una tantum” pari a
13 Uscita in Kart a Como/
CHF 200.-- ed il successivo versa-
Montano-Lucino
mento di una tassa annua, attual-
Dicembre:
6/7
mente di CHF 260.--.
Manifestazione benefica di
Natale con il Porsche Club
Porsche Club Ticino
Toscana e ilPorsche Club
c/o avv. Luca Trisconi
Brescia sul Circuito di Fran-
Via S. Balestra 17
ciacorta
6901 Lugano
Aperitivo prenatalizio in col-
tel. +41 91 912 20 00
laborazione con il Centro
fax +41 91 923 86 31
Porsche di Lugano-
[email protected]
Grancia
http://www.porsche-club-ticino.ch
PORSCHE PLUS
designed for performance.
engineered for elegance.
GRANTOUR DATE
Movimento meccanico a carica automatica.
Lunetta in acciaio laccata nera.
Vetro zaffiro, corona di carica a vite.
Impermeabile fino a 150 m,
cassa in acciaio Ø 41 mm.
Pagina 19
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE PLUS
EDIZIONE 2/10
Giacca antipioggia da golf GORE-TEX®
WAP 549 00S-XXL 19 | CHF 495.–* (uomo)
WAP 550 0XS-0XL 19 | CHF 464.–* (donna)
Giacca antivento, impermeabile e a traspirazione attiva grazie al GORE-TEX® Paclite® Shell e alle cuciture accuratamente termonastrate. Taglio sportivo
per la massima libertà di movimento. Comodamente ripiegabile nell’apposita custodia. Chiusura lampo
anteriore impermeabile. Orlo regolabile mediante
coulisse e stopper. Tasca posteriore con chiusura
lampo. Scritta Porsche catarifrangente. 100% poliestere con membrana GORE-TEX® Paclite®. Colore
grigio scuro. Made in Germany. Misure uomo:
S, M, L, XL, XXL. Misure donna: XS, S, M, L, XL.
Polo da uomo
WAP 759 00S-XXL 0A (crema) | CHF 123.–*
WAP 760 00S-XXL 0A (grigio platino) | CHF 123.–*
Un abbinamento sportivo.
Perché gli accessori da golf stanno
bene in una Porsche.
Semplicissimo: perché vi trovano posto perfettamente, dal momento che fanno parte della Porsche Design Driver’s Selection.
In fin dei conti, chi guida una Porsche deve fare bella figura
ovunque non solo sulla strada, ma anche sul campo da golf.
G
ià Ferry Porsche, il leggenda-
Se sul campo da golf si addensano
rio fondatore dell’azienda, era
nuvole nere nessun problema,
dell’opinione che nel baule di una
potete indossare la giacca in
Porsche dovesse trovare posto un
GORE-TEX®, antivento, impermeabi-
set da golf. Detto - fatto, la sua ri-
le e a traspirazione attiva che, gra-
chiesta divenne realtà, per la prima
zie al taglio sportivo, vi garantisce
volta sulla Porsche 911 e da allora
la massima libertà di movimento
su tutti i modelli.
per colpi perfetti. Se poi torna il
Con doppia cucitura in contrasto cromatico sulla spalla.
Targhetta metallica con scritta Porsche sulla manica.
100% cotone. Colori: crema e grigio platino. Misure:
S, M, L, XL, XXL.
Polo a manica lunga da donna
WAP 772 0XS-0XL 0A (crema) | CHF 154.–*
WAP 770 0XS-0XL 0A (nero) | CHF 154.–*
Collo, parte inferiore dell’abbottonatura, polsino interno e doppia cucitura lungo le spalle con rifinitura
in raso. Targhetta metallica con scritta Porsche
sulla manica. 50% cotone, 50% poliestere. Colori:
crema e nero. Misure: XS, S, M, L, XL.
Polo con stemma
WAP 591 00S-XXL 18 (bianco) | CHF 92.–*
WAP 592 00S-XXL 18 (nero) | CHF 92.–*
Con spacchi laterali e lato schiena leggermente
più lungo. Bottoni con scritta Porsche.
100% cotone. Colori: bianco e nero. Misure:
S, M, L, XL, XXL.
sole, basta ripiegare la giacca e riUn abbinamento che si ritrova nella
porla nella comodissima custodia.
Porsche Design Driver’s Selection,
la gamma di prodotti per chi guida
Ma parlando di golf non si può di-
Porsche e chi ama Porsche, una
menticare la sacca. La sacca da
collezione in cui ogni singolo arti-
golf della collezione entra perfetta-
colo, come le vetture Porsche, si
mente nel baule di 911, Boxster e
contraddistingue per la qualità, la
Cayman ma non solo, ci sta anche
funzionalità e il design classico.
quella del vostro compagno di golf.
Occhiali da sole da donna
WAP 075 003 0A | CHF 247.–*
Elegante montatura in acetato nero. Lenti in
plastica infrangibili, in colore grigio, con trattamento antiriflesso. Inserti in metallo su entrambe le aste. Scritta Porsche sull’asta sinistra
impressa a laser. Protezione UV 100%.
I tessuti della Porsche Design
Driver’s Selection, ad esempio,
Design affascinante con la giusta
sul campo da golf vi garantiranno
dose di praticità nell’uso quotidia-
sguardi invidiosi con qualsiasi
no, questa è la filosofia Porsche
condizione atmosferica.
dalle vetture sportive agli accessori. Scopriteli personalmente in un
Anche gli occhiali da sole colpisco-
Centro Porsche.
no per la sportività e l’eleganza
*Tutti i prezzi sono IVA. 7,6% inclusa. Con riserva di modifiche
senza tempo.
dell’assortimento.
Sacca da golf**
WAP 060 041 17 | CHF 356.–*
Struttura leggera con funzione stand. Due scomparti per i
ferri grandi e due piccoli. Ampio scomparto per l’abbigliamento, svariate tasche per accessori e portabevande separato. Comoda doppia cinghia per il trasporto. Nylon robusto. In grigio antracite-nero-argento. Dimensioni esterne: 28
(Lu) x 33,5 (La) x 83,5 (A) cm. Due sacche trovano spazio
all’interno del vano bagagli posteriore della Boxster, della
Cayman e della Porsche 911 (nel vano dei sedili posteriori).
**Mazze da golf non comprese nella dotazione.
PORSCHE SERVICE
PORSCHE TIMES
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 20
Occasioni Centro Porsche Ticino.
Non esistono Porsche usate. Esistono solo nuovi proprietari.
Piacere di guida, qualità, sicurezza e stabilità del valore
controllo con ben 111 punti di valutazione. Per ogni Porsche
della vettura sul mercato. In breve: una Porsche non si
proposta dal Centro Porsche Ticino, è solo da noi che avrete
può mai definire propriamente una vettura usata ma una
la sicurezza che la vostra Porsche usata sia stata accurata­
vettura sportiva di razza il cui fascino, già una volta, ha
mente controllata da tecnici Porsche qualificati, potete quindi
colpito un altro appassionato. È proprio perché siamo
aspettarvi una qualità eccezionale, sia dal punto di vista
convinti di quest’affermazione che sottoponiamo ogni
tecnico sia estetico. Le nostre proposte per la primavera
vettura usata ad un check-up che utilizza una scheda di
sono le seguenti:
Cayman S
18.10.2008
6’200 km
CHF 75’900.- *
*IVA deducibile
3’400 cm3, 217 kW / 295 CV, Argento metallizzato, Benzina, Cambio Manuale,
Cerchi da 19 pollici Carrera S, Anelli distanziali da 5 mm, Coprimozzi, Climatizzatore automatico, Fari Bi-Xenon, Fascia scura nel parabrezza, PASM incl. assetto ribas. 10 mm, Tempostat, PCM incl. modulo di navigazione, Pacchetto
Sport Chrono Plus, ParkAssistent (posteriore), Nero: sedili sportivi con interni
di serie, Sedili riscaldabili, Volante sportivo a 3 razze in pelle, Sound Package
Plus incl. porta-CD. Preparazione veicolo sistema di tracciamento
1
Boxster
14.05.2009
7’500 km
CHF 66’900.-*
2
Boxster S
15.04.2006
20’000 km
CHF 54’900.-*
3
Boxster S
19.12.2006
22’500 km
CHF 59’900.-*
4
911 Carrera 4 Cabriolet
17.04.2008
17’000 km
CHF 114’900.-*
2’700 cm3, 180 kW/245 CV, Argento metallizzato, Benzina, Aletta frangivento
tre elementi, Cerchi da 18 pollici Cayman S, Fari Bi-Xenon, Fascia scura nel
parabrezza, Pacchetto sport con cambio manuale a 6 marce e PASM,
ParkAssistent (posteriore), Tempostat, Predisposizione Vehicle Tracking
System, Climatizzatore automatico, Porsche Communication Management
(PCM) compreso modulo di navigazione, Volante sportivo a 3 razze in pelle,
Sedili parzialmente in pelle blu mare, Box portaoggetti
3’200 cm3, 206 kW/280 CV, Seal Grey Metallic, Benzina, Cambio Manuale,
Aletta frangivento, Cerchi da 19 pollici Carrera S, Fari Bi-Xenon, Fascia scura
nel parabrezza, ParkAssistent (posteriore), Tempostat, Dispositivo automatico
antiabbagliante per specchietti retrovisori int./est. incl. sensore pioggia,
Porsche Active Suspension Management (PASM), Sistema di controllo abitacolo, Climatizzatore automatico, Interni in pelle nero e grigio roccia, Sedili riscaldabili, Volante sportivo a 3 razze in pelle, Sound Package Plus
3’200 cm3, 206 kW/280 CV, Grigio atlas metallizzato, Benzina, Cambio Manuale, Aletta frangivento con box portaoggetti, Cerchi da 19 pollici Carrera S,
Coprimozzi, Fari Bi-Xenon, ParkAssistent, Tempostat, Dispositivo automatico
antiabbagliante per specchietti retrovisori interni/esterni, Porsche Active
Suspension Management (PASM), Sistema di allarme, Climatizzatore automatico, Interni tutta pelle nera, Sedili sportivi riscaldabili, Volante sportivo a tre
razze in pelle, Tappeti bordati in pelle, Sound Package Plus incl. porta CD
3’600 cm3, 239 kW/325 CV, Argento metallizzato, Benzina, Cambio Manuale
a 6 marce, Cerchi da 19 pollici Carrera S, Coprimozzi, Fari Bi-Xenon, Fascia
scura nel parabrezza, ParkAssistent (posteriore), Dispositivo automatico
antiabbagliante per specchietti retrovisori int./est. incl. sensore pioggia,
Porsche Active Suspension Management (PASM) compreso assetto ribassato
(10 mm), Preparazione veicolo sistema di tracciamento, Nero: interno in pelle,
Sedili sportivi in pelle riscaldabili, Volante sportivo a 3 razze in pelle, Pacchetto Sport Chrono Plus, Modulo di navigazione per PCM con funzioni ampliate,
Modulo telefono per PCM
Pagina 21
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE SERVICE
EDIZIONE 2/10
Vetture d’occasione.
Occasioni Centro Porsche Ticino.
911 Targa 4
18.04.2007
38’000 km
CHF 94’900.- *
*IVA deducibile
3'600 cm3, 239 kW/325 CV, Argento metallizzato, Benzina,
Cambio manuale, Cerchi da 19 pollici Carrera S, Fari Bi-Xenon,
Fascia scura nel parabrezza, Dispositivo automatico antiabbagliante per specchietti retrovisori int./est. incl. sensore pioggia, ParkAssistent (posteriore), Porsche Active Suspension
Management (PASM) compreso assetto ribassato (10 mm),
Tempostat, Tergilunotto, Predisposizione Vehicle Tracking
System, Interno nero totalmente in pelle, Sedili sportivi in pelle
riscaldabili, Volante sportivo a 3 razze in pelle, Modulo navigazione per PCM, Modulo telefono per PCM
1
911 Carrera 4S Cabriolet
18.05.2006
35’000 km
CHF 109’900.-*
2
911 Carrera 4S Cabriolet
15.04.2008
34’500 km
CHF 119’900.-*
3
911 GT3
17.05.2007
22’000 km
CHF 145’900.-*
4
Cayenne Turbo
18.04.2005
62’500 km
CHF 65’900.-*
3’800 cm3, 261 kW/355 CV, Argento metallizzato, Hardtop, Benzina, Cambio
manuale, Cerchi da 19 pollici Carrera Classic, Parabrezza con fascia scura,
Sistema aiuto parcheggio, Tempostat, Dispositivo automatico antiabbagliante
per specchietti retrovisori int./est. incl. sensore pioggia, Interno tutta pelle blu
mare, Sedili sportivi riscaldabili, Volante multifunzionale in pelle liscia, Pacchetto Sport Chrono Plus, BOSE® Surround Sound-System, Cambia CD CDC-4,
Modulo di navigazione per PCM, Modulo telefono per PCM
3’800 cm3, 261 kW/355 CV, Argento metallizzato, Benzina, Cambio Manuale
a 6 marce, Trazione: 4 ruote motrici, Cerchi da 19 pollici Carrera Classic,
Coprimozzi, Dispositivo automatico antiabbagliante per specchietti retrovisori
int./est. incl. sensore pioggia, Parabrezza con fascia scura, ParkAssistent
(posteriore), preparazione veicolo sistema di tracciamento, Tempostat, Nero:
interno in pelle, Sedili sportivi riscaldabili, Pacchetto Sport Chrono Plus,
Modulo di navigazione per PCM con funzioni ampliate, Modulo telefono per
PCM, Surround Sound-System BOSE® compreso porta-CD
3’600 cm3, 305 kW/415 CV, Bianco carrara, Benzina, Cambio manuale,
Cerchi da 19 pollici GT3, Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB),
Predisposizione antifurto satellitare, Interni serie neri, Sedili a guscio in
alcantara/pelle, Pacchetto Club Sport
4’500 cm3, 331 kW/450 CV, Blu mare (serie), Benzina, Automatica, Kit di
potenziamento Cayenne Turbo, Cerchi da 20 pollici SportTechno, Tetto panoramico, Terminali di scarico sportivo a 4 uscite, Apertura garage (homelink),
Sistema di controllo pressione pneumatici (RDK), Interni bi-colore avana beige sabbia, Pacchetto in olivo inclusa leva selettrice, Sedili sportivi anteriori
(12 posizioni), Volante a tre razze multifunzione, Servotronic, Cambia-CD
(6 CD), Modulo supplem. PCM telefono senza ricevitorepas, Ski bag
PORSCHE PLUS
PORSCHE TIMES
Ivo Soldini.
Incontri: Una vita per l’arte.
L
igornetto, antico borgo ticinese
Inizia la sua carriera artistica speri-
nelle vicinanze di Mendrisio, è
mentando il disegno e la pittura per
terra di scultori.
poi dedicarsi alla scultura, sviluppando uno stile inconfondibile.
Qui nacquero, tra gli altri, Vincenzo
Conscio di come il disegno sia il
Vela ed Apollonio Pessina e qui vive
mezzo espressivo che concede la
e lavora Ivo Soldini, uno dei piú noti
massima libertà, nel 1976 Soldini
artisti svizzeri contemporanei.
passa da una forma espressiva
La casa nella quale abita appartie-
all’altra quando si accorge che
ne alla sua famiglia da sei genera-
mentre disegna o dipinge usa sola-
zioni. Ovunque lo sguardo si posi,
mente una mano, mentre l’altra
là vi è un’opera d’arte: sui tavoli e
rimane inerte, come se fosse in
sulle mensole sculture di Vincenzo
attesa.
Vela o dei suoi discepoli, alle pareti
Consapevole di ciò, decide di ri-
dipinti di Spartaco Vela, nel cortile
equilibrare questa fisicità, diventan-
interno una selva di bronzi, gessi e
do scultore ed utilizzando così en-
legni che si innalzano a toccare il
trambe le mani.
cielo.
Le sue opere sono figure appena
Ivo è un uomo dallo sguardo franco
abbozzate, spesso oblique ed
e dai modi diretti, propri di chi dice
asimmetriche, pervase da una
quello che pensa e pensa quello
tensione interiore che si proietta
che dice.
all’esterno.
|
EDIZIONE 2/10
|
Pagina 22
Pagina 23
|
PORSCHE TIMES
|
PORSCHE PLUS
EDIZIONE 2/10
La superficie dei suoi bronzi è per-
scultura classica, compiute, perfet-
corsa da profonde scanalature, che
te ma statiche.
come bende fasciano volti e corpi,
Per Soldini l’inclinazione, la non ver-
creando drammatici effetti di luce.
ticalità, è un segno dei nostri tempi
In realtà, quelle rigature orizzontali,
così fragili e mutevoli.
verticali e diagonali non sono ben-
Le scanalature e i tagli, invece, rap-
de ma rughe.
presentano la parabola esistenziale
Esse suggeriscono l’idea dell’imper-
di ogni persona, che nasce, cresce
fetto e dell’incompiuto, nei quali
e muore. Inizialmente la pelle è li-
scorre una vitale energia dinamica,
scia, ma poi con l’invecchiamento
che li differenzia dalle opere della
diventa rugosa.
Per l’artista quei segni marcano il
nostro precario equilibrio tra la vita
e la morte, tra il principio e la fine.
Nello sguardo di Ivo Soldini brillano
l’entusiasmo dell’artista e la serenità di chi è in pace con sé stesso.
Nella sua trentennale carriera
quest’uomo affabile, franco e modesto ha raggiunto molti traguardi:
oltre che in Svizzera ha esposto in
Italia, Germania, Stati Uniti e Brasile e le sue opere si trovano ormai
in tutto il mondo, dalla sede della
Merrill Lynch, a New York, alla Piazza 25 Aprile di Cesate, in provincia
di Milano.
Come Vincenzo Vela ed Apollonio
Pessina, anche Ivo Soldini è destinato a perpetuare la fama di Ligornetto, antico borgo ticinese e terra
d’artisti.
La vostra passione... la nostra qualità.
Noi per voi.
Centro Porsche Ticino
AMAG Automobili e Motori SA
Via Pian Scairolo 46A, C.P. 326
6915 Pambio-Noranco
Telefono: 091 961 80 60
Fax: 091 961 80 66
[email protected]
www.porsche-ticino.ch

Documenti analoghi