Leucociti - Globuli bianchi alti e bassi

Commenti

Transcript

Leucociti - Globuli bianchi alti e bassi
Leucociti - Globuli bianchi alti e bassi
I globuli bianchi o leucociti sono cellule prodotte dal midollo osseo che consentono la giusta difesa
immunitaria del corpo umano da aggressioni infettive esterne come batteri o virus. Costituiscono il sistema
immunitario del corpo umano e sono presenti nel sangue, nei linfonodi, nella milza, nelle tonsille, negli
adenoidi e nel sistema linfatico. Il valore normale dei globuli bianchi è compreso tra 4 000 e 10000/mm3. In
caso di valori alterati, alti, si parla di leucocitosi, al contrario si avrà un caso di leucopenia. Tre sono i tipi
principali di leucociti: monociti, linfociti e granulociti distinti tra neutrofili, basofili ed eosinofili.
1. Globuli bianchi bassi
2. Globuli bianchi alti
Globuli bianchi bassi
Un numero di leucociti bassi (leucopenia) costituisce un abbassamento di tutto il sistema immunitario, che
diventa più fragile e soggetto a infezioni. Questo può essere causato da malattie come infezioni virali,
causate generalmente dal virus VIH (virus da immunodeficienza umana) o a causa di patologie che
intaccano il midollo, come la leucemia o l’assunzione di alcuni medicinali.
Globuli bianchi alti
Un aumento del numero dei globuli bianchi (leucocitosi) può riflettere un’infezione in corso o una patologia
correlata al midollo osseo. L’infezione può avere cause batteriche o virali provocate ad esempio dai denti o
dalle urine.
Foto: © JPC-PROD - Shuttershock.com
Ce document intitulé « Leucociti - Globuli bianchi alti e bassi » issu de Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) est mis à
disposition sous les termes de la licence Creative Commons. Vous pouvez copier, modifier des copies de cette page, dans les
conditions fixées par la licence, tant que cette note apparaît clairement.

Documenti analoghi