LABSUS Laboratorio per la sussidiarietà c/o Studio Acreman Via del

Commenti

Transcript

LABSUS Laboratorio per la sussidiarietà c/o Studio Acreman Via del
NO
ASTIA
VIA S
. SEB
O
NT
ME
LA
PA
R
L
DE
O
O
IS
F.
R
IM
SP
AS
O
LL
DE
VI
RA
CO
LN
ORTO
BOTANICO
N
LU
A
VI
RI
AF
I
DI
NI
’
I
VI A PO NTE
RU
UG
C
PA
A.
VIA
E.
O
AN
A
TO
VI
O
LL
A
DE
MO
LE
SA
IL
AL
IM
VI
.B
AP
NI
RI
PO
ME
CI
L
PA
M.
N.
OR
A
ZZ
PIA ULIO E
GI AR
S
CE
VIA
O
TE
RS
T
O
S
R IE
VIA
IO
R.
PIR
RI
DI MARE
LI
HE
SC
MO
E
LL
DE
I
VO P.Z
LU Z A
ZIO
NE
A
SSAI
AR
LE
EL
IN
CC
PU
VIA MATERA
INI
VIA ZAG
ARA
IA
TA R
NA
OL
OG
I
VI
IAM
LAT
VIA
V IA G. PR OCI DA
E LLI
ALS
IN
VIA G
VIA G
VI
. SER
. PAC
AC
RT
GIO
ET TI ERI
LAMPI ON
DE
V IA
AN
O
RISI
O
AP
VIA
P
VIA SCHIOP
VIA
G.
A
I
VA
LI
’O
NT
SA
A
LA
VIL PINA
IP
FIL
VIA S.
IA
VI
BA
A
V IA G. PATA N
L IA
E
A
ZZ
P IA . E. O
V ND
LA
OR
D. S
C IN
AR
GIO
IL
O
HE
RT
A
LL
ER IC
VIA GO ET
TE
LO F O R
CO
RC
E
FED
VI
G
O
A
VA R
F. JU
ON
’ TUR
VIA
V.LO
O LA R
IC O LO
SA R
L
IO
RE
A’
GG
O
V.L
AB
V IA
IO
VIA
CO
GL
AN
LIN
IR
HE
FIL
MO
CH
S .MI C
G.
I
AR
.
A
R
GE
VIA
A
LE
O
A
RA
SS
O
RL
FE
CA
R UA FOR M A
A
PUG
VI
R IO
I
SI
LD
V IA MA
NE
BA
NA
LO
LO
RI
NE
EG
N.
ZA NI
P.Z AJAN
L
CO
UE
VIA P
B
VIA
AP
P.TTA
S.MARC O
HO
VIA
VIA N
VI A
EL
L
PA
O
VIA
PO
AD
RT
IC
AS
TR
O
E
RV
EL
PP
GIO
NO
GR
ON
CE
OD
OL
E
LI
LA
R.
TI
’
LO
V IC
ON
FI
MA
VIA
VI A
AS
CO
A
GI
RO
GA
MI
EL
LO
O
A
NI
ER
MA
ST
O
RIN
LI C
ZA
O
VIA BR AS
SA
RI
A
F U U SA
P.
B
LA
A
VI
LO NCO
A
CO
I
GI
V IA V
A
DE
IC
AR
RE
VIA
TT
IER
GIA
I
NF
ER
RA
RA
TA I
P.T NCH
A
FR E SS IA
RA
ING
NO
CAFOR
V. S PAC
VER
AN
P. D ’A
A
ZZ OLA
PIA END
M
.A
C LU
JE
VIA
VIA
V IA
RI
RE
VIA
NI
A
U
DD
ZZ
TE
ET
A
RT
E
LV
S.
A
ZZ
PIAALSA
K
NA
AV
Z
P.Z
VI
BE
SA
O
UM
ZA
A
ET
CO
UZ
LL
VO
SA
LL
IR
LI
EM
I
LA
VIL LIA
GIU
IA
LI A
VIA
Piazza Magione
L’intervento di Addiopizzo si collega all’iniziativa di comitati e
cittadini che, negli ultimi anni, si sono battuti perché la Piazza
ritornasse ad essere un bene pubblico offerto alla fruizione di
tutti, sottraendola all’incuria delle Istituzioni e alla prepotenza della criminalità più o meno organizzata. Non a caso le
prime Fiere del Consumo Critico si sono svolte proprio
nel quartiere dove sono nati Falcone e Borsellino
[email protected]
I
RR
DE
S
VA
DE
P
PA
ITA
TO
O
V.L
A
CA
R
AT
SA
RO
RO
ZI
O
ER
V IA
A
TE
R IZ
Z
FA
UZ
GI
NIC
’G
VI
A
S.
O
Z
RIN
EG
VIA
O
OL
VI
RI
O
VI
GO
AU
RE
ICI
MA
AZ
SR
O
VIA
IE
VIA
ET
PE
IUD
A.
OR
V.
DE
ILE
NZ
ME
OR
.
F. P
.G
VIA
F. C
E
ESPR
OR
VIA
N
D ’O
PR
IA
I
DE
ZZ
VI
I
VIA
E
ON
AG
LO
RE
AT
C. B
A
V IA
AL
IC
TO
VIA
T
TIS
I
RA
DE
VIA
NE
AR
OP
G
PA
AS
IAR
A
MI
P. E
AN
L
PA
P
PA
BL
SC
A’
VIA
29 ADDIOPIZZO MAGIONE
VIA
IV A
O
ERA
RO
VIA
L
V.
VIA
DI
O
V.L
U
AV
VIA
VIA
GI
E
EL V
AG
VIA D
M
F.
P.
ON
VI
AR
VIA
PIS
HI
N TO
ATA
C.
L
FA
FAT
E
OL
G
ER
LC
CE
DI
IA
SA
SI
A
M.
AM
G.
AR
O
CH
LE
MA
CO
N.
IN ICH E
VI A
LE CL
VIA
VI A DEL
VIA
AL
FIU
T E SA
VIA
RA
VIA
S
S.
VIA
ZA
P.Z . N.
S GLI
DE ALZI
SC
M ON
E
LI
A
P
LLI
M
F.
MU
VI
O
ON
VIA
VIA
A
OL
VIA
GNO
VIA
RY
AG
ISI
VIA
I
P. M
O
G
S. A
CH
A
PP
A
RA
P
O
V.L
VIA
ANA
UTT
M
R ES
N.
E
P.P
VIA
VIA
SO
TO
VIA
A JA
LE
29
E
AV
AS
L
DE
G IO
22
c
PI
GR
G.
AR
E
DIN
SC
O
VIA
VIA
S.
R
LO
A
A
RG
N
SE
VIA
VIA
O
G.
VE
CA
A
SC
QU
IA
VIA
LIA
ER
’AR
R
IV
IA D
LO
V.
A
ZZ
PIADEL INE
M
R
CA
SC
A
G. M
GIA
V
UO
AL
A
VI
I
ER
Z
TA Z
PPE
TRA
LI
VIA
SEL
S
O
R
VI A
VIA
V
CO
MU
BE
H
RG
OS
VI A
LD
O
UR
LB
G
NI
IBA
O’
DE
27
AR
VIA
LO
I
AR
VIA
O
OR
LL
G. G
O
MER
VIA
’AC
L
V.
B
ID
A
AR
TR
VIA
VI
ES
LL
I
MA
BA
ESPR
E
AS CON
V.LO GU
V. LO S .O RS O LA
A
ED
O
N TAV
VIA
CIO
QU
MA
PR
V.
CA
V IA D’A RAG ON A
I N AC
VIA
RO
IA RD
VIA
O
V.L
IM
VIA
FO
I
O
FO
VIA G
P.Z ZA S S
4 0 MA RTI R
I
I
P. ZZ A
A R AGONA
MA
O
ELL
AR
RO
TIC
V I A C AG L I
IVE
T TA
ZA
P.Z AN CO
S CE S
AN
FR
P
C R.ZZA
OC
V ED E I E
SP
RI
IO
VILLA
GARIBALDI
BO
O ST R
P.ZZA
S. ANN
A
FIZ
T
AT
VIA
T
22
e
’UF
EC
E
T ERN
A . PA
NZE
TO
PON
RT
A
VIA CALA SC I BE T T
IS
IA
CA
VIA
N
I
DE
NT
LL
EL
INA
IA
.P
AT V
ER
NO
S
SA
RI
AR
AA
L
DE
DE
IO
O
V.L
TO
AM
OR
NU
26
MI
ZZ
T
VIT
RI
A
EM
LV
O
CE
PIA
RA
IN
NIS
O
V.L
28 UNA PIAZZA CHE PRIMA NON C’ERA
Piazza Mediterraneo
I Giardinieri di Santa Rosalia nascono nel 2010 e si costituiscono come gruppo autonomo di rigenerazione urbana, concentrandosi, in particolare, sugli spazi pubblici del quartiere
dell’Albergheria a Palermo. I Giardinieri sono consapevoli che
tornare sullo stesso luogo permette di avere effetti più incisivi
sullo spazio e sulla comunità che lo vive. L’idea di base che li
spinge è di ridare “sacralità” allo spazio pubblico palermitano,
che in quanto spazio di tutti, finisce per essere spazio di nessuno. Le azioni intraprese hanno portato, tra le altre cose, alla
nascita di una piazza che prima non c’era, “Piazza Mediterraneo”, tra via Porta di Castro e via Fatebenefratelli, dove oggi si
riuniscono le comunità multietniche di Ballarò e alla riapertura
e bonifica di un giardino che è poi diventato il “Giardino di Handala”, dove si organizzano mercatini bio e attività ludiche per i
bambini del quartiere.
[email protected]
RA
TIE
IT
SA
RA
DE
MU
A
O
TE
IAV
ET
RT
BU
CH
PO
VIA
I
AR VI
A
V
LA
IA
V IA
V I A FIRE
A.
IGI
U KO
.D
AP
SS
VIA
LTA
CR
’U
LL
ZA
P.Z SA SA
CA FE S
O
PR
A
O
EV
SO T
CA
RO
MA
VI A
DERAI
CAL
VIA
I TA
ESC H
V.LO M
A’
SIT
VIA
AL
O
D
T.
GG
COR
RA
E
AT
P. ZZ
D I R ISA C ASSA
PA RM
IO
D EI G IU DI CI
VIA
IA
A
VIA
O
NIN
TER
IA
E SA
A
S.
O
O
P
R
IET
RI
R LA
VI A
G
LO G
DIS C
ZAR
A
OV
TES
VI
S.
VE
SA
L IO
CA
ZA
P.Z F FE
A
RR
VIA
VIA
VI
NU
VI
LL
LI
IRO
CO
RU
C. FO
SA
VIA
O
EL
GA
O
AV
F.S
. VE
L
VI
VIA
L LO
ZA
P.Z NTO
O
SA I R IT
SP
A
ER
’
A
ZZ NI
PIALOG
BO
O
C.
S.
RI T
RE
RI
CH
A GA
RI
DE
AC
I
SI
V
.L
A
A
I
INA
TIN
A
VIA
SA
VIA F. M
VI
22
a
NO
OR
GU
A
TT
RA
HER
.
F.P
VI
VI
VIA
ELI
CA S
VI A
RO
LO
R
IVE
V
RI
NA
VA
LO
ON
O
AM
N
CIO
A
G. M
CES
GE
TE
IA N
AF
IG I
IC
Z
P.Z
DIS
AR
IA
I
BIE
MI
A
ND
O
V.L
’EL
NIO
MA
CO
E RG
VI A
AR
GU
IA
TA
P.T RIA
E
LL
TE
I
VIA
N
PA
GO
LARI M ALTA V. BAMB IN AI
.D
CAV
SI
A
L . VA
PI
US
VIA
RIS
ED
GA N
CI
VIA
A
P OT T
S. A
I. SC
TIA
F. C
MP
MAN
VIA
LO
LA
N TO
LO
ST
’A LB
ALL
.B
LA
ER
IST
ET
GH
L.
ILL
CR
ED
RE
A
ZZ
P IA RTA TO
PO TAL
N
MO
IAV
LE
CO
RE
LO ’
G. L
A
VIA
V
S.
E
NU
DI
EN
O
SI
SA
VI
VIA
F.
M. O
I
ZA
P.Z ARON
B
G.
IB
RS
AL
R
BE
RE
VIA
DE
CO
A
VIA S. LICATA
A
ZZ IA
P I A TO R
E
PR
LIE
CA
AT E A
ICO
CA
V.
VIA
VI
N
I
V
ER
PAT
OM
VI
VI
EL
O
V.L
RA
VIA
S. N
AC O
VI
EL
BA
OL
RE
NC
RIM
VIA
FON D
V IA
LI
E.
I
R ELL
SC AR PA
E
A
NI
ZA
P.Z NNI
VA
A.
O I
RG AS
LA ERB
G
M.
VI
VIA
A
D’
SS
LE
D’A
NN
RN
A
TO
N
NT
CAR
LO
DO
VI
AN
O
OM
TO
LA
VIA
P.ZZ A S.
ANDREA
O
CO
I
EL
28
CA
IO
SA
P.ZZA
B ELL IN I
PE
DIN
LE
AN
AF
AD
I
I
S
ICL
SC
V.LO
E
V IA D EL L E BA LAT
VIA
O
TR
AT I
QUCANT
CA
EP
LA
22
b
GOS
IMON
VIA
VILL
A FL
TINO
ELLI
VIA
’A
V. D
NNA
ORIO
INI
CL
LE
R
VIC
AP
AN
SA
EL
.S
VI
OT TAR
O
TR
O
GIT
O
AV
AT
A
P.ZAZCCIOLO
V.LO
EC
GR
US
O
M
V.
RA
ME
A
VIA
R
TA
O
LI
NE
S.
ZIA
ENE
LL
GI
NO
.D
R
GA
I
ZIN
R IN
G
V.
CA
L LO
EL
’
GE
O
V.L
R
CU
V.L
O
NA
LI
DE
S.
ATO R E
TO
DE
NO
BISC
A DE I
I
VI
VI
.LL
AF
I
SA
O
V.L
S.S
. SA
LV
RO
V.LO S. CHI
E
I CA
O
SA L ITA SANT ’A
VIA
VIA
LP
O
V. L
O
V.L
OV
A
AD
RT
ILI
NI
LE
DE
NA
UG
VI
E
GI
UE
VIA
G
LO
N
P.
BR
VI
PO
VIA
CE
I
Cento Commericiale Naturale Piazza Marina & Dintorni
Il “Centro Commerciale Naturale Piazza Marina & Dintorni”
è stato costituito nel dicembre 2009 sotto forma di Consorzio al fine di attivare una collaborazione organizzata e
permanente tra piccole e medie imprese, associazioni ed enti operanti in un particolare ambito
territoriale del centro storico di Palermo.
All’interno del consorzio si uniscono enti
no-profit e attività commerciali con lo
scopo comune di migliorare il contesto in cui operano.
[email protected]
org
O
LL
ZA
P.Z ELI
M
NE
ZA
P.Z AN ICO
S EN
M
DO
ER
BO
O
V.L
RIA
D
DO MA
DIS
D
E LA
NO
E
IO
TO
O
VIA
ON
V
VIA
SI
S.
VIA
OR
VIT
NT
P
NN
BA S
EO
ARI
O
NAP
VIA
GIU
VI A
T
VIT
N
MA
LA
ME
A
B
24 PALESTRA PER TUTTI
via S. Basilio 17
Il Centro Sociale ExKarcere è una realtà collettiva e autofinanziata che nasce nel 2001 con l’occupazione dell’ex carcere
femminile all’alberghiera. Dopo lo sgombero, nel 2011 il
collettivo di gestione occupa il convento di via San Basilio, abbandonato da più di 20 anni. Oggi lo spazio ospita una palestra
popolare che offre corsi di boxe, danza, giocoleria, calcetto, e
servizi come il doposcuola gratuito e lo sportello antisfratto
per l’emergenza abitativa. Ogni giovedì la rassegna musicale
“Rosso di sera” dà spazio ad artisti palermitani emergenti.
fb: Centro Sociale Exkarcere
O
V.L
CA
E SA
SA N
EL
IO
A
EL
LA
VI
EL
E
EV
EG
ILL
VIA
AD
R
PA
A
A
ZZ ENZ
PIA END
P
I
D
IN
25
VIA B
I
NT
LL
GU
NA
NN
OVA
. GI O
A S LAT
P.ZZ EC OL
D
EL
A
ZO R IO
I OV
H
NC
MO
CO
LA
RO
NT
Z I’
AG
V IA
VIA
AL
D
CO
RA
L
V. C A
CES
SO
D EL CEL
V IA
A
AT
E
A
N
L’I
EL
DIE
L ATA
O
BA N
VIA
A
ED
STIN
ITA
LA
ZA ELI
AZ G
PI ’AN
TT
SE
E
MO
O
BOR
INI
O
’AG
A
P.Z ZOFR IO
N
S. O
AG
L
TA
O
N
ZIO
RM
ICA
VIA
R
V. S GA
QU
MA
SS
T TI
S. R
ANT
A
S.
E
NI
P
AE
VI A
VIA
RO
IZE
G
VI
VIA
G.
ON
A
ON E
ICO
G. D
LL
L
UI
CAL
IA
VIA
U
AM
. A.
VI A
ERI
IO
24
S
VIA
N
PAN
VIA
AB
E
GIN
I
RD
GA
GIA
LVE
VA
A.
TR
OG
VIA
VIA
OL
A
ST
CA
VIA
TA
EL L
27 BIBLIOTECA DI LIBRI E OGGETTI
booq – bibliofficina occupata di quartiere
booq è uno spazio occupato che sorge in Vicolo della Neve
all’Alloro, nel centro storico di Palermo, in locali di proprietà
del Comune da tempo abbandonati. booq è nata per rispondere a esigenze diverse: riaprire uno spazio pubblico e libero;
Rendere disponibile un patrimonio librario di circa 7000 volumi, cercati, condivisi e raccolti nel corso degli ultimi dieci anni;
costruire una “biblioteca delle cose” dove conservare, riparare,
condividere attrezzi e oggetti, e creare, a secondo degli attrezzi
recuperati, spazi officina e laboratori per il fai da te e l’autoproduzione.
[email protected]
26 PROFIT&NO-PROFIT PER IL CENTRO STORICO
OE
OR
LL’
L’OL
LP
23
IV
L’O L
A
ZZ IO I
PIA IORG VES
O
G
S. GEN
I
DE
A
DE
TT
LA
VIA
I. A
ZZ
AD
OC
VIA V.
A
UZZ
A AL
LL
IVE
MA
AR
BAR
V IA
RO
SC
N
VI A CA
S.
OUR
OUR
I
PAT T
LO
EL E
ST
CA MAR
A
A
ZZ
PIAXIII E
TIM
VIT
VIA
A.
VI A F.
I
CAV
CAV
VIA
E
AD
E
AR
LIP
PIN
A AL
ION
25 COMITATO VIA MAQUEDA PEDONALE
Via Maqueda
L’Associazione Maqueda Pedonale nasce dalla volontà di alcuni cittadini di voler vedere una via storica come Via Maqueda,
che versava in uno stato di degrado notevole e irreversibile,
finalmente riqualificata. Appoggiati comunque dall’Amministrazione che stava perseguendo lo stesso obbiettivo, il Comitato ha lavorato perché Via Maqueda avesse il brand di un polo
culturale e artistico della città. Si è ottenuta anche l’apertura
di Galleria delle Vittorie, che era rimasta chiusa per quasi 12
anni, con un notevolissimo successo di visitatori e con una
sensibilizzazione dell’opinione pubblica per il recupero della
stessa.
[email protected]
CA
BA R
ES
RD
VIA
OR
VAT
SA L
VI A
CA
AR
LL
PIA
ZZ
RS
DIA
VIA
VILLA
BONAN NO
PIA
CO
I
SA
O
VIA
DO
VI
DI
A JU
ZZA
PIA NNA
O
COL
ZZ
UA
OR
CO
F. G
SC
ISO
MON
VO
G.
NE
DI
C
AR
. RAI
VIA F
IE
TA
NI
BO
E
P.P
N
O
A
CA
O
LL
AN
ATTE O
VIA
V. LA
VIA
MA
VIA
VIA B ON TA’
LA
LA
IA
G.
REL
GL
VIA
PET
RA
V IA
MI
NO
M.
LIN
EA
O
AT
VIA
VIA
VI
INA
NE
PER
A
D
SE
LI
BO
VIA M
ZZA
EG
A
A
P.ZZ TE
M ON TA’
IE
DI P
TI
LAN
I
DE
E NI
IL RI
RT EG
CO E LL
P
M.
PIA
NA
E
TA ON
P.T ELE
NT
ZIA
VIA
SO
DIS
A
VI
I ST
TU
TI V
OR
ET
A
SP
ER
G
LIN
V I A SA N T
’AGO ST IN O
SA
A
FA
S
EN
NA
ON
OR
RIA
LL
RO
ZA
PIAZ LE
D EL AT E
M
STIG
RI
VIA
.B
AF
GO
O
PIL
O
RIO
A
ZZ
PI A EATI
B OLI
PA
.CR
RA
VIA
DE
RE
CC
VIA
EGO
VIA SA N G R
CO RTIL E O
OL
SPAGNU
V.
S
D’A
N
FO
CA
LIO
I TO
R FA NI
C
TA
FIM
TA
LA
O
EN
AG
ONA
VI
VI
OT
OM
G
M
. V.
EGL I O
U
AT
A
VIA
MO
E NE
ON
VI
A
A
ZZ I
PIAVERD
.
G
V.LO D
I
RR
VI
ILE
VIA
RD
VIA
RA
AVA
A. F
AN V
I
IP
E
PI
A
B
TA
Z ZA
PIA ELLA
OL IV
A. V
EB
MA
NO
VIA
OL
I PA
AT
IL
N
PO
O
V.L
ER
O.
E
O
BE
SF
LA
CO
LU
MA
OS
SA
CE
VIA
VIA
IEL
VIA
N
RIA
MO
I A R AG
VIA
I
S
L
DE
VI
LO
INC
ER
E
A
O
NG
PR
A
ZZ IO
PIALOR
I
I. F
LL
TE
NA
RA
G
DI
I PE
LA
A
HERIT
BR
E
00199 Roma
contatto:
RO
RIA
IL
AB
ST
VIA
ER
AR
GA
DI
IPE
MO
VIL
O
MU
IS
RA D
TI
NN
VIA
NT
G
VIA
N ISI
N
TU R
VO L
ET
LO
PI
INO
A
L
BE
I
VI
GG
CO
c/o Studio Acreman
A
VIA
TIM
GH
VIA
NATE LL
SE
EO
piazzetta monte santa rosalia 19 / via Gagini 64
Censito da una giornalista americana come Poetry of street,
Pietro Tramonte apre tutti i giorni dal lunedì al sabato alle 11:00
alle 19:00 la sua iniziativa socio culturale è fruibile a tutti: più di
35000 libri che abbelliscono di cultura l’interno dello spazio e il
vicolo adiacente , offre la possibilità di book sharing ma anche
di godersi una lettura in compagnia cercando di far vivere la
cultura come bene collettivo. Se ci passate lasciate un vostro
commento sul suo incredibile Guest Book.
Tel 3276258510 / fb: Biblioteca Privata Itinerante “Pietro Tramonte”
VIA
RIS
FF
CER
RA
VIA
ET
ZZ
UN
RA
23 BIBLIOTECA EN PLEIN AIR
F. C
RU
TA
LLA
INC
ER
OS
PIA
A
F
V.
ED
A
LL
RIA
IME
V
OSC
PR
GN
ER
IO
I
E
AL
VI
.M
IA G
MI
VIN
RA
G
LIO
WA
GG
CC
NN
VI
A
AN
ZA
LABSUS Laboratorio per la sussidiarietà
Via del Giuba 9
I
AM
VIA
EA LE
VIA
f Re Federico Cowork, via Re Federico 23
Re Federico a Palermo non è soltanto uno spazio di lavoro
condiviso ma un progetto di comunità creativa e laboratorio di
pratiche di economia partecipativa
[email protected]
E
AR
AM
O
RIC
OLI
A
indirizzo:
A
VIA
VI A TU
TRIP
A
VI
AM
SUN
MA
VIA
ME
DO
TO
D’OS
E
Z
O
AT
LL
ER
VIA
S
UNA
LB
D’OS
V IA
ZA
P.Z UNA
SS
D ’O
OA
A
NCIA
DI
TI
NA
ZI
DE
R
PE
ORI
RS
C. L
BA
RO
VI
A
CO
VIA
DE
’AB
LL
CO
NO
O
EM
VIA
VIA
NO
RO
L
VI
A
VIA
TIN
. AN
O
V.L
T
AT
DE
NO
RIS
VIA G UC CI
NZA
RED I
P. R A
SC A
IU FF
VIA A. G
VIA
C. LA
A
PAG
QU
A
OLO
VI
CO P
VIA
G.B .
A
UTA
IA
CIP
TE
NA
UE
IN I
A
ZZ
PI AELLA IA
D M OR
ME
MOG
A
RI N
RA
SQ
VIA
CAR
VIA
VIA
P
VIA
G
DI
VIA
I
.L
AF
VIA
VI
MAR
M. M
D
VIN
RA
VIA
E
VIA
V IA
IN
TE
S.
LA
BARI
TITOLO:
O
LL
GA
D.
VIA
R.
RU
LAR
V IA PIG
VIA
INA
A
CI
LA
VI
VIA
IPP
C C HI
UC
BE
P IAZZA
SAN FRANCESCO
DI PAOLA
FIL
F IN O
PR
ON
VIA
5
LA
O C.
VIA
LM
BE
DI
E
CIP
VIL
CORS
PR IL
RO A
NE
OG
VIA
22
d
VIA
O
VE
RO
BE
V IA
T
ET
VIA
RN
VIA V
. VIL
O
VIA
TE
PA
R
ST
.G
V IA
22
f
LO
G. B
G. A
G
LA
A O
ZZ OV
PIA LNU
E
T
AS
TO
VIA
G.
EL
AO
AP
LE
VIA
CA
DE
UIS
ZI A
SA LVO
M UZIO
IO
AN
NE
CQ
EZ
LLO S P
FR
I
BE
D’A
VIA DE
I
LA
TT
VIA
M
EM
O
LL
A
ZZ O
PIA GER O
G M
RU ET TI
S
VIL
ILE
VIA
O
TT
PE
I
VIA
I
ISI
CC
ILL
DI
CI V
LA
TIN
GL
DU
O
B.
PU
AR
TE
ZA
P IAZ ILIO
V IRG
VI A
GA
.
AN
VIA R.
A
’C
TIN
GE
INO
MI
E
RZ
IPE
GA
BR
UE
C
AN
IA D
A
ZZ ZO
PIA TUR
S
L.
LU
EM
’
LO
INC
VIA
S
GIO
AR
SE
STA
A
VI
MM
E
LI
VI
TA
ET
O
ZZ O
RG
PIA L IN O
BO
AL
MU EN T
IA
AR
AV
M
DI
IO
EG
LL
CO
VIA
TT
CO
PR
B.
SA
LF
RE
EL
OS
LL
OL
RS
AIO
SE
NIC
VIA
VIA
VIA
DE
O
RV
RS
RT
EA
LA
RR
RO
TO
DO
NN
CO
VIA
XX
VIA
RI
VI
GE
XII
T.
A
LA
ET
BE
ISI
VIA
VI A
VIA
LA
NI
VIA
VIA
ITA
L
VA
CA
CO
A
ZZ ES
PIAIMEN
X
E.
E
G.
LA
DA
PA
E.
L
SE
Q.
VIA
I
RI S
S.
AR
VI
O
EL
MM
M
INI
VIA
O
OM
OV
N
PA
DE
PE
Z
AZ
G.
INA
VIA
RA
CL
A
ZZ ’
PIAASCE
N
VIA
LO
AN
LM
RA
DO
NU
VIA
G. P
VIA
A’
RT
RIO
SM
GU
IE
GL
O
.SC
AF
R
FE
PE
O
M
CA
E
AD
IBE
RIO
NA
EM
RG
FIA
R
S
ICA
AL
SA
CU
R
N
LO
A
BO
I
OL
LL
RO
MO
TU
CO
VI
A
VIA
IM
DE
VIA
M
VIA
S
ES
P.ZZA V.
STRAZZIERI
VIA
CH
VIA
TR
I
RO
VIA
A
A
VI
VI
LIA
E
ED
V IA
AN
AP
GE
VIA
AR
A
NA
CO
MARG
I
US
EN
GIA
GINA
RIC
ES
AC
TO
VI
VIA RE
MO
EN
TO
AL
VIA
VIA
G.
VIA
I
RIS
ZZA
PIA IONE
Z
STA LLI
LO
e PUSH, piazza Sant’Anna 3
Un laboratorio di ricerca che studia le dinamiche urbane ed
elabora azioni concrete per innescare un cambiamento sistemico. Attraverso le tecnologie dell’informazione progetta servizi
in grado generare valore per la collettività.
[email protected]
XIM
NO
RS
A
IR
AS
Se anche tu vuoi segnalare il gruppo di cui
fai parte e il luogo di cui vi prendete cura,
mandaci un breve testo sull’esempio di quelli
contenuti nella mappa!
GRAZIE!
RE
ES
E
A
AD
21
VIA
VIA
d PMO coworking, via Principe di Belmonte 93
PMO non è solo la sigla aeroportuale di Palermo, ma è anche
e soprattutto l’acronimo di PEOPLE-MINDS-OPPORTUNITY. Un
luogo dove persone pensanti, positive e propositive, possano
far nascere nuove opportunità di business, coesione territoriale e innovazione.
[email protected]
TO
EN
EP
O
SA
V
c neu [nòi] spazio al lavoro, via Alloro 64
Un coworking “di terza generazione” che si discosta dai primi
coworking perché tende ad instaurare un dialogo attivo e continuo con il territorio, generando dinamiche relazionali e partecipate all’interno della città.
[email protected]
ET
XIM
AA
IG
GR
T
EN
VI
VIA
b Moltivolti Capovolti, via M. Puglia 21
Molti volti… perché sono molti i punti di osservazione della realtà. Capovolti…perché esistono altrettanti modi per osservarla.
Un coworking nel cuore pulsante di Palermo, che fa della multiculturalità di Ballarò la propria cifra distintiva.
fb: Moltivolti Capovolti
VIA
L.
F. P
VIA
I
VIA
OS
MA
R
TA
VIA
AN
VI
VIA
ASS
IA
VIA
E
.L
I
OB
.S
U
AG
DE
UG
VIA
N
TA
CA
N
UG
VIA
INA
MO
I
AR
AF
O
F.
RIN
EL
VIA
CA
PP
NE
RO
V. S
TA
VI
AG
E
IUS
BA
DO
O
N
LTA
CA
E
ISS
AL
E.
VIA
A
TT
CO
VIA
R
TE
20
IS I
TIN
A
NA
a CaravanSerai Palermo, via degli Schioppettieri 21
Come un vero caravanserraglio nel deserto, questo spazio
accoglie viaggiatori e locali, dando loro ristoro psico-fisico, e
rendendoli consci della bellezza e delle potenzialità del territorio circostante. Un luogo dove scambiare competenze e storie.
[email protected]
E
VIA
E
AN
AN
ST
R
NI G
VIA
22 CERVELLI IN MOVIMENTO
ES
SE
VIA
AS
PI
AEL
AFF
VI
AL
RR
R
Piazza Nascè, Borgo Vecchio
VIA
Piazza Nascè non è una piazza. E’ uno spazio
E indistinto e
R
O
NT tra zone con
trascurato, una delle tante frontiere invisibili
CA
A.
N.
qualità urbane e sociali molto differenti.
GE Eppure è una delle
A
I
V
porte d’accesso a Borgo Vecchio, parte di città tra il porto e il
“centro” da decenni in attesa di scelte amministrative che ne
consentano l’espressione di un grande potenziale urbanistico,
sociale, economico. Oggi alcuni cittadini, insieme ad URBrAiN,
hanno deciso di pretendere per questo luogo maggiore vivibilità, dignità e un pò di quelle risorse europee che la nostra
città non può più permettersi di perdere.
VI
[email protected]
A
M
AS
G. R
EC
S
TE
A
EC
VECCHIO
21 UNA PORTA URBANA PER BORGO
.D
V. F
AL
AN
TA
NA
CO
VI A
A
Z Z LO
PIA ICU
S
D.
I
VIA
AL
RIO
ALI
VIA
VIA
OL
LB
ST
IO S
LB
.A
CA
TO N
EO
NIN
G.
RL
AN
VIA
CO
VIA
D
VIA
A
.M
E
VIA
LO
QU
EL
RR
LI
S.
ZA I
P.Z RISP
F. C
Via Cusumano, Borgo Vecchio
Dalla collaborazione tra le associazioni Per Esempio Onlus,
A
YD
Arteca Onlus e la Fondazione
ME WeWorld nasce a Palermo un proAL
D.
getto di lotta e contrasto
alla dispersione scolastica dedicato a
VIA
bambini tra i 6 ed i 16 anni che trova nell’educazione non forI
LIN gli strumenti e le metodologie
male e nella didattica alternativa
GE
AN
. T.
V
cardine per riavvicinare e facilitare il difficile inserimento nei
percorsi scolastici convenzionali. Tra varie iniziative, il laboraZZO
torio di “street art”, realizzato daiANbambini
del centro educativo
DA
.R
V. C percorso di riqualificazione urinsieme all’artista Ema Jons; un
bana attraverso l’arte, che si snoda inaspettatamente tra i vicoli
TI
del quartiere oggi divenuto patrimonio comune
del Borgovecchio
AN
LE
A.
VIA attrazione per turisti ed
e dell’intera città al punto di divenire
operatori culturali di varie provenienze.
[email protected]
BO
A.
VIA
VIA
20
15 FREQUENZA 200
AS
D
VIA