Laboratorio_della_memoria_

Commenti

Transcript

Laboratorio_della_memoria_
Convegno internazionale
Storia e memoria
Raccontarsi e raccontare il passato
Durante i lavori viene
assicurata la traduzione
simultanea in italiano,
sloveno e francese
Trieste, Magazzino delle Idee, 9 e 10 maggio
GIOVEDÌ 9 MAGGIO, ORE 10
foto Francesco Penco, particolare, collezione Claudio Ernè
Apertura dei lavori
Presidente della Provincia
di Trieste
GIOVEDÌ 9 MAGGIO, ORE 10.15
Memoria e oblio
Presiede Giacomo Todeschini,
Università degli Studi di Trieste
Memoria collettiva e
privatizzazione della memoria:
il caso dello stato di Israele
Ilan Greilsammer,
Bar Ilan University, Tel Aviv
La figura dello storico nel
romanzo contemporaneo
Sabina Loriga, EHESS, Paris
Imparare ricordando.
La memoria come fonte di senso
Alberto Burgio,
Università degli Studi di Bologna
DISCUSSANT
Marina Sbisà,
Università degli Studi di Trieste
Usi e abusi della memoria
“olocaustica”: un’analisi semiotica
Valentina Pisanty,
Università degli Studi di Bergamo
“Memoria è quello che abbiamo
davanti”: note su alcuni
testimoni secondari
Simon Levis Sullam,
Università Ca’ Foscari di Venezia
DISCUSSANT
Giovanni Contini,
Soprintendenza Archivistica
per la Toscana
VENERDÌ 10 MAGGIO, ORE 10
Apertura dei lavori
Assessore al Patrimonio
della Provincia di Trieste
VENERDÌ 10 MAGGIO, ORE 10.15
Violenza, memoria e lutto
Presiede Anna Maria Vinci,
Istituto Regionale per la Storia
del Movimento di Liberazione
nel Friuli Venezia Giulia, Trieste
L’Era del testimone
Presiede Marta Verginella,
Università di Lubiana
“Pare adesso… quando mi
viene in mente pare proprio
adesso…”. Donne e uomini di
fronte alle violenze di guerra: i
ricordi, le narrazioni
Gabriella Gribaudi,
Università degli Studi
Federico II di Napoli
Testimoniare durante i processi
ai crimini e criminali di guerra
nazisti: da Norimberga al
processo di Klaus Barbie
Annette Wieviorka, CNRS, Paris
Vittime della Shoah e reazioni
alla persecuzione. Un’analisi
psicosociale
Marcella Ravenna,
Università degli Studi di Ferrara
GIOVEDÌ 9 MAGGIO, ORE 15-18
Memoria e storia della violenza:
verità e giustizia, vendetta
e perdono
Marcello Flores,
Università degli Studi di Siena
DISCUSSANT
Tullia Catalan,
Università degli Studi di Trieste
VENERDÌ 10 MAGGIO, ORE 15-18
Progetto realizzato
e sostenuto dalla
in collaborazione con
Dipartimento di Studi Umanistici
dell’Università degli Studi
di Trieste
Musei, memoria e storia
Presiede Maria Masau Dan,
Direttore dei Civici Musei
di Storia ed Arte di Trieste
e del Civico Museo Revoltella
Comune di Trieste,
Civici Musei di Storia ed Arte
Il Centenario della Prima
guerra mondiale.
Camillo Zadra, Provveditore
del Museo Storico Italiano
della Guerra di Rovereto
Associazione Nazionale
Partigiani d’Italia, Associazione
Nazionale ex Deportati,
Associazione Nazionale
Perseguitati Politici Italiani
Antifascisti, Associazione
Volontari della Libertà, Trieste
Comunicare oggi la memoria
della Seconda Guerra Mondiale
e delle sue conseguenze: il
Museo diffuso della Resistenza,
della Deportazione, della Guerra,
dei Diritti e della Libertà di Torino
Guido Vaglio, Direttore del
Museo Diffuso della Resistenza,
della Deportazione, della Guerra,
dei Diritti e della Libertà di Torino
La memoria della Shoah: quattro
musei a confronto. Lo United
States Holocaust Memorial
Museum, lo Yad Vashem, il Museo
Statale di Auschwitz-Birkeanu
e il Museo Ebraico di Berlino.
Federica Pezzoli,
Università degli Studi di Bologna
Istituto Regionale per la Storia
del Movimento di Liberazione
nel Friuli Venezia Giulia, Trieste
e con l’adesione della
Comunità Ebraica di Trieste

Documenti analoghi