locandina piccola per sala

Commenti

Transcript

locandina piccola per sala
Trieste
presenta
SPOON
RIVER
di Lee Master
a cura di Spiro Dalla Porta Xydias
PROGRAMMA ED INTERPRETI
ricordando K S. Stanislawskji
“Pauline Barret” ...................................... Draghica Hrovatin
“Emily Sparks”........................................ Sonia Sossi
“Signora Merrit”...................................... Giordana Tagliacozzo
“Minerva Jones”...................................... Marcella Trulli
“Serepta Mason”...................................... Elena Barbera
“Elisabeth Childers”.............................. .Elisabetta Fragiacomo
ricordando Brecht
“Zenas Witt”............................................. Elena Barbera
“Johny Sayre”................ ...................... Draghica Hrovatin
“Dora Williams”...................................... Giordana Tagliacozzo
“Signora Williams”.................................. Marcella Trulli
“Trainor”.................................................. Sonia Sossi
“Sonia la Russa”...................................... Elisabetta Fragiacomo
“Elsa Wertman”....................................... Elena Barbera
“Vedova Mc Farlaine”............................. Sonia Sossi
“Mabel Osborn”...................................... Giordana Tagliacozzo
Presentatore
Annamaria De Val
Troppo spesso la preparazione dell'attore appare superficiale,
basata unicamente sull'apprendimento approssimativo delle
cosiddette tecniche teatrali–recitazione generica, dizione e retta
pronuncia (coda di paglia a Trieste), impostazione della voce e,
troppo raramente, mimica corporea. E viene trascurato l'
importanza del fattore psichico che solo può permettere un
adeguato soggettivismo e la personalizzazione del personaggio da
interpretare.
Contro questa carenza ho proposto al “Teatro Incontro” di
allestire uno stage basato sullo studio di K S. Stanislawskji e di
Bertold Brecht. Come dire due tra i massimi fautori dello
spettacolo teatrale e di originali teorie sulla recitazione dell'attore.
Proprio perché le loro teorie diametralmente opposte (studio
interiorizzante e soggettivismo per il Russo, esteriorizzazione ed
effetti prestabiliti per il Tedesco dell'Est) mi sono sembrati
importanti per offrire all' attore le differenti possibilità di
interpretazione del personaggio.
Data l'adesione entusiastica e positiva delle “Stagiste”, ho
pensato di concludere il corso con l'allestimento di una dizione
pubblica di versi sotto forma di spettacolo, perché solo il contatto
col palcoscenico permette di concretizzare l'esperimento che non
deve rimanere soltanto teorico. Ho scelto l'interpretazione di
alcune liriche scelte dall' “Antologia di Spoon River” di Lee
Master che più si adicono alle due differenti modalità di
intepretazione studiate nel nostro corso.
Spiro Dalla Porta Xydias
PARROCCHIA SAN MARCO EVANGELISTA
Via dei Modiano, 1 – Trieste
venerdì 15 maggio 2009 - ore 20.30
SALA PRIMO ROVIS
VIA GINNASTICA, 47 – TRIESTE
sabato 16 maggio 2009 – ore 16.30
ingresso libero
Teatro incontro – Via Somma, 3 – 34135 Treste – [email protected] – www.teatro incontro.it