% % 3LOOROH - QUI! Financial Services

Commenti

Transcript

% % 3LOOROH - QUI! Financial Services
Data:
11 marzo 2005
Pagina: 1
Foglio: 1/1
0)
%%3LOOROH
0)SDJLQD
Deutsche bank ha emesso una nuova obbligazione della durata massima di 11 anni e minima di
quattro anni. La nota redime se la somma delle cedola pagate tocca e/o supera il 16,50%. Questo
livello è comunque sempre garantito, come le altre emissioni Tarn.
Fortis, gruppo belga-olandese di bancassurance, ha chiuso il 2004 con un utile netto in crescita del
53%, a 3,35 miliardi di euro. La divisione bancaria ha contribuito con 1,97 miliardi (+36%) e
l'assicurazione per 1,48 miliardi (+48%).
Il cda di Fidis retail Italia, holding di un gruppo di società europee di credito al consumo, posseduta
al 51% da Synesis finanziaria, a sua volta pariteticamente partecipata da Unicredito, Banca Intesa,
Sanpaolo-Imi e Capitalia, e al 49% da Fiat auto, ha esaminato e approvato il progetto di bilancio al
31 dicembre 2004 che evidenza, a livello consolidato, un utile netto di 87,7 milioni di euro (+51%
rispetto al 2003 a parità di perimetro di consolidamento).
Medinvest, holding di partecipazioni industriali, ha acquisito, tramite aumento di capitale, il 28%
della società Qn financial services spa (d'ora in poi Qn), società di Milano che ha ideato, per prima
in Italia, un sistema integrato, innovativo e flessibile per la gestione elettronica di pagamenti di
servizi (bigliettazione elettronica, buono pasto elettronico, borsellino elettronico, pagamento
parcheggi, programma di fidelizzazione tramite smart card). Card multiservice, infatti, è già
utilizzata
con successo in alcune città italiane, fra le quali Bologna, Genova, Cremona, Savona, Monza ecc.
Giuseppe Biesuz, direttore generale Finmek, è stato cooptato nel cda di Pagnossin, società
controllante di Richard Ginori, il gruppo di ceramiche per il quale è in corso un processo di vendita
curato da Mediobanca. Biesuz, in considerazione dei risultati che sta ottenendo nel salvataggio
Finmek, è stato chiamato per fornire il suo apporto anche nel processo di ristrutturazione
industriale in corso su Richard Ginori.
Pirelli equipaggia i principali nuovi modelli Bentley, Ferrari, Alfa Romeo, Lamborghini, Audi, Saab,
Land Rover, Volkswagen, Fiat e Ford, presentati al 75° Salone dell'auto di Ginevra, oltre al Siuv
coupè Nessie, ultimo prototipo firmato da Giugiaro con Mitsubishi, sul quale sono montati in
anteprima i prototipi da 22'' della linea Pirelli scorpion all terrain.
Ducati ha chiuso il 2004 con ricavi consolidati per 382,8 milioni di euro (+1% a/a), un ebitda di 39,1
milioni (-13,5%) e una perdita di 7,8 milioni, a fronte di un bilancio 2003 chiuso in sostanziale
pareggio. Il debito netto di Ducati al 31 dicembre 2004 è stato di 115,9 milioni, in calo rispetto ai
117,2 milioni dell'anno precedente.
Il gruppo Linificio ha chiuso il 2004 con ricavi per 95,9 milioni di euro (-8,7%), un utile operativo di
11,3 milioni (+6,7%) e un utile netto di 6,9 milioni (+83,9%). Il cda della società proporrà
all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,25 euro in pagamento dal 28 aprile.