FONDAZIONE MALAVASI LICEO CLASSICO

Commenti

Transcript

FONDAZIONE MALAVASI LICEO CLASSICO
FONDAZIONE MALAVASI
LICEO CLASSICO
PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA
DISCIPLINA: Lingua e Cultura Inglese DOCENTE: Maria
Cristina Palmieri
CLASSE III SEZ. A
A.S.2014 /20 15
2 OBIETTIVI E COMPETENZE
2.1 OBIETTIVI COMPORTAMENTALI
Gli obbiettivi cognitivi, operativi e comportamentali sono quelli stabiliti dal POF e
condivisi in occasione del consiglio di classe del 14/10/2014 ed indicati nel verbale
del consiglio
2.2 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DISCIPLINARI
Stimolare l’esercizio di rielaborazione personale
Promuovere la capacità di operare collegamenti inter e pluri disciplinari
Promuovere la conoscenza dei contenuti e dei linguaggi specifici della lingua
straniera
Consolidare le strutture grammaticali acquisite
Ampliare le funzioni comunicative per saperle poi applicare nel contesto quotidiano
Assimilare la terminologia di base relativa all’indirizzo specifico e saperla utilizzare
in maniera appropriata
Sviluppare abilità di studio specifiche per la letteratura quali ad esempio scrivere una
risposta più o meno lunga ad un breve commento, organizzare un’esposizione orale.
2.3 COMPETENZE MINIME RELATIVE ALLA DISCIPLINA
Scritto: Lo studente sa analizzare gli aspetti salienti di testi di carattere generale,
specifico e settoriale. Lo studente conosce ed applica le strutture e il lessico
fondamentali per la produzione di testi brevi (analisi testuale, commenti,
composizioni, riassunti). Gli errori presenti non compromettono la comunicazione.
Lo studente è in grado di rielaborare in maniera essenziale le conoscenze acquisite
Orale: Lo studente conosce le strutture, le funzioni e il vocabolario essenziali a
comprendere e sostenere una conversazione su argomenti di carattere quotidiano e
specifico. Lo studente riesce ad interagire nella comunicazione nonostante manifesti
qualche esitazione e problema nella pronuncia e nell’intonazione
1. CONTENUTI DISCIPLINARI
1° quadrimestre
From The Glorious Revolution To the Victorian Age (1688-1837)
History, society and culture. The development of British and Irish Literature (PreRomantic and Romantic Movement).
Pre-romantic : W. Blake “the Lamb” “The Tiger”
Romantic: Samuel Taylor Coleridge “the Rime of the Ancient
Mariner”
John Keats “ Ode on a Grecian Urn”
th
The 19 Century (1837-1901)
History, society and culture. The development of British and Irish Literature of the
Victorian Age.
The Victorian Age:
Charles Dickens: Life and works, extracts from “Nicholas Nickleby” Pag.209/211,
and “ Hard Times”
Robert Louis Stevenson: Life and works extract from “ The Strange Case of Dr.
Jekyll and Mr. Hyde”
O. Wilde: Life and works extract from “The Picture of Dorian Gray” .
Come lavoro interdisciplinare con la Prof.ssa di Storia Dell’arte :
Edgar Allan Poe
2° quadrimestre
1 The First part of the 20 Century
The context: History, society and culture. The development of the British , Irish and
American literature.
The Modernism, Symbolism, Realism
Joseph Conrad: Life and works, extract from” Heart of Darkness”
James Joyce: Life and works, “Eveline” from “Dubliners”
Virginia Woolf: Life and works, extract from “To the Lighthouse”
th
The Second part of the 20th Century
The context: History, society and culture.
George Orwell: Life and works, extract from “Nineteen Eighty-four”.
Paul Auster: life and works, extract from “Timbuktu”
5. STRATEGIE E METODOLOGIE (Indicare con un segno di X una o più opzioni)
X
X
X
Lezioni frontali
Gruppi di lavoro
Simulazione di casi
Discussione guidata
Attività di laboratorio
X
X
X
Brainstorming
Problem solving
Elaborazione di mappe concettuali
Elab. scritto/grafica/computerizzata di dati
Uso comunicativo della lingua in classe
1. STRUMENTI (Indicare con un segno di X una o più opzioni)
X Libro di testo X testi da consultazione X Sussidi audiovisivi
X fotocopie DVD
2. STRUMENTI DI VERIFICA(Indicare con un segno di X una o più opzioni)
X Osservazione attenta e sistematica dei comportamenti individuali e collettivi
X Interrogazioni
X prove scritte
X questionari
X Interventi spontanei e pertinenti dal posto, l’esposizione alla classe di progetti e
ricerche condotte autonomamente e le numerose correzioni del lavoro domestico
assegnato
Per ciò che concerne i criteri di valutazione e le modalità e tipologia delle verifiche
si precisa che la valutazione complessiva degli studenti avverrà tenendo conto, oltre
che dei risultati delle verifiche periodiche, anche del livello di partenza dei singoli
alunni, dell’impegno, della partecipazione in classe e della puntualità e correttezza
nello svolgimento del lavoro domestico. Essa si concretizzerà dunque attraverso
verifiche formative e sommative.
Griglie di Valutazione
ORAL COMPETENCE
Fluency
Grammar accurancy
Communicative ability (capacity to convey message)
Vocabulary
Pronunciation
Scale 1-10
Comprehension
WRITTEN PRODUCTION
Adherence to instructions
Lay out and content
Coherence and cohesion
Language Grammar
Vocabulary
Points
______(max .2)
______(max. 2)
_______(max 1)
_______(max.3)
_______(max.2)
IL DOCENTE: Prof.Maria Cristina Palmieri _

Documenti analoghi

5a_inglese_cirulli

5a_inglese_cirulli ML 119- PIANO DI LAVORO CONSUNTIVO sviluppare le quattro abilità di base: 1) L'abilità ricettiva e produttiva orale è stata sviluppata presentando una varietà di registri e di lingua con particolar...

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE DI CREMA E DI CREMONA “BRUNO

LICEO ARTISTICO STATALE DI CREMA E DI CREMONA “BRUNO Tadao Ando, the architect + building analysis Herzog & de Meuron, the architect + building analysis James Stirling, the architect + building analysis Philippe Starck, the architect + building analy...

Dettagli

(3°, 4°, 5°) 2015/16 4d r. de

(3°, 4°, 5°) 2015/16 4d r. de 1) la competenza comunicativa per consentire una adeguata interazione in contesti diversificati ed una scelta di comportamenti espressivi sostenuta da un più ricco patrimonio linguistico. 2) la com...

Dettagli