CAROL CANTA DALIDA

Commenti

Transcript

CAROL CANTA DALIDA
CAROL CANTA DALIDA
Carol Lauro, attrice, cantante e ballerina, porterà all'attenzione del grande
pubblico, un’interpretazione della musica di Dalida, la famosa cantante di
origine italiana, nata a Il Cairo e consacrata star internazionale. ‘Carol canta
Dalida’ è il lavoro discografico, che precede un progetto più ampio per una
messa in scena teatrale/concerto. L’EP racchiude alcuni tra i brani più
rappresentativi: ‘Bambino’, ‘Itsi bitsi petit bikini’, ‘Lontano lontano’, omaggio al
legame travagliato e profondo tra Dalida e Luigi Tenco, ‘Je suis malade’, ‘Il
venait d’avoir 18 ans’ e ‘Je suis toutes les femmes’. In particolare la canzone
‘Lontano Lontano’ viene pubblicata in una seconda versione Feat Christian
Moschetttino, cantante pop e lirico.
Carol Lauro nasce a Napoli e l’infanzia e l’adolescenza la trascorre nella
bellissima isola di Procida. Il mondo dello spettacolo ha sempre esercitato
una grande attrattiva su di lei, frequenta già da piccolissima corsi di danza ed
inizia ad interessarsi al teatro, fino a giungere all’età di 19 anni all’Accademia
d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Tato Russo a cui seguono molteplici
esperienze teatrali.
Carol Lauro, coglie nella figura di Dalida, il suo modello di artista e lo
trasforma in una vera e propria fonte di ispirazione. Della famosa cantante è
affascinata soprattutto dalla sua classe, dalla sua femminilità e passionalità.
In definitiva un omaggio ad un mondo musicale, a volte tragico e malinconico,
ma che alimenta l’innovazione grazie anche al ricordo. Una prova
interessante per far conoscere brani meravigliosi, di respiro internazionale e
costruiti per una grande interprete, che attraverso le sue canzoni ha incantato
generazioni di pubblico e di critica.
‘Carol canta Dalida’ è disponibile in tutti gli stores digitali a partire dall’ 11
aprile 2016 in esclusiva su Itunes in Italia e su Qobuz in Francia, su etichetta
OML Theatre.
Il 20 aprile alle ore 20.30 Carol presenterà il suo progetto, ospite a Caffè
Letterario di Roma.