Endocrinologia e malattie del ricambio

Commenti

Transcript

Endocrinologia e malattie del ricambio
Seconda Parte Specifica di scuola - Endocrinologia e malattie del ricambio - 29/10/2014
Domande relative alla specializzazione in:
Endocrinologia e malattie del ricambio
Domanda #1 (codice domanda: n.624) :
È un marker di formazione ossea:
A: l'osteocalcina sierica
B: l'idrossiprolina urinaria
C: la sialoproteina ossea sierica
D: la fosfatasi acida tartrato-resistente sierica
Scenario 1:
Un paziente di 55 anni presenta palpitazioni, sudorazione, parestesie, ansia, senso di fame e una glicemia di 45 mg/dl.
Domanda #2 (codice domanda: n.626) - (riferita allo scenario n.1) :
Quale dei seguenti valori è inutile per identificare la causa dell'ipoglicemia?
A: Creatininemia
B: Insulinemia
C: C peptide
D: Cortisolemia
Domanda #3 (codice domanda: n.627) - (riferita allo scenario n.1) :
Quale delle seguenti ipotesi si può escludere se l'ipoglicemia si è presentata dopo 7 ore di digiuno?
A: Dumping syndrome
B: Insulinoma
C: Abuso di alcool
D: Abuso di ipoglicemizzanti orali
In tutti i quesiti proposti la soluzione è la risposta alla lettera A)
1
Seconda Parte Specifica di scuola - Endocrinologia e malattie del ricambio - 29/10/2014
Domanda #4 (codice domanda: n.628) - (riferita allo scenario n.1) :
Nel sospetto di ipoglicemia factitia (da assunzione esogena di insulina) ci si aspetta di trovare nel sangue:
A: insulina elevata e C peptide normale
B: insulina elevata e C peptide elevato
C: insulina diminuita e C peptide normale
D: insulina diminuita e C peptide diminuito
Scenario 2:
Paziente donna, 55 anni, con debolezza muscolare, facile affaticabilità, ecchimosi e acne; il medico sospetta una sindrome di Cushing.
Domanda #5 (codice domanda: n.629) - (riferita allo scenario n.2) :
Quale dei seguenti sintomi NON è congruente con l'ipotesi diagnostica?
A: Obesità ginoide
B: Irsutismo
C: Ipertensione
D: Faccia a luna piena
Domanda #6 (codice domanda: n.630) - (riferita allo scenario n.2) :
A che ora si deve valutare il cortisolo plasmatico dopo il test di soppressione con desametasone?
A: Ore 8
B: Ore 12
C: Ore 20
D: Ore 16
In tutti i quesiti proposti la soluzione è la risposta alla lettera A)
2
Seconda Parte Specifica di scuola - Endocrinologia e malattie del ricambio - 29/10/2014
Scenario 3:
Una donna di 21 anni ha recentemente ricevuto una diagnosi di diabete mellito. La glicemia a digiuno è 211 mg/dL.
Domanda #7 (codice domanda: n.634) - (riferita allo scenario n.3) :
Quale test è opportuno prescrivere per confermare la diagnosi di diabete mellito di tipo 1?
A: Anticorpi anti-glutammatodecarbossilasi (anti-GAD65)
B: Sequenziamento gene per HLA-DR
C: Insulinemia plasmatica a digiuno
D: Anticorpi anti-insulina
Domanda #8 (codice domanda: n.635) - (riferita allo scenario n.3) :
Quali delle seguenti malattie non è associata al Diabete Mellito di tipo 1?
A: Insufficienza ovarica precoce
B: Diabete insipido
C: Ipocorticosurrenalismo
D: Tiroidite di Hashimoto
Domanda #9 (codice domanda: n.636) - (riferita allo scenario n.3) :
Quale delle seguenti alterazioni oculari NON è una complicanza del diabete mellito di tipo 1?
A: Uveite intermedia
B: Formazione di essudati cotonosi
C: Microaneurismi vascolari retinici
D: Retinopatia proliferativa
Domanda #10 (codice domanda: n.637) - (riferita allo scenario n.3) :
Quale dei seguenti è il più sensibile esame di screening per la diagnosi di nefropatia diabetica?
A: Dosaggio dell'albumina urinaria
B: Dosaggio della creatinina sierica
C: Valutazione della clearance della creatinina
D: Dosaggio degli elettroliti urinari su campione di urine raccolte nelle 24 ore
In tutti i quesiti proposti la soluzione è la risposta alla lettera A)
3