Venerdì 11 APRILE 2014 GITA : RONCOLE VERDI

Commenti

Transcript

Venerdì 11 APRILE 2014 GITA : RONCOLE VERDI
11 APRILE 2014
GITA : RONCOLE VERDI - GUARESCHI
Venerdì
programma della visita
ORE 07,15 , PARTENZA DA CHIVASSO .
Ritrovo alle ore 7,00 presso Piazza d'Armi
---//--ORE 9,40 , PREVISTO ARRIVO A RONCOLE VERDI ,
IN PIAZZA GIOVANNINO GUARESCHI
Visita alla chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo per fare una brevissima immersione nel
panorama Verdiano: fonte
battesimale dove Verdi è
stato battezzato e soprattutto l'organo "Ferdinando
Bossi" del 1797 sul quale il
nostro apprese i primi rudimenti musicali sotto la guida del
suo primo maestro, Pietro Baistrocchi.
All'uscita, breve visita nel contiguo
cimitero alla tomba di Guareschi
connotata dalla caratteristica, intensa maschera funeraria opera
dello scultore Luigi Froni; accanto,
la tomba di "Margherita", pazientatissima moglie di Giovannino
---//-DALLE ORE 10,00 , PASSAGGIO AL BAR GUARESCHI PER UNA BREVE SOSTA CAFFE
---//--Dalle ORE 10,15, ACCOGLIENZA AL CLUB DEI 23
DA PARTE DI ALBERTO E CARLOTTA (LA "PASIONARIA") GUARESCHI.
È un'associazione culturale costituita nell'aprile del
1987 che vuole essere un punto di riferimento per tutte
le persone che sono
interessate alla figura
di Giovannino Guareschi e alla sua opera.
Prende il suo nome
dai presunti ventitré
lettori affezionati a
Guareschi. Ma si sa
che i lettori che amano lo scrittore della
Bassa sono molti di più.
Conserva l'Archivio Guareschi, che comprende circa
200.000 documenti.
Questo archivio è stato dichiarato "di notevole interesse
storico" dal Soprintendente Archivistico per l'Emilia Romagna del Ministero dei Beni Culturali e Ambientali.
Redatto da : L:Pornale
pag. 1/2
Proiezione del film di Francesco Barilli dedicato al
grande umorista, noto in tutto il mondo per la Saga di
Don Camillo. Un personaggio amato dalla gente e
osteggiato dal potere. Giovannino Guareschi fu autore
poliedrico e multimediale: nel corso della
sua carriera è stato vignettista, giornalista,
scrittore, grafico e sceneggiatore. Un narratore in grado di analizzare lucidamente il
suo tempo e di rendere i suoi personaggi
immortali. Il documentario, diretto da Francesco Barilli, è
un omaggio appassionato alla vita avventurosa di uno
scrittore geniale, la cui arte è definitivamente riconosciuta come fondamentale nella storia politico-culturale del
nostro paese.
Visita della mostra antologica di Guareschi (i figli ed i nipoti di Guareschi ci saranno da guida) e potremo visitare
inoltre la sede del Club dei 23, dove sono esposti centinaia
di libri di Guareschi nelle traduzioni in tutte le lingue del
mondo.
Visita della esposizione dei disegni di Roberto Meli che
ha per tema le opere di Verdi.
--//--Dalle ORE 12,20 alle ORE 14,20. PRANZO AL RISTORANTE “ VECCHIO MULINO PALLAVICINO,
OPPURE PANINI:
Costo 20€ si potrà scegliere tra due soluzioni :
1_ Tagliere con salumi e
formaggi della zona (molto
abbondante) c'è da sfamarsi) ,accompagnato da torta
fritta e vino, completato da
un dolce a scelta e caffè.
2_Un primo e un secondo a
scelta tra i piatti del giorno,
dolce, vino e caffè
--//--Alle ORE 14.30 PARTENZA PER BRESCELLO
---//--ORE 15.30 ARRIVO A BRESCELLO
Visita al museo di Peppone e Don Camillo , sono qui
esposte moltissime fotografie di scena dei film di Don
Camillo, manifesti ed altri reperti cinematografici.
aggiornamento : 28/02/14
11 APRILE 2014
GITA : RONCOLE VERDI - GUARESCHI
Venerdì
programma della visita
Il Museo Peppone e Don Camillo, allestito nel Centro Culturale San Benedetto è situato a pochi passi da Piazza
Matteotti.
-------------------------------------------------------------------
Questa gita prevede due livelli di
costi :
1° livello di COSTO
22 €
( COMPRENSIVO DEL VIAGGIO . INGRESSI E GUIDA )
PRANZO LIBERO
È stato inaugurato il 16 aprile 1989 ed è frutto degli sforzi
---//--e dell'entusiasmo di un piccolo gruppo di volontari guidati
da Erminio Bertoli. Oggi è gestito dalla Pro-Loco. Ogni
anno è visitato da decine di migliaia di turisti provenienti
( COMPRENSIVO DEL VIAGGIO . INGRESSI , GUIDA e
da ogni parte d'Italia e del mondo .Le sale contengono
numerosi ciDEL
)
meli del Don
Camillo cinematografico:
---//--la moto di
Peppone, il
NOTA_ AL MOMENTO DELLA
vestito di Don
PRENOTAZIONE
OCCORRE SCEGLIERE
Camillo, le biciclette usate
QUALE DEI DUE LIVELLI SI PREFERISCE
dai due alla fine di "Don Camillo e l'On. Peppone".All'interno si possono ammirare numerose fotografie scattate
durante la lavorazione dei film; i manifesti originali; le ricostruzioni di alcuni ambienti delle riprese.
Iscrizioni presso la Segreteria dei
---//--DALLE ORE 16,15 visita al museo Brescello e GuaCorsi al Teatrino Civico
reschi
Inaugurato il 21 giugno del 2009, il nuovo spazio museale è stato studiato per creare un unico circuito espositivo
dal lunedì al giovedì
che soddisfi le più svariate esigenze e modalità di visita.
Oltre al salone delle mostre
dalle ore 15,30 alle ore 16,30
al pianterreno, al primo piano viene proposta ai visitatori la ricostruzione di un
set cinematografico originale dei film di Don Camillo e
iscrizioni il giorno:
Peppone. Una mostra di
fuori scena che ritrae il rapporto tra cinema e territorio
dove gli abitanti di Brescello sono protagonisti.
All’ultimo piano è stato allestito un omaggio alla realtà
contadina degli anni 50 e ricordi della Grande alluvione
del novembre del 1951 corredati dalle tipiche imbarcazioiscrizioni il giorno :
ni del Po e gli strumenti dei barcaioli.
---//--ORE 17,00 PASSEGGIATA IN PIAZZA MATTEOTTI.
Fulcro delle scene principali dei films con la chiesa, il municipio, le due statue di Don Camillo e Peppone.
Sosta al bar Guareschi e, per chi non è ancora troppo
stanco, una breve passeggiata (300 metri) per andare a
L'ORGANIZAZIONE DELLA GITA E' UNA COLLABORAZIONE TRA :
vedere "l'argine grande" famoso per la scena dell'inondazione del primo film.
sig, GIACONE PATRICK E UNITRE di CHIVASSO
---//--ORA 17,30 ,PARTENZA PER RIENTRO A CHIVASSO
PREVISTO per le ore 20,00
2° livello di COSTO
42 €
PRANZO = 20 €
APERTURA
10/03/2014
CHIUSURA
04/04/2014
Redatto da : L:Pornale
pag. 2/2
aggiornamento : 28/02/14

Documenti analoghi