11_ Determina Liq. n. 11 del 20 dicembre 2011 ciclomotore

Commenti

Transcript

11_ Determina Liq. n. 11 del 20 dicembre 2011 ciclomotore
PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione
Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823
Determinazione del Liquidatore n. 11 del 20 dicembre 2011
Oggetto: Acquisto ciclomotore per servizi generali esterni
Il Liquidatore
Vista la Determinazione n. 8 del 12/12/2011;
Preso atto del “Verbale fabbisogno Aree 2011 e 2012” redatto in data 30/11/2011
dai Sigg. Responsabili delle Aree e dei Servizi nel quale è stato evidenziato che
considerata l’obsolescenza dell’attuale dotazione informatica (fornitura risalente al
2005 e 2006), per un’ottimizzazione delle prestazioni lavorative e adeguata
protezione dei dati da aggressioni informatiche esterne, si ravvisa l’esigenza di
dotarsi di nuove attrezzature informatiche e di aggiornamento software anche per
perseguire l’obiettivo di razionalizzazione della spesa con internalizzazione di alcuni
servizi;
Considerato che stante l’attività di controllo e monitoraggio sul territorio anche
dietro segnalazione diretta del Comune e/o dell’utenza, si rende necessario avere a
disposizione un mezzo che consenta rapidi spostamenti in area urbana;
Avendo altresì acquisita la disponibilità di dipendenti in possesso dei requisiti per la
guida del suddetto ciclomotore;
Acquisito l’esito dell’indagine di mercato per stimare il costo presuntivo, che
ammonta presuntivamente ad Euro 1.400,00;
Atteso che CONSIP non possiede specifica convenzione per la fattispecie sopra
riportata, si dovrà accedere al libero mercato.
Visto il vigente “Regolamento acquisti di beni e servizi in economia”
DETERMINA
1. di provvedere ai sensi del vigente “Regolamento acquisti di beni e servizi in
economia” all’acquisto diretto di un ciclomotore cc. 125, comprensivo di tutti gli
accessori obbligatori per legge, dal rivenditore offerente il prezzo più basso, per un
importo di Euro 1.400,00 oltre IVA;
2. di impegnare la spesa di € Euro 1.400,00 oltre IVA, sull’intervento n. E5 –
Noleggio ed acquisto veicoli avente uno stanziamento annuale per complessivi Euro
78.000,00;
3. di dare mandato all’ufficio acquisti di acquisire la miglior offerta in ordine alla
polizza assicurativa RCA necessaria alla messa in esercizio del motociclo,
provvedendo a dotare gli utilizzatori di tutti gli accessori necessari al corretto
esercizio del mezzo nel rispetto del codice della strada.
F.to Il Liquidatore
Ing. Marco Ciralli