Hepatitis B Virus Surface Antigen (S1-210)

Commenti

Transcript

Hepatitis B Virus Surface Antigen (S1-210)
Hepatitis B Virus Surface Antigen
(S1-210)
Mouse Monoclonal Antibody
Per Uso Di Ricerca Soltanto
Identificazione Prodotto
N° Catalogo
44632
44633
44305
Descrizione
Hepatitis B Virus Surface Anti
0,1 M (S1-210) RUO
Hepatitis B Virus Surface Anti
1 M (S1-210) RUO
Hepatitis B Virus Surface Anti
RTU M (S1-210) RUO
Definizione Dei Simboli
P
pronto uso
C
concentrato
A
asciti
E
siero
S
supernatante
range di diluizione di concentrato
DIL
DOC#
DIS
numero documento
distribuito da
Finalità D’Uso
Questo prodotto è destinato ad uso di ricerca.
Da non utilizzare in procedure diagnostiche
mediche.
Hepatitis B Virus Surface Antigen può essere
utilizzato quale anticorpo primario per la
colorazione immunoistochimica di sezioni
di tessuto fissate in formalina e incluse in
paraffina.
Materiali E Metodi
Per i dettagli specifici dei lotti dei seguenti, fare
riferimento all’etichetta del prodotto:
1.
Concentrazione di immunoglobulina
dell’anticorpo
2. Dettagli sull’origine
Reagenti Forniti
Prediluito Il prodotto anticorpo primario citato
contiene il reagente pronto per l’uso.
Il tasso di concentrazione di immunoglobuline
prediluite per questo prodotto è di 0,8-2,4 µg/
ml.
Concentrato Il prodotto anticorpo primario
citato contiene reagente concentrato.
Sia il formato prediluito sia quello concentrato
di questo anticorpo sono diluiti in Tampone
Tris, pH 7,3-7,7, con BSA 1% e azoturo di sodio
<0,1%.
Il tasso di concentrazione di immunoglobulina
concentrata per questo prodotto è di 45-85
µg/ml.
La gamma operativa di diluizione raccomandata
per il prodotto concentrato è di 1:50-1:100 e si
trova sull’etichetta del prodotto.
Isotipo: IgG2b
Ricostituzione, Miscelazione, Diluizione,
Titolazione
L’anticorpo prediluito è pronto all’uso e
ottimizzato per la colorazione. Non è
necessaria alcuna ricostituzione, miscelazione,
diluizione o titolazione. L’anticorpo concentrato
è ottimizzato per essere diluito entro il range di
diluizione.
L’utente deve convalidare la diluizione
operativa del prodotto concentrato. Differenze
nelle procedure tecniche e nel trattamento
del tessuto in laboratorio possono produrre
importanti variabilità nei risultati.
Conservazione E Manipolazione
Conservare a 2-8 °C. Non congelare.
Per garantire un’erogazione adeguata di
reagente e la stabilità dell’anticorpo dopo
ciascuna analisi, riposizionare il tappo e riporre
immediatamente il flacone in frigorifero in
posizione verticale.
Ogni reagente di anticorpi è provvisto di data
di scadenza. Se conservato adeguatamente,
il reagente resta stabile fino alla data indicata
sull’etichetta. Non utilizzare il reagente oltre
la data di scadenza relativa al metodo di
conservazione indicato.
DIS A.Menarini Diagnostics S.r.l.
Via Sette Santi, 3
50131 Firenze
Italy
DOC# MEN21721000
IT Rev. 0,0
Cell Marque Corporation
6600 Sierra College Blvd
Rocklin
California 95677
USA
Hepatitis B Virus Surface Antigen (S1-210)
Mouse Monoclonal Antibody
Non vi sono segni evidenti che indichino l’instabilità di questo prodotto.
Pertanto, è consigliabile eseguire contemporaneamente controlli positivi
e negativi sui campioni da testare. Contattare il Servizio Clienti A.Menarini
Diagnostics in caso di segni sospetti d’instabilità del reagente.
Avvertenze E Precauzioni
1.
Questo prodotto è destinato ad uso di ricerca. Da non utilizzare in
procedure diagnostiche mediche.
2. Manipolando i reagenti adottare ragionevoli precauzioni. Quando
si manipolano materiali sospetti carcinogeni o tossici (ad esempio
xilene) servirsi di guanti monouso e di grembiuli di laboratorio.
3. Evitare il contatto di reagenti con occhi e membrane di mucose.
Se i reagenti vengono a contatto con aree sensibili, lavare con
abbondante acqua corrente.
4. Evitare la contaminazione microbica di reagenti, per non causare
risultati scorretti.
5.
I reagenti prediluiti, pronti all’uso sono stati diluiti in modo ottimale
e un’ulteriore diluizione può causare una perdita di colorazione
antigenica.
6. I reagenti concentrati possono essere diluiti in modo ottimale in
base alla convalida dell’utente. Qualsiasi diluente utilizzato non
specificatamente raccomandato da questo documento deve essere
quindi convalidato dall’utente sia per la compatibilità sia per l’effetto
sulla stabilità.
7.
Se utilizzato secondo le istruzioni il prodotto non è classificato come
sostanza pericolosa. Il conservante nel reagente è azoturo di sodio
in misura inferiore allo 0,1% e alle concentrazioni dichiarate non
soddisfa i criteri UE REACH (registrazione, valutazione, autorizzazione
e restrizione delle sostanze chimiche) per le sostanze pericolose.
8. L’utente deve convalidare qualunque condizione di conservazione
diversa da quelle specificate nel foglietto illustrativo.
9.
Il diluente può contenere albumina di siero bovino e il supernatante
può contenere siero bovino. I prodotti contenenti siero bovino fetale
e i prodotti contenenti albumina di siero bovino vengono acquistati
presso fornitori commerciali. I certificati di origine della sorgente
animale utilizzata in questi prodotti sono nell’archivio di Cell Marque.
I certificati sostengono che le origini bovine provengono da Paesi che
presentano un rischio trascurabile di BSE e dichiarano che le origini
bovine sono statunitensi e canadesi.
10. Come per qualsiasi prodotto derivato da sorgenti biologiche, è
necessario seguire procedure corrette di manipolazione.
Bibliografia
1
2
3
4
Stahl S, et al. Proc Natl Acad Sci 1982; 79:1606
Goodman ZD et al. Am J Clin Pathol. 1988 Apr;89(4):533-7
van den Oord JJ et al. J Histochem Cytochem. 1989 Apr;37(4):5514
Sharma RR et al. Trop Gastroenterol. 2002 Jan-Mar;23(1):16-9
2
MEN Template #0.0

Documenti analoghi

Hemoglobin A (EPR3608)

Hemoglobin A (EPR3608) È necessario effettuare un controllo positivo del tessuto per ciascuna procedura di colorazione eseguita. Il tessuto può contenere sia cellule che componenti con colorazione positiva e negativa e s...

Dettagli

Lambda (Lamb14) - Menarini Diagnostics

Lambda (Lamb14) - Menarini Diagnostics nelle cellule o nei tessuti esaminati. Un pannello di anticorpi può aiutare nell’identificazione di false reazioni negative (vedere la sezione Sintesi dei risultati previsti). È necessario anche es...

Dettagli

Hepatocyte Specific Antigen (Hep Par-1)

Hepatocyte Specific Antigen (Hep Par-1) L’anticorpo prediluito è pronto all’uso e ottimizzato per la colorazione. Non è necessaria alcuna ricostituzione, miscelazione, diluizione o titolazione. L’anticorpo concentrato è ottimizzato per e...

Dettagli