Palmiro Noschese nominato dall`EHMA Italian Chapter “General

Commenti

Transcript

Palmiro Noschese nominato dall`EHMA Italian Chapter “General
Palmiro Noschese nominato dall’EHMA
Italian Chapter “General Manager Italiano
dell’Anno”
EHMA (European Hotel Managers Association) è l’Associazione dei direttori di alberghi di alto livello che
tendono costantemente al miglioramento della loro professionalità e di quella del loro personale, al fine di
migliorare i servizi da offrire alla loro clientela. Il Chapter italiano di EHMA ha conferito il pregiato
riconoscimento “General Manager italiano dell’anno” per il 2013 a Palmiro Noschese, Managing Director
Italia Meliá Hotels International, che diventa automaticamente il candidato al premio internazionale “General
Manager of the Year”, la cui consegna è prevista durante il General Meeting che si svolgerà a Monte Carlo
nel 2014.
Il premio, alla sua seconda edizione, è stato assegnato al direttore che ha conseguito nell’ultimo anno
risultati eccellenti nei seguenti obiettivi: la gestione complessiva dell’attività, i risultati economico-finanziari, la
crescita e motivazione del personale, la capacità d’innovazione e applicazione di nuove risorse nei settori
dell’hotel, quali il design, la gastronomia, il wellness, oltre che nello sviluppo di un legame solido e positivo
con il territorio locale.
Il riconoscimento è stato conferito da una giuria qualificata composta da: il Senatore Gabriele Albertini, il
giornalista Antonio Caneva, il Direttore Operativo Istituto Nazionale Ricerche Turistiche Flavia Coccia, il
Direttore della Comunicazione Istituzionale e Cerimoniale Michele D’Andrea, l’Assessore Roma Produttiva
Comune di Roma Marta Leonori, il Dottor Mario Mancini e il Notaio Paride Marini.
Il premio, consistente nella medaglia di rappresentanza assegnata al sodalizio dal Presidente della
Repubblica e da un diploma, è stato consegnato dal Delegato Italiano dell’EHMA, Ezio Indiani, sabato 12
ottobre durante la cerimonia di conferimento presso il Grand Hotel San Pietro, a Taormina, in occasione del
convegno nazionale della Delegazione Italiana di EHMA.
Palmiro Noschese è sempre pronto a dar vita a nuovi progetti, positivo nel pensiero e proattivo nelle azioni;
nato a Pontecagnano (SA), con cui mantiene ancora oggi un legame inscindibile, già Cavaliere e
Commendatore della Repubblica, oltre alla supervisione ed al coordinamento delle strutture sul territorio
italiano con delega allo sviluppo, è oggi Membro del Consiglio Direttivo Aica e Tesoriere, della giunta di
Federturismo e responsabile Expo 2015 per la Regione Lazio.
Noschese vanta esperienze maturate in numerose realtà alberghiere quali TCI, Jolly Hotels, Villa D’Este e
Meliá Hotels International, nonché la partecipazione in qualità di speaker a forum e seminari tenuti presso
prestigiose università italiane ed internazionali. Con significativi skills in ambito finanziario, di Sales,
Marketing e comunicazione, Noschese è noto per le eccellenti competenze di leadership ed uno spiccato
senso di adattabilità a stili e culture diverse, In ambito formativo ha ottenuto nel 2012 la Certificazione You
Manager, Level 2, ha concluso nel 2011 il Corporate Management Program presso l’École Hôtelière
Lausanne e nel 2007 il “General Management Program” e il “Professional Development Program” presso la
Cornell University negli U.S.A.
L’obiettivo di Ehma, associazione fondata a Roma nel 1974, è quello di tutelare i principi etici della
professione e di sviluppare il turismo sulla base della qualità, a oggi conta 426 direttori generali di hotel a 5 e
4 stelle di livello internazionale, rappresentanti 27 paesi europei per un totale di circa 350 alberghi, 92 mila
camere e 72 mila dipendenti e un giro d’affari stimato intorno ai 6 miliardi di euro.
EHMA Secretariat c/o Hotel Quirinale, Via Nazionale 7, 00184 Roma, Italia – Tel. +39.06.4818.888, fax
+39.06.4788.0826
–
e-mail: [email protected] – www.ehma.com – www.ehma-italia.it –
www.ehma-milan2013.com
(Nella foto: Hans Koch, Palmiro Noschese e Ezio Indiani)