How lo Be a Woman

Commenti

Transcript

How lo Be a Woman
How lo Be a Woman
Il metodo Caitlin Moran applicato
al femminismo spiega perché
il tanga non è la soluzione
T Toglie applicare il metodo Caitlin
convivere più sereV Moran (trentaseienne, columnist
namente con n a e a
del Times da quando ne aveva diciassemplice cne quana
sette. vincitrice del British Press
.° S1 t r a t t a al efere
stronze siamo fondameni'j A..\. K\ \
talmente uguali agli uomini", e che se
Award)aÌresto della mia vita; Quando Jul ;,l lee fPr ae nhi al i n attacca
Madonna o Calia poco tempo e ha bisogno di dare un
™
g
° n e u n a tr f edia d e l
giudizio rapido, ad esempio sulla ne- femminismo, solo una lite interessante
cessità di una sorellanza femminile, e tra signore irascibili. E se una ragazza
sull'idea che a impedire alle donne di g*"da
una Mini rosa con sopra ladesirealizzarsi siano state le altre donne, in ' dl™ : , V a a « p n a ! h a gigantesche tette
quanto cattive e invidiose (soprawalu^ ^ i T Z h f i f f l T n
f]
tendo le frecciate maligne lanciate nei tslaf rual n°epcoerst sa aonror e n d e ^ ^ f i n t e ' n o n
basni e nelle nause caffè) Caitlin Moscriverci un saggio soDagni e nene pause cane;, oaunn mo
,. ., fpIt11tlin;<.mn'' F ' la
a™
ran si chiede: "Gli uomini sprecano
^ „ , £ ? *°?h!. Ì S ? I S * ™ i f
.
,
„ . , • „. . •
convinzione che le donne debbano estempo su questa cosa? Agli uomini vie..,
..
.ne detto di non farlo perché in tal mo- ^ L " ^ ^ T^AL fzL ™ 2 £ 1
q u a n t o Slan0 stu lde tonte llluse mal
do deluderebbero eli altri uoP >
> vestite
asse
mini' Oulste cosa i f
'
&
'
P
^
'
compiaciute
o con
capelli un
radi
Detto questo il H
tToheVehhe
' "
b*r o d i C a i t l i P
n °M' o r a n" ' è
1a S1 cure
diventato subi,?"
to un bestseller perché racconta anche
^ a ., e r
quanto è scomodo il tenga e questa ge„ e x a s
nerale "mutendoressia" che ci domina,
e l'incommensurabile sollievo che si
R a n
„
"
prova nel togliersi un reggiseno troppo
^eT'h'•
stretto e buttarlo per terra. "Ci vogliopoicne quan o j e p a j j e p e r e s s e r e u n a donna, storie
si sempre la
esilaranti di una femministe a sua insansposta e: no,
t a „ ( s pe rling&Kupfer, in Inghilterra
loro fanno tutto
fl tìtolo è . „ H o w T o B e A W o m a n ,, e ÌQ
quello cne voe f f e t t i è d i f f i c i l e t r o v a r e q u a i C O sa di ingnono e Dasta, aisaputo o inconsapevole in questo tratlora forse si può
tato-memoir che cita Germaine Greer
letta a quindici anni mangiando tutto il
giorno pane e formaggio, Dorothy
Parker, Bessie Smith, Sylvia Plath,
mentre la gente normale andava in giro dicendo: "Mamma ho perso l'aereo!
oppure "Quella granculo di Cenerentola") è la riflessione scanzonata, brillante e affettuosa su come si cresce, si ingrassa, si dimagrisce, ci si ubriaca, si
fanno o non si fanno figli, ci si sposa, ci
si deprime e ci si depila (se siete interessati all'argomento, Caitlin Moran è
totalmente contraria alla ceretta brasiliana, che porte tra l'altro al tracollo finanziario causa spese di manutenzione, propone un ritorno alla "vulva vecchio stampo" e sostiene inoltre che "gli
uomini hanno la fortuna di essere creature molto condiscendenti a cui poco
importa il tipo di mutande che indossate. Dopo che vi siete tolte la gonna, sotto potreste anche avere un sacchetto di
carta con due buchi per le gambe e per
loro sarebbe la stessa cosa").
D'ora in poi, quando vi sentite inadeguate, discriminate, non abbastanza importanti, consolatevi pensando che, se
in tutto questo tempo non abbiamo
combinato abbastanza, un motivo c'è:
"La mia esperienza mi suggerisce che
centomila anni di dominazione maschile si fondano sul semplice fatto che agli
uomini non viene la cistite".