joe jackson - Audioglobe

Commenti

Transcript

joe jackson - Audioglobe
LISTA RISTAMPE – SETTIMANA 10.12
RISTAMPE: MADE IN GERMANY / ROCKPALAST
JOE JACKSON
“LIVE AT ROCKPALAST”
Sono pochi i documenti video che presentano artisti allo
zenith della loro carriera e sono ancora meno quelli che
gettano una luce sui loro esordi. Questo accade in
questa doppia uscita della serie di performance
Rockpalast dedicata a Joe Jackson. Lo show al
Markthalle di Amburgo del Febbraio 1983 presente
sul secondo CD ci mostra l’artista al meglio delle
sue possibilità – strabiliante il Motown medley che
chiude il concerto - così come la trionfale
performance al Graughalle di Essen che occupa
l’intero primo CD. Ma è interessante anche lo show al
WDR Studio di Colonia del 1980 prima dell’uscita di
“Beat Crazy” e con la scaletta che attinge da “Look
Sharp” e dall’eccezionale “I’m The Man”. Il concerto al Graughalle del primo CD è stato
registrato su un 24 piste ed è disponibile per la prima volta in versione rimasterizzata. A causa
dei limiti di durata dei CD sul secondo CD ascolterete soltanto i brani essenziali della altre due
performance che sono invece disponibili nella loro interezza nella versione DVD.
TRACKLIST DOPPIO CD ::: CD 1 : 12. Rocknacht - Grugahalle, Essen April 16th/17th 1983. 1. On Your
Radio 2. Another World 3. Sunday Papers 4. Look Sharp! 5. Breaking Us In Two 6. Is She Really Going Out
With Him 7. Target 8. TV Age 9. Tuxedo Junction 10. Steppin’ Out 11. Beat Crazy 12. One More Time 13. A
Slow Song 14. Uptight 15. The Tears Of A Clown 16. I’m Gonna Make You Love Me 17. How Sweet It Is To
Be Loved 18. Heatwave 19. Uptight CD 2: WDR Studio,, Köln March 14th 1980. 1. I’m The Man 2. Friday 3.
Mad At You 4. Kinda Kute 5. Out Of Style 6. The Harder They Come 7. Fools In Love 8. Is She Really Going
Out With Him 9. Don’t Wanna Be Like That Markthalle, Hamburg 21st February 1983. 10. Cancer 11.Real
Man 12. Cosmopolitan 13. Beat Crazy 14. Motown Medley: Uptight/Tears Of A Clown/I’m Gonna Make You
Love Me/How Sweet It Is To Be Loved By You/Heatwave/Uptight
TRACKLIST DOPPIO DVD ::: DVD 1 : 12. Rocknacht - Grugahalle, Essen April 16th/17th 1983. 1. On
Your Radio 2. Another World 3. Sunday Papers 4. Look Sharp! 5. Breaking Us In Two 6. Is She Really Going
Out With Him 7. Target 8. TV Age 9. Tuxedo Junction 10. Steppin’ Out 11. Beat Crazy 12. One More Time
13. A Slow Song 14. Uptight 15. The Tears Of A Clown 16. I’m Gonna Make You Love Me 17. How Sweet It
Is To Be Loved 18. Heatwave 19. Uptight 20. I’m The Man DVD 2: WDR Studio,, Köln March 14th 1980. 1.
On Your Radio 2. Friday 3. Mad At You 4. Kinda Kute 5. Out Of Style 6. The Harder They Come 7. Sunday
Papers 8. One More Time 9. Fools In Love 10. Is She Really Going Out With Him 11. Don’t Wanna Be Like
That 12. I’m The Man Markthalle, Hamburg 21st February 1983. 1. On Your Radio 2. Another World 3.
Sunday Papers 4. Look Sharp 5. Breaking Us In Two 6. Cancer 7. Real Man 8. Is She Really Going Out With
Him 9. Cosmopolitan 10. Target 11. TV Age 12. Tuxedo Junction 13. Steppin‘ Out 14. Beat Crazy 15. One
More Time 16. A Slow Song 17. Motown Medley: Uptight/Tears Of A Clown/I’m Gonna Make You Love
Me/How Sweet It Is To Be Loved By You/Heatwave/Uptight 18. I’m The Man
artista
codice a barre
num. cat.
JOE JACKSON
JOE JACKSON
885513904423
885513904478
MIG 90442 2CD 2CD
MIG 90447 DVD 2DVD digi
formato
prezzo
Euro 15.90
Euro 18.90
RISTAMPE: MADE IN GERMANY
KLAUS SCHULZE
“RICHARD WAHNFRIED’S MIDITATION”
Richard Wahnfried è lo pseudonimo che Klaus Schulze ha utilizzato dalla
fine degli anni ’70 per sperimentare materiali più informali con musicisti di
diversa estrazione musicale. Il nome tradisce il suo amore per Wagner e la
musica classica. Dopo l’attesa ristampa di “Tonwelle” con l’inclusione di
entrambe le versioni alle diverse velocità, è la volta adesso di “Miditation”,
uscito originariamente nel 1986. Special guest dell’album è il musicista Steve
Jollife, qui impiegato come flautista, già noto per le collaborazioni con
svariati gruppi sia in campo hard rock (Steamhammer) che elettronico
(Tangerine Dream). Di lui Schulze dirà: “Mi è sempre piaciuto lavorare con
gente che riesce ad improvvisare bene e quella con Steve Jollife è stata una
collaborazione perfetta”. Questo ennesimo capolavoro di elettronica
d’avanguardia composto da Schulze è stato fuori catalogo per molti anni ed è
adesso disponibile in una nuova edizione interamente rimasterizzata in
digitale con un nuovo artwork!
Artista
codice a barre
num. cat.
formato
prezzo
KLAUS SCHULZE
885513006325
MIG00632CD
CD digipack
Euro 15.90
RISTAMPE: MUSIC AVENUE / ROYALE PALME REC.
BOB MARLEY & THE WAILERS
“TRENCH TOWN RISING: THE LEE PERRY
SESSIONS”
Le produzioni di Lee Scratch Perry con Bob Marley & The Wailers sono
considerate una delle parti più significative della discografia di Marley,
segnando un’evoluzione nel campo della musica reggae e contribuendo a
portare l’artista al successo internazionale, fino a farlo diventare il più
conosciuto esponente del reggae. Marley dal canto suo contribuì efficacemente
alla diffusione del verbo reggae e del movimento Rastafari. Questa doppia
raccolta di ben 52 brani remastered costituisce il più completo compendio
delle sessions realizzate con Lee Perry, classici assoluti del reggae. Sono
state aggiunte anche 10 bonus tracks prodotte da Leslie Kong per la sua
Beverly Records!
TRACKLISTING CD1: 1.Soul Rebel – 2. Try me – 3. It’s Alright – 4. No Sympathy – 5. My Cup – 6. Soul Almighty – 7.
Rebel’s Hop – 8. Corner Stone – 9. Four Hundred Years – 10. No Water – 11. Reaction – 12. My Sympathy – 13. Keep
On Moving – 14. Don’t Rock My Boat – 15. Put It On – 16. Fussing And Fighting – 17. Duppy Conqueror V4 – 18.
Memphis – 19. Soul Rebel V4 – 20. Riding High – 21. Kaya – 22. African Herbsman – 23. Stand Alone – 24. Sun Is
Shining – 25. Brain Washing – 26. Mr. Brown – CD2: 1. Lively Up Yourself – 2. Small Axe – 3. Trench Town Rock – 4. All
In One – 5. Natural Mystic – 6. Rainbow Country – 7. Mellow Mood – 8. Run For Cover – 9. Man To Man – 10. Chances
Are – 11. Hammer – 12. How Many Times – 13. There She Goes – 14. Touch Me – 15. Treat Your Right – 16. You Can’t
Do That To Me – 17. Soul Shakedown Party – 18. Stop The Train – 19. Caution – 20. Soul Captives – 21. Can’t You See
– 22. Soon Come – 23. Cheer Up – 24. Back Out – 25. Do It Twice – 26. Go Tell It On The Mountain.
Artista
codice a barre
BOB MARLEY & THE WAILERS
5413992503070 250307
num. cat.
formato
prezzo
2CD digipack
Euro 17.90
RISTAMPE: BUREAU B
PYROLATOR
“INLAND”
“AUSLAND”
Kurt Dahlke aka Pyrolator, musicista e
fondatore della cult label tedesca Ata Tak e
membro di vari gruppi post-punk/elettronici
come Der Plan e D.A.F., ha anche al suo attivo
una produzione da solista a partire dal 1979.
Recentemente ha anche pubblicato sempre per
Bureau B il nuovo album “Neuland”. I suoi primi
due seminali dischi “Inland” (1979) e
“Ausland” (1981) sono adesso disponibili in
nuove edizioni rimasterizzate con bonus
tracks, anche in vinile limitato da 180 grammi! Il sound di Pyrolator era freddo, urbano e sconcertante, fatto di
sintetizzatori e collages di suoni, imbevuto dello spirito post-punk tipico degli anni a cavallo tra la fine dei ’70 e l’inizio
degli ’80, talmente originale da suonare fresco ancora oggi. I due lavori possono essere considerati come una
testimonianza musicale della situazione politica e sociale della Germania Ovest alla fine degli anni ’70, fatta di
frustrazioni, paranoia e violenza. Le ristampe contengono in totale 14 bonus tracks, suddivise tra “Inland” e “Ausland”.
Tra i musicisti ospiti Holger Hiller e Frank Fenstermacher e Fredrik Nilsen (LAFMS). Due lavori fondamentali del postpunk elettronico tedesco!
Artista/Titolo
codice a barre
num. cat.
formato
prezzo
PYROLATOR – INLAND
PYROLATOR – INLAND
PYROLATOR – AUSLAND
PYROLATOR – AUSLAND
4047179231725
4047179231718
4047179232029
4047179232012
BB97CD
BB97LP
BB98CD
BB98LP
CD digipack
LP 180 grammi
CD digipack
LP 180 grammi
Euro 15.90
Euro 16.90
Euro 15.90
Euro 16.90
39 CLOCKS
“SUBNARCOTIC”
Questo leggendario duo originario di Hannover, Germania, attivo nei primi anni ’80,
ha lasciato il segno nell’ambito dello psycho beat futurista, con il suo sound
particolare che univa l’ipnotica psychedelia degli anni ’60 a ritmiche realizzate
con una beatbox tipiche dei primi ’80, spirito garage-punk e sintetizzatori.
Curiosamente i loro brani erano cantati in inglese con un forte accento tedesco.
“Subnarcotic” è il loro secondo album, uscito nel 1981 per la loro etichetta
personale Psychotic Promotion e adesso disponibile in edizione remastered. Per
i completisti è stata inserita anche una bonus track dal vivo registrata nel 1983 ad
Amburgo. Una band da recuperare assolutamente, una sorta di Suicide made
in Germany!
Artista
codice a barre
39 CLOCKS
4047179624527 BB095CD
num. cat.
formato
prezzo
CD digipack
Euro 15.90
RISTAMPE: CHERRY RED / LEMON
GRANNY’S INTENTIONS
“HONEST INJUN”
Ristampa remastered del disco pubblicato nel 1974 dai Granny’s Intentions, il
primo gruppo in cui ha militato un giovanissimo (allora appena 17enne) Gary
Moore. L’album si posizionava felicemente all’interno della scena rock inglese
blues-oriented, all’epoca in piena fioritura. Oltre al fantastico talento in erba Gary
Moore alla chitarra, in formazione comparivano anche Neil Bridgeman degli Skid
Row alla batteria e il leggendario vocalist Johnny Duhan che successivamente
acquistò una solida reputazione come compositore: sua infatti la multimilionaria “The
Voyage” pubblicata da Christy Moore. Un album poco conosciuto (fu infatti messo
fuori catalogo ben presto dalla Decca) ma che rappresenta un indiscutibile pezzo
da collezione per tutti i fans di Gary Moore e Thin Lizzy!
Artista
codice a barre
GRANNY’S INTENTIONS
5013929763920 CDLEM39
num. cat.
formato
prezzo
CD
Euro 12.90
RONNIE SPECTOR
“UNFINISHED BUSINESS”
Tra le vocalists americane più conosciute degli ultimi 50 anni, Ronnie Spector ha
legato il suo nome alle mitiche Ronettes, il gruppo vocale femminile
popolarissimo negli anni ’60 (basti ricordare la hit “Be My Baby”). Definita “the
original bad girl of rock’n’roll” e protagonista anche di una carriera da solista
costellata di successi, nel 1987 Ronnie pubblicò per Columbia questo “Unfinished
Business” adesso disponibile in edizione remastered. Al disco collaborarono nomi
illustri come Eddie Money e Susannah Hoffs delle Bangles protagonisti di due
duetti, Desmond Child e Diane Warren che firmano “Love On A Rooftop” e
soprattutto Billy Joel che scrisse la bonus track “Say Goodbye To Hollywood”.
Artista
codice a barre
RONNIE SPECTOR
5013929761827 CDLEM18
num. cat.
formato
prezzo
CD
Euro 12.90
RISTAMPE: 4WORLDS RECORDINGS
TOAD THE WET SPROCKET
“FEAR”
Prosegue la ristampa remastered della discografia della alternative rock band
americana Toad The Wet Sprocket, formatasi nel 1986 e affermatasi prepotentemente
nei primi anni ’90 con i singoli “Walk On The Ocean”, “All I Want” e “Fall Down”. Al loro
attivo 5 albums in studio e una compilation, mentre la band ha annunciato la reunion
ufficiale per l’uscita di un nuovo album, il primo dal 1998, anno in cui i TTWS si sciolsero.
“Fear” usciva nel 1991 ed è di gran lunga il loro disco più noto grazie proprio alle hit
single di cui sopra. Raggiunse infatti il n°15 delle classifiche ufficiali di Billboard e
divenne rispettivamente disco d’oro nel 1992 e platino nel 1994.
Artista
codice a barre
num. cat.
formato
prezzo
TOAD THE WET SPROCKET
803341350236
EW0072CD
CD
Euro 14.90
KENICKIE
“GET IN”
I Kenickie erano una rock band inglese che raggiunse una certa notorietà nella
seconda metà degli anni ’90, sul finire del fenomeno brit-pop. Il quartetto pubblicò
due albums sulla sussidiaria della EMI EMIDisc nota soprattutto per le incisioni dei
Saint Etienne. Il loro primo successo di classifica fu “In Your Car” seguito dall’album “At
The Club” che si posizionò al n°9! “Get In”, adesso disponibile in edizione
remastered con 7 bonus tracks, era invece il loro secondo e ultimo disco datato
1998 che però non ottenne il riscontro del precedente. Poco dopo, durante uno show
all’Astoria di Londra, la band annunciò il proprio scioglimento.
Artista
codice a barre
num. cat.
formato
prezzo
KENICKIE
803341350984
EW077CD
CD
Euro 14.90
RISTAMPE: CHROME DREAMS
“BEAT GENERATION JAZZ”
VARIOUS ARTISTS
New York, novembre 1945, la seconda guerra mondiale è terminata e la vita negli
USA torna pian piano alla normalità. Nel mondo della musica jazz, invece inizia
una rivoluzione musicale che getterà anche i semi del nascente movimento
letterario denominato “beat generation” che scardinerà negli anni successivi tutte
le nozioni ortodosse della vita sociale e dell’arte, permeando ogni aspetto della
società americana. Nella 52a strada, nel cuore della Grande Mela, nuovi suoni
uscivano da un club dove due nuovi messia musicali, Charlie Parker e Dizzy
Gillespie, decretarono la nascita di un nuovo stile: il bebop. Nel pubblico c’era
un giovane Jack Kerouac che si immerse completamente in quella nuova
esperienza. Ispirato dai suoi idoli jazz, Kerouac pubblicò anni dopo “On The
Road” codificando il Beat Movement ed entrando nella storia. Questa
compilation di 46 brani celebra la profonda connessione tra bebop e beat
generation attraverso un’accurata selezione di brani, poesie e prose, con la partecipazione di tutti i musicisti chiave
di quella leggendaria epoca.
TRACKLISTING CD1: Charlie Parker (Jack Kerouac w/ Steve Allen) – 2. Scrapple From The Apple (Charlie Parker
Quintet) – 3. Blues’n’Bells (Lester Young & His Band) – 4. The Beat Generation (Jack Kerouac) – 5. I’ve Found A New
Baby (Roy Eldridge & Dizzy Gillespie) – 6. Now’s The Time (Charlie Parker’s Reboppers) – 7. Hey! Ba-Ba-Ba-Re-Bop
(Lionel Hampton) – 8. The Beat Generation (Bob McFadden & Dor) – 9. Au Privave (Charlie Parker Quintet) – 10. Three
Little Pigs (Al Jazzbo Collins) – 11. Well You Needn’t (Thelonious Monk) – 12. Fantasy: The Early History Of Bop
(section 1) (Jack Kerouac) – 13. Groovin’ High (Dizzy Gillespie Sextet) – 14. Twisted (Annie Ross) – 15. Fantasy: The
Early History Of Bop (section 2) (Jack Kerouac) – 16. Milestones (Miles Davis All Stars) – 17. Fat Girl (Fats Navarro) –
18. I Only Have Eyes For You (Billy Ekstein) – 19. Shulie-A-Bop (Sarah Vaughan) – 20. Fantasy: The Early History Of
Bop (section 3) (Jack Kerouac) – 21. Travelin’ Blues (Slim Gaillard & His Boogiereeners) – 22. In A Little Spanish Town
(Lester Young) – 23. Conception (George Shearing) – 24. Like (Jack Hammer) – 25. Slim’s Jam (Slim Gaillard) – 26.
Bowery Blues (Jack Kerouac & Steve Allen) – CD2: 1. Fantasy: The Early History Of Bop (section 4) (Jack Kerouac) – 2.
Oo Bop Sh’Bam (Billy Eckstein & His Orchestra) – 3. The Hunt (Dexter Gordon/Wardell Gray) – 4. A History Of Jazz
(Shorty Petterstein) – 5. Bouncing With Bud (Bud Powell) – 6. Dog (Bob Dorough) – 7. Bloomdido (Charlie Parker &
Dizzy Gillespie) – 8. Fantasy: The Early History Of Bop (section 5) (Jack Kerouac) – 9. Straight No Chaser (Thelonius
Monk) – 10. Marshmallow (Lee Konitz w/ Warne Marsh) – 11. Big High Song For Somebody (Roy Glenn w/ Gerry
Mulligan Quartet) – 12. Tommyhawk (Chet Baker) – 13. My Baby (Ken Nordine) – 14. Stella By Starlight (Stan Getz) –
15. Basic Hip (Del Close & John Brent) – 16. Rhythm Mad (Dexter Gordon) – 17. Blues Montage (Langston Hughes w/
Leonard Feather) – 18. Scenes In The City (Charles Mingus) – 19. Psychopathia Sexualis (Lenny Bruce) – 20. American
Haikus (Jack Kerouac, Al Cohn & Zoot Sims).
Artista
codice a barre
num. cat.
formato
prezzo
VARIOUS ARTISTS
823564623023
CDCD5079
2CD slipcase
Euro 12.90
RISTAMPE: PARTICLES
“MIXED-UP MINDS PART TWO”
VARIOUS ARTISTS
Secondo volume della serie di compilations che scandaglia il più misterioso
pop britannico del periodo 1969-1973. Una collezione al solito ricca di brani rari,
poco conosciuti o sottovalutati all’epoca, costituita da una selezione accurata di
singoli oscuri oggetto di collezione che danno un’impressione perfetta delle sonorità
inglesi di fine ’60-primi ’70. Tra i gruppi inclusi anche The Sleepy, di cui si vocifera
una non documentata connessione con i King Crimson, gli psychedelici Stampede
(poi diventati Jardine, post-Velvet Fogg), Steel Mill e altri tesori finora nascosti del
pop psych più colorato made in England. Edizione remastered.
TRACKLISTING: 1. Bobo’s Party (Raw Material) – 2. Mrs.Bailey’s Barbecue And
Grill (Sleepy) – 3. Finding My Way Home (Avalanche) – 4. Flying (Free Ferry) – 5. Let
Me Stay (Magnet) – 6. Orphan (Eastwood) – 7. The Nun (Lace) – 8. Gypsy
(Evensong) – 9. Nowhere To Go (Dry Ice) – 10. Harpsichord (Stampede) – 11. Psychedelic Dream (Sundae Times) – 12.
Desperate Dan (Christyan) – 13. Hello Mister (Ramases) – 14. I Tried (Billie Davis) – 15. It Didn’t Work Out (Michael
Chapman) – 16. Obidiah’s Grave (Alan Hull) – 17. Screw You (Ram And Sel) – 18. Is It True Blue (Natural Acoustic
Band) – 19. Ill Wind (Dave Morgan) – 20. Summer’s Child (Steel Mill).
Artista
codice a barre
VARIOUS ARTISTS
8690116400515 PARTCD4005
num. cat.
- FINE -
formato
prezzo
CD
Euro 15.90

Documenti analoghi

dr. feelgood santana johnny paycheck

dr. feelgood santana johnny paycheck rock, blues e musica latina, fecero colpo sui talent scouts della Columbia Records, che li mise immediatamente sotto contratto. Nel 1969 uscirà infatti il loro primo omonimo album. Un’occasione uni...

Dettagli

metallica - Audioglobe

metallica - Audioglobe TRACKLISTING: 1. Show 1 - Road Trip to Oregon - 2. Show 2 - Nevada Desert Show (UFO Special - 3. Show 3 Merrell Fankhauser and Friends: A Night of Classic Rock - 4. Show 4 - Mary Ramsey of '10,000 ...

Dettagli

alter bridge

alter bridge uscita per la loro etichetta personale The Dude Films. Il DOPPIO DVD e BLU-RAY contengono le riprese del grandioso concerto alla Wembley Arena di Londra del 29 Novembre 2011, il culmine del tour eu...

Dettagli