\\SERVER\Public\LAVORI\INGEGNERIA\CCIAA\CCIAA

Commenti

Transcript

\\SERVER\Public\LAVORI\INGEGNERIA\CCIAA\CCIAA
N.B.: Il presente schema a blocchi è esemplificativo, dato che riporta tutte le
tipologie dei componenti da installare. Il numero dei componenti è da
desumere dalle singole planimetrie.
F1
F2
F1
F2
F1
Evacuatore di fumi
Un=24Vdc
M
F2
M701
M701
M710
M701
Cavi 2x1,5
FG4OHM1
Cavo 2x1,5
FG4OHM1
Piano Terzo
F3
F1
F2
F1
F2
M701
M701
Cavo 2x1,5
FG4OHM1
M701
Cavi 2x1,5
FG4OHM1
Piano Secondo
F3
F1
F2
F1
F2
F1
M701
M701
Cavi 2x1,5
FG4OHM1
Cavo 2x1,5
FG4OHM1
Piano Primo
Id
Interruttore
magn. diff. 2P
In=10 A
Icu=10 kA
Idn=0,03 A
Classe A
Quadro di distribuzione
piano terra ampliamento
(ved. tav. ES02)
Centrale da installare nella
guardiola al piano terra
F1
GSM
F1
F2
F1
F2
M701
M701
3G1,5 FG70M1-0,6/1kV
M710
AM2000
ALI25A
Piano Terra
F2
2x1,5 FG4OHM1 alla centrale
rivelazione fumi esistente al piano interrato
M710
2x1,5 FG4OHM1 alla
centrale DEF riv. fumi archivio
2x1,5 FG4OHM1 alla
centrale TC per targhe e pulsanti
C.C.I.A.A. di Pordenone - Corso Vittorio Emanuele II, 47 - 33170 Pordenone (PN)
Progetto esecutivo - Nuovo impianto di rivelazione fumi e adeguamento antincendio
Schema a blocchi dell'impianto rivelazione fumi
Cavi 2x1,5
FG4OHM1
Cavi 2x1,5
FG4OHM1
ES01
1 di 2
Marzo 2015
-
-
IN07/15
- Ing. L. Tannoia
DP
AM2000
F1
F2
F3
Centrale di allarme a microprocessore per la gestione di sistemi antincendio di tipo analogico, completa di 2
linee analogiche (99 sensori + 99 moduli per ogni loop), completa di alimentatore e batterie, tipo AM-2000 della
Notifier o equivalente
Rivelatore ottico di fumo di tipo indirizzato, da installare al di sotto del controsoffitto, dotato di isolatore di corto
circuito, tipo NFXI-OPT della Notifier o equivalente, completo di base di collegamento, tipo B501AP della
Notifier o equivalente
Rivelatore ottico di fumo di tipo indirizzato, da installare a soffitto, al di sopra del controsoffitto, dotato di
isolatore di corto circuito, tipo NFXI-OPT della Notifier o equivalente, completo di base di collegamento, tipo
B501AP della Notifier o equivalente, e di led di ripetizione allarme tipo Indicator della Notifier o equivalente
Rivelatore ottico di fumo con trasmissione via radio bidirezionale, alta immunità ai falsi allarmi, led bicolare,
doppia batteria al litio, primaria e secondaria, per una lunga durata totalmente monitorate, tipo WL-D100 della
Notifier o equivalente
Traslatore radio da collegare sulla linea della centrale, per il controllo di max. 32 dispositivi radio (ma. 16 moduli
o sirene). Doppia antenna per trasmissione in modo bidirezionale con doppia frequenza a 7 canali in 868,15 MHz,
massima potenza irradiata 5 mW, sensibilità ricevitore 5 dBm, campo di funzionamento fino a 200 m in campo
aperto, alta immunità ai disturbi. Completo di n.3 led per segnalazione di colloquio centrale, guasto e guasto
batterie dispositivi. Alimentazione da loop analogico da 15 a 32 Vcc (Ass. max. 20 mA), tipo WL-NTM della
Notifier o equivalente
M710
M701
ALI25A
GSM
Pannello ottico/acustico interamente costruito con materiali non combustibili (ABS VO) o non propagatori di
fiamma, tipo PAN-1N, completo di modulo di indirizzamento, in propria scatola, tipo CMA1-I della Notifier o
equivalente
Pulsante manuale allarme incendio (sotto vetro) completo di modulo di indirizzamento con doppio modulo
isolatore (H installazione @ 1,1 m) tipo M700KI della Notifier o equivalente - IP44. Prevedere in corrispondenza
dello stesso un apposito cartello indicante la presenza del pulsante manuale destinato all'impianto antincendio
(conforme alla norma UNI 7546-16)
Serranda tagliafuoco esistente
Modulo d'ingresso a microprocessore per sistemi analogici, fornisce un ingresso controllato su linea sorvegliata.
Indirizzato per mezzo di selettori rotanti e dotato di isolatore di c.to c.to, tipo M710E della Notifier o equivalente
Modulo d'uscita a microprocessore per sistemi analogici, fornisce un circuito d'uscita per segnalatori
ottico/acustici polarizzati o un contatto relè libero da potenziale, dotato di modulo d'isolamento incorporato, tipo
M701E della Notifier o equivalente
Alimentatore di alimentazione ausiliaria 220 V - 24 Vd.c. - In=1 A, in proprio contenitore metallico, tipo ALI25A
della Notifier o equivalente, completo di batterie al piombo sigillato 12Vd.c. 15Ah, tipo BAT-02 della Notifier o
equivalente
Combinatore telefonico GSM/GPRS con programmazione da display touch-screen da 2.8" multifunzione, 6
ingressi di allarme configurabili e 4 uscite relè NC/NA, 1000 numeri di telefono memorizzabili, 25 messaggi di
testo personalizzabili (SMS), 6 messaggi vocali da 20 secondi l'uno, controllo stato SIM, funzione di chiamata in
viva voce, log di 1000 eventi integrato, modulo DualBand 900/1800 MHz e GPRS class 10. Batteria di backup al
litio da 1070 mA, tipo DS-100 della Notifier o equivalente
C.C.I.A.A. di Pordenone - Corso Vittorio Emanuele II, 47 - 33170 Pordenone (PN)
Progetto esecutivo - Nuovo impianto di rivelazione fumi e adeguamento antincendio
Schema a blocchi dell'impianto rivelazione fumi
EP01
2 di 2
Marzo 2015
-
-
IN07/15
- Ing. L. Tannoia
DP
Ik(F-N)=6 kA
(CEI 0-21 art. 5.1.3)
Quadro di distribuzione
piano terra (esistente)
Note
(1)
(1)
Interruttore magnetotermico, 2P, modulare, In= 32 A, Icu=10kA, curva C, tipo iC60H
della Schneider o equivalente
(2)
Sezionatore, 2P, modulare, In= 32 A, tipo iSW della Schneider o equivalente
(3)
Interruttore magnetotermico differenziale, 2P, modulare, In= 10 A, Icu=10kA, curva C,
Idn=0,03 A, classe A, tipo iC60H della Schneider o equivalente
(4)
Alimentatore stabilizzato lineare, Un'=230 Vca, Un"=12 Vdc, P=12 W, installazione su
guida DIN, tipo 047083 della Legrand o equivalente
(5)
Portafusibile modulare completo di fusibile 1P+N, tipo gG, 8x32mm, In=2 A, tipo STI
della Schneider o equivalente
(6)
Sezionatore, 2P, modulare, In= 20 A, tipo iSW della Schneider o equivalente
(2)
(3)
Quadro di distribuzione piano terra
ampliamento: QPTA
costituito da cassetta in materiale
isolante, completo di portella
trasparente con chiusura a chiave o
con attrezzo, capienza 24 moduli
DIN, Un=230 V, Inq= 27 A,
norma CEI 23-51
(3)
Id
Id
(4)
(5)
Parte d'impianto esistente
Parte d'impianto da realizzare
(6)
(6)
2(1x1,5)+1G1,5 N07G9-K
3G1,5 FG7OM1-0,6/1kV
Alim. centrale Portone1
rivelazione fumi
Portone2
C.C.I.A.A. di Pordenone - Corso Vittorio Emanuele II, 47 - 33170 Pordenone (PN)
Progetto esecutivo - Nuovo impianto di rivelazione fumi e adeguamento antincendio
Schema elettrico nuovo quadro piano terra ampliamento: QPTA
ES02
1 di 1
-
Marzo 2015
IN07/15
- Ing. L. Tannoia
-
DP