Serie E36 - E40

Commenti

Transcript

Serie E36 - E40
ti
zia
e
’inri di
il
i
o di
sivi
à.
36 - 40:Layout 1
27/04/2007
16.05
Pagina 2
Serie E36 - E40
Calibratrici Levigatrici Universali
Dotazioni STANDARD della Serie E
Oscillazione nastri
con fotocellula
Pannello comandi intuitivo
e completo, con led per
segnalare i vari tipi di
emergenza possibili.
Velocità avanzamento variabile in
continuo da 3 a 15
m/min tramite inverter
Impianto elettrico a norme CE
con componenti di alta qualità di primarie marche, cablaggi numerati,
schemi generali su manuali istruzione.
Auto-set
- Dispositivo di posizionamento automatico dello spessore lavorabile
posto in entrata macchina.
- Un tastatore elettropneumatico si
appoggia sul pannello da lavorare, ne
rileva lo spessore, che viene riportato in macchina, solo previo consenso dell’operatore.
Rulliere folli
poste in entrata ed
uscita del banco avanzamento per aumentare la base d’appoggio
dei pezzi
Gruppo cilindro con
Grit-Set pneumatico a
4 posizioni per compensare le variazioni
di spessore delle varie
grane abrasive
Doppi rulli pressori
con aggiustamento
micrometrico per
ogni gruppo di lavoro
Ogni gruppo motore è completo di un proprio freno a
disco per arresto in emergenza entro pochi secondi
Tampone pneumatico intero con entrata a tempo
elettronica, completo di telaio in
profili d’alluminio
per l’estrazione rapida del feltro e
della tela grafitata
(versioni CK)
Struttura monolitica in acciaio con
trattamenti di stabilizzazione per
assicurare rigidità e durata delle
geometrie macchina, anche negli
utilizzi più pesanti (in relazione alle
potenze disponibili).
Sistema di tenuta
dei pezzi piccoli e/o
scivolosi tramite
depressione. Richiede il collegamento all’impianto
di aspirazione, che
deve avere una
buona velocità
dell’aria aspirata.
36 - 40:Layout 1
27/04/2007
16.05
Pagina 5
Serie E36 a 1 / 2 gruppi operatori
DATI TECNICI
Larghezza di lavoro
Spessore di lavoro min/max
Velocità di avanzamento min/max
Potenza motore di avanzamento
Sviluppo nastri abrasivi
Diametro gruppi di lavoro cil.
Durezza gruppi di lavoro cil.
Motore dei gruppi di lavoro
Consumo aria compressa a 6 bar
Volume aria aspirata (24 m/s)
Potenza totale
Peso macchina
mm
mm
m/min
kW
mm
mm
Shore
kW
Nl/min
m3/h
kW
Kg
E36 CK
E36 CC
1150
3÷150
3÷15
1,1
2200 x 1180
120
90
9
25
1525
11
1750
1150
3÷150
3÷15
1,1
2200 x 1180
200+200
90 / 40
9+9
50
3050
20
1800
E36 CCK
1150
3÷150
3÷15
1,1
2200 x 1180
200+120
90 / 40
9+9
50
3050
20
1800
E36 CK 1150
60
Calibratrice-levigatrice con un gruppi di lavoro:
1° gruppo combinato cilindro morbido e tampone.
1824
1659
3298
60
819
1660
1160
82
819
236
2069
740-900
Calibratrice-levigatrice con due gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo combinato
cilindro
morbido
e820 tampone.
82
1660
82
293 134
192 220
Calibratrice-levigatrice con due gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro morbido.
PUSH FOR EMERGENCY STOP
E36 CCK 1150
2069
E36 CC 1150
PUSH FOR EMERGENCY STOP
PUSH FOR EMERGENCY STOP
1660
1160
134
820
1659
819
192
220
82
1660
1824
1089
82
293
126
3838
1660
1160
1090
1921
192
220
1089
1921
740-900
230
3298
293
284
740-900
300
820
819
82
CAMBI0
NASTRI
1660
1824
BELT SIDE
82
36 - 40:Layout 1
27/04/2007
16.05
Pagina 6
Serie E36 a 3 gruppi operatori
DATI TECNICI
Larghezza di lavoro
Spessore di lavoro min/max
Velocità di avanzamento min/max
Potenza motore di avanzamento
Sviluppo nastri abrasivi
Diametro gruppi di lavoro cil.
Durezza gruppi di lavoro cil.
Motore dei gruppi di lavoro
Consumo aria compressa a 6 bar
Volume aria aspirata (24 m/s)
Potenza totale
Peso macchina
E36 CCC
mm
mm
m/min
kW
mm
mm
Shore
kW
Nl/min
m3/h
kW
Kg
1150
3÷150
3÷15
1,1
2200x1180
200+200+200
90 / 60 / 40
9+9+9
75
4570
29
2300
E36 CCCK
1150
3÷150
3÷15
1,1
2200 x 1180
200+200+120
90 / 60 / 40
9+9+9
75
4570
29
2250
E36 CCC 1150
60
Calibratrice-levigatrice con tre gruppi operatori:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro intermedio,
3° gruppo cilindro morbido.
2069
E36 CCCK 1150
740-900
PUSH FOR EMERGENCY STOP
82
1660
1824
82
293
3298
819
1660
1160
134
820
1659
192
220
740-900
Calibratrice-levigatrice con tre gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro intermedio,
3° gruppo combinato cilindro morbido e tampone.
PUSH FOR EMERGENCY STOP
82
1660
1824
82
1089
819
293
126
1090
1921
3838
1660
1160
192
220
1089
236
506
192
220
1089
740-900
740-900
90
230
3838
1660
1160
1090
1921
Ø
284
126
50
300
293
Ø1
1090
1089
82
CAMBI0
NASTRI
230
1660
1824
BELT SIDE
284
82
CAMBI0
NASTRI
BELT SIDE
20
1921
300
820
PUSH FOR EMERGENCY STOP
36 - 40:Layout 1
27/04/2007
16.05
Pagina 7
Serie E40 a 1 / 2 gruppi operatori
DATI TECNICI
Larghezza di lavoro
Spessore di lavoro min/max
Velocità di avanzamento min/max
Potenza motore di avanzamento
Sviluppo nastri abrasivi
Diametro gruppi di lavoro cil.
Durezza gruppi di lavoro cil.
Motore dei gruppi di lavoro
Consumo aria compressa a 6 bar
Volume aria aspirata (24 m/s)
Potenza totale
Peso macchina
mm
mm
m/min
kW
mm
mm
Shore
kW
Nl/min
m3/h
kW
Kg
E40 CK
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200
90
9
25
4830
11
2800
E40 CK 1350
Calibratrice-levigatrice con un gruppi di lavoro:
1° gruppo combinato cilindro morbido e tampone.
E40 CCK 1350
Calibratrice-levigatrice con due gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo combinato cilindro morbido e tampone.
E40 CC
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200+200
90 / 40
9+9
50
6186
21
2900
E40 CCK
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200+200
90 / 40
9+9
50
6186
21
3000
E40 CKT
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200
90
9+9
50
6186
21
3000
E40 CC 1350
Calibratrice-levigatrice con un gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro morbido,
E40 CKT 1350
Calibratrice-levigatrice con due gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo combinato cilindro morbido e tampone.
36 - 40:Layout 1
27/04/2007
16.05
Pagina 8
Serie E40 a 3 gruppi operatori
DATI TECNICI
Larghezza di lavoro
Spessore di lavoro min/max
Velocità di avanzamento min/max
Potenza motore di avanzamento
Sviluppo nastri abrasivi
Diametro gruppi di lavoro cil.
Durezza gruppi di lavoro cil.
Motore dei gruppi di lavoro
Consumo aria compressa a 6 bar
Volume aria aspirata (24 m/s)
Potenza totale
Peso macchina
mm
mm
m/min
kW
mm
mm
Shore
kW
Nl/min
m3/h
kW
Kg
E40 CCC
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200+200+200
90 / 60 / 40
9 + 9 +9
75
9279
30
3600
E40 CCC 1350
Calibratrice-levigatrice con tre gruppi operatori:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro intermedio,
3° gruppo cilindro morbido.
E40 CCCK 1350
Calibratrice-levigatrice con tre gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro intermedio,
3° gruppo combinato cilindro morbido e tampone.
E40 CCC3
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200+200+330
90 / 60 / 40
9 + 9 +9
75
9279
30
3700
E40 CCCK
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200+200+200
90 / 60 / 40
9 + 9 +9
75
9279
30
3700
E40 CTKT
1350
3÷160
3÷15
1,1÷2,2
2620x1380
200+120
40 / Acciaio / -9 + 9 +9
75
9279
30
3600
E40 CCC3 1350
Calibratrice-levigatrice con tre gruppi operatori:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo cilindro intermedio,
3° gruppo cilindro morbido.
E40 CTKT 1350
Calibratrice-levigatrice con tre gruppi di lavoro:
1° gruppo cilindro duro,
2° gruppo combinato cilindro morbido e tampone,
3° gruppo tampone.
27/04/2007
16.05
Pagina 1
OPZIONI della Serie E
Tutti i prodotti Costa Levigatrici
sono certificati
Barra comando e tampone elettronico (opzionali)
Il gruppo CK è completato da un tampone pneumatico intero
(standard).
Per lavorazioni contemporanee su pezzi multipli, o su pannelli
irregolari, o per ottenere una maggiore precisione di levigatura
sui bordi, è consigliato l’impiego del tampone sezionato a controllo elettronico, costituito da un sistema di rilevamento delle
dimensioni e forma del pezzo (barra sezionata in entrata) e da
una serie di sezioni di tampone che intervengono in maniera indipendente sul pannello (azionati dalla logica elettronica).
Gruppo Elettroventilatore
(fornibile come opzionale)
Serve per ottenere il massimo della tenuta dei pezzi,
rispetto al collegamento all’impianto di aspirazione (sistema standard).
Soffiatori temporizzati oscillanti
Sono raccomandati per la pulizia
dei nastri abrasivi, specialmente
per le grane sottili oppure l’utilizzo su legni resinosi, quando l’intasamento causato dalle polveri di
lavorazione rende economico il
consumo d’aria compressa (dei
soffiatori) in paragone del costo di
numerosi cambi dei nastri abrasivi
utilizzati con bassa produttività.
Le spazzole in Scotch-brite™
servono al miglioramento
delle superfici levigate o per
finitura su superfici verniciate.
Il rullo scotch-brite ha una
struttura di fibre sintetiche
impregnate con graniglia
abrasiva sia in ossido di alluminio che al carburo di silicio,
i rulli sono disponibili con
grane variabili ( 80-1000) e di
varie densità.
Convertitore di frequenza elettronico. - Rende possibile la variazione della velocità di taglio
dei nastri abrasivi da 1 a 16 o
20 m/s, quando la bassa velocità
di taglio serve per ottenere
bassa asportazione (su vernici o
impiallacciatura), e l’alta velocità
è richiesta per aumentare le
asportazioni (in calibratura).
Timbro del Rivenditore
COSTA LEVIGATRICI S.p.A.
Via Venezia, 144 - 36015 Schio (VI) Italy
Tel. (+39)0445-675000 - Fax (+39)0445-675110
www.costalev.com - [email protected]
Con riserva di apportare modifiche senza obbligo di preavviso
GR 04 / 07 - (500)
36 - 40:Layout 1