Giornalino n.7 - gs campodarsego volley

Commenti

Transcript

Giornalino n.7 - gs campodarsego volley
Giornalino N° 7
Sabato 22 Gennaio 2011
Giornalino N° 7
LUCA LAGO…
Ciao sono LUCA, un ragazzo socievole, mi piace stare
con la gente, l'attività svolta con il minivolley mi è
piaciuta anche perchè sono stato con altri ragazzini e
mi sono divertito.
La cosa k amo di più di tutte è la PALLAVOLO anche
perchè in questo modo conosco molte persone...
mi piace mangiare tanto, e quando sono a casa
quello che faccio di più è mangiare guardando la
TV (“non si direbbe…”).
Ho molti amici ,mi piace vestirmi sportivo ma anche
elegante... ho provato a fare altri sport ma il più bello
è PALLAVOLO.
Sono contento perchè ho trovato una bella società e
poi sono molto contento del gruppo perchè sono veri
amici i miei compagni di squadra...
I nostri piccoli atleti
dell’Under13 si stanno
comportando
bene
in
campionato. Per molti di
loro è la prima esperienza
e sabato 16 hanno vinto in
trasferta a padova contro
il Salboro!!!
Bravi ragazzi impegnatevi
sempre così!!!
Under 14 in campionato è seconda, dopo aver battuto prima di Natale gli amici di
Vigonovo in una bellissima e avvincente partita!!!
Under16 sono approdati al torneo di Eccellenza, e hanno vinto anche il Trofeo
G.Pittarello (complimenti al miglio giocatore Luca Lago).
Under18 i nostri ragazzi, allenati da Riccardo e seguiti dal nostro Super Dir. Tobia, sono
approdati alle semifinali per le regionali, domenica 30 gennaio difenderanno i nostri colori
(in bocca la lupo).
Seconda divisone continua a vincere, dopo il mezzo passo falso contro il galliera (primi in
classifica)!!!
Sabato 22 Gennaio 2011
GS CAMPODARSEGO
VOLLEY
KUADRIFOGLIO
CAMPIONATO DI SERIE C
GIRONE A STAGIONE 2010 - 2011
Buona partita a tutte/i, sono sempre il
Redattore,
folle
appassionato,
non
professionista e quindi scusatemi gli orrori!!!
Abbiamo lasciato alle spalle un ottimo 2010,
pieno di gioia e di successi, il settore maschile
del Campodarsego Volley è stato premiato
quasi in tutte le categorie!!!
Merito indiscutibile degli atleti che si allenano
con costanza e dedizione anche durante le
festività. Ringraziamo lo staff allenatori e i
SUPER DIRIGENTI!!!
Under18 in semifinale per approdare alle
regionali!!!
Pos. Squadra
Under16 accede al torneo di ECCELLENZA!!!
Under14 quinta a livello Veneto!!!
Sabato 8 gennaio, Fiumicello al centro della
cronaca sportiva veneta. Invasa dalle auto, la
nostra Serie C si è aggiudicata in un
“PalaMarrone” stracolmo, il derbissimo con il
Massanzago (Ringraziamo pubblicamente lo
sponsor Kuadrifoglio che ci ha omaggiati della
sua presenza, porta fortuna)!!!
Sabato 15 purtroppo abbiamo vinto solo un set a
Schio, ma andiamo avanti, RAGA, noi crediamo
in Voi, fateci sognare!!!
Punti
Giocate
Vinte
Perse
S.F.
S.S.
Q.S.
P.F.
P.S.
Q.P. Penal.
1
THERM-IS VOLLEY PAESE
29
11
9
2
31
12
2,583
1023
905
1,130
0
2
SERVICE MED-INTREPIDA
25
12
9
3
31
17
1,824
1076
980
1,098
0
3
ACCESSORIOPIU' SCHIO
25
11
8
3
29
14
2,071
980
925
1,059
0
4
SISLEY TREVISO
24
11
9
2
28
16
1,750
1007
920
1,095
0
5
ACS POVOLARO
23
11
9
2
30
19
1,579
1069
1028
1,040
0
6
ASTRA VOLLEY
21
11
7
4
24
16
1,500
906
842
1,076
0
7
MASSANZAGO
20
11
6
5
26
17
1,529
964
891
1,082
0
8
LA POLISPORTIVA CASALE
14
11
5
6
17
21
0,810
813
864
0,941
0
9
PITTARELLO PGS LEGNARO
10
11
4
7
15
27
0,556
896
941
0,952
0
10
FULGOR THIENE
9
11
3
8
13
27
0,481
845
919
0,919
0
11
CAMPODARSEGO VOLLEY
8
11
2
9
15
28
0,536 936
994 0,942
0
12
AVESANI BARDOLINO
6
11
1
10
13
30
0,433
888
983
0,903
0
13
MBT STORE CAORLE VT CLUB
2
11
0
11
5
33
0,152
707
918
0,770
0
KUADRIFOGLIO ARSEGO
Via Pugnalin, 14/1
Tel. 049.9330503
KUADRIFOGLIO CAMPODARSEGO
Via Antoniana, 220, 35011
Tel. 049.5566610 E-mail: [email protected]
www.campodarsegovolley.it
KUADRIFOGLIO BORGORICCO
Viale Europa, 17
Tel 049.9336265
www.campodarsegovolley.it
Giornalino N° 7
Sabato 22 Gennaio 2011
Vi presentiamo… CLAUDIO CLANETTI
Ciao a tutti sono Claudio Clanetti allenatore
della Serie C maschile di Campodarsego.
Veneziano di nascita, anagraficamente ormai
sul finire degli "enta", dopo trentanni vissuti a
Mestre mi sono piano piano spostato verso
ovest, prima a Mira e poi stabilendomi con mia
moglie, Padovana, e il mio bambino, si può dire
nell'ultima casa in provincia di Venezia, giusto
per rispetto delle origini, ai confini con quella di
Padova, in quel di Rivale di Pianiga.
Pallavolisticamente "nasco" tardi, dopo aver
provato praticamente tutti gli sport, calcio,
basket, atletica, perfino il kick-boxing, oltre al
volley a 13 anni, alla "tenera" età di 23 anni
vengo catapultato nella pallavolo in serie D da
un allenatore che vide in me qualcosa,
probabilmente con i capelli lunghi
ricci di allora che facevano volume sembravo molto più alto rispetto ad una già onorevole
statura (1.90). Da lì inizio una carriera, parolone grosso per il mio caso, fatto di tanti
campionati di serie D Prima Divisione fino ad arrivare al massimo a giocare in serie C,
associata praticamente fin dall'inizio, sempre grazie allo stesso allenatore, ormai nel lontano
1996 con l'inizio del "mestiere di coach", da subito mia grande passione tanto che posso
tranquillamente affermare che ho giocato anche per imparare ad allenare. Da allora, ormai
sono alla quindicesima stagione, ho svolto in maniera consecutiva l'attività sempre come
primo allenatore, soprattutto con i giovani, ragazzi e ragazze, a partire da Mirano dove ho
cominciato e dove sono tornato qualche anno dopo, Spinea, Mestre e Pool Volley Brenta
mietendo qualche successo in particolare un paio di campionati vinti, e tante finali di
categoria. Sono alla terza stagione a Campodarsego, le prime due nel settore giovanile e da
quest'anno, con la Società che ha voluto premiare il mio lavoro con i giovani, con la prima
squadra, che rappresenta per me anche l'esordio da coach in serie C. Le mie doti migliori
nell'ambiente sportivo riconosciute soprattutto dagli altri sono la trasparenza e la correttezza,
non sono amante dei compromessi anche se mi ritengo una persona flessibile ma soprattutto
credo molto nei progetti, in fin dei conti la pallavolo è soprattutto una grande passione,
faccio tutt'altro nella vita come lavoro principale, e dovendo togliere spazio alla famiglia mi
sono imposto di allenare non tanto perché non ho niente altro da fare ma per un qualcosa
da costruire negli anni e qui a Campodarsego devo dire ho trovato un ambiente fertile.
Possiedo sicuramente un buon senso autocritico anche se ho la consapevolezza che quasi
sempre negli anni in cui ho allenato sono riuscito ad avere dagli atleti il loro 100%, cosa che
spero si avveri anche quest'anno perché vorrebbe dire raggiungere il tanto auspicato
traguardo della salvezza.
Dal 1896 diamo energia ai valori
Filiale di Campodarsego
Via Caltana 5, 35011, Campodarsego
Tel. 049.9290211 – 049.9290060
www.bancapadovana.it
www.campodarsegovolley.it
Giornalino N° 7
Sabato 22 Gennaio 2011
DANIELE ZANCHETTA!!!
Nome: Daniele. Cognome: Zanchetta.
Data di nascita: 26
novembre del 1978, la stessa di Aldo Biscardi. Fortunatamente,
però, non ho il gusto della polemica come lui!
Ho vissuto un infanzia felice a Padova, durante i meravigliosi anni
'80, quelli della “Milano da bere” ( il Ramazzotti, eh..qui lo spritz
non centra nulla ), dei cartoni animati di Italia uno e Bim Bum
Bam, di Vasco Rossi e la “vita spericolata”, di “Take on me” degli
A-Ha, “All night long” di Lionel Richie ( ahh, quella era musica!)
degli scudetti del Petrarca Rugby ( ahhh, gran bello sport, quello,
ragazzi! ), dell'Italia Campione del Mondo, Campione del Mondo,
Campione del Mondo. Solo una cosa rovinava quella mia
tranquilla esistenza: quel dannatissimo cartone, tanto amato
dalle bambine, mie coetanee, e in particolare da quella che
tutt'ora è la mia migliore amica , che per “Mila&Shiro” andava
matta.
Così matta che alla fine di ogni puntata mi costringeva ad andare giù in cortile con lei ( abitavamo
nello stesso condominio ) e cominciava a “bombardarmi” di schiacciate, ripetendo sempre quella
ossessiva espressione che usciva dalla bocca della Azuki ad ogni colpo: “Attàk!!”. Io facevo da
bersaglio e, già che c'ero, provavo a difendere in bagher. Dopo un'ora abbondante di attacco contro
difesa, vedendo il rossore tendente al violaceo dei miei avambracci, nasceva in me, oltre alla
convinzione che se un giorno fosse stato inventato il ruolo di libero avrei anche potuto farci un
pensierino, nasceva, dicevo, l'odio più profondo per Mila, Shiro e tutti i cuori che battono per la
Pallavolo. “Ma a chi c..... può piacere uno sport così stupido (se non a quella mente malata della mia
amica?)”. A distanza di 25 anni la situazione si è capovolta. Lei è andata a vivere a Madrid e di Mila e
Shiro non ricorda più nulla ( anche perchè fa la cantante ). Io, pur avendo imparato lo spagnolo nel
frattempo, sono rimasto in Italia e alleno a Pallavolo dopo averla pure praticata tra il '95 ed il '97. Ho
seguito l'incredibile ciclo della “Generazione di Fenomeni” che ha dato all'Italia del Volley tutte le più
grandi gioie, meno che quella di un'oro olimpico, tifo Pallavolo Padova e Sisley ( embè? Sono mezzo
trevigiano, per parte di padre...)e faccio lo scoutman a quei bravi ragazzi della serie C. Insomma me
ne sono appassionato. La vita a volte è strana nel suo evolversi e c'è pure da dire che per un certo
periodo sono stato lontano dal Volley, per studio. Mi sono riavvicinato a questo sport, che un tempo
definivo stupido, grazie ad un'altra mia grande passione, il disegno. Cinque anni fa la Pallavolo
Mestrino mi commissionò alcune strisce a fumetti da inserire nella rubrica umoristica del loro sito. Quelle
strisce ci sono ancora. In attesa che anche qui a Campodarsego mi facciano la stessa richiesta, alleno
la nostra Under12 e affianco quel rompib.....ehm....simpaticone di David con le due Under13 ( maschile
e femminile ). E scautizzo, l'ho già detto, i nostri prodi giovani della serie C. Nella vita di tutti i giorni
lavoro presso un corriere espresso, come impegato e magazziniere al tempo stesso, ed inoltre ho
fondato, con un mio carissimo amico, Manuel, che un tempo allenava qui, un'associazione che si
occupa di Hip Hop, Breakdance, Basket Freestyle. Si chiama “StandUp” ( Alzati! ) e io ne sono addetto
stampa. Sono tante attività, non è vero? Beh, se c'è la passione si sopporta tutto. Anche Mila&Shiro!
La G. PITTARELLO non si limita alla
fornitura del prodotto (marchi distribuiti
CANON, HP, EPSON, RICOH e molti altri),
ma
comprende
anche
la
formazione
professionale dei propri collaboratori per
svolgere l'attivita' di servizio post-vendita ai
clienti.
Il suo primo obbiettivo e' la soddisfazione
del cliente.
Via Antoniana, 218/b1
35011 Campodarsego
Tel. 049 920 0710
www.pittarello.it
www.campodarsegovolley.it