4.2 MASTER “ P “ : REGOLATORE PROPORZIONALE Modalità

Transcript

4.2 MASTER “ P “ : REGOLATORE PROPORZIONALE Modalità
I TA L I A N O
4.2 MASTER “ P “ : REGOLATORE PROPORZIONALE
Il comando di velocità per i ventilatori EC varia per mantenere entro il differenziale (Pb) la grandezza misurata dal trasduttore con segnale
prevalente, maggiore ( conf. di fabbrica) o minore in valore, fra i due collegati agli ingressi.
L’azione può essere:
- DIRETTA: l’uscita aumenta all’aumentare dell’ingresso (Config. di fabbrica)
- INVERSA: l’uscita diminuisce all’aumentare dell’ingresso.
Il Set-Point può essere al minimo o al massimo del valore del comando di velocità dei ventilatori EC, i seguenti diagrammi mostrano l’azione
del regolatore P in due delle quattro modalità di funzionamento possibili.
Modalità DIRETTA , SP al MAX
(config. di fabbrica)
OUT
Co
in
SP
Lh
Pb
hi
Lo
Sh
ih
So
io
Valore del comando in uscita OUT per ventilatori EC
Comando di velocità trasmesso ai ventilatori EC (in % della velocità max)
Valore del segnale all’ingresso prevalente
Valore del Set point
Limitazione di velocità Massima (RPM) Notturno
Banda Proporzionale
Limite di Massima Velocità (Max RPM)
Limite di Minima Velocità (Min RPM)
Bypass limite di Massima Velocità
Isteresi sul valore di Sh
Bypass limite di Minima Velocità (Cut-Off)
Isteresi sul valore So
• L’attivazione della modalità DIRETTA o INVERSA dipende dallo stato dell’ingresso S1, vedi par. 2.3.3 .
• La posizione del Set Point (SP) al minimo o al massimo dipende dal valore del parametro “c4“, vedi par. 6.3.3
• Il limite di velocità Lh (attivabile tramite S5, vedi par. 2.3.3) prevale sul limite di velocità massima hi solo se di valore minore.
Modalità INVERSA, SP al max.
30

Documenti analoghi