sirmi - infopress

Commenti

Transcript

sirmi - infopress
SETTE
Settimanale di notizie sulla Digital Technology
Direttore responsabile: Maurizio Cuzari
Redazione: Piazza Castello 4 • 20121 Milano MI
tel. 02 876541 • fax 02 867944 • e-mail: [email protected]
Editore: SIRMI SPA • Stampato e distribuito in proprio
Registrazione Tribunale di Milano n° 506 del 29-10-1983
Anno XXI Numero 29
Dal 5 all’11 Settembre 2003
LE CARRIERE
Le carriere dell’ICT sul panorama italiano e mondiale
Nel mercato dell’ICT, questa settimana si sono susseguite alcune nomine all’interno delle diverse società:
segnaliamo le principali. Nel mondo IT, il Consiglio di Amministrazione di Siemens Informatica, società
del gruppo Siemens per i servizi e le soluzioni di Information Technology, ha nominato Patrizia Grieco a
nuovo Amministratore Delegato della società, con il compito di guidare il piano di rilancio della società.
Grieco ha lavorato in Italtel e, con la fusione tra Siemens Telecomunicazioni e la stessa Italtel, le viene
affidata la responsabilità delle direzioni Risorse Umane, Acquisti e Pubbliche Relazioni. Nel 1999, dopo la
scissione delle due società, diventa Direttore Generale di Italtel con il compito di riorganizzare e
riposizionare l'azienda sul mercato. Nel 2001 vince il premio Bellisario e l'anno successivo viene nominata
Amministratore Delegato Operations, ruolo che ha mantenuto fino al nuovo incarico in Siemens
Informatica. Due nomine in SSB: Fabio Grignani è il nuovo Direttore Gestione Operativa e Produzione,
mentre Tiziana Natale è stata nominata Responsabile Vendite Italia per banche, telecomunicazioni,
industria e pubblica utilità. Grignani proviene dal Gruppo Ras, dove ha ricoperto la carica di Direttore
Generale di R.i.t. - Servizi per l'Information Technology e prima ancora di Gestione Sistemi Informatici.
Tiziana Natale proviene invece da Accenture dove ha seguito iniziative di sviluppo nell'ambito dei servizi di
outsourcing e progetti nel settore di Servizi Finanziari. Thierry Gonon è stato nominato nuovo Ceo di SMC
Networks, con la responsabilità di ridisegnare e sovrintendere alla strategia aziendale per i settori Vendite,
Marketing e Operations. Plasmon, attiva nella produzione di librerie ottiche automatizzate, annuncia la
nomina di Andy Surman a Udo Oem Business Development Manager per l'area Emea. Il compito primario
di Surman è quello di sviluppare il canale Oem nell'area Emea per i drive Plasmon Udo, che verranno resi
disponibili a breve. L'obiettivo da centrare è posizionare i drive Udo da 30 Gb come i sistemi di storage di
riferimento per applicazioni di archiviazione e sicurezza dati, rafforzando la presenza della tecnologia Udo
nei segmenti di mercato che non hanno ancora sfruttato a pieno i benefici derivanti dallo storage ottico.
FileNet Corporation, attiva nelle soluzioni di ECM (Enterprise Content Management), annuncia la nomina
di Ken Fitzpatrick quale Chief Marketing Officer della società. Fitzpatrick è responsabile della strategia
marketing di FileNet e della sua implementazione a livello mondiale, incluse le attività di product, industry e
channel marketing. Fitzpatrick sovrintenderà lo sviluppo e la promozione dei prodotti con brand FileNet,
oltre alla strategia go-to-market e al posizionamento istituzionale della società. Fitzpatrick riporterà
direttamente a Lee Roberts, Chairman e Chief Executive Officer di FileNet. Nel comparto
Telecomunicazioni, Andreas Barth è stato nominato non Executive Director di Colt Telecom Group.
Barth è attualmente Senior Advisor di General Atlantic Partners, a capo del CdA di Bog Management e
membro del Consiglio di controllo di Td Informationstechnologie. Barth ha esperienze in Compaq
Computer, Thomson-Csf, Texas Instruments e Ford.
1
LE ACQUISIZIONI - GLI ACCORDI - LE STRATEGIE - I RUMORS
Information Technology
Engineering vince commessa Corte dei Conti
Engineering Ingegneria Informatica SpA si è aggiudicata la commessa della Corte dei Conti per
l'integrazione e l'evoluzione dei sistemi informativi che presiedono l'attività delle 23 Sezioni giurisdizionali e
delle altrettante Procure regionali della Magistratura contabile in Italia. Il progetto, del valore di circa 9,5
milioni di euro in 4 anni, si articola in quattro filoni di attività: manutenzione ed evoluzione dei sistemi
informativi, facility management (conduzione tecnica dell'hardware), help desk a sostegno di Procure e
Sezioni e la formazione di circa 100 risorse professionali abilitate all'addestramento informatico dei
dipendenti della Corte dei Conti. La commessa include ulteriori aree di sviluppo, significative ai fini della
trasparenza amministrativa e della velocizzazione degli iter decisionali. Engineering introdurrà alla Corte
dei Conti la firma digitale e curerà lo start up del processo telematico per la gestione delle sentenze,
nonché la loro pubblicizzazione via web verso l'esterno.
STM riacquista obbligazioni
STMicroelectronics N.V. ha annunciato di aver riacquistato, tra il 1° e il 5 settembre 2003, ulteriori
585.325.000 dollari delle proprie obbligazioni convertibili non subordinate zero coupon in circolazione con
scadenza 2010 (Obbligazioni 2010) per un prezzo pari a 783,8 dollari per Obbligazione 2010. I riacquisti
sono avvenuti tramite operazioni fuori mercato ed in base ad un ordine di acquisto sul mercato francese e
al di fuori del territorio degli Stati Uniti. Secondo quanto stabilito nei termini e nelle condizioni dell'ordine
d'acquisto sul mercato francese e al di fuori del territorio degli Stati Uniti, tale ordine è scaduto lo scorso 5
settembre alla chiusura della giornata di contrattazioni sul mercato francese. Le Obbligazioni 2010
riacquistate saranno annullate in conformità ai termini e condizioni del contratto di emissione ai sensi del
quale sono state emesse. STM ha finora riacquistato 1.582.979.000 dollari delle proprie Obbligazioni 2010,
rappresentanti il 73,77% dell'ammontare complessivo emesso, per un totale pagato di 1.232.559.449
dollari.
SGI e SuSE Linux alleate per Linux
SGI e SuSE Linux annunciano la sigla di un accordo di collaborazione che porterà SuSE Linux Enterprise
Server sui supercomputer Altix 3000 di SGI, offrendo anche il supporto diretto di terzo livello da parte di
SuSE Linux. Le due società annunciano inoltre un progetto allargato sul piano dello sviluppo che porterà a
implementare Linux su piattaforme a 128 processori entro il prossimo anno.
Parte la campagna BSA contro la pirateria
Con un investimento rilevante, è partita nei giorni scorsi sui principali quotidiani italiani e sulla stampa
specializzata una nuova pubblicità BSA dal tono ironico e provocatorio: "Clonazione abusiva. Asino di
legge". "La nuova campagna pubblicitaria - ha dichiarato Yolanda Rios, Presidente di BSA Italia - mira ad
evidenziare come la duplicazione abusiva di software rappresenti non solo una violazione della legge, ma
soprattutto un comportamento svantaggioso per coloro che la praticano. Le sanzioni previste dalla
normativa sul diritto d'autore sono infatti alquanto pesanti, per non parlare di altre implicazioni negative
quali, ad esempio, la mancanza di garanzia e di servizi di supporto sui prodotti e il rischio di diffusione di
virus".
Telco
Stanca parla di Banda Larga
"Lo sviluppo della banda larga in Italia sta assumendo dimensioni interessanti e soddisfacenti. Alla fine del
giugno scorso gli accessi in banda larga sono stati oltre 1,7 milioni, con un incremento del 62% rispetto
all'inizio di quest'anno e con la previsione di chiudere il 2003 con 2,5 milioni di accessi ed una crescita del
130% in soli 12 mesi". Lo ha reso noto Lucio Stanca, Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, al
Consiglio Informale dei Ministri delle Comunicazioni dell'Unione Europea, tenutosi a Viterbo, dove ha
sostenuto che, "poiché per il Governo la larga banda è ritenuta 'condizione essenziale per lo sviluppo
economico del Paese', visto il trend positivo di espansione della domanda è quanto mai necessario
accentuare gli investimenti per realizzare contenuti e servizi innovativi". Dopo aver ricordato che tra il
maggio 2002 e l'analogo mese di quest'anno l'Europa ha registrato un'espansione negli accessi alla banda
larga di oltre il 100% rispetto al 50% degli Usa, citando dati elaborati dall'Osservatorio Banda LargaBetween, Stanca ha detto ancora che per quanto riguarda la sola tecnologia Dsl, nei primi tre mesi
dell'anno l'Italia si è classificata al 3° posto in Europa per crescita della diffusione, al di sopra del dato
medio europeo: nel periodo in questione, infatti, in Italia la domanda si è sviluppata del 33,3%, contro il
20,4% del dato medio europeo.
2
TLC: presto due società Sviluppo Italia per broadband
Saranno costituite nei prossimi mesi due nuove società strumentali di Sviluppo Italia per incentivare la
diffusione della banda larga. E' quanto prevede un accordo siglato con la società di sviluppo del
Mezzogiorno dal Ministero delle Comunicazioni, dal Ministero dell'Economia e dal Dipartimento per
l'Innovazione e le Tecnologie della Presidenza del Consiglio. L'accordo, che segue la firma di un protocollo
d'intesa, prevede infatti, secondo quanto annunciato dal Ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri,
un piano di lavoro che porterà alla costituzione di due società al 100% di Sviluppo Italia: una per
l'incentivazione dei progetti relativi a nuove infrastrutture per la banda larga, l'altra per incentivare i servizi
da veicolare nelle reti broadband.
Liikanen delinea principi nazionali per banda larga
Il Commissario Europeo per le Imprese e la Società dell'informazione Erkki Liikanen ha invitato gli Stati
membri ad attivarsi e a ideare una "mappa chiara" allo scopo di attuare le rispettive strategie nazionali per
la banda larga. Liikanen ha dichiarato che il processo di diffusione della banda larga si articola in tre fasi
importanti. La prima, che riguarda la mappatura, prevede l'analisi dettagliata delle zone geografiche dove
la banda larga è già disponibile e l'identificazione delle aree dove il servizio è ancora carente. La seconda
fase, secondo il Commissario, consiste in una valutazione delle diverse tecnologie che possono essere
impiegate per raggiungere la piena copertura. "Non esiste un'unica tecnologia che possa garantire la
copertura completa di tutta l'Ue". Solo un approccio basato su piattaforme multiple e interoperative ci
consentirà di raggiungere la piena copertura geografica", ha sostenuto Liikanen. Il Commissario ha
suggerito che la diffusione delle varie tecnologie come la Tv digitale, le tecnologie senza fili, il satellite,
l'uso delle linee elettriche (powerline), nonché la linea di abbonamento digitale asimmetrica (Adsl) e la
trasmissione via cavo dovrebbero facilitare la copertura persino delle zone più rurali e meno popolate.
Come ha spiegato Liikanen, l'ultima fase che, nel contempo, costituisce uno degli aspetti più importanti di
ogni strategia nazionale, è garantire un mercato competitivo rispettando la neutralità tecnologica. A tale
scopo, il Commissario ha osservato che è essenziale analizzare le forze di mercato per garantire la
disponibilità della banda larga e individuare i casi in cui è necessario l'intervento pubblico. La Commissione
stilerà una relazione sui progressi compiuti dagli Stati membri in materia di strategie nazionali, che sarà
presentata ai capi di Stato e di governo dell'Ue in occasione del vertice di primavera del 2004.
Wi-Fi Albacom all'Aeroporto di Napoli
Ipm Datacom, in collaborazione con Albacom, operatore italiano specializzato nelle telecomunicazioni
dedicate alle imprese, e con Gesac, società di gestione aeroportuale, ha avviato la fase di
sperimentazione del servizio Wi-Fi pubblico NetOnAir presso l'Aeroporto Internazionale di Napoli.
NetOnAir è la soluzione che consente in modo semplice ed efficiente l'accesso senza fili ad Internet ed a
servizi innovativi in luoghi ed aree pubbliche come aeroporti, stazioni ferroviarie, hotel, centri commerciali,
sale congressi, siti archeologici e similari. Nel periodo della sperimentazione, i passeggeri in transito
all'Aeroporto internazionale di Napoli, dotati di dispositivi con interfaccia Wi-Fi, potranno usufruire
gratuitamente del servizio NetOnAir per navigare in Internet senza fili.
FastWeb lancia i servizi televisivi "live" su Adsl
FastWeb, operatore alternativo italiano di servizi di telecomunicazione a larga banda, amplia la gamma di
servizi televisivi su Adsl e utilizza la piattaforma di accesso Alcatel 7301 ASAM (Advanced Services
Access Manager) di Alcatel, fornitore mondiale di soluzioni per le reti d'accesso a larga banda, nelle città di
Milano, Torino, Bologna e Reggio Emilia. Da fine agosto, gli abbonati Adsl di FastWeb hanno accesso a
tutti i servizi televisivi disponibili su fibra ottica e alla trasmissione in diretta delle partite del campionato
italiano di calcio.
Internet e Connettività
Tre notizie da Tiscali
Tiscali presenta "Tiscali Adsl senza canone'', offerta di connessione a banda larga per entrare nel mondo
di Internet veloce in modo facile ed immediato e senza canone mensile. Con 5 centesimi al minuto (Iva
inclusa) sarà ora possibile navigare a larga banda fino 256Kbps, avere 10 caselle di posta elettronica e
100 Mb di spazio web. Il costo di adesione è di 60 euro e con 30 euro in più è possibile acquistare anche il
modem. A tutti coloro che sottoscriveranno un abbonamento "Tiscali Adsl Senza Canone" entro il 30
settembre 2003, Tiscali ha inoltre riservato una speciale promozione che prevede l'attivazione gratuita del
servizio con un risparmio di 154,99 euro e la possibilità di usufruire gratuitamente dei servizi più innovativi
di Tiscali. La società ha inoltre reso noti i termini del prestito obbligazionario indicizzato con scadenza
2006, per un importo complessivo di 200 milioni di euro: il prezzo di rimborso indicizzato è stato fissato a
7,57 euro, che incorpora un premio del 32% rispetto alla media ponderata per i volumi del prezzo
dell'azione Tiscali SpA. Il coupon annuo è stato fissato al 4,25% e le obbligazioni saranno emesse tramite
la controllata lussemburghese Tiscali Finance SA e saranno garantite da Tiscali SpA. La greenshoe
(opzione di sovra-allocazione) è pari a 25 milioni di euro. Infine, Tiscali ha annunciato l'acquisizione delle
attività voce della società inglese Npower per un valore compreso fra i 6 e i 7 milioni di sterline.
3
Nuove società
Nasce Tallygenicom
Genicom Lp e Tally Ag hanno annunciato l'8 agosto scorso che le rispettive società, specializzate in
stampanti professionali e consumabili, hanno deciso di unire le proprie attività e di creare una nuova
società che si chiamerà Tallygenicom. La nuova realtà diventa da subito una delle più grosse operazioni al
mondo ad essere focalizzata esclusivamente sul mercato professionale della fornitura di stampanti e
relativi componenti, consumabili ed assistenza tecnica. Arthur D. Gallo, Chief Executive Officer di
Genicom, ricoprirà la medesima carica nella nuova società e Gebhard Morent, Chief Executive Officer di
Tally, quella di Chief Operating Officer.
Pubblica Amministrazione
P.A.: nasce il CNIPA-Centro Nazionale per l'Informatica
Il Governo si è dotato di uno specifico strumento operativo per accentuare l'azione di ammodernamento
tecnologico dell'apparato burocratico statale, previsto tra gli impegni prioritari del programma di legislatura.
È infatti stato costituito il Centro Nazionale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA), che
subentra all'Autorità per l'Informatica-AIPA istituita nel 1993. Il Consiglio ha inoltre deliberato, su proposta
del Presidente del Consiglio e del Ministro per l'Innovazione Tecnologica, la nomina di Livio Zoffoli a
Presidente del CNIPA.
Parte la seconda fase dell'e-Government
Ai nastri di partenza la seconda fase del processo di informatizzazione della Pubblica Amministrazione,
che prevede sette linee d'azione che coinvolgeranno gli enti sul territorio. La dotazione iniziale sarà di
209,5 milioni di euro cui si aggiungeranno in seguito le risorse degli enti locali e i fondi comunitari.
I RISULTATI
AZIENDA
WW/
ITA
PERIODO
VALUTA
FATTURATO
2003
RISULTATO
2003
FATTURATO
2002
RISULTATO
2002
APC
WW
2 trim. 03
Dollari
331,5 Mln.
33,1 Mln.*
308,2 Mln.
29,6 Mln.*
Autodesk
WW
2 trim. 03
Dollari
212 Mln.
32,6 Mln.*
211 Mln.
n.d.
Buongiorno Vitaminic
(cons.)
Colt Telecom
ITA
1 sem. 03
Euro
25,1 Mln.
n.d.
20,92 Mln.
n.d.
WW
2 trim. 03
Sterline
293 Mln.
n.d.
258,38 Mln.
n.d.
e.Biscom (cons.)
ITA
1 sem. 03
Euro
237,3 Mln.
n.d.
143,2 Mln.
n.d.
Equifax
WW
2 trim. 03
Dollari
301,6 Mln.
n.d.
260 Mln.
n.d.
FastWeb
ITA
1 sem. 03
Euro
183,1 Mln.
n.d.
95,6 Mln.
n.d.
Lottomatica (cons.)
ITA
1 sem. 03
Euro
484 Mln.
18,7 Mln.*
440 Mln.
6,4 Mln.*
Lottomatica SpA
ITA
1 sem. 03
Euro
235 Mln.
17 Mln.*
n.d.
n.d.
Yell (cons.)
WW
2 trim. 03
Sterline
262,2 Mln.
-80,5 Mln.
248,53 Mln.
-30,9 Mln.
* = risultato netto
4
ICT TRADE 2003 CONTINUA…
NEWS DALLE AZIENDE SPONSOR DI ICT TRADE 2003
Continua in questo numero la Rubrica, che durerà fino al prossimo Smau, dedicata alle news delle
aziende Sponsor di ICT TRADE 2003, Incontro Nazionale con le Terze Parti dell’ICT, tenutosi a
Ferrara il 14, 15 e 16 maggio scorsi. Per maggiori informazioni potete visitare il sito istituzionale di
ICT TRADE 2003 (http://www.01net.it/ict-trade/).
3 – Mobile Video Company
Accordo fra 3 e Sailing Channel
"3" ha annunciato la sigla di un accordo con Sailing Channel, canale televisivo digitale interamente
dedicato alla nautica. Informazioni e immagini su regate, motonautica, fiere e tutto ciò che riguarda il mare
si potranno trovare anche sul telefono cellulare.
H3G: trasmissione dati veloce
Nonostante la rete 3G sia ancora incompleta e vi siano problemi nel roaming con Tim, nelle aree coperte
dalla rete di H3G, il collegamento in movimento al web garantisce una velocità media di circa 150 kilobit al
secondo, con punte vicine ai 300. Il prezzo: 1,67 euro a megabyte Iva esclusa.
BenQ
BenQ presenta scanner
BenQ estende la propria linea di scanner introducendo il nuovo BenQ S2W5250C, il primo scanner con
sensore CIS ad alta velocità e porta USB 2.0 per ottenere una rapida trasmissione dei dati. Questo nuovo
scanner permette con il solo tocco di un pulsante di fare ricerche e inviarle ad amici e colleghi in modo
semplice e veloce. Compatto, con un'altezza di soli 38mm e un elegante design in metallo a due tonalità, il
5250C integra funzionalità che ne fanno un accessorio straordinario per digitalizzare immagini
velocemente e con un alto livello di qualità a soli 109 euro. Oltre a ciò, è anche facile da usare dal
momento che ha solo cinque pulsanti - File, Copy, Email, OCR, e Photo Editing 1200 dpi. È multifunzione:
in una sola operazione è infatti possibile completare fino a 10 processi. Grazie inoltre a MiraScan. il
sofisticato pacchetto software di BenQ, si ha l'autoposizionamento, l'autoarchiviazione con data e
scansione occasionale.
IBM
Esprinet presenta Blue Line
Esprinet, dopo l'ultimo accordo stretto in aprile con IBM per ampliare le aree di collaborazione nel software
e nello storage, ha continuato a focalizzare l'attenzione sul marchio IBM formando un team di system
engineer a supporto dei dealer. Blue Line si pone come punto di riferimento per i clienti IBM, che possono
trovare un supporto tempestivo alle richieste inerenti alle problematiche del mondo IBM relative ai prodotti
Server e Storage IBM. Esprinet, con l'attivazione di Blue Line, la linea telefonica diretta, mette a
disposizione dei propri rivenditori un servizio dedicato espressamente ai clienti IBM, a conferma da parte di
Esprinet di una forte attenzione e focalizzazione sul marchio IBM. Esprinet con Blue Line si pone come il
tramite per consentire a una larga fascia di partner di fornire servizi basati sulle tecnologie IBM offrendo
loro tutto il supporto necessario per rispondere alle esigenze dei clienti.
Itway sigla partnership con IBM
Itway, attiva nella progettazione, produzione e distribuzione di soluzioni di e-Business, annuncia che è
stato siglato un accordo di partnership strategica tra Rigel (controllata al 100% dalla capogruppo Itway
SpA) e IBM Italia. L'accordo prevede che le due aziende collaborino nello studio e nella realizzazione di
progetti comuni basati sul know-how di entrambe le parti, oltre che nell'organizzazione di iniziative di
marketing. La finalità ultima è il raggiungimento di obiettivi comuni a livello di sviluppo di soluzioni e
approccio al mercato delle piccole e medie imprese.
Camisa cresce in IBM
Gianni Camisa è stato nominato nuovo Vice President South Region di IBM Integrated Technology
Services. Camisa era responsabile dell'organizzazione commerciale per il settore pubblico di IBM South
Region e Vice President Operations di IBM Global Services.
5
SAP
TC Sistema partner SAP anche per le Pmi
TC Sistema SpA ha annunciato la decisione di investire sulla piattaforma SAP Business One per lo
sviluppo di alcune soluzioni applicative per il mercato della PMI: in particolare, TC Sistema investirà per
integrare la piattaforma SAP Business One con applicativi verticali specializzati per settori di industria.
Questo investimento fa parte di un più ampio piano di collaborazione tra TC Sistema e SAP che riguarderà
specifici mercati verticali, primo fra tutti quello dell'industria meccanica, settore di particolare interesse per
TC Sistema, già attiva su questo mercato con una importante partecipazione in Mecmarket. TC Sistema,
già Rivenditore Certificato SAP, consolida quindi la partnership con SAP portando ai propri clienti tutti i
vantaggi di SAP Business One, una piattaforma standard aperta e disegnata sulle esigenze specifiche
delle PMI.
AMD
AMD annuncia i nuovi processori
AMD annuncia di aver introdotto nella propria gamma di chip per server e workstation i nuovi processori
AMD Opteron Model 846 e Model 146. Entrambi i processori offrono prestazioni elevate nel calcolo a 32
bit, consentendo allo stesso tempo alle aziende di migrare verso applicazioni a 64 bit.
E-Motion
Palm ed E-Motion siglano nuovo accordo
E-Motion, società di distribuzione specializzata nel settore degli smartphone, dei palmari e dei prodotti e
accessori legati alla tecnologia "in movimento", annuncia un nuovo accordo di distribuzione con Palm Inc.
L'accordo prevede la distribuzione dell'intera gamma di computer palmari prodotti da Palm: il marchio Zire,
che da un lato offre prodotti entry level per utenti consumer che comprano per la prima volta un palmare e,
dall'altro, prodotti che sfruttano al massimo le funzioni multimediali, e il marchio Tungsten con prodotti per i
professionisti in movimento che hanno bisogno di dispositivi che possano garantire funzionalità complesse
e sofisticate. E-Motion distribuisce, inoltre, l'intera gamma di accessori Palm (tastiere, Sd card, custodie,
stilo, ecc.).
Fujitsu Siemens Computers
Due nuovi server da Fujitsu
Fujitsu Siemens Computers ha presentato i due nuovi server a 4 vie Exchange più veloci del mercato:
Primergy Tx600 (tower) e Rx600 (rack). I nuovi sistemi, basati sul processore a tecnologia Intel Xeon Mp,
forniscono le basi per il consolidamento server, consentendo a differenti processi business-critical di
operare su un'unica piattaforma hardware. Fujitsu Siemens Computers integra nei propri sistemi tecnologie
per l'alta disponibilità come Memory Raid tramite prodotti quali Duplexdatamanager e Multipath, certificati
per Windows Server 2003. Benchmark record per i server Primergy, i server Exchange di Fujitsu Siemens
Computers sono oggi i più veloci tra quelli attualmente disponibili in commercio.
Gruppo Formula / HP
Salescentral di Gruppo Formula su HP Tablet Pc
Gruppo Formula, produttore italiano di software applicativo per la gestione e il controllo dei processi
aziendali, ha annunciato la disponibilità di Salescentral su piattaforma HP Tablet Pc. Salescentral è la
soluzione per l'automazione della forza vendita, che permette di accedere via web al sistema informativo
aziendale e ha permesso a diverse aziende di diminuire i costi aziendali e di migliorare il servizio ai propri
clienti, contraendo in modo significativo i tempi di evasione degli ordini migliorando il lavoro degli
intermediari commerciali che possono gestire gli ordini e le richieste dei clienti anche da remoto.
Iomega
Iomega presenta nuovi caricatori a nastro
Iomega SA, attiva a livello mondiale nello storage dei dati, ha annunciato tre nuovi caricatori automatici
Iomega Tape. Il caricatore automatico Iomega Tape insieme ai server Iomega NAS offrono una soluzione
completa per effettuare il backup su disco e l'archiviazione su tape, ideale per permettere alle piccole e
medie imprese e ai dipartimenti aziendali di disporre in tutta sicurezza di dati strategici sempre fruibili e
accessibili. I dispositivi Iomega NAS e i caricatori automatici Iomega Tape sono soluzioni testate e
certificate per offrire alle reti le massime prestazioni in termini di backup, recovery, archiviazione e
protezione dei dati.
6
Microsoft
Microsoft rifà i conti con le stock option
Microsoft ha comunicato alla Sec utili rettificati per oltre 7 miliardi di dollari negli ultimi tre esercizi per il
costo delle stock option. La casa di Redmond è inoltre vicina alla sigla di un accordo per la fornitura del
proprio software ai telefoni cellulari Motorola destinati agli abbonati del servizio francese Orange, braccio
mobile di France Telecom. Contemporaneamente, il Giappone, la Cina e la Corea del Sud hanno
annunciato di voler investire in sistemi operativi diversi da Windows, in particolare nei settori dei telefonini,
delle macchine fotografiche digitali e dei sistemi di navigazione per auto.
Novell
Novell al servizio dell'ospedale di Hartford
L'ospedale di Hartford, una tra le principali strutture cardiovascolari degli Stati Uniti, ha deciso di offrire al
personale medico e allo staff paramedico la possibilità di accedere in modo remoto e sicuro alle
applicazioni dell'ospedale, con il duplice obiettivo di ridurre i costi di amministrazione e di dare ai medici la
possibilità di rispondere in modo migliore alle esigenze dei pazienti. Dopo aver valutato diverse soluzioni,
l'ospedale ha scelto una soluzione sicura con web services basata su Novell exteNd e Novell Nsure.
Grazie a Novell exteNd e Nsure, i medici e lo staff dell'ospedale di Hartford hanno un accesso
personalizzato alle informazioni sui pazienti, aggiornate in tempo reale, informazioni che rimangono private
e disponibili solo agli utenti autorizzati.
Arriva la nuova versione di Novell eDirectory
Proseguendo nella propria strategia di fornire servizi di rete sicuri su più piattaforme, Novell annuncia il
supporto di Red Hat Enterprise Linux e SuSE Linux Enterprise Server da parte di Novell eDirectory, il
servizio di directory più utilizzato dalle aziende. La nuova versione del prodotto integra anche delle
avanzate funzionalità di autenticazione, basate su biometrica e smart card. Inoltre, l'inclusione di Novell
Modular Authentication Service (NMAS) permette alle aziende di definire più metodi di autenticazione e
configurare un processo di autenticazione progressivo, in cui i diritti di accesso possono essere modificati
sulla base del tipo di autenticazione richiesto.
Oracle
Accordo tra Oracle e Business-e
Business-e, società del gruppo Itway, ha siglato un'intesa con Oracle Italia per la realizzazione di progetti
basati sulla tecnologia Oracle Collaboration Suite (OCS).
Sony
Sony presenta iniziativa per la musica online
La giapponese Sony ha presentato Sony Music Download Initiative, un servizio per la distribuzione di
musica online che partirà la prossima primavera, in concorrenza con quello della Apple e quello,
imminente, di Microsoft. Sony metterà a disposizione su Internet, oltre al proprio catalogo musicale, anche
quello dei grandi concorrenti: Emi, Bmg, Warner e Vivendi Universal.
Da Sony sistema videoconferenza multimediale
Sony presenta PCS-1P, il sistema di videoconferenza multimediale di nuova generazione più completo mai
offerto agli utenti della videoconferenza. PCS-1P garantisce alle aziende di tutto il mondo i vantaggi
dell'alta qualità video, audio e dati. Il sistema Sony PCS-1P fornisce la soluzione a queste esigenze,
rappresentando un'alternativa vantaggiosa, affidabile e concreta alle riunioni dal vivo e garantendo al
tempo stesso un'esperienza di incontro naturale e realistica. Inoltre, grazie alla facilità d'utilizzo, il sistema
elimina qualsiasi ostacolo per gli utenti che desiderano operare autonomamente ed effettuare le chiamate
in videoconferenza.
7
Telecom Italia
Accordo fra Telecom Italia e Gruppo Werthein
In relazione agli accordi intervenuti tra il Gruppo France Télécom e il Gruppo argentino Werthein (la cui
efficacia è condizionata all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni dalle autorità locali) per la cessione
della partecipazione detenuta dalla prima in Nortel Inversora (azionista di controllo di Telecom Argentina),
il Gruppo Telecom Italia, attualmente possessore del 50% delle azioni ordinarie di Nortel, ha sottoscritto un
accordo con il Gruppo Werthein finalizzato a tutelare il proprio investimento in Argentina. In via preliminare
alla cessione, il Gruppo France Télécom e il Gruppo Telecom Italia conferiranno le rispettive quote in
Nortel in una nuova società (Newco) pariteticamente partecipata. Il Gruppo France Télécom cederà quindi
il 48% di Newco al Gruppo Werthein unitamente a una call option sul residuo 2% (esercitabile dal 31
dicembre 2008 al 31 dicembre 2013), mentre il Gruppo Telecom Italia si è accordato per l'acquisto di una
call option sulla partecipazione del Gruppo Werthein in Newco. Il prezzo della call option è di 60 milioni di
dollari e il suo eventuale esercizio è previsto dal 31 dicembre 2008 al 31 dicembre 2013.
Nuova manovra tariffaria da Telecom Italia
Dal 15 settembre prossimo entrerà in vigore la nuova manovra tariffaria di Telecom Italia che annulla lo
sconto che scatta dopo il quindicesimo minuto di conversazione per le chiamate locali. L'incentivo era stato
introdotto negli anni scorsi per favorire la diffusione di Internet. La manovra è equilibrata da ribassi per le
interurbane e sarà a saldo zero per la spesa complessiva di telefonia fissa.
Trend Micro
Trend Micro presenta InterScan Web Security Suite
Trend Micro, attiva a livello mondiale negli antivirus di rete e nelle soluzioni per la sicurezza dei contenuti
Internet, ha annunciato la disponibilità di Trend Micro InterScan Web Security Suite per la piattaforma
operativa Microsoft Windows. Disponibile anche nella versione per la piattaforma Solaris, questa è la prima
soluzione antivirus per gateway specializzata nei protocolli HTTP e FTP in grado di offrire una protezione
ad alte prestazioni ai clienti aziendali.
Veritas Software
La scuderia Renault F1 Team sceglie Veritas
Veritas Software Corporation, fornitore di soluzioni software per lo storage, ha annunciato la firma di un
accordo di partnership con la scuderia Renault F1 Team. Secondo i termini dell'accordo, Renault F1 Team
si standardizzerà sulle soluzioni per disaster recovery di Veritas, che diventa così il suo principale fornitore
tecnologico ufficiale, sia nella sede principale di Enstone, nell'Oxfordshire, dove viene sviluppato lo chassis
delle vetture da corsa, sia negli stabilimenti francesi di Viry, dove viene curato lo sviluppo del motore.
8

Documenti analoghi

Una cura per ogni male La nuova generazione 106 Scanner per tutti

Una cura per ogni male La nuova generazione 106 Scanner per tutti Quest’anno c’è una ragione in più per non perdere l’appuntamento con Smau 2004, che si tiene a Fiera Milano dal 21 al 25 ottobre: l’opportunità di seguire una serie di seminari qualificati organizz...

Dettagli

sirmi - infopress

sirmi - infopress SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology Direttore responsabile: Maurizio Cuzari

Dettagli

sirmi - infopress

sirmi - infopress SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology Direttore responsabile: Maurizio Cuzari

Dettagli

sirmi - infopress

sirmi - infopress SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology Direttore responsabile: Maurizio Cuzari

Dettagli

sirmi - infopress

sirmi - infopress SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology Direttore responsabile: Maurizio Cuzari

Dettagli

sirmi - infopress

sirmi - infopress SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology Direttore responsabile: Maurizio Cuzari

Dettagli