Approfondimento sui mercati

Commenti

Transcript

Approfondimento sui mercati
S&P/MIB
31224
0.24
EUSTOXX 50
2963
0.46
CAC40
3956
0.44
IBEX
9168
DAX 30
0.53
4246
0.51
FTSE 100
4857
1.14
Dow Jones
10252
0.00
Nasdaq100
1428
0.32
S&P500
1162
-0.06
Macroeconomia e tassi
Azioni Italia
Negli Usa, a marzo, gli ordinativi
all'industria sono cresciuti dello
0,1% da -0,5% del mese precedente
(rivisto da 0,2%) e sopra le attese
dei mercati (-1,2%). Gli ordinativi di
beni non inerenti alla difesa, al netto
degli aereoplani si sono contratti del
4% da -2,1% del mese precedente.
Nell'Area Euro, a marzo, il tasso di
disoccupazione è stato pari all'8, 9%,
in aumento dal mese precedente
(8,8% rivisto da 8,9%) ed in linea
con le attese dei mercati. Sempre
nell'Area Euro, a marzo, i prezzi
alla produzione sono cresciuti dello
0,6% (m/m) da 0,4% del mese
precedente ed in linea con le attese
dei mercati. Su base annua i prezzi
alla produzione sono cresciuti del
4,2% stabili rispetto al mese
precedente ed in liena con le attese.
Banca Pop. Verona (EUR14,50): il primo trimestre 2005 si è chiuso con un margine di intermediazione
in crescita del 4% a EUR576,4 milioni e un utile netto di EUR109,3 milioni (+19,9).
Montepaschi (EUR2,86): il titolo ha chiuso in forte rialzo, non lontano dal massimo annuale di
EUR2,9275 messo a segno lo scorso 14 aprile, sulla scia di voci sull'ingresso di un nuovo Ad e su un
possibile rientro nella partita Bnl.
Linificio (EUR23,15): il gruppo Linificio e Canapificio nazionale ha chiuso il primo trimestre con un utile
netto di EUR6,7 milioni grazie alla cessione dell'immobile di Frattamaggiore della controllata Licana per
EUR6,1 milioni. I ricavi sono pari a EUR17,4 milioni, in diminuzione del 10,5% rispetto allo stesso periodo
2004.
Mondo TV (EUR27,53): ha ceduto in licenza, per un periodo di sette anni e al valore complessivo di
EUR1,1 mln, le produzioni passate alla società greca Arcadia Group per TV e home video. Nel
comunicato che diffonde la notizia si precisa che il pagamento avverrà attraverso la messa a
disposizione dell'attività di duplicazione di Dvd di Arcadia Group.
Cambi
11030
-0.14
TechStar
8131
0.48
Eur/Usd
1.2891
0.29
Approfondimento sui mercati
03.05.2005
Dati aggiornati alle 17:30
Nel corso della giornata il cambio
Euro/Dollaro
è
rimasto
sostanzialmente stabile nonostante
il dato sugli ordinativi all'industria di
marzo negli Usa. A prevalere sul
mercato dei cambi le attese per la
riunione della Fed. Alle 17:30 ora
italiana l'Euro veniva scambiato a
1,2891 Dollari.
Nikkei225
Azioni Estero
Banche di investimento: gli analisti di Merrill Lynch hanno rivisto al ribasso le stime sull'EPS del
secondo trimestre di Goldman Sachs, Lehman Brothers e Morgan Stanely. Per il 2Q Merrill si attende
che Goldman riporti un EPS di USD2,02 da USD2,14, Lehman a USD2,18 da USD2,26 e Morgan
Stanley a USD1,18 da USD1,23.
Basf (EUR51,47): gli analisti di CSFB hanno alzato il loro target price da EUR65 a EUR66, confermando
il giudizio di Outperform.
BMW (EUR33,14): il Ceo dichiara che le vendite del nuovo modello Serie 3 stanno superando le attese e
che i volumi di vendita Bmw ad aprile registrano un incremento di circa il 7% y/y.
Commerzbank (EUR16,40): nel 1Q05 ha registrato un utile netto di EUR395 mln, in crescita da un utile
netto che nel 1Q04 è stato di EUR254 mln e superiore a previsioni di consenso (EUR323 mln). Nel 1Q05
l’utile pretasse è stato pari a EUR541 mln (superiore a previsioni di EUR483 mln), mentre l’utile netto da
interessi è stato di EUR721 mln (inferiore a previsioni di un utile netto da interessi di EUR758 mln).
Deutsche Boerse (EUR59,92): nel 1Q05 ha registrato un EBITA (ebit before interest, tax and
amortisation) pari a EUR177,7 Mln, in crescita da EUR150,4 Mln registrati nel 1Q04 e superiore a
previsioni di consenso che nel 1Q04 si attendevano un EBITA pari a EUR163,5 Mln. Deutsche Boerse ha
dichiarato che il suo “Capital Management Programme” prevede la distribuzione agli azionisti di circa
EUR1,5 Mld entro il maggio 2007, aggiungendo che tra questi sono compresi EUR800 Mln che saranno
distribuiti agli azionisti nel corso del 2005. La distribuzione di tale somma avverrà attraverso un aumento
del dividend payout ratio (almeno fino al 50%) e attraverso la continuazione del piano di buyback.
Michelin (EUR47,03): ha annunciato che la filiale lussemburghese Michelin Luxemburg SCS procederà
al riacquisto del suo bond da EUR1 mld con cedola del 6,125% e scadenza in aprile 2009. Michelin ha
dichiarato che tale offerta è valida all’esterno della Francia e durerà dal 3 al 18 maggio.
Roche (CHF145,0): Morgan Stanley ha aumentato il "target price" a CHF170 da CHF155, mantenendo
una raccomandazione "Overweight".
Volkswagen (EUR32,41): Lehman Brothers ha abbassato il "target price" a EUR36 da EUR38, con una
raccomandazione "Equal-weight".
Titolo
Giudizio
Variazione
Prezzo
Adidas
Merrill Lynch alza a “Buy” da “Neutral”
ñ
EUR130,4
Il Disclaimer della presente pubblicazione è collocato in ultima pagina.
L’indice S&P/Mib ha chiuso oggi in rialzo dello
0,24%. Il titolo migliore giornata è stato Banca
Monte dei Paschi di Siena, che ha chiuso in
rialzo del 4,23% dopo che in giornata sono
circolate voci sull'ingresso di un nuovo Ad e su
un possibile rientro nella partita Bnl. In rialzo
anche STMicroelectronics (+1,33%) e anca
Nazionale del Lavoro (+0,97%). Il titolo
peggiore della giornata è stato invece Alleanza
Assicurazioni, che ha chiuso in ribasso di 2,48
punti percentuali. In ribasso anche Fastweb (2,2%), RCS Mediagroup (-1,35%) e autogrill (1,31%).
EuroStoxx50
In attesa della decisione di questa sera della
FED sul livello dei tassi d'interesse, l'indice
EuroStoxx50 chiude la seduta in rialzo dello
0,46% a 2963 punti. Le borse europee
beneficiano del calo del prezzo del greggio e
della minore volatilità del mercato dei cambi,
con il dollaro che si mantiene nei confronti
dell'euro sotto 1,29. Bene Ahold che guadagna
oltre il 2% beneficiando degli ottimi risultati
trimestrali del retailer statunitense Safeway. In
rialzo dell'1,3% Basf sulla scia dell'upgrade di
Deutsche Bank. Bene anche Bayer (+0,99%) e
Sanofi Aventis (+0,81%) dopo l'approvazione
della FED di un vaccino di Glaxo per il
trattamento della pertosse.
Pag 1/2
I NUMERI DELLA GIORNATA
INDICATORI DI ANALISI TECNICA
I migliori
Maggiori RSI a 14 gg (Ipercomprati se RSI > 70)
EUROSTOXX50
S&P/MIB
EUROSTOXX50
GRAFICO DEL GIORNO: CAPITALIA
Price
EUR
S&P/MIB
4.2
Titolo
Prezzo
Var%
Titolo
Prezzo
Var%
Titolo
Prezzo
RSI
Titolo
Prezzo
RSI
Ahold
6,00
3,09%
MPS
2,86
4,29%
Sap
123,12
80,27
Bnl
2,49
79,21
Sap
20,65
1,72%
Stm
11,12
1,74%
Rwe
47,50
69,13
Capitalia
4,29
71,70
B.Santander
9,22
1,65%
Unicredito
4,41
1,03%
Suez
21,35
68,98
MPS
2,86
69,73
Rwe
47,50
1,58%
Bnl
2,49
0,91%
Nokia
12,44
67,74
Edison
1,63
65,46
Basf
51,49
1,34%
Fastweb
26,49
0,76%
Endesa
17,09
65,46
Fiat
5,15
64,29
4
3.8
3.6
MM 20
3.4
3.2
MM 55
I peggiori
3
2.8
Minori RSI a 14 gg (Ipervenduti se RSI < 30)
EUROSTOXX50
S&P/MIB
EUROSTOXX50
Vol
50M
0
RSI
EUR
S&P/MIB
Titolo
Prezzo
Var%
Titolo
Prezzo
Var%
Titolo
Prezzo
RSI
Titolo
Prezzo
RSI
Air Liquide
138,00
-0,72%
Mediobanca
12,83
-0,54%
Generali
23,81
23,13
Telecom
2,65
35,85
40
0
MACD
EUR
MACD
Lafarge
70,55
-0,56%
Autostrade
20,58
-0,53%
DaimlerChrys
30,44
Deut.Bank
63,00
Aegon
9,65
Deutsche Tel.
14,59
23,63
RCS
4,76
36,33
-0,49%
Italcementi
12,5
-0,46%
Mediolanum
5,03
-0,32%
L'Oreal
56,15
23,66
Finmeccanica
0,73
36,90
-0,30%
Unilever
50,05
24,19
Bulgari
8,53
36,94
-0,10%
BPU
16,4
-0,24%
Aegon
9,65
26,17
SPG
0,30
37,96
I più scambiati per controvalore (CTV)
EUROSTOXX50
Titoli sopra la media: Prezzo odierno/ Prezzo medio 21 giorni
S&P/MIB
EUROSTOXX50
S&P/MIB
Titolo
Controvalore
Titolo
Controvalore
Titolo
Prezzo
Ratio
Titolo
Prezzo
Ratio
Eni
518.744.796
Eni
518.744.796
Nokia
12,44
1,035
MPS
2,86
1,033
Total
479.965.304
Mediaset
258.371.195
Volkswagen
123,12
1,025
Capitalia
4,29
1,029
B.Santander
359.220.134
Enel
249.738.034
Rwe
47,5
1,021
Bnl
2,49
1,021
Nokia
277.860.562
Unicredito
190.874.672
Sanofi
68,6
1,018
Terna
2,13
1,013
Unilever
274.720.046
Telecom
126.284.414
Suez
21,35
1,018
Edison
1,63
1,012
I più scambiati: CTV odierno / CTV medio 21 giorni
EUROSTOXX50
Titoli sotto la media a 21 giorni
S&P/MIB
EUROSTOXX50
S&P/MIB
Titolo
Ratio
Titolo
Ratio
Titolo
Prezzo
Ratio
Titolo
Prezzo
Ratio
Unilever
2,15
Snam
2,22
Alcatel
8,42
0,934
Finmeccanica
0,73
0,969
Enel
1,27
MPS
2,06
Tim
4,5775
0,945
Mediolanum
5,03
0,969
Unicredito
1,22
Mediaset
1,96
Ing
21,29
0,950
Mediaset
10,14
0,970
Ahold
1,13
Alleanza
1,43
L'Oreal
56,15
0,953
Mediobanca
12,83
0,972
Deut.Bank
1,08
Autogrill
1,36
Telecom
2,645
0,955
Mondadori
8,00
0,974
09
23
Nov 04
07
21
Dec 04
06
20
Jan 05
03
17
Feb 05
03
0
SIGNAL LINE
17
Mar 05
04
18
02
Apr 05
Dopo aver testato in più riprese il supporto in area
EUR3,95, il titolo Capitalia ha messo a segno, negli ultimi
giorni, un deciso rialzo che l’ha condotto prima al
superamento della MM a 20 gg e, successivamente, alla
rottura del movimento ribassista di breve avviato dal
massimo dello scorso 7 aprile.
In caso di prosecuzione della tendenza rialzista di fondo di
medio termine, i prossimi obiettivi sono rappresentati dal
recente massimo di EUR4,42 (che coincide anche,
utilizzando le Bollinger Bands, con la banda superiore),
oltrepassato il quale si potrebbe assistere al test della
soglia psicologica dei EUR5.
Diversamente, in caso di storno, il primo supporto è
rappresentato dalla MM a 20 gg (ora a EUR4,165), mentre
il successivo coincide con la parte bassa del canale
rialzista di medio periodo e con il supporto statico di
EUR3,95.
Tra i principali indicatori, il Macd sta per incrociare al rialzo
la Signal Line con entrambi comunque in territorio positivo,
mentre l’Rsi si è avvicinato alla zona di Ipercomprato. I
volumi, in leggero aumento nelle ultime sedute, hanno
supportato positivamente il rialzo del titolo.
Fonte: elaborazioni UBM
Pag. 2/2
TradingLab è il laboratorio di finanza personale di UniCredit Banca Mobiliare S.p.A. (“UBM”), la banca d’investimento del Gruppo UniCredit.
La presente pubblicazione di UniCredit Banca Mobiliare S.p.A.(“UBM”) è indirizzata ad un pubblico indistinto e viene fornita a titolo meramente informativo. Essa non costituisce attività di consulenza da parte di UBM né, tantomeno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere
strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma UBM non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni riportate sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche
senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare
un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa. UBM e le altre società del gruppo UniCredito Italiano possono detenere ed
intermediare titoli delle società menzionate, agire nella loro qualità di market maker rispetto a qualsiasi strumento finanziario indicato nel documento, agire in qualità di consulenti o di lender di uno qualsiasi tra gli emittenti di tali strumenti e, più in generale, possono avere uno specifico
interesse riguardo agli emittenti, agli strumenti finanziari o alle operazioni oggetto della pubblicazione od intrattenere rapporti di natura bancaria con gli emittenti stessi. Le informazioni di natura borsisitica sui titoli non implicano nel modo più assoluto un giudizio sulla società oggetto
della pubblicazione.

Documenti analoghi

Approfondimento sui mercati

Approfondimento sui mercati TradingLab è il laboratorio di finanza personale di UniCredit Banca Mobiliare S.p.A. (“UBM”), la banca d’investimento del Gruppo UniCredit. La presente pubblicazione di UniCredit Banca Mobiliare S....

Dettagli

Approfondimento sui mercati

Approfondimento sui mercati TradingLab è il laboratorio di finanza personale di UniCredit Banca Mobiliare S.p.A. (“UBM”), la banca d’investimento del Gruppo UniCredit. La presente pubblicazione di UniCredit Banca Mobiliare S....

Dettagli

APPROFONDimENTO SUi mERCATi

APPROFONDimENTO SUi mERCATi Milano né, tantomeno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma HVB succursale...

Dettagli

Hewlett Packard

Hewlett Packard Il metodo basato sul DCF restituisce un fair value scontato del 22,15% rispetto al valore ottenuto applicando il metodo della somma delle parti. Ciò dimostra che se il nuovo amministratore delegato...

Dettagli