Buscaroli Storia dell`arte contemporanea 15-16

Commenti

Transcript

Buscaroli Storia dell`arte contemporanea 15-16
Programma di storia dell’arte contemporanea – Beatrice Buscaroli – 2015-16
Il corso si propone di attraversare e far conoscere i principali avvenimenti storici, storici dell’arte e
politici italiani ed europei tra gli ultimi decenni dell’ottocento e i primi del novecento, presentando
l’articolazione internazionale degli artisti post-impressionisti, che anticipano e preparano l’avvento
delle avanguardie novecentesche e sottolineando l’interazione tra movimenti artistici e mutamenti
politico-sociali dell’epoca. Le avanguardie verranno affrontate monograficamente.
Bibliografia:
Lo studio della storia dell’arte relativa al periodo (1845-1930) può essere condotto su un manuale in
uso nei licei e nelle università, da concordare preferibilmente col docente.
Si consiglia: C. Bertelli, G. Briganti, A. Giuliano, Storia dell’Arte italiana, ed. Mondadori – Electa;
P. De Vecchi, E. Cerchiari, Arte nel Tempo, Bompiani; G. Cricco, P di Teodoro, Itinerari nell’arte,
Zanichelli (oppure altri concordati col docente).
Per completare la preparazione lo studente è invitato a scegliere uno dei seguenti volumi da leggere
approfonditamente:
Rosalind Krauss, L’originalità dell’avanguardia e altri miti modernisti, Fazi, 2007, e segg.
F. Bonami, Lo potevo fare anch’io, Mondadori, 2007, e segg.
U. Eco, M. Augé, Didi-Huberman, La forza delle immagini, Franco Angeli, 2015
Denys Riout, L’arte del XX secolo, Einaudi
IL ricevimento è venerdì dalle 11 alle 13 presso l’Aula Clementina