Numero 43 - Gennaio

Commenti

Transcript

Numero 43 - Gennaio
n° XLIII
Anno 53 d.F.T.
L’Improbabile
Samizdat Berico
Aperiodico di fantacultura e disinformazione
RUWENZORI BULLETIN - NOTIZIE FLASH
Archeologia: la Vergine Maria ha avuto
un cesareo ma il bambin Gesù è comunque nato podalico. In quel mentre
Giuseppe infilzava quaglie, beccacce e
fagiani con le corna. – Storia: è ancora mistero fitto sul colore del cavallo
a dondolo bianco di
Napoleone infante. –
Letteratura: Gigi Marzullo ritiene che il miglior romanzo del ‘900
italiano sia “Le lettere
da Carpi” di Mario
Soldati. – Filantropia:
i baffi di Hitler e di
Stalin all’asta a New York; il ricavato
verrà devoluto all’ONG “SAVE THE
DONKEYS OF SUDAN”. – Il cardinale
Tarcisio Bertone fa atto di contrizione
e offre una sessione di anal bleaching
a tutti i negri venuti dalla Libia, previa esibizione di valido biglietto di
viaggio. – Cosmesi: lo squalano è una
crema idratante ideale per i manager
con la faccia da culo. – Stato di Rondônia, Brasile: dopo una tremenda
carestia, una tribù messianico-vegana
Brevi dal Mondo
Paura e feriti sul volo OristanoCatanzaro
Un aereo della Gennargentu Airlines ha
dovuto compiere un
atterraggio d’emergenza nell’aeroporto
di Ariano Irpino. Il velivolo era partito
da Oristano ed era diretto a Catanzaro. Secondo le prime informazioni, un
passeggero calabrese ha estratto dallo
zaino un gigantesco panino alla ‘nduja.
Le flatulenze derivate dall’ingurgitamento dello stesso hanno provocato
nausee, malesseri e reazioni allergiche ai passeggeri e ai membri dell’equipaggio. Un vegano è in fin di vita.
Trova 11 milioni di euro e li restituisce al proprietario
Un operaio edile
messinese di 54
anni ha trovato una valigetta
contenente
11
milioni di euro
in contanti. Grazie alla targhetta
allegata è riuscito a risalire all’identità del proprietario, un imprenditore palermitano indagato per
collusione mafiosa, e l’ha restituita.
Da tutta Italia, e dal Mondo, si solleva un unico grande coro: coglione!
il dodo è trotto
[email protected]
Senza edulcoranti, né zuccheri
aggiunti
F.U.G.A. per la vittoria
Gli esiti di una tribolata indagine internazionale sull’universo femminile
hanno evidenziato come molte donne siano profondamente deluse dagli
uomini e, pertanto, scelgano di rinunciare alla vita di coppia piuttosto
che accettare relazioni con maschi
stanchi, senza stimoli o inetti. Questo
fenomeno, in Italia, è rappresentato
dal F.U.G.A. (Femmine Urbane Grandi
Astensioniste), un movimento riservato al gentil sesso che annovera tra
i propri membri ragazze e signore
rigorosamente single
e perlopiù avvenenti,
carismatiche e indipendenti, con passioni forti che le appagano sia a
livello intellettuale che
professionale. Le esponenti del F.U.G.A., da
non confondere con chi
vanta lo status di zitella, non sono affatto
alla ricerca di un compagno, in quanto considerano la solitudine come un privilegio
Denunciato il vigile che timbrava irrinunciabile. Raramente trovano un
uomo conforme alle loro aspettative,
in mutande
anche perché non lo cercano. E se non
Il vigile urbano
lo trovano, non si stracciano di certo
che, a Sanremo,
le eleganti vesti in impeti di disperaè stato ripreso
zione. L’adesione al F.U.G.A. è aperta a
dalle telecamere di
tutte le donne libere da impegni sentisicvurezza mentre
mentali e dalla schiavitù di matrimoni
timbrava il cartele convivenze; un sano egoismo e l’amlino in mutande,
bizione personale sono virtù indispenè stato denunciato a piede libero per sabili per potersi iscrivere, soprattutto
ingiuria al decoro e atti osceni in luo- per le cosiddette “pentite”, ovvero cogo pubblico. Le mutande erano infatti loro che, dopo fidanzamenti o matrimoorrendamente bianche, orrendamente ni falliti, hanno deciso di aggiornare il
slip e orrendamente poco pulite.
proprio stile di vita, poiché non più desiderose di legarsi a qualcuno per cui
o/o
rischierebbero di doversi trasformare
si scanna per un ravanello caduto dal
cielo. – Cronaca nera internazionale:
un banda di malfattori travesti da
hipster ha svaligiato il Banco Mondiale
del Seme a Ginevra. – L’ecoturismo in
Congo non decolla a causa della presenza troppo elevata
di coltan, bauxite e
altri minerali preziosi.
– Il Bio è stato quotato in Borsa. – Scienze
motorie: pare che tutti i grandi piloti della
storia abbiano sofferto di autismo. – Costume: Durex ed Hatù denunciate al
tribunale dell’Aja dal Vaticano per
spermicidio di massa. – L’americano
medio è convinto che il Rinascimento
abbia a che fare con una particolare
tecnica di reincarnazione. - Società:
gli zingari non soffrono di claustrofobia. – Diritti umani: il Vaticano nominato dalla CONFCOLONPROCTOLOGI
associazione benefica gay dell’anno. –
Musica: la musica house di bassa qualità è stata ribattezzata squarhouse.
email:
in misere badanti. Anziché lamentarsi nei confronti degli uomini che non
vogliono impegnarsi, le associate del
F.U.G.A. si preoccupano di non imbattersi in soggetti maschili bramosi di
mettere su famiglia, preferendo l’alternativa di intraprendere molteplici
percorsi sensoriali ideali per ciascuna
stagione dell’esistenza. Le affiliate a
questo gruppo di protesta, infatti, non
si accontentano di prestazioni amorose scadenti, considerate peggio di una
fantasiosa astinenza, e prediligono
l’arte di abbinare il cigolio del letto alla
giusta compagnia, senza mai concedere una seconda chance a chi dovesse
mestamente fallire. Come dichiarato
con spavalderia dalla portavoce del
movimento, il segno distintivo delle
grandi astensioniste è l’abilità di intuire al primo sguardo se chi sta davanti
ai loro occhi è un papabile amante, capace dunque di condividere e scatenare emozioni, o l’ennesimo flop in carne
e ossa. Nel caso di conversazione virtuale, sembra addirittura che sia sufficiente un breve scambio di battute
per identificare e neutralizzare gli individui ritenuti sgraditi, facendo così
risparmiare a tutti del tempo prezioso.
Ken Folle
Il Canton del Fromboliere
Gaetano Cresci
Calcio di rigore
Niente da dire, il vintage
è stata una gran pensata, e, se ben usato, fa
fare ottimi affari, funziona. Basti pensare ai
bar che, con gran risparmio sull’arredo, grazie a una madia della nonna e a
una credenza rubata in qualche muffoso garage, rigurgitano di popolo squittente, griffato ed estasiato dal tanto
calore che lo avvolge dopo l’onda lunga
delle fredde carezze degli ambienti in
stile sushi-lounge.
Sandro Mazzola
Nuove ricerche dimostrano che lo yoga
fa ingrassare, la meditazione trascendentale accelera la caduta del capello,
la danza biologica provoca l’artrite e
che i corsi di teatro non son che specchi per allodole che si senton tanto
sole.
Uguccione Sommaruga
Corner: quattro navi nordamericane si sono recate nel Mediterraneo
orientale in vista di un imminente
raid sulla Siria. A bordo hanno missili da crociera. Missili da crociera? E,
vista la stagione, perché non anche
quelli da settimana bianca?!
Bruno Conti
Ogni riferimento a persona, fatti o cose è totalmente frutto di un’immaginazione disturbata
1
ANNUNCI ECONOMICI
IMMOBILIARI
Vendesi Taj Mahal, mausoleo situato ad Agra, India Settentrionale, 100.000
€ trattabili, contattare agenzia A.r.r. Affare, via del Risorgimento 2, Napoli.
ACCESSORI ARREDAMENTO
Cerco brufolo finto da attaccare al muro, riempibile di liquido, per simpatici
scherzi da fare agli amici. Garantita massima serietà.
MOTORI
Vendo ambulanza ULSS 4 Alto Vicentino, come nuova, ideale per spostamenti
veloci in città e comodi pernottamenti. Super accessoriata.
TEMPO LIBERO
Cercasi bomba atomica funzionante per piccolo colpo di stato in noto paese del
terzo mondo. Astenersi perditempo.
LAVORO
Compagnia aerea lowcost “Bissau Airelaines” cerca hostess competente e di
bell’aspetto. L’impiego verrà svolto principalmente a bordo di un rumoroso ma
comodo CESSNA 177 del 1942 sulla tratta Buruntuma-Befatà.
RELAZIONI SOCIALI
Iraniano appena trasferitosi da Teheran cerca donna italiana amante dell’anonimato, della buona cucina, della promiscuità e della sottomissione. Specificare proporzioni corporee per burka su misura.
ELETTRONICA E TELEFONIA
iLod: Vendo caldo loden in lana cotta, color verde altoatesino, per tener caldo
l’iPhone. Occasione!
Uffico
Informazioni
Centro Outlet
Testaccio
- Ah buongiorno, volevo fare la carta
- (che carta? Astrale?) Quale carta?
- Boh, mi dicono che c’è una carta…
- (chi glielo dice? Le vocine nella sua
testa?) Guardi noi abbiamo diverse
carte, quella con lo sconto del 10%,
quella col 30% del mercoledì, quella
della newsletter… lei a quale si riferisce (di grazia)?
- Ah non lo so… una mia amica ce
l’ha…
- (ah bè, se una sua amica ce l’ha, allora stiamo a cavallo) Bene, allora andiamo a ritroso… (pare un rebus della
settimana enigmistica) dove lavora la
sua amica?
- Alle poste.
- Ok, allora la sua amica ha una convenzione con il centro che le da’ diritto a uno sconto del 10% sulla nuova
collezione.
- E io posso averla?
- Lei lavora alle poste?
- No.
- E allora no. A meno che non lavori
presso un ente o un ministero convenzionato. Lei dove lavora?
- Quali sono gli enti convenzionati?
- (bè, so’ 300 che facciamo ce li leggiamo uno per uno sorseggiando un
tè?) Guardi, fa prima a dirmi dove
lavora lei e io le dico se il suo ente è
convenzionato.
- No io lavoro in un bar.
- E allora niente, mi spiace…
- Ah… (tra il perplesso, il deluso e
l’infastidito con me che non la sto
accontentando) e quindi proprio non
posso averla?
- Mi spiace no.
Oroscopo
Aquario – fuoco di Prometeo
E’ ora di imparare a pensare. I tuoi schemi non ti hanno mai aiutato, gettali.
Non temere di usare la testa, insisti. Se hai un briciolo di affermazione tirala
fuori, la vita sta per impartirti una lezione esemplare.
Pesci – farina, uovo e olio bollente
Viscido e sfuggente, o mistico e spirituale? Hai finito le scappatoie, la realtà
ti morde i garretti. Vedremo se avrai la determinazione per affrontarla. Altrimenti su quel poggio, c’è un eremo che fa al caso tuo, eclissati.
Ariete – nella giostra!
Piuttosto irrequieto. Ti sfoghi sugli indifesi, demolisci un amico, fai a pezzi la
macchina del tuo capo. Ora vedi di smaltire la tua boria distruttiva. Ricerca
quiete e ponderatezza. Per un po’ rimugina e statti zitto!
Toro – Don Quijote
La tua stazza aggressiva non ti aiuta questa volta. Non compiacerti delle tue
doti se poi le imprigioni dietro sbarre di superstizione e cinismo. Poi continuare a incornare la realtà oppure facci pace e bruca indisturbato.
Gemelli – sulla riva del fiume l’acqua scorre, cambia eppure è sempre la stessa
Il tuo spirito creativo va disciplinato. Pena, l’incertezza ti schiaccerà. In attesa di un tempo migliore trovati un’alcova, accendi il camino, scaldati membra
e spirito. Soprattutto non muoverti.
Cancro – tre per sette ventuno, non ventitré o diciannove
Credo sia il caso di fare un bilancio tra le tue dipendenze e il costo del loro
mantenimento. Se ti ostini a quantificare tutto in danaro, i conti non torneranno. Non sottovalutare le tue frustrazioni, meglio smantellare il teatrino,
- E che altri enti ci sono?
ora sei grande.
- Mah, come le dicevo sono tanti…
Leone - Cassandra
- La polizia di stato c’è?
Ti piace cambiare, stravolgere, rivoluzionare, scontrarti e rialzarti. Cosa ri- No, non hanno rinnovato.
mane ora? Cosa hai ancora da fare? Con disciplina cerca di rimetterti in sesto
- I vigili del fuoco.
e, impavido micione, non lasciarti scoraggiare da banali imprevisti quotidiani.
- Neanche.
Vergine – “La vita è come un pendolo che oscilla tra noia e dolore” A.S.
- L’inps?
Buon giorno tenera verginella, è ora di uscire dal tuo mondo fatato. Con cu- Mmh.. un attimo che controllo (moriosità, leggerezza e discernimento puoi sperare in una mondo passabile. Ma
menti di speranza…) no. Mi spiace.
se preferisci puoi sempre ubbidire e schivare responsabilità, tra un sogno e
- (ci pensa un attimo...) Arpig?
l’altro.
- (che cazzo è Arpig?) No, non ce
Bilancia – I nodi sono al pettine. Balsamo e pazienza o taglio netto?
l’ho (E inpg, cral-ros, imfa, precti,
Trovare un equilibrio è complicato. La malasorte talvolta si rivela un bene,
giampi, qui quo qua e paperino? Che
l’insoddisfazione conduce alla realizzazione, mettici le emozioni e non ci si
fa continuiamo a tirare degli acronimi capisce più nulla. Ahimè non tutto si raddrizza e no tutto serve dritto.
a casaccio o se ne fa una ragione e ci Scorpione – Zanne biologiche purissime di elefante
diamo un taglio?)
Fregola di cambiamenti? Attento a dove metti i piedi. Sfrutta le tue fantasti- E i carabinieri?
cherie per non inciampare nel quotidiano. Perdona chi ti induce in errore, ma
- (tombola!) Si, abbiamo il ministero
calpesta i piedi che invadono il tuo confine.
della difesa (meno male). Ha un tesSagittario – Secessione
serino?
L’orticello ripaga il tuo amore con frutti scadenti. Piogge acide, aria inquinata
- No, io no. Ma il cugino del marito di
e usurpatori. Non puoi vivere così! Arrangiati ed esci a raddrizzare qualche
mia figlia ha un vicino di casa che è
torto. Non nasconderti dietro l’ottimismo, impegnati in prima persona.
carabiniere.
Capricorno – Ciarpame
- Ahhhh. Bene. Peccato però, perché la Guardati, sei lordo come il peccato, impiastricciato di meschini ricordi. Immacarta sia nominativa, dovrebbe venire gino il disgusto nel guardarti dentro, per questo ora tieni il poco che serve e
lui. (No, questo non glielo dovevo fare, liberati del resto. Da buon taciturno vedrai che trovi chi ti da una mano.
è disperata, mi muovo a compassione)
Agnes C. Fry
Guardi, se vuole, iscrivendosi alla
newsletter, le arriverà un’email e se minuti fa).
PUBBLICITA’ PROGRASSO
lei me la mostra, posso darle la stessa - Ah (con una punta di delusione) solo
Sei un maschio moderno?
sulla nuova collezione?
card sconto ma valida solo per un
- (eh già, e so’ delusioni lo capisco) Si,
giorno, meglio di niente.
Sei metrosessuale?
se il prodotto è già in saldo, lo sconto
- Ah, e come faccio?
non è cumulabile (vede, se un pro- Va sul nostro sito e si iscrive alla
dotto è in saldo al 70% su un prezzo
newsletter, è piuttosto facile.
outlet che è già ribassato del 50%,
- Che me lo può fare lei?
non può aggiungerci anche un altro
- No, mi spiace (li vede sti 11 qua in
10% di sconto altrimenti finisce che è
fila? non stanno qui ad assiste a sto
la commessa a pagarla per mandarla
teatrino pe’ divertisse, aspettano il
turno pe’ attaccamme il pippone come a casa con il maglioncino rosa che
le piace tanto, capisco che è dura da
lei)
- Mmh.. vabbè allora mò magari lo fac- mandar giù ma la vita è fatta di questi
piccoli/grandi ostacoli) quindi la carta
cio… ma questa card che fa?
può utilizzarla solo sul prezzo outlet.
- (e che fa? De certo non je svolta la
Oggi per te c’è il metodo di
vita se è questo che sta sperando) Le - Ah.. vabbè allora no. Arrivederci.
EPILAZIONE A SCHIAFFI
da’ diritto a uno sconto del 10% sulla - Arrivederci, e mi raccomando torni
IVAN DRAGO!
nuova collezione (come le ho detto 20 presto a trovarci!
Ogni riferimento a persona, fatti o cose è totalmente frutto di un’immaginazione disturbata
2
Handicap Therapy
In un mondo, il nostro mondo, in cui
le politiche sociali sono la preoccupazione primaria della classe dirigente,
esiste un occidente orgoglioso dell’attenzione che riesce a dedicare alle
categorie svantaggiate. Solo la travagliata maturazione della civiltà ha lentamente portato all’estinzione delle famiglie indigenti, all’accesso
gratuito alla sanità e all’istruzione, e all’orgoglio di
integrare il “diversamente
abile” nel quotidiano ingranaggio che muove la nostra
società. Ormai viviamo in
una struttura sociale in cui
la furbata repelle, la corruzione viene schivata coma
lo scorbuto e i leccapiedi
sono messi alla gogna, in
cui è proibito intrattenere
interessi commerciali con
aziende produttrici di armi e in cui
l’allarme terrorismo è un ricordo sbiadito. Solo in tempi recenti, dopo aver
garantito i bisogni primari di base a
ogni abitante (anche non residente),
si è trovato il tempo di preoccuparsi
delle necessità di persone sane e benestanti. Mentre le istituzioni pubbliche erano impegnate a salvaguardare
i diritti di donne, bambini, portatori
di handicap, malati terminali, omosessuali, malati di mente, miserabili,
ignoranti, senzatetto, negri, albanesi,
immigrati clandestini, pentiti mafiosi,
patteggiatori e chierici, i cittadini normali si sono ritrovati abbandonati alle
proprie insicurezze; senza più né fede
né guida, soli, ripudiati, senza alcuno
con cui scambiare due parole, senza
più nessuno interessato al loro punto
di vista. In tali condizioni, una normale sensibilità non può rimanere indifferente. É l’orrore che si è costretti a
vivere in casa, il profondo senso d’ingiustizia che priva di ogni soddisfazione, il soffrire più per le gioie degli altri
che per le proprie afflizioni a spingere
sempre più persone verso pratiche
pagane. In questo modo, Paesi fino
a ieri considerati inferiori vengono a
insegnarci come compiacere lo spirito:
Yoga, Pilates, macumbe, diavolerie varie, meditazione e stiramenti, percorsi
interminabili per la cura dell’Io; insomma, un investimento a lungo termine.
Rimane da chiedersi quando si potranno notare i primi risultati apprezzabili,
quando, cioè, l’ostilità sarà finalmente
bandita, in casa e per le strade; perché
è a questo che mira la meditazione, o
no? L’introspezione non ha lo scopo
di aprirci agli altri, scevri da pregiu-
Il Freddurino
Come si presenta il vegano dalla sua bella? Con un bouquet di cavolfiori
Swurz
Padre messicano insegna la siesta al figlio: “Vedi figliolo, sbadigliando si
impara.”
Gianfiore Manero
Il poeta italiano più amato dai ruminanti? Pascoli
Diodo
I suini prediligono i maglioni in porcellana
Swurz
Mi aiuti a vendemmiare? No, ho gli occhiali anti-UVA
Gianfiore Manero
Il motto del vampiro? Mordi e suggi
Diodo
Vasco Rossi si è beccato la polmonite a Cortina: colpa del fredo
Swurz
La peggior cosa da insegnare a un canguro? Andare a prendere le birre al
supermercato
Gianfiore Manero
I biscottini preferiti dall’aeronautica nazista? I Luftwafer
Swurz
Famoso rettile rock star: Sid Biscious
Gianfiore Manero
dizi? A renderci più compassionevoli
verso chi pena maggiormente? Più
umani insomma. Più umani, viene
quasi da ridere. Comunque, in attesa
che il neo-spiritualismo faccia effetto,
è in arrivo una soluzione rapida ed
efficace; naturalmente, come tutte le
idee più brillanti (in particolare quelle
che mirano al benessere dell’individuo) dall’America: l’Handicap Therapy.
Dopo anni di studi in laboratorio, finalmente la cura
per scacciare rapidamente
quell’opprimente senso di
sconfitta che avvelena la
vita di molti. I primi benefici saranno apprezzabili
già dopo qualche seduta.
La cura non provoca dolore fisico, non ha effetti collaterali o nocivi. In Italia,
grazie agli sforzi del Ministero della Sanità, la terapia è mutuabile. Chiunque,
dotato di buona salute, senza apparente motivo di infelicità, possessore di
automobile o motorino, abituato a più
periodi di vacanza all’anno, con libero
accesso a gas e acqua potabile, con armadio e frigorifero pieno, può rivolgersi al proprio medico di base. A seconda
dei casi verrà prescritta una terapia
ad hoc. Ad esempio: all’autista ritardatario, prepotente e impaziente, verrà
ordinato di accompagnarsi a un cieco;
o a chi è insoddisfatto del proprio lavoro dovrà lavorare alle direttive di un
ragazzo affetto da sindrome di Down
rifornendo le corsie di un supermercato. Sembrano piccolezze, eppure scoprire che “un diverso” subisca dell’ arroganza, anche se involontaria, o che
non rispecchi l’immagine del buono a
nulla, pare induca il soggetto normale
a essere più attento e grato dei propri
privilegi, quindi meno infelice.
NECROLOGI
BEPI
PIROLO
I famigliari e gli
amici tutti annunciano la triste
dipartita di Giuseppe Pirolo, per
tutti Bepi. Il giovane si è schiantato al suolo dopo
aver tentato di prendere il volo dal
tetto del casolare di campagna dei
genitori. Sono ancora ignote le cause del gesto. I funerali si terranno
nella piantagione biologica annessa al podere, tanto cara al defunto.
Verrà organizzato un piccolo falò.
GIOVANNI
BRACCIOCORTO
È mancato all’alba, nell’abitazione del fratello,
Giovanni Bracciocorto. Da tempo
afflitto da “parsimonia convulsiva”,
non mangiava da giorni e beveva
solamente acqua dalla fontanella
del parco Fornaci. Il fratello, operaio di 51 anni, che lo ospitava dalla
nascita, si è rifiutato di nutrirlo
dopo aver visto il milionario estratto conto che il Bracciocorto aveva
dimenticato di occultare. Non lascia
amici, congiunti, o animali domestici.
ALEHANDRO
BOTAFOGO
Ci ha lasciati
Alehandro Botafogo,
noto
artista di strada brasiliano, da tempo residente
a Vicenza. Sabato scorso, durante
una performance, lo sfortunato artista ha calibrato male la quantità di
grappa Stravecchia che utilizzava
come combustibile, probabilmente dopo averne assunto un paio di
Dottor Divago bottiglie. La famiglia ha deciso di
non farlo cremare, per ovvi motivi.
Microelzeviro dal Fronte
Quel che ci chiediamo angosciati è: se
tutto a un tratto gli italiani smettessero di mangiare pasta, i cinesi di slappare riso, gli inglesi di ingollare birra,
i crucchi di abbuffarsi di patate, gli
americani di ingurgitare hamburghers,
gli africani di ingoiare manioca-tapioca-igname-foufou, gli amerindi di polverizzare fagioli e mais, gli argentini
di masticar bistecche, gli ex-yugoslavi
di inghiottire ćevapčići, i baltici di ingerire aringhe affumicate, i portoghesi
di ingozzarsi di bacalhau, i francesi
di pappar formaggi, russi, polacchi e
finlandesi di ciucciare vodka, gli indonesiani di sbafar saté, i thailandesi
di riempirsi di pad thai, australiani e
sudafricani di ruminare carne secca,
i cannibali di sfamarsi con tramezzini rigonfi di spuntì umano, i catalani
di manducare paella, i maghrebini
di trangugiare cous cous, i kazaki di
divorare cavalli (con l’aneto o col cilantro?), gli austriaci di mandar giù
Sacher Torte e Wiener Schnitzel, i tirolesi di deglutire canederli, gli ungheresi di rimpinzarsi di gulasch, l’umanità
diverrebbe forse migliore?
Beppe Sardella
La domandina del buon figliuolo:
mamma, ma la contraddizione è una
specie di sottrazione? Taci, fligliuolo,
che sto contando quanti giorni mancano al 27. - Adonias Filho
ALKASELTZ
Sto malissimo. Ho appena visto una
sventola che ridarebbe la vista a un
cieco. Ma come si fa a non vivere male
se la donna dei tuoi sogni non si realizza mai? Ditemi, come si fa? Ci si sposa
con la prima ciospa a disposizione e si
depongono sia le uova che le armi? O
si rimane in trincea con la baionetta
inastata e uno zabaglione a portata di
mano?
Ogni riferimento a persona, fatti o cose è totalmente frutto di un’immaginazione disturbata
Cerutti Gino
3
Stasera in TV
21:20 – Fiction
Il paradiso delle signore
La trama di “Il paradiso delle signore”
è ispirata all’omonimo libro di Emilio
Zolla, che racconta la storia di una
giovane ragazza proveniente da una
famiglia cattolica la quale, cercando
occupazione, la trova come donna
delle pulizie alla 21 Sextury, famosa
location di produzione pornografica.
C R U C I V E R B A
Le parole con 4 o più lettere contengono almeno una bugia
21:15 – Docureality
Boss in incognito RAI
Cosa succederebbe se il grande capo
di un’azienda si mischiasse fra i
propri dipendenti per un certo periodo, fingendo di essere anche lui un
semplice operaio? La puntata mostra, in modo al quanto cruento, il
momento in cui il super boss viene
smascherato, scorticato vivo, torturato, smembrato e dato alle fiamme.
21:05 – Documentario
Ulisse: Il piacere della scoperta –
Le meraviglie della Roma cristiana
Alberto Angela compirà un viaggio
nella Roma cristiana, nei tanti luoghi, monumenti, edifici che hanno
fatto la storia della Chiesa. Ripercorreremo i bei tempi in cui i cristiani, portatori di veti e grigiore nella
sfarzosa e godereccia Roma pagana,
venivano perseguitati e ammazzati.
21:10 – Telefilm
Il Trono di Spade - Stagione 4 Episodio 9 - Il coraggio di pochi
I gendarmi attaccano il Castello
Nero con il supporto di giganti salutisti e di un mammut. La battaglia
ha inizio e i Guardiani del Trono
di Spade devono utilizzare tutta
l’eroina in loro possesso per strafarsi e contrastare gli assalitori.
21:11 – Soap
Il segreto – Episodio 8.851
Alicia mente sulla sua identità e per
questo Conrado si arrabbia. L’uomo
cerca di spiegarsi con Aurora, ma non
è facile. Alicia si presenta al Jaral per
chiedere a Gonzalo e a María di intercedere per lei e chiedere ad Aurora e
Conrado di passare del tempo con David
senza la sua presenza. Conrado, non
capendone proprio più niente, decide
di usare la cinghia su Alicia e Aurora.
21:10 – Telefilm
The Flash - Stagione 2 Episodio 1 - L’uomo che ha copulato con Jenna Dewan
Barry Flash ha copulato miracolosamente con Jenna Dewan. Il rapporto,
durato poco meno di due secondi, ha
lasciato sgomenta l’attrice. Interviene a questo punto Ronnie Firestorm,
che promette a Jenna di riuscire a
infrangere il muro dei tre secondi.
21:15 – Film
Trappola in alto mare
Ex Navy Seal retrocesso a cuoco su
una nave militare sgomina banda di
terroristi mercenari che vogliono
depredare l’imbarcazione dei missili
nucleari. L’aitante cuoco incapperà
in una trappola per topi, da lui stesso collocata in cucina, e attirerà l’attenzione dei terroristi. Ne nascerà un
gran casino con fungo atomico finale.
ORIZZONTALI
1. Sereno come certi sguardi.
6. Tirato indietro.
12. Unità di misura della resistenza
elettrica.
15. Piccola società industriale ligure.
17. Crogiolarsi al sole.
19. La carrozza… senza Crozza.
20. Dispositivo che accumula una minima quantità di carica elettrica.
23. Si svolgeranno nel 2016.
24. Obesa.
25. Correlativo del consumo.
26. Contengono il revolver.
27. Il simbolo @.
28. Particella pronominale.
29. Nome maschile italiano.
31. La flora che si trova nell’intestino.
33. Proprio così.
35. Belva che piange.
37. Le pari dell’unico.
38. Monologo sul web.
39. Né ora, né poi.
41. Le parti più basse del teatro.
10. Il protettore degli appestati, nato
a Voghera.
11. Si dice di persona socievole.
12. A nord del lago di Bolsena.
13. Lettera di Assunzione di
Responsabilità.
14. Tante son le leghe sotto i mari.
16. Le ninfe dei laghi.
18. Organismo che si nutre di
sostanze inorganiche.
21. Alberello a basso fusto.
VERTICALI
1. L’anima del defunto per gli antichi 22. Orient Express.
24. Pagamento in denaro.
egizi.
27. Non fanno male.
2. L’atto di togliere la vita.
30. Fortuna sfacciata.
3. Rimpatriati.
32. Assalisce l’agitato.
4. Li ha corti Barbie Raperonzolo.
34. Parenti acquisiti.
5. Si distinguono con l’udito.
36. Dolciastre, amabili al palato.
6. Molto, assai.
40. Può solo aumentare.
7. Si dice per tutti.
42. Liquore da cocktail.
8. Inno laico in rima di origine
43. La Anais scrittrice.
moderna.
46. Strada Statale.
9. I misteri che si celebravano
ogni quattro anni nel santuario di
47. L’inizio delle origini.
Demetra.
50. Articolo trasteverino.
44. Accomunano gli uccelli.
45. Città dell’Inghilterra settentrionale.
48. Prefisso iterativo.
49. Andate… col poeta.
51. Fanno del tufo un telo.
52. Le vocali del mite.
53. Un grano poco diffuso.
54. È ad ovest di Cascia.
REBUS (5 8)
OpiGnIoni
REBUS (3 1 3 4, 4 = 9 6)
Soluzioni n. XLII - 54 dopo Dennis Rodman
REBUS (3 5 6 2 9): NO Nave; Reti; More; D Isba; G lì Are = NON
AVERE TIMORE DI SBAGLIARE
di Leopoldo Boffalora
Non ricordo le esatte parole, ma Balzac scrisse che l’unica cosa che dona
l’uguaglianza è la miseria. E forse la
miseria morale che il progresso ci sta
donando, nonostante la nostra panza
piena, ne è una lodevole variazione
sul tema. Io applaudo.
Ogni riferimento a persona, fatti o cose è totalmente frutto di un’immaginazione disturbata
4