tiratura a parte - KNOLL Maschinenbau

Commenti

Transcript

tiratura a parte - KNOLL Maschinenbau
Tiratura a parte
Articolo Schwäbische Zeitung, edizione Bad Saulgau del 29 dicembre 2012
I dipendenti e i pensionati con i due Amministratori Delegati: Matthias Knoll, Helmut Lang, Anton Rundel, Valentina Ziesmann, Werner Scharpf, Norbert Walter,
Alexander Straub, Petra Sonnenmoser, Frédéric Bétrémieux, Wolfgang Köble, Ottmar Hartnegg, Rainer Michels, Siegfried Kugler, Johann Dreher, Nikolaus Stefan,
Reinhold Masur, Jürgen Knoll (da sinistra). Nella foto mancano Thomas Hillmann e Fritz Herz. Foto: Rack
Toni sommessi, numeri eccellenti, discorso lungimirante
Festa di fine anno alla KNOLL Maschinenbau a Bad Saulgau
Bad Saulgau. Questa festa di fine anno
dell'azienda a conduzione familiare
KNOLL Maschinenbau resterà impressa
nella memoria dei dipendenti e della famiglia. È stata la prima festa di fine anno
senza il fondatore Walter Knoll, venuto
a mancare il 30 settembre all'età di 84
anni. Così la festa è iniziata con un minuto di silenzio in cui l'amministratore
delegato Matthias Knoll e tutti i presenti,
tra cui la famiglia, i collaboratori interni
ed esterni hanno ricordato l'anziano fondatore. Definito „Capo del cuore“ anche
dal presidente del consiglio di ammini-
strazione Peter Widmann che ha anche
riconosciuto ai due successori Matthias
e Jürgen Knoll la fiducia del personale:
„Siamo felici di lavorare in un'azienda a
conduzione familiare come questa.“
Motivo di felicità sono stati i dati di sintesi del 2012 annunciati da Matthias Knoll
nel suo discorso: „La KNOLL Maschinenbau ha registrato alla fine del 2012 un
fatturato record di 132 milioni di euro,
superando così il fatturato dell'anno precedente dell'8%.“ Un successo che l'azienda
a conduzione familiare condivide tradizio-
Dipendenti e pensionati onorati come da tradizione in
modo originale da Jürgen Knoll
Citando le parole di Confucio sull'amore per il
lavoro l'Amministratore Delegato Jürgen Knoll
introduce i tributi per il 25esimo anniversario
dell'azienda. Per ognuno dei premiati Jürgen
Knoll aveva in serbo parole per descriverne
il carattere. La Responsabile del Personale
Claudia Heimpel ha poi consegnato a ognuno
un attestato della Camera di Commercio, un
CD di foto e un assegno di giubileo. La sala ha
esultato di gioia trasformando la cerimonia in
un momento speciale della manifestazione e
per i premiati: Frédéric Bétrémieux (progettista), Ottmar Hartnegg (capo saldatura),
Thomas Hillmann (operatore di macchina),
Wolfgang Köble (operatore di macchina),
Siegfried Kugler (addetto alla manutenzione
dell'edificio e dell'area circostante), Reinhold
Masur (team leader), Rainer Michels (programmatore NC), Werner Scharpf (addetto
al servizio di assistenza), Petra Sonnenmoser
(addetta alle spedizioni dogana), Alexander
Straub (addetto all'assistenza tecnica), Norbert
Walter (meccanico aziendale).
Ai neo-pensionati Jürgen Knoll ha augurato
„una nuova fase della vita in salute“: Johann
Dreher (addetto al montaggio), Helmut Lang
(forza vendite), Anton Rundel (assemblatore), Nikolaus Stefan (saldatore), Fritz Herz
(magazziniere), Valentina Ziesmann (addetta
alle pulizie).
„Anche in futuro saremo per voi un buon datore di lavoro
e, soprattutto, un datore di lavoro interessante“, ha sottolineato l'Amministratore Delegato Matthias Knoll durante
il discorso per la festa di fine anno.
nalmente anche con i suoi dipendenti. Questo messaggio viene collegato da Matthias
Knoll con tre sinceri auguri al personale
per poter continuare a conseguire successi
anche nell'anno a venire: „Migliorare ulteriormente la qualità, utilizzare in modo
flessibile gli orari di lavoro e ridurre i tempi
di consegna“.
Continuare a crescere sui mercati
consolidati
La KNOLL si concentra sugli obiettivi a lungo termine piuttosto che sulla massimizzazione dei profitti. In questo modo i figli
seguono la motivazione del fondatore della
Tiratura a parte
Articolo Schwäbische Zeitung, edizione Bad Saulgau del 29 dicembre 2012
società Walter Knoll: „L'azienda continua a
basarsi sui tre pilastri: prodotti, mercati e
personale. Ecco perché uno dei nostri obiettivi aziendali è che i dipendenti si sentano a proprio agio dalla mattina alla sera“,
spiega Matthias Knoll. Per questo il direttore dell'azienda richiede anche impegno,
qualità e disciplina.
Per gli anni 2013/14 sono previsti investimenti per 25 milioni di euro in macchinari,
infrastruttura ed edificio. Ciò è reso possibile da una quota di capitale superiore alla
media. In questo modo possiamo garantire la supply chain ottimale dalla consegna
della lamiera fino alla spedizione – tutto in
un unico flusso. „Creiamo così la premessa
per continuare ad essere un'azienda leader
nella competizione internazionale“, spiega
in proposito Matthias Knoll.
Le notizie dei successi non hanno impedito
a Matthias Knoll di esaminare attentamente
la situazione economica generale e quella
della KNOLL. Negli scorsi mesi si sarebbe
registrato un calo negli ordini. La statistica più recente delle esportazioni tedesche
mostra ai primi cinque posti Francia, USA,
Paesi Bassi, Gran Bretagna e Cina. „Compensiamo le perdite con nuovi prodotti e
nuovi clienti, ma sui mercati consolidati.
Teniamo sempre presente che dobbiamo
crescere con le nostre forze. Finora ci siamo riusciti senza l'acquisizione di prodotti
o settori d'attività.“ Qui l'imprenditore si
basa sulla sua squadra di vendita di grande successo e su prodotti innovativi. Così
alla festa di fine anno del personale è stato
mostrato il video di presentazione del nuovo sistema di trasporto TSS.
L'Amministratore Delegato Jürgen Knoll si congratula con i dipendenti e si congeda dai pensionati augurando loro una
nuova fase della vita in salute.
Mix ottimale di informazioni e
attività di contorno
Il mix di informazioni e festosità è stato
accolto con favore dal personale. Matthias
Knoll non ha nascosto il suo orgoglio per
il fatto che lo Stadtforum fosse gremito: „È
un grande onore per me e per la famiglia
KNOLL che abbiate partecipato numerosi
alla nostra festa di fine anno.“ La festa è
stata allietata dal quartetto di archi intorno
a Vera Beikircher, un piacere per gli occhi e
le orecchie, che è stato più volte annunciato e chiamato con entusiasmo sul palco dal
moderatore e Responsabile Acquisti Peter
Ludewig.
Citazione del giorno
„Migliorare ulteriormente
la qualità, utilizzare in
modo flessibile gli orari
di lavoro e ridurre i tempi
di consegna.“
Così Matthias Knoll ha formulato i suoi
auguri al personale in occasione della
festa di fine anno.

Documenti analoghi