Salvatore Sandro Tranchina – Curriculum

Commenti

Transcript

Salvatore Sandro Tranchina – Curriculum
Salvatore Sandro Tranchina – Curriculum professionale Palermitano, 51 anni, lavora da 28 nel settore culturale come regista, organizzatore e produttore. Comincia nel 1986 come aiuto scenografo e arredatore nei set cinematografici di grandi registi, tra cui Michael Cimino, Francesco Rosi, Giuseppe Tornatore e Francis Ford Coppola. Negli anni ‘90 si appassiona alla lunga stagione degli spettacoli di piazza, collaborando come organizzatore, su richiesta di Valerio Festi e Monica Maimone, ad eventi come il Carnevale Ambrosiano a Milano, la Festa del Redentore a Venezia, la Noche des Rejes a Madrid, le Lights of Winter a Disneyland Paris. Nel 1995 torna a Palermo come co-­‐autore del 371° Festino di Santa Rosalia, insieme a Monica Maimone e Valerio Festi. L’anno successivo assume l’incarico di Direttore organizzativo, al fianco di Roberto Andò, per il Festival Novecento, incarico che manterrà per le prime tre edizioni. Nel 1997 fonda una società di produzione che lo porta a collaborare, in qualità di produttore, con grandi artisti tra i quali Maurizio Scaparro, Roberto De Simone, Jérôme Savary, Goran Bregovic, Marco Baliani, Alessandro Haber e tanti altri. Nel 1999 assume l’incarico di Direttore operativo al Teatro Massimo di Palermo, che mantiene fino al 2002, anno in cui è co-­‐fondatore dell’Associazione Teatriaperti, che, con il patrocinio dell’Unesco, si batte per la riapertura degli oltre 400 teatri chiusi d’Italia. Nel 2003 diventa Direttore generale del Circuito Teatrale Regionale Siciliano, incarico che mantiene tuttora. Nel 2005 fonda, con Alfio Scuderi, il Palermo Teatro Festival e inaugura a Palermo il complesso Nuovo Montevergini. Nel 2006 è Direttore operativo del Maggio Musicale Fiorentino, ruolo che ricopre per quattro anni. Nel 2009 cura la regia di una trilogia di spettacoli per la rassegna Scenario Mediterraneo, di cui è anche Direttore artistico. Da marzo 2010 a dicembre 2013 è in Brasile come Direttore generale dello Studio Festi do Brasil, società di produzione di eventi creata da Valerio Festi, che si è già distinta nel panorama degli eventi di piazza e celebrazioni nelle principali città brasiliane. Nel luglio del 2012 e 2013 è stato ideatore e coordinatore artistico del 388° e 389° Festino di Santa Rosalia a Palermo. A dicembre 2012 è stato Direttore artistico per il Comune di Palermo della rassegna natalizia Palermo 2013. Nell’ottobre del 2013 è Direttore organizzativo a Kobe, in Giappone, per le celebrazioni dell’anniversario del terremoto; nello stesso anno viene eletto Presidente dell’Associazione Teatriaperti. Nel dicembre 2013 ha ideato e coordinato il progetto Natale a Bari per conto dello stesso Comune. Dal 1 gennaio 2014 è Vicedirettore del Teatro Biondo Stabile di Palermo.