CV Kooijmans IT 2014

Commenti

Transcript

CV Kooijmans IT 2014
CURRICULUM VITAE Nome: Erik Paul Kooijmans Indirizzo primario: Via XXI Aprile 1945, n. 5/2 -­‐ 40134 Bologna -­‐ Italia Cell.: +39 366 5299022 Indirizzo secondario: Van Alkemadelaan 670 – 2597 AW L’Aja – Paesi Bassi Cell.: +31 6 17320327 E-­‐mail: [email protected] LinkedIn: http://it.linkedin.com/in/erikkooijmans/ Sono un professionista esperto nell’export management. Possiedo un'esperienza consolidata nello sviluppo e nella gestione commerciale di mercati internazionali: olandese di origine, residente a Bologna, ho sempre lavorato a fianco di aziende emiliano-­‐romagnole, gestendo l’export, avviando Business Unit estere e fornendo consulenze e orientamento in operazioni di acquisizione internazionali, prevalentemente nei paesi del Benelux (Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo). Esperienza professionale: StartNL – Bologna – Italia / L’Aja – Paesi Bassi (2013 – oggi): Freelance Area Manager Benelux Consulenza, indagini di mercato e sviluppo di nuovi canali nel Benelux per PMI italiane Gruppo FAAC (1992 – 2012): FAAC S.p.A. – Zola Predosa (BO) – Italia Azienda leader mondiale nell’automazione cancelli e controllo accessi Fatturato consolidato €270M ca., 1.200 dipendenti ca. FAAC S.p.A. – Zola Predosa (BO) – Italia (2012-­‐2013): Riporto al Direttore Commerciale del Gruppo Business Development Manager Ho affiancato le consociate del Gruppo nella definizione dei business plan per lo sviluppo commerciale dei sistemi di parcheggio (in particolare ZEAG), contribuendo a gettare le basi per la costituenda nuova business unit. FAAC Benelux NV/SA – Bruges – Belgio (2001-­‐2011): Consociata del Gruppo FAAC per i paesi del Benelux – fatturato €10M ca., 27 dipendenti -­‐ Riporto al C.d.A. General Manager Ho gestito lo sviluppo della consociata: dalla definizione del business plan all’avvio dell’azienda, attuando la strategia aziendale. All’inizio del mio incarico nel 2001, l’obiettivo a lungo termine era quello di conquistare un forte controllo del mercato del Benelux. Tale obiettivo è stato considerato raggiunto nel 2011, con i marchi del gruppo FAAC in posizione di leadership assoluta sia in Belgio che nei Paesi Bassi. Nei 10 anni della mia gestione il Benelux è diventato il terzo mercato più importante per il Gruppo nel mondo in termini di fatturato, dopo Italia e Francia. A richiesta della direzione del Gruppo ed in aggiunta alla mia responsabilità come DG per le attività del Gruppo in Belgio, nel 2004 e nel 2005 sono intervenuto nella gestione della consociata svedese. In questo periodo ho avuto un ruolo determinante nell’acquisizione dell’azienda svedese DAAB AB e nella gestione export del Gruppo. FAAC Torautomatic AG – Zurigo -­‐ Consociata del Gruppo per la Svizzera (1996-­‐1999): – fatt. Fr.Sv. 1.6M ca. – 4 dipendenti -­‐ Riporto al C.d.A. General Manager Ho riportato la filiale ad una crescita di fatturato ed al profitto netto, soprattutto attraverso un’azione di rafforzamento della rete distributiva e riduzione dei costi. FAAC S.p.A. – Zola Predosa – Italia (1992-­‐1996): Riporto al Dir. Commerciale Estero Export Area Manager Responsabile dei distributori in Europa, Medio Oriente e Estremo Oriente; sviluppo della rete, con crescita tra il 20%-­‐30% annuo nell’intero periodo. G. BARGELLINI S.p.A. – Pieve di Cento – Italia (2000-­‐2001): Azienda leader nel campo della illuminazione d’emergenza -­‐ Fatt. Lit.110MMM. ca. – 60 dipendenti -­‐ Riporto all’AD Export Director Ho sviluppato la rete di distributori internazionali, ottenendo una crescita del fatturato del 12% (2000/1999) e 16% (1° sem.2002/2001). SAECO S.r.l. – Porretta – Italia (1990-­‐1992): Azienda leader nel campo delle macchine da caffè espresso, fatt. Lit.50MMM. ca. – 45 dipendenti -­‐ Riporto al DG Export Manager Ho sviluppato la rete di distributori internazionali, con una crescita del fatturato di oltre 20%/anno. BUTON S.p.A. -­‐ Bologna – Italia -­‐ (1985-­‐1990): Azienda leader in Italia nel settore delle bevande alcooliche, fatt. Lit.100MMM. ca. – 110 dipendenti Riporto al Dir. Marketing prima ed al Dir. Export poi Product Manager / Export Area Manager Riposizionamento del brand Vecchia Romagna attraverso lo sviluppo e l’implementazione di una nuova strategia del marchio worldwide, portandolo a forte crescita del fatturato e profitto netto. ROWNTREE MACKINTOSH ITALY – Bologna – Italia -­‐ (1983-­‐1986): Consociata italiana di gruppo inglese leader mondiale nel settore dolciario – fatt. Lit. 35MMM. ca. – 30 dipendenti -­‐ Riporto al Dir. Marketing Junior Product Manager Sviluppo ed implementazione di brand strategy nazionale per Smarties e Quality Street. Nonprofit: FuturoNL (cf. https://www.facebook.com/FuturoNL?ref=hl) -­‐ Bologna – Italia (2013-­‐oggi) Dato l’attuale alto livello di disoccupazione giovanile in Italia, diamo un supporto ai neolaureati che cercano opportunità di carriera nei Paesi Bassi, offrendo consigli e mettendo a disposizione la nostra rete in loco. Associazione Culturale Italia Olanda Fiandre Socio fondatore Lingue: Olandese/fiammingo -­‐ madrelingua Inglese -­‐ parlato e scritto (in ambiente universitario, professionale) Italiano -­‐ parlato e scritto (lingua di adozione) Francese -­‐ parlato e scritto (in ambiente professionale in Belgio e Svizzera) Tedesco -­‐ parlato e scritto (in ambiente professionale in Svizzera) Studi e formazione: • M.A. Diritto Olandese (1974-­‐1980) Erasmus Universiteit Rotterdam – Paesi Bassi • M.A. Political Science (International Affairs)(1981-­‐1983) Johns Hopkins University -­‐ SAIS Bologna -­‐ Italy • Stage presso International Atomic Energy Agency (I.A.E.A) (1983) Vienna – Austria Servizio militare: • Documentalista – Ufficiale Riservista (1980-­‐1981) Ministero della Difesa Olandese – L’Aja – Paesi Bassi Data di nascita: 15.10.1955 Stato civile: coniugato -­‐ 2 figli (nati nel 1988 e nel 1991) Cittadinanza: olandese e italiana Hobbies: mountainbike, chitarra Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n.196 e successive modificazioni.