Fattura proforma

Commenti

Transcript

Fattura proforma
Fattura proforma
Dalla versione 9.0 sr3 è stato esteso il funzionamento della fattura proforma in modo che
le fatture proforma non evadano gli ordini che vengono evasi con le stesse.
Seguono le istruzioni per la nuova gestione.
• emettendo un nuovo documento, il flag ‘proforma’ è editabile solo se il documento è di
tipo ‘Fattura immediata’. Sui documenti presi in modifica, comunque, il flag non è
editabile;
• In una fattura marcata come ‘proforma’, la causale di magazzino deve essere ‘Nulla’,
ovvero non deve avere nessun indicatore spuntato (occorre creare una causale
inserendo esclusivamente codice causale e descrizione causale);
• Per creare una fattura definitiva da una proforma è utilizzabile la funzione ‘Nuovo
documento da altro’. La funzione di menù è stata modificata per fare in modo che da
una fattura immediata proforma è possibile generare solo una fattura immediata non
proforma.
Gestione dell’evasione degli ordini
In una fattura proforma è possibile agganciare delle righe d’ordine. La differenza rispetto
ad un altro documento che evade degli ordini è nel fatto che con la fattura proforma non
viene scaricato il magazzino e non viene evaso l’ordine.
Limitazione note non superabili
• In caso di duplicazione documento fattura proforma per generare la fattura definitiva
il programma non verifica se è già stato duplicato, per cui è possibile che da una
fattura proforma si possano generare diverse fatture definitive, scaricando i
riferimenti allo stesso ordine più volte.
• Nello zoom ordini (o zoom righe d’ordine) non vengono evidenziate le righe già
selezionate nelle fatture proforma, quindi è possibile che si verifichi la seguente
situazione: emetto una fattura proforma sull’impegno cliente n. 1, faccio un DDT
emesso che evade totalmente l’impegno cliente n. 1 a saldo, quindi duplico la fattura
proforma per generare la fattura definitiva: in questo caso l’impegno cliente n. 1
viene evaso 2 volte! La stessa situazione si può ripetere anche nel caso di
duplicazione della stessa fattura proforma in più di una fattura definitiva!
• In una fattura immediata proforma non è possibile acquisire Note di prelievo, o ordini
che hanno già associate delle Note di prelievo.