La Puglia delle eccellenze agroalimentari si pre

Commenti

Transcript

La Puglia delle eccellenze agroalimentari si pre
Worlds of Flavor International Conference and Festival 2008, California (USA)
La Puglia delle eccellenze agroalimentari si presenta agli chef americani
La Puglia, terra di antiche tradizioni culinarie e di
rinomati prodotti tipici di qualità, si presenta al
“Worlds of Flavor International Conference &
Festival”, il forum più importante degli Stati Uniti
sulle tendenze culinarie e sulla cucina internazionale
che si svolge annualmente presso il campus
californiano del Culinary Institute of America.
Al forum di quest’anno, giunto all’undicesima
edizione, la Regione Puglia, grazie al significativo
impegno dell’Assessorato allo Sviluppo Economico e
Innovazione Tecnologica, partecipa in qualità di
sponsor internazionale per far conoscere le
produzioni di eccellenza della filiera agro-industriale
pugliese ad un ampio pubblico di appassionati,
intenditori ed addetti ai lavori.
Il “Worlds of Flavor International Conference &
Festival 2008”, in calendario dal 6 all’8 di
novembre, è organizzato dal presitgioso Culinary
Institute of America (CIA), l’istituto culinario
americano, considerata la scuola di cucina più
importante degli Stati Uniti e si rivolge ai
professionisti dell’industria “ho.re.ca.” (hotels –
restaurants – catering), provenienti da tutto il Paese,
con l’obiettivo di presentare loro la cucina e le
produzioni agroalimentari di qualità del mondo.
Il programma dei lavori per il 2008 è dedicato alla
presentazione della cucina e delle tradizioni culinarie
dei Paesi del Mediterraneo e si presenta con il titolo
accattivante
“Un’odissea
nei
sapori
del
Mediterraneo: conservando e re-inventando le
tradizioni per i palati moderni”.
Nel corso dei tre giorni della conferenza, si svolgerà
un programma articolato di seminari, degustazioni e
sessioni dimostrative, cui interverranno oltre 60 chef,
sommelier, esperti e giornalisti di settore, da
numerosi Paesi, per presentare i prodotti
agroalimentari di eccellenza ed i piatti tipici delle
varie Regioni del Mediterraneo. Nel corso della
conferenza si organizzerà, inoltre, una mostramercato
(“marketplace”)
dedicata
alla
presentazione, promozione e degustazione dei
prodotti e piatti tipici dei Paesi partecipanti.
L’evento
si
conferma
come
un’occasione
irrinunciabile di presentazione e promozione dei
prodotti agroalimentari e vini di qualità a professionisti
di settore, attivi nel vasto campo della ristorazione e
catering (ho.re.ca.) che sviluppa, negli Stati Uniti, un
giro d’affari di circa 400 miliardi di dollari annui per la
fornitura di servizi e prodotti agroalimentari.
All’evento di quest’anno, che ha registrato il “tutto
esaurito”, sono attesi circa 700 professionisti ed
operatori del settore della ristorazione provenienti da
tutto il Nord America (chef, ristoratori, manager di
catene di ristoranti ed alberghi, operatori del settore
dei servizi di catering, fornitori, giornalisti, e così via).
Al fine di promuovere e diffondere la conoscenza della
Puglia e dei sistemi produttivi locali e territoriali di
eccellenza ad un pubblico altamente qualificato, la
partecipazione istituzionale della Regione Puglia
all’evento si svilupperà attraverso le seguenti iniziative
specifiche:
- la sponsorizzazione di alcuni seminari ed eventi
dimostrativi nell’ambito del programma della
conferenza, dedicati alla presentazione delle
produzioni tipiche di qualità ed alla cucina
tradizionale pugliese, con l’intervento di un team
di 6 esperti della cucina pugliese, guidato dal
rinomato chef pugliese Domenico Maggi;
- l’organizzazione di alcune sessioni di presentazione,
promozione e degustazione delle produzioni
agroalimentari pugliesi di eccellenza presso il
marketplace, dove la Regione Puglia avrà la
possibilità di allestire un apposito spazio espositivo.
La partecipazione istituzionale all’evento, che vuole
dare continuità al grande successo riscosso dalla Puglia
durante la partecipazione alla scorsa edizione della
fiera specializzata Summer Fancy Food Show di New
York, si inserisce nella strategia di promozione
economica regionale, che mira, tra l’altro, a sostenere
l’apertura internazionale delle imprese pugliesi verso i
cosiddetti mercati “maturi”, come gli Stati Uniti, in
cui le opportunità di collaborazione economica
risultano ancora ampie, specie per alcuni comparti del
“made in Italy”, sebbene ancora sostanzialmente poco
sviluppate da parte del sistema economico regionale.
Per informazioni, contattare: SPRINT Puglia (tel.
080.5743103; e-mail: [email protected]).

Documenti analoghi

Relazione annuale d`attività 2004 /2005 SPRINT

Relazione annuale d`attività 2004 /2005 SPRINT INDEX di Dubai: la collettiva pugliese dell’ arredo-mobile incanta gli operatori dei Paesi del Golfo Grande interesse per il design pugliese all’Index di Dubai, il più importante salone dedicato al...

Dettagli

Conversation con Buell dal Culinary Institute of America ad Anice

Conversation con Buell dal Culinary Institute of America ad Anice L’evento gratuito si terrà nella scuola di Anice Verde in via Salaria 3 a Corato, per informazioni tel. 080.8725679 -340.2565409 347.0408363 - email [email protected] - www.aniceverde.com CULINAR...

Dettagli

SPRINT INFORMA 2010

SPRINT INFORMA 2010 World Wine Meetings America - WWM, Chicago (USA), 11 – 13 giugno 2010 Le aziende vitivinicole pugliesi alla conquista del mercato nordamericano SPRINT Puglia informa che si svolgerà a Chicago (USA)...

Dettagli