interventi di somma urgenza a seguito dell`eccezionale evento

Commenti

Transcript

interventi di somma urgenza a seguito dell`eccezionale evento
ELENCO DELLE DELIBERAZIONI APPROVATE
NELLA SEDUTA DELLA DEPUTAZIONE
AMMINISTRATIVA DEL 11 GENNAIO 2010
Numero
Data
1.
11.01.10
2.
11.01.10
3.
11.01.10
4.
11.01.10
5.
11.01.10
Oggetto
“INTERVENTI DI SOMMA URGENZA A SEGUITO
DELL’ECCEZIONALE EVENTO ATMOSFERICO
DEL 24-25 DICEMBRE 2009” –APPROVAZIONE
VERBALI DI SOMMA URGENZA E PERIZIE
GIUSTIFICATIVERINNOVO
INCARICO
RESPONSABILE
COMUNICAZIONE
E
INFORMAZIONE
PROVVEDIMENTI –
RICORSI
PRESENTATI
PRESSO
LA
COMMISSIONE TRIBUTARIA DI PISTOIA DAL
SIG. MAZZEI LUCA E DAL SIG. ULIVIERI
GIOVANNI - COSTITUZIONE IN GIUDIZIO RICORSO
PRESENTATO
PRESSO
LA
COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE
REGIONALE
DELLA
TOSCANA
DAL
SIG.
ULIVIERI GIOVANNI - COSTITUZIONE IN
GIUDIZIO MOBILI E ATTREZZATURE INFORMATICHE
VETUSTI
E/O
NON
FUNZIONANTIPROVVEDIMENTI –
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
L’anno DUEMILADIECI ed il giorno UNDICI del mese di GENNAIO
(11.01.10) alle ore 17,00 in Ponte Buggianese, presso la sede del
Consorzio posta in via della Libertà n. 28, previa convocazione inviata con
nota n. 25/I/002/002 del 04 gennaio 2010, si è riunita la Deputazione
Amministrativa per trattare il seguente ordine del giorno:
01- APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA PRECEDENTE;
02- COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE;
03- APPROVAZIONE
VERBALI
SOMMA
URGENZA
EVENTI
ALLUVIONALI DEL 24/25 E 31 DICEMBRE 209;
04- REGIONE TOSCANA – RIMBORSO QUOTA SENTENZA CAUSA
CONSORZIO
E
REGIONE
/
ANGELI
ED
ALTRI
–
PROVVEDIMENTI;
05- VARIE ET EVENTUALI.
Presiede la seduta il rag. GINO BIONDI nella sua
PRESIDENTE del Consorzio e sono presenti i sig. deputati:
qualità
PAGANELLI Cesare
CANNELLA Nicolò Luca
BALLINI Giordano
DEIDDA Giulia
BALDACCINI Franco
NERI Pietro
di
BUGIANI Claudio
E’ assente giustificato il deputato Sig. Gino Bambini.
Ai sensi dell’articolo 54 dello Statuto partecipa alla seduta il Direttore del
Consorzio, Dott. Franco Fambrini.
Il Presidente constatata la legalità dell’adunanza a termini dell’art. 40 del
vigente Statuto, dichiara aperta la seduta.
Consegnato ai presenti il verbale della seduta precedente, dopo esame e
discussione, viene approvato all’unanimità.
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DELIBERAZIONE N. 01 DEL 11 GENNAIO 2010
“INTERVENTI DI SOMMA URGENZA A SEGUITO DELL’ECCEZIONALE
EVENTO ATMOSFERICO DEL 24-25 DICEMBRE 2009” –
APPROVAZIONE VERBALI DI SOMMA URGENZA E PERIZIE
GIUSTIFICATIVELA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA
PREMESSO:
- che nelle giornate del 24 e 25 dicembre scorsi si è abbattuto sulla
Valdinievole un eccezionale evento atmosferico;
- che, a seguito dell’abbassamento dei livelli idrometrici dei corsi
d’acqua del comprensorio, si è provveduto ad accertare l’officiosità
idraulica delle arginature ed infrastrutture;
- che, durante tali sopralluoghi, sono stati riscontrati numerosi
dissesti che hanno richiesto un immediato intervento anche alla luce
delle annunciate ulteriori condizioni meteorologiche avverse;
- che, con deliberazione n. 194 del 30 dicembre 2009 la Deputazione
Amministrativa ha già approvato n. 3 verbali di Somma Urgenza per
complessivi € 160.000,00;
- che, al fine di scongiurare pericoli a persone e\o a cose, si è reso del
tutto improcrastinabile l’esecuzione dei seguenti interventi di somma
urgenza;
1. Torrente Cessana – ripristino arginatura in sx idraulica a valle
di via Buggianese – Comune di Buggiano (PT) - € 15.000,00;
2. Rio Spinello – Ripristino arginatura in dx idraulica a monte di
via Gusci lungo via Tignana – Comune di Buggiano (PT) - €
15.000,00;
3. Rio Ghigiano – Ripristino arginatura in dx idraulica allo sbocco
nel Torrente Nievole - Comune di Pieve a Nievole (PT) - €
15.000,00;
4. Torrente Pescia di Collodi – Ripristino arginatura in sx idraulica
a valle di Ponte alla Ralla – Comune di Chiesina Uzzanese (PT)
– 12.000,00;
5. Torrente Pescia di Collodi – Ripristino arginatura in sx idraulica
a valle del Ponte di San Piero e protezione argine esterno
tratto di monte – Comune di Pescia (PT) - € 25.000,00;
6. Torrente Pescia di Pescia – Ripristino arginatura in dx idraulica
a monte del Ponte Severini – Comune di Pescia (PT) - €
40.000,00;
7. Fosso di Pialla affluente dx Rio della Torbola di San Quirico –
Alleggerimento del versante in frana da soprasuolo arboreo e
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
rimozione alberi in alveo – Comune di Pescia (PT) - €
30.000,00;
8. Torrente Pescia di Pescia – via Lungo Fiume – Comune di
Ponte Buggianese (PT) - € 20.000,00;
-
-
-
-
-
che, valutata la pericolosità dei dissesti sopra richiamati, si è
provveduto alla redazione di n. 8 nuovi verbali di Somma Urgenza
per la messa in sicurezza dei luoghi;
che detti verbali sono stati trasmessi alla Provincia di Pistoia con
nota in data 04.01.2010 prot. 17/VI/002 ed in data 08.01.2010
prot. 175/VI/002 per la relativa copertura finanziaria ed il rilascio
delle necessarie autorizzazioni;
che è stato attivato quanto previsto dal “Regolamento per
l’attuazione del sistema di sorveglianza, vigilanza e pronto
intervento in caso di condizioni meteorologiche avverse nonché per
la realizzazione di opere d’urgenza e somma urgenza nel
comprensorio consortile” approvato con deliberazione del Consiglio
dei Delegati n. 2 del 22.03.2004 e n. 9 del 29.06.2004;
che gli interventi di cui ai n. 1, 5 e 8 sono stati affidati alla ditta ATI
Lorenzini S.r.l. – Orsi S.r.l. – CHIPS S.r.l. con sede in Ponte
Buggianese (PT) che ha offerto un ribasso del 15,17% sui prezzi del
Bollettino degli Ingegneri della Provincia di Pistoia, come da
deliberazione D.A. 171 del 12/11/2009;
che gli interventi 2 e 3 sono stati affidati alla ditta AZ Idrovie S.r.l.
con sede in Pieve a Nievole (PT) che ha offerto un ribasso del
13,48% sui prezzi del Bollettino degli Ingegneri della Provincia di
Pistoia, come da deliberazione D.A. 171 del 12/11/2009;
che gli interventi 4, 6 e 7 sono stati affidati alla ditta Rosi Leopoldo
S.p.a. che ha offerto un ribasso del 34,05% sui prezzi del Bollettino
degli Ingegneri della Provincia di Pistoia, come da deliberazione D.A.
171 del 12/11/2009;
CONSIDERATO:
- che, ai sensi dell’Art. 147 del D.P.R. 554/99, sono state redatte n. 9
perizie giustificative relative agli interventi di Somma Urgenza di cui
alla deliberazione D.A. n. 194 del 30 dicembre 2009 ad ai verbali dal
n. 1 al n. 6 di cui alla presente deliberazione per complessivi €
269.485,58;
- che per gli interventi di somma urgenza di cui ai nn. 7 e 8, di
complessivi € 50.000,00, le perizie giustificative saranno redatte
entro 10 giorni dalla redazione del relativo verbale di somma
urgenza;
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
-
-
-
che, pertanto, al momento, nelle more del finanziamento dei
suddetti interventi da parte della Provincia di Pistoia, è necessario
accantonare la somma complessiva di € 159.485,58 oltre alla
somma di € 160.000,00 già accantonata con deliberazione n. 194
del 30 dicembre 2009;
che, a tal fine è possibile attingere alle economie avute sulle somme
di cofinanziamento dei lavori del P.S.R. per il periodo 2007/2013 già
conclusi e giacenti nella contabilità dei residui al cap. 242/R –
08/50169 per € 46.500,00;
che, per la restante somma di € 112.985,58 è possibile attingere
alla disponibilità del capitolo 453 del bilancio dell’esercizio in corso;
VISTA la proposta di deliberazione presentata in data 11 gennaio 2010 dal
Responsabile del Settore “Opere” Dott. Ing. Lorenzo Galardini;
VISTO il parere di regolarità contabile rilasciato in data 11 gennaio 2010
dal Responsabile del Settore “Amministrativo” Dott. Riccardo Ferri;
VISTO il parere di legittimità rilasciato in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
RITENUTA la regolarità degli atti;
A VOTI unanimi;
DELIBERA
APPROVARE i verbali si Somma urgenza redatti in data 01.01.2010,
05.01.2010 e 07.01.2010 a firma dei tecnici Ing. Junior Cristiano Nardini,
Geom. Massimo di Piazza, Dott. Ing. Lorenzo Galardini, Geom. Marco
Cortopassi, Agr. Valerio Fontana, Dott. Ing. Caterina Turchi e del Direttore
Generale del Consorzio per gli interventi di seguito richiamati:
1. Torrente Cessana – ripristino arginatura in sx idraulica a valle di via
Buggianese – Comune di Buggiano (PT) - € 15.000,00;
2. Rio Spinello – Ripristino arginatura in dx idraulica a monte di via
Gusci lungo via Tignana – Comune di Buggiano (PT) - € 15.000,00;
3. Rio Ghigiano – Ripristino arginatura in dx idraulica allo sbocco nel
Torrente Nievole - Comune di Pieve a Nievole (PT) - € 15.000,00;
4. Torrente Pescia di Collodi – Ripristino arginatura in sx idraulica a
valle di Ponte alla Ralla – Comune di Chiesina Uzzanese (PT) –
12.000,00;
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
5. Torrente Pescia di Collodi – Ripristino arginatura in sx idraulica a
valle del Ponte di San Piero e protezione argine esterno tratto di
monte – Comune di Pescia (PT) - € 25.000,00;
6. Torrente Pescia di Pescia – Ripristino arginatura in dx idraulica a
monte del Ponte severini – Comune di Pescia (PT) - € 40.000,00;
7. Fosso di Pialla affluente dx Rio della Torbola di San Quirico –
Alleggerimento del versante in frana da soprasuolo arboreo e
rimozione alberi in alveo – Comune di Pescia (PT) - € 30.000,00;
8. Torrente Pescia di Pescia – via Lungo Fiume – Comune di Ponte
Buggianese (PT) - € 20.000,00;
APPROVARE le seguenti perizie giustificative:
1. Dissesto arginale a valle dell’Autostrada A11 in dx idraulica del
Torrente Pescina con interessamento e danneggiamento dell’intera
arginatura – Comune di Buggiano (PT)- € 14.994,53;
2. Cedimento di muro di sponda in sx idraulica del Torrente Nievole –
via Tevere – Comune di Pieve a Nievole (PT) - € 9.777,73;
3. Torrente Pescia di Pescia – vari dissesti e ripristini in Comune di
Ponte Buggianese, Chiesina Uzzanese e Pescia (PT) - € 159.743,78;
4. Torrente Cessana – ripristino arginatura in sx idraulica a valle di via
Buggianese – Comune di Buggiano (PT) - € 8.489,09;
5. Rio Spinello – Ripristino arginatura in dx idraulica a monte di via
Gusci lungo via Tignana – Comune di Buggiano (PT) - € 14.379,00;
6. Rio Ghigiano – Ripristino arginatura in dx idraulica allo sbocco nel
Torrente Nievole - Comune di Pieve a Nievole (PT) - € 12.882,66;
7. Torrente Pescia di Collodi – Ripristino arginatura in sx idraulica a
valle di Ponte alla Ralla – Comune di Chiesina Uzzanese (PT) – €
7.006,99
8. Torrente Pescia di Collodi – Ripristino arginatura in sx idraulica a
valle del Ponte di San Piero e protezione argine esterno tratto di
monte – Comune di Pescia (PT) - € 15.051,03;
9. Torrente Pescia di Pescia – Ripristino arginatura in dx idraulica a
monte del Ponte Severini – Comune di Pescia (PT) - € 27.161,17;
DARE ATTO che, considerata l’urgenza, la somma necessaria a
fronteggiare la spesa di cui alla presente deliberazione sarà coperta come
di seguito, salvo poi recuperare gli importi in questione da parte della
Provincia di Pistoia una volta che saranno approvate dalla stessa le perizie
giustificative degli interventi:
- € 160.000,00 sono già stati impegnati con deliberazione D.A. n.
194 del 30/12/2009;
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
-
€ 46.500,00 sono da imputare al capitolo 242/R – residuo
08/50169;
€
112.985,58
sono
da
impegnare
conseguentemente
all’approvazione della presente deliberazione al capitolo 453 del
bilancio dell’esercizio in corso;
DARE ATTO che gli interventi di cui ai nn. 1, 5 e 8 sono stati affidati alla
ditta ATI Lorenzini S.r.l. – Orsi S.r.l. – CHIPS S.r.l. con sede in Ponte
Buggianese (PT) che ha offerto un ribasso del 15,17% sui prezzi del
Bollettino degli Ingegneri della Provincia di Pistoia, come da deliberazione
D.A. 171 del 12/11/2009;
DARE ATTO che gli interventi di cui ai nn. 2 e 3 sono stati affidati alla ditta
AZ Idrovie S.r.l. con sede in Pieve a Nievole (PT) che ha offerto un ribasso
del 13,48% sui prezzi del Bollettino degli Ingegneri della Provincia di
Pistoia, come da deliberazione D.A. 171 del 12/11/2009;
DARE ATTO che gli interventi di cui ai nn. 4, 6 e 7 sono stati affidati alla
ditta Rosi Leopoldo S.p.a. che ha offerto un ribasso del 34,05% sui prezzi
del Bollettino degli Ingegneri della Provincia di Pistoia, come da
deliberazione D.A. 171 del 12/11/2009.
******************
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DELIBERAZIONE N. 02 DEL 11 GENNAIO 2010
RINNOVO INCARICO RESPONSABILE
COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE
- PROVVEDIMENTI –
LA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA
PREMESSO:
• Che con il 31 dicembre 2009 è venuto a scadere il rapporto di
collaborazione per l’attività di comunicazione ed informazione con il
giornalista Gabriele Galligani;
• Che l’esperienza con detto giornalista è stata positiva e pertanto si
ritiene opportuno procedere alla sua conferma anche per l’anno in
corso;
CONSIDERATO che nel corso dell’esercizio 2010 si prevede la realizzazione
del programma di massima come da relazione trasmessa dal Sig. Gabriele
Galligani con nota del 11/01/2010 prot. n. 250/VI/015 che, allegata al
presente atto forma parte integrante e sostanziale della stessa:
RITENUTO opportuno corrispondere al Sig. Gabriele Galligani per lo
svolgimento dell’incarico di responsabile della comunicazione per l’anno
2010 un compenso di € 8.000,00 al lordo delle ritenute di legge;
VISTA la proposta di deliberazione presentata in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
VISTO il parere di regolarità contabile rilasciato in data 11 gennaio 2010
dal Responsabile del Settore “Amministrativo” Dott. Riccardo Ferri;
VISTO il parere di legittimità rilasciato in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
RITENUTA la regolarità degli atti;
A VOTI unanimi;
DELIBERA
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
CONFERMARE per l’anno 2010 l’incarico di responsabile della
comunicazione del Consorzio al giornalista Gabriele Galligani residente a
Ponte Buggianese in Via Giacomo Matteotti n. 55, riconoscendo allo stesso
un compenso annuo di € 8.000,00 al lordo delle ritenute di legge;
APPROVARE il programma di massima delle attività di comunicazione
come riportato in narrativa ed in allegato al presente atto;
DARE ATTO che il coordinamento delle iniziative da intraprendere
nell’ambito di detto programma sarà curato dal Direttore Generale Dott.
Franco Fambrini;
IMPEGNARE per la spesa derivante dal presente atto la somma di €
8.000,00 sul capitolo 030 “Informazione, pubblicità, iniziative varie” del
bilancio dell’esercizio in corso.
*******************
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DELIBERAZIONE N. 03 DEL 11 GENNAIO 2010
RICORSI PRESENTATI PRESSO
LA COMMISSIONE TRIBUTARIA DI PISTOIA
DAL SIG. MAZZEI LUCA E DAL SIG. ULIVIERI GIOVANNI
- COSTITUZIONE IN GIUDIZIO LA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA
VISTI i seguenti ricorsi avverso iscrizione a ruolo presentati dai seguenti
contribuenti:
- Ricorso presentato dal Sig. Mazzei Luca avverso la cartella di
pagamento n. 04120090005103426 notificato al Consorzio il
29/12/2009;
- Ricorso presentato dal Sig. Ulivieri Giavanni avverso l’avviso di
pagamento n. 419948 notificata al Consorzio il 30/12/2009;
CONSIDERATO:
- che per tutelare adeguatamente gli interessi del Consorzio è
necessario costituirsi in giudizio presso la Commissione Tributaria di
Pistoia nell’ambito del ricorso in oggetto;
- che è altresì necessario nominare un legale esperto in materia che
assista il Consorzio nel contenzioso tributario di che trattasi;
VISTO l’art. 14, lett. d) e l’art. 54, comma 2, lett. d) del vigente Statuto;
VISTA la proposta di deliberazione presentata in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
VISTO il parere di legittimità rilasciato in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
RITENUTA la regolarità degli atti;
A VOTI unanimi;
DELIBERA
COSTITUIRSI in giudizio dinanzi alla Commissione Tributaria Provinciale di
Pistoia nell’ambito dei ricorsi richiamati in premessa;
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DARE MANDATO al Direttore Generale, ai sensi dell’art. 54, comma 2, lett.
d) del vigente Statuto, di nominare il legale del Consorzio nell’ambito dei
giudizi tributari in questione.
*******************
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DELIBERAZIONE N. 04 DEL 11 GENNAIO 2010
RICORSO PRESENTATO PRESSO
LA COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE REGIONALE DELLA
TOSCANA DAL SIG. ULIVIERI GIOVANNI
- COSTITUZIONE IN GIUDIZIO LA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA
VISTO il ricorso presentato dal Sig. Ulivieri Giovanni residente a
Montecarlo – via Cavalli n. 3 - C.F.: LVRGNN37C17F452D presso la
Commissione Tributaria Regionale della Toscana avverso la sentenza della
Commissione Tributaria Provinciale di Pistoia, sez. 2 n. 205/02/09 riunita
in pubblica udienza il 06/07/09 e depositata il 19/10/09 in materia di
contributi di bonifica imposti dal Consorzio per l’anno 2008;
CONSIDERATO:
- che per tutelare adeguatamente gli interessi del Consorzio è
necessario costituirsi in giudizio presso la Commissione Tributaria
Regionale della Toscana nell’ambito del ricorso in oggetto;
- che è altresì necessario nominare un legale esperto in materia che
assista il Consorzio nel contenzioso tributario di che trattasi;
VISTO l’art. 14, lett. d) e l’art. 54, comma 2, lett. d) del vigente Statuto;
VISTA la proposta di deliberazione presentata in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
VISTO il parere di legittimità rilasciato in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
RITENUTA la regolarità degli atti;
A VOTI unanimi;
DELIBERA
COSTITUIRSI in giudizio dinanzi alla Commissione Tributaria Regionale
della Toscana nell’ambito del ricorso richiamato in premessa;
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DARE MANDATO al Direttore Generale, ai sensi dell’art. 54, comma 2, lett.
d) del vigente Statuto, di nominare il legale del Consorzio nell’ambito del
giudizio tributario in questione.
*******************
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DELIBERAZIONE N. 05 DEL 11 GENNAIO 2010
MOBILI E ATTREZZATURE INFORMATICHE VETUSTI E/O NON
FUNZIONANTI
- PROVVEDIMENTI –
LA DEPUTAZIONE AMMINISTRATIVA
PREMESSO:
• Che nel corso del 2009 si è proceduto a spostare l’archivio del
Consorzio dal vecchio fondo ubicato in Ponte Buggianese, Via della
Libertà, 16 / 18 al nuovo fondo sito in Ponte Buggianese, Via Perosi,
26;
• Che, a seguito di detto spostamento si è provveduto a sostituire il
mobilio e le attrezzature vetusti e non più funzionali alle esigenze
operative del Consorzio;
• Che, inoltre, sempre nel corso del 2009 si è proceduto alla sostituzione
di una parte delle attrezzature informatiche in dotazione agli uffici in
quanto non più funzionanti o comunque non più rispondenti alle
esigenze operative della struttura;
CONSIDERATO che, pertanto, il mobilio e le attrezzature informatiche di
che trattasi e che risultano dall’elenco seguente devono essere cancellate
dall’inventario consortile:
N.
inventario
3
7
19
25
27
28
41
46
76
79
112
139
190
Descrizione
Ubicazione
Computer IBM Type 6341
Calcolatrice Olivetti Logos 582
Stampante Epson LQ 870
Armadietto in metallo 195 X 100
Schedario in metallo 93 X 136
Schedario in metallo 93 X 136
Armadietto in metallo 195 X 100
Mobile 2 ripiani 80 X 80 X 76
Scaffali in metallo con 6 ripiani
Scrivania in metallo 87 X 180
Stampante Olivetti Artjet 20
Stampante Epson Stylus Color
760
Monitor IBM
Ufficio Catasto
Ufficio Catasto
Ufficio Catasto
Archivio
Ufficio Monitoraggio
Ufficio Monitoraggio
Archivio
Archivio
Archivio
Archivio
Ufficio Aree Protette
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
Ufficio Opere
Ufficio Opere
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
237
241
258
259
281
289
294
301
309
321
326
341
351
356
Scrivania in formica
Computer IBM Think Center
MTM 8183/21G
Tastiera IBM
Computer IBM Net Vista
Videoregistratore GV450 Jig and
Shuttle
Condizionatore
Portatile
Pinguino De Longhi Super
Computer Compaq Monitoraggio
Macchina per rilegatura fogli
Stampante HP Deskjet 930 C
Tastiera IBM
Stampante Olivetti PGL6
Gruppo di contibuità UPS 700
APC
Computer HP Compaq D230 MT
Modem / Fax Multistandard
Leonard 56
Ufficio Amministrativo
Ufficio Amministrativo
Ufficio Amminsitrativo
Ufficio Amministrativo
Ufficio Direttore
Archivio
Stanza Server
Stanza Server
Ufficio Amministrativo
Ufficio Amministrativo
Ufficio Amministrativo
Ufficio Guardiani
Stanza Server
Stanza Server
VISTO l’art. 14, lett. n) del vigente Statuto Consortile;
VISTA la proposta di deliberazione presentata in data 11 gennaio 2010 dal
Responsabile del Settore “Amministrativo” Dott. Riccardo Ferri;
VISTO il parere di legittimità rilasciato in data 11 gennaio 2010 dal
Direttore Generale Dott. Franco Fambrini;
RITENUTA la regolarità degli atti;
A VOTI unanimi;
DELIBERA
CANCELLARE i beni mobili e le attrezzature vetuste e/o non funzionanti
riportati in premessa dall’inventario dei beni mobili consortili;
INTERESSARE i comuni del comprensorio di interpellare le associazioni
onlus in merito ad un loro eventuale interesse alle attrezzature ed al
mobilio dismessi entro il termine del 10/02/2010;
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi
DARE ATTO che i beni e attrezzature dismessi, se non saranno richiesti da
alcuna Associazione entro il suddetto termine, saranno rottamati.
*******************
IL DIRETTORE GENERALE
f.to Dott. Franco Fambrini
IL PRESIDENTE
f.to Rag. Gino Biondi